Place full color photo here




Il corretto uso del documento cartaceo: una
print policy per l’ambiente e per la riduzione...
Lexmark
Azienda focalizzata
sulle Soluzioni di Stampa

Fatturato 2008 = 4,5 B$

Circa 14.000 dipendenti

Distribuisce i pr...
Definizioni

Carbon Footprint: è la misura dell’impatto globale del
biossido di carbonio e di altri gas effetto serra emes...
Eco Profile per X646dte (8k pagine per
mese)
Produzione: 7%
Trasporto: 0.4%
Produzione: 7%
Energia: 8%
Trasporto: 0.4%
Produzione: 7%
Toner: 6%
    Energia: 8%
Trasporto: 0.4%
Produzione: 7%
Riciclo finale: -1%




Carta: 80%


            Toner: 6%
          Energia: 8%
      Trasporto: 0.4%
      Produzione: 7%
Cosa e quanto si
   stampa?
Esempio reale di una grande Banca Italiana


  15.000 pagine all’anno (per dipendente)


           50.000 dipendenti


  ...
Esempio reale di una grande Banca Italiana


            1,6 km2 di alberi



      220 volte lo stadio di San Siro
La Carta negli uffici:

                 Pagine stampate ogni anno (miliardi)
Italia:
115 miliardi
pagine
stampate
negli u...
Lo spreco di carta negli uffici

1 pagina su 6      Percentuale di pagine sprecate
va direttamente
nel cestino




       ...
La soluzione : Modello in 4 fasi
                                          4 PASSI VERSO IL VERO RISPARMIO


             ...
Fase 1 e 2 : Stampare a costi inferiori
Esempio di un piano uffici con circa 100 dipendenti


             PRIMA          ...
Fase 1 e 2 : Stampare a costi inferiori
Uso del formato A3 in Italia

98.4 % dei fogli utilizzati in ufficio sono in forma...
Fase 1 e 2 : Stampare a costi inferiori
 Multifunzione A4 Vs A3
    I costi di acquisto (HW) di un Mfp A3 sono a parità di...
Fase 1 e 2 : Stampare a costi inferiori
Dettagli del consumo energetico

        Modalità                                M...
Fase 3 e 4 : Stampare meno
Introduzione di un Sistema di controllo degli accessi


     Autenticazione sistematica per :
 ...
Fase 3 e 4 : Stampare meno
Introduzione di un Sistema di controllo degli accessi

                                        ...
Fase 3 e 4 : Stampare meno
Introduzione di una “Printer Policy”

1.La direzione HR incoraggia ililpersonale a rispettare l...
Fase 3 e 4 : Stampare meno
Esempio di un piano uffici con circa 100 dipendenti




              Prima                 Dop...
Caso di Successo:

                                                  Presenza : 50 paesi nelle principali città
La sfida
 ...
Devices                                  Pagine anno
                          Riduzione                                  ...
Lexmark Asset Management Services
Lexmark Asset Management Services
Daniele Vailati
Direttore Vendite e Servizi Grandi Clienti
              Lexmark Italia
        daniele.vailati@lexmark.it
BOS gio5 Daniele Vailati - Lexmark
BOS gio5 Daniele Vailati - Lexmark
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

BOS gio5 Daniele Vailati - Lexmark

738

Published on

Break Out Session
Daniele Vailati - Lexmark
Giovedì 5 novembre '09
Il corretto uso del documento cartaceo: una print policy per la salvaguardia dell'ambiente e la riduzione dei costi

Published in: Business, Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
738
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "BOS gio5 Daniele Vailati - Lexmark"

  1. 1. Place full color photo here Il corretto uso del documento cartaceo: una print policy per l’ambiente e per la riduzione dei costi Daniele Vailati - Direttore Vendite e Servizi Grandi Clienti
  2. 2. Lexmark Azienda focalizzata sulle Soluzioni di Stampa Fatturato 2008 = 4,5 B$ Circa 14.000 dipendenti Distribuisce i propri prodotti in più di 150 paesi
  3. 3. Definizioni Carbon Footprint: è la misura dell’impatto globale del biossido di carbonio e di altri gas effetto serra emessi da una attività umana o accumulati per l’intero ciclo di vita di un prodotto. Comprende tutte le possibili cause che danno luogo a emissioni (dirette, indirette, a monte e a valle) Si esprime in CO2 equivalenti (kg o Tonellate)
  4. 4. Eco Profile per X646dte (8k pagine per mese)
  5. 5. Produzione: 7%
  6. 6. Trasporto: 0.4% Produzione: 7%
  7. 7. Energia: 8% Trasporto: 0.4% Produzione: 7%
  8. 8. Toner: 6% Energia: 8% Trasporto: 0.4% Produzione: 7%
  9. 9. Riciclo finale: -1% Carta: 80% Toner: 6% Energia: 8% Trasporto: 0.4% Produzione: 7%
  10. 10. Cosa e quanto si stampa?
  11. 11. Esempio reale di una grande Banca Italiana 15.000 pagine all’anno (per dipendente) 50.000 dipendenti 3.500.000 pagine giorno !
  12. 12. Esempio reale di una grande Banca Italiana 1,6 km2 di alberi 220 volte lo stadio di San Siro
  13. 13. La Carta negli uffici: Pagine stampate ogni anno (miliardi) Italia: 115 miliardi pagine stampate negli uffici Fonte: InfoTrends Cap Ventures, 2002-2007 Forecast Report
  14. 14. Lo spreco di carta negli uffici 1 pagina su 6 Percentuale di pagine sprecate va direttamente nel cestino Fonte: InfoTrends Cap Ventures, 2002-2007 Forecast Report
  15. 15. La soluzione : Modello in 4 fasi 4 PASSI VERSO IL VERO RISPARMIO 4 Razionalizzazione e automazione Stampare meno dei processi Riduzione della stampa Risparmi e produttività Risparmi diretti/indiretti Implementazione Produttività superiore 3 di pratiche efficienti Stampare a costi inferiori Misurazione Riduzione dei costi di stampa 2 continuativa della Risparmio sui costi diretti ottimizzazione Ottimizzazione 1 della infrastruttura 20%-30% 30%-40% +40%
  16. 16. Fase 1 e 2 : Stampare a costi inferiori Esempio di un piano uffici con circa 100 dipendenti PRIMA DOPO Impatto finanziario 67 dispositivi 12 dispositivi -33% (di cui solo uno in fto A3) Costi Diretti (fissi e variabili) 20 cartucce / anno - 27% 60 cartucce / anno Costi consumabili Cartucce a lunga durata
  17. 17. Fase 1 e 2 : Stampare a costi inferiori Uso del formato A3 in Italia 98.4 % dei fogli utilizzati in ufficio sono in formato A4 Fonte: Xplor Italia Research
  18. 18. Fase 1 e 2 : Stampare a costi inferiori Multifunzione A4 Vs A3 I costi di acquisto (HW) di un Mfp A3 sono a parità di caratteristiche tecniche più del doppio dell‘equivalente A4 Acquistare un MFP A4 costa meno della metà ! I costi di manutenzione di un dispositivo A3 sono il 26% più alti di quelli di un A4 La manutenzione di un dispositivo A4 è più economica ! Lo spazio occupato da un A3 è il 70% maggiore sulla media del volume di un dispositovo A4 Un dispositivo A4 occupa minor spazio ! Un dispositivo A3 che stampa un foglio A4 consuma più potenza di un dispositivo A4 perchè il fusore è più grande del 41% Minor consumo energetico di un A4 per lo stesso foglio stampato !
  19. 19. Fase 1 e 2 : Stampare a costi inferiori Dettagli del consumo energetico Modalità MFP A3* Modalità MFP A4*2 Plugged in (off) 9 W/h Plugged in (off) 0 W/h Power Save Mode 135 W/h Power Save Mode 32 W/h Standby 305 W/h Standby 150 W/h Permanent operation 1280 W/h Permanent operation 800 W/h Consumo energetico per pagina: MFP A3 0,44 W/pagina MFP A4 0,28 W/pagina - 36% Con l’incremento dei costi energetici e la loro sostenibilità, questo diventa un importante fattore da considerare, sopprattutto per le grandi imprese. Source: New Field IT-Study / Lexmark Research *Xerox WorkCentre 5645 2 * Lexmark X646e
  20. 20. Fase 3 e 4 : Stampare meno Introduzione di un Sistema di controllo degli accessi Autenticazione sistematica per : • Stampa • Copia • Scansione verso email / rete / EDMS • Fax
  21. 21. Fase 3 e 4 : Stampare meno Introduzione di un Sistema di controllo degli accessi Impatto sulla Sicurezza Prima Dopo Dispositivi Autenticazione Accessi sicuri accessibili Utente e password Confidenzialità senza controllo Soluzione Badge Tracciatura Stampa ovunque 1 stampante per funzione Tracciabilità Dove serve, “collo di bottiglia” Mobilità sicura quando serve a chi serve
  22. 22. Fase 3 e 4 : Stampare meno Introduzione di una “Printer Policy” 1.La direzione HR incoraggia ililpersonale a rispettare la nuova policy. 1.La direzione HR incoraggia personale a rispettare la nuova policy. 2.La direzione di CSR (Corporate Social Responsibility) comunica a tutti I Idipendenti I I 2.La direzione di CSR (Corporate Social Responsibility) comunica a tutti dipendenti vantaggi per l’l’ambiente. vantaggi per ambiente. 3. Driver universale con impostazione Bianco e Nero e Fronte/Retro come default per 3. Driver universale con impostazione Bianco e Nero e Fronte/Retro come default per tutti I Idispositivi. tutti dispositivi. 4. I Idocumenti ufficiali, quali contratti e fatture possono essere stampati in solo fronte 4. documenti ufficiali, quali contratti e fatture possono essere stampati in solo fronte 1 facciata (4 pagine = 4 fogli) 1 facciata (4 pagine = 4 fogli) 5. Tutti gli altri documenti devono essere stampati in Fronte /Retro 1 facciata (4 5. Tutti gli altri documenti devono essere stampati in Fronte /Retro 1 facciata (4 pagine = 2 fogli). pagine = 2 fogli). 6. Pagine di prova (draft) , ,EMAIL, tutti I Idocumenti semplici di ssolotesto devono 6. Pagine di prova (draft) EMAIL, tutti documenti semplici di olo testo devono essere stampati Fronte /Retro 2 facciate (2 Up) (4 pagine = 1 foglio). essere stampati Fronte /Retro 2 facciate (2 Up) (4 pagine = 1 foglio). 7. Obbligo di autenticazione tramite Badge con contabilizzazione per singolo utente o 7. Obbligo di autenticazione tramite Badge con contabilizzazione per singolo utente o per centri di costo. per centri di costo. 8. Incoraggiare l’l’utilizzodello ““scanto” verso la propria Email o verso folder condivisi. 8. Incoraggiare utilizzo dello scan to” verso la propria Email o verso folder condivisi. 9. Impostare la funzione “preview” prima di copiare verificare la rispondenza del 9. Impostare la funzione “preview” prima di copiare verificare la rispondenza del documento documento 10. ColorCare Tech, per decidere chi può stampare a colori 10. ColorCare Tech, per decidere chi può stampare a colori
  23. 23. Fase 3 e 4 : Stampare meno Esempio di un piano uffici con circa 100 dipendenti Prima Dopo Impatto Ambientale 67 dispositivi 12 dispositivi - 74% energia 24 015 Kwh 6 260 Kwh - 80% WEEE (weig 2. 025 Kg 415 Kg 196 163 pagine/anno - 178 risme 285 204 pagine / anno Print Policy -32% Carta - 445 Kg di carta
  24. 24. Caso di Successo: Presenza : 50 paesi nelle principali città La sfida Comprendere lo scenario e I processi cartacei Dipendenti: 80 000 / 38% US,33% Consolidare il parco macchine attuali Svizzera Offrire un alto livello di servizio Raccolta: 31 Miliardi CHF 2007 Lexmark installato: 6,000 devices Servizi implementati Asset Management e reporting on demand Supporto e assistenza Gestione proattiva dei consumabili
  25. 25. Devices Pagine anno Riduzione 110M 71% riduzione 19,400 350M 5,690 240M Prima Dopo Com Prima Dopo Costi Annuali (CHF) Altri benefici • Visibilità degli asset Riduzione 50% • Supporto on line • Gestione proattiva Toner (no Prima : 1 device 2 utilizzatori magazzino) Dopo: 1 device 6 utilizzatori 92+% In tempo •Livello di servizio 99+%disponibilità
  26. 26. Lexmark Asset Management Services
  27. 27. Lexmark Asset Management Services
  28. 28. Daniele Vailati Direttore Vendite e Servizi Grandi Clienti Lexmark Italia daniele.vailati@lexmark.it

×