• Save
Il messaggio da DRUPA tra il mondo della comunicazione e la stampa
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Like this? Share it with your network

Share

Il messaggio da DRUPA tra il mondo della comunicazione e la stampa

  • 1,629 views
Uploaded on

 

More in: Business
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
1,629
On Slideshare
606
From Embeds
1,023
Number of Embeds
4

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
0

Embeds 1,023

http://www.digitaldocument.it 979
http://digitaldocument.it 38
http://translate.googleusercontent.com 4
http://abtasty.com 2

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Il messaggio daDRUPAtra il mondo dellacomunicazione e la stampaPALERMO, 4 dicembre 2012Enrico Barboglio
  • 2. LA STAMPA e’ MORTA ?1455  2012
  • 3. NO Non è mortaE’ diventata ‘ADULTA’ evuole uscire di casaVuole ‘integrarsi nelmondo”
  • 4. Stampa ‘integrata’
  • 5. I NATIVI DIGITALIe il INNOVAZIONERESTOCONOSCENZA DELMONDO
  • 6. Nel 1960 uno spot televisivo su 3 canali raggiungeva l’80% del pubblico femminile Nel 2004 ne servivano 100 Oggi ?Cosa ci è successo negli ultimi 50 anni ?
  • 7. Crescita del ‘dato’ digitale 8 mila miliardi di miliardi di byte 9,000 7.910 8,000 7,000 6,000Exabyte of data 5,000 4,000 3,000 2,000 1.227 1,000 130 - 2005 2010 2015 1 Exabyte = 1,000,000,000,000,000,000 byte EMC - Digital Universe, 2011 All printed material produced ever = 0,2 Exabyte
  • 8. In media siamo esposti a circa 3000 messaggi al giorno I nativi digitali si muovono tra piattaforme diverse 27 volte all’oraIl 65% di loro si muove in case portando con se un device ‘connesso’
  • 9. Statistiche sui Social Media• 5 ott 2012 – 1 Miliardo di utenti attivi su Facebook – La gente passa più di 700 miliardi di minuti al mese sul sito• LinkedIn ha più di 140 millioni di utenti in 200 paesi – Ogni secondo un nuovo utente si connette a Linkedin• Ci sono più di 240 millioni di account Twitter – 20% dei tweets contiene domande relative ai marchi di prodotti o servizi brand-related inquiries about products/services• YouTube supera i 3 Miliardi di visualizzazioni al giorno – oltre 48 ore di video sono caricati ogni minuto 2.880 ore ogni ora, e 69.120 ore ogni giorno
  • 10. LE PREVISIONIDI STAMPAin digitale
  • 11. Trend di produzione pagine stampate Previsioni totali per pagine in digitale (US + Europe)Una buona parte della crescita è a spese del bianco e nero
  • 12. Trend nella produzione di pagine stampate Previsione pagine digitali a colori (USA + Europa) Con un CAGR del 44% la categoria con duty cycle > 10 millioni pag/mese (production inkjet) cresce in modo più significativo di tutti gli altri segmenti Source. InfoTrends forecast – Digital production printing (excluding large format printing and industrial applications)
  • 13. Trend pagine stampate in digitale80,0% 75,7%70,0% Bianco e Nero Colore60,0%50,0% 32,0%40,0%30,0% 2 0 0 9 2 0 1 0 2 0 1 120,0%10,0% 10,2% 0,0% -2,6%-10,0% Fonte: Asso.IT
  • 14. Stampatore – il cambiamento Percentuali di Business per uno stampatore Area di crescita 100% Servizi a valore 11.1% 13.6% aggiunto 6.4% 80% 8.2% Stampa grande 17.5% formato% quota di guadagno 22.0% Stampa digitale 60% 13.8% 13.3% Finishing 6.2% 40% 5.7% Altra stampa convenzionale 20% 45.1% Stampa offset 37.2% 0% Fonte: InfoTrends Production Print 2011 in 2 anni Services in North America
  • 15. DOVE SI INCONTRANOIL VALORE DELLASTAMPAE IL VALORE DELLACOMUNICAZIONE
  • 16. La rinascita delprintingDalla ‘personalizzazione’al veramente PERSONALE
  • 17. La rinascita delprintingDalla ‘nobilitazione’alla stampa d’EFFETTO
  • 18. IN UNMONDO D IPIXELS(transitori)
  • 19. La STAMPA èil nuovoPREMIO
  • 20. ALCUNE COSE DAVALUTARE
  • 21. TOYOTA
  • 22. La STAMPA èAUTOREVOLE
  • 23. SE DAVVERO ci tieni,DOVRESTI STAMPARLO
  • 24. perchè la STAMPAfa sentire SPECIALI
  • 25. 3
  • 26. La ‘Sig.ra Rossi’è MORTA
  • 27. MY WAITROSE
  • 28. SHOPPING
  • 29. La ‘Sig.ra Rossi’E’ VEGETARIANA
  • 30. ACCIDENTI !
  • 31. Alla Sig.ra ROSSIpiace il VINO ROSSO….e I CIBI FRESCHI
  • 32. VINO BIANCOCIBI CONGELATI
  • 33. La ‘Sig.ra ROSSI’NON E’ UN CAMPO DI UN DATABASE
  • 34. E’ UNA BEVITRICE DI VINO,VEGETARIANA, AMANTE DELLE ZUCCHINE
  • 35. SE QUESTO E’CIO’ CHE VIENE STAMPATO
  • 36. QUESTO RENDELA STAMPA UNACOSA DI VALORE
  • 37. (E DA CONSERVARE)
  • 38. LA STAMPA E’ PIU’ PERMANENTE DEI PIXELS
  • 39. IL DIGITALE NON E’UN DEMONE
  • 40. IL DIGITALE E’ RACCOGLIERE CONTENUTICHE SI POSSONO STAMPARE
  • 41. Integrare le "connessioni digitali" con i media"tradizionali“ attraverso “il dato” Non un tipo di media o un altro, ma luso sinergico dei media Comunicazioni marketing cross-media integrate Mobilità Carta stampata Sociale Online
  • 42. IL DIGITALE E’ RENDERE LA STAMPA INTERATTIVA
  • 43. La tecnologie utilizzabili sono in continuo aumento• URL Personalizzati / Landing Page• 2D Barcode – QR Code• Augmented Reality• Digital Watermark• NFC• APP solutions
  • 44. da DRUPA 2012: le tecnologie che rilanciano il printing sono disponibili ADESSO Digitale Ink-JetElectronic Paper 3D Printing Functional Printing Nanography Printing Augmented Reality
  • 45. INNOVARE NON SIGNIFICA SNATURARE MAriconoscere nuovi valori
  • 46. Grazieenrico.barboglio@4itgroup.it