Your SlideShare is downloading. ×
0
19 05-2011 - Gabriele Zunino - La Comunicazione Tra Importanza del Dto e scelta dei media
19 05-2011 - Gabriele Zunino - La Comunicazione Tra Importanza del Dto e scelta dei media
19 05-2011 - Gabriele Zunino - La Comunicazione Tra Importanza del Dto e scelta dei media
19 05-2011 - Gabriele Zunino - La Comunicazione Tra Importanza del Dto e scelta dei media
19 05-2011 - Gabriele Zunino - La Comunicazione Tra Importanza del Dto e scelta dei media
19 05-2011 - Gabriele Zunino - La Comunicazione Tra Importanza del Dto e scelta dei media
19 05-2011 - Gabriele Zunino - La Comunicazione Tra Importanza del Dto e scelta dei media
19 05-2011 - Gabriele Zunino - La Comunicazione Tra Importanza del Dto e scelta dei media
19 05-2011 - Gabriele Zunino - La Comunicazione Tra Importanza del Dto e scelta dei media
19 05-2011 - Gabriele Zunino - La Comunicazione Tra Importanza del Dto e scelta dei media
19 05-2011 - Gabriele Zunino - La Comunicazione Tra Importanza del Dto e scelta dei media
19 05-2011 - Gabriele Zunino - La Comunicazione Tra Importanza del Dto e scelta dei media
19 05-2011 - Gabriele Zunino - La Comunicazione Tra Importanza del Dto e scelta dei media
19 05-2011 - Gabriele Zunino - La Comunicazione Tra Importanza del Dto e scelta dei media
19 05-2011 - Gabriele Zunino - La Comunicazione Tra Importanza del Dto e scelta dei media
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

19 05-2011 - Gabriele Zunino - La Comunicazione Tra Importanza del Dto e scelta dei media

322

Published on

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
322
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. LA COMUNICAZIONE TRA IMPORTANZA DEL DATO E SCELTA DEI MEDIAMilano, 19 maggio 2011 Officina della Telecomunicazione Gabriele Zunino
  • 2. Una “semplice” domanda Come ricevono i miei (potenziali) clienti i volantini?● Li ricevono in tempo per le promozioni sul mio punto vendita?● Sono in quantità adeguata?● Sto coprendo bene il territorio “target”?219 maggio 2011 LA COMUNICAZIONE TRA IMPORTANZA DEL DATO E SCELTA DEI MEDIA
  • 3. Una “semplice” domanda Come ricevono i volantini i miei potenziali clienti?● Li ricevono in tempo per le promozioni sul mio punto vendita?● Sono in quantità adeguata?● Sto coprendo bene il territorio “target”?319 maggio 2011 LA COMUNICAZIONE TRA IMPORTANZA DEL DATO E SCELTA DEI MEDIA
  • 4. Il paradigma della comunicazioneLa distribuzione è parte di un processo più ampio.Il successo di una campagna dipende dal successo di tutti suoi moduliIl processo il Messaggio Il Canale Il Target Corporate MKT Ag. di Distribuzione Business Intelligence419 maggio 2011 LA COMUNICAZIONE TRA IMPORTANZA DEL DATO E SCELTA DEI MEDIA
  • 5. Tutto il mondo è paeseSono esigenze comuni al Il servizio GAIAPOSTTM è mercato del volantino in usato in: Italia, Canada e generale. Svizzera.Con opportuni Prossimamente in: aggiustamenti. Germania e USA. 1000 202 330 Canada Italia 60 66 100 34 38 30 10 10 4 3 1 Volantini (mld/anno) Abitanti (mio) Densità (#/kmq) Densità (#/abit) PIL procapite (k$/anno)519 maggio 2011 LA COMUNICAZIONE TRA IMPORTANZA DEL DATO E SCELTA DEI MEDIA
  • 6. Un cambio di prospettiva Ogni singolo volantino è un oggetto di grande valore:la distribuzione dei volantini significa logistica;per tracciare un processo logistico ogni oggetto deve essere identificabile; Quindi: stampiamo un barcode su ciascun volantino619 maggio 2011 LA COMUNICAZIONE TRA IMPORTANZA DEL DATO E SCELTA DEI MEDIA
  • 7. Una “semplice” soluzioneTre ingredienti: GPS, GPRS, lettore di BarCodeUn progetto sviluppato in modo specifico per il settore della distribuzione: “weather” proof, mani libere, >8hrs di operatività, robusto.Proporre un servizio e non un prodotto. GPRS BARCODE GPS719 maggio 2011 LA COMUNICAZIONE TRA IMPORTANZA DEL DATO E SCELTA DEI MEDIA
  • 8. GAIAPOST: cosa è?GaiapostTM è un servizio che consente di certificare lavvenuta distribuzione di materiale qualificato da un codice a barre.GaiapostTM è un sistema che consente al distributore di ottimizzare il propri processi di distribuzione.GaiapostTM è un elemento “abilitante” per le attività di Business Intelligence del Retailer ad esempio correlando i dati reali di distribuzione con quelli relativi ai programmi di loyalty.819 maggio 2011 LA COMUNICAZIONE TRA IMPORTANZA DEL DATO E SCELTA DEI MEDIA
  • 9. Una miniera di dati Distribuzione (misurati) Geomarketing Vendita $ $ $ $ $ $$ $ $$ $ $ $ $ $ $$ $ $$ $ $ $ $$ $ $ $1019 maggio 2011 LA COMUNICAZIONE TRA IMPORTANZA DEL DATO E SCELTA DEI MEDIA
  • 10. Tornando alla domanda inizialeSupponiamo di distribuire 100 M di volantini in un anno.50 M con ditribuzione tradizionale50 M con distribuzione powered by GAIAPOSTIntervisto ogni settimana alle casse i miei clienti: “Ha ricevuto il volantino?”Cosa ottengo? +14% SI e -15% NO1219 maggio 2011 LA COMUNICAZIONE TRA IMPORTANZA DEL DATO E SCELTA DEI MEDIA
  • 11. Tornando alla domanda inizialeSupponiamo di distribuire 100 M di volantini in un anno.50 M con ditribuzione tradizionale50 M con distribuzione powered by GAIAPOSTIntervisto ogni settimana alle casse i miei clienti: “Ha ricevuto il volantino?”Cosa ottengo? +14% SI e -15% NO1319 maggio 2011 LA COMUNICAZIONE TRA IMPORTANZA DEL DATO E SCELTA DEI MEDIA
  • 12. ConclusioniLa Tecnologia consente al Distributore ed al Cliente di lavorare assieme per modificare il comportamento di acquisto dei consumatori aumentando le vendite.Il piccolo costo aggiuntivo (3-5%)introdotto dal sistema di misura è ampiamente coperto da:● Aumento della efficienza;● Minore attività di coordinamento e di verifica.Il Cliente ottiene una distribuzione “certificata”Il Cliente ha a disposizione un grande quantitativo di dati da inserire nei propri sistemi di Biz Intelligence1419 maggio 2011 LA COMUNICAZIONE TRA IMPORTANZA DEL DATO E SCELTA DEI MEDIA
  • 13. Grazie per lattenzione Ci vediamo al nostro Stand1519 maggio 2011 LA COMUNICAZIONE TRA IMPORTANZA DEL DATO E SCELTA DEI MEDIA

×