Minime

276 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
276
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Minime

  1. 1. Minime
  2. 2. Philosophys all about life, but all in lifes about foolosophy.
  3. 3. Navigo in acque limpide Ma sconosciute
  4. 4. Ogni ora persaÈ un’ora di cui siamo schiavi
  5. 5. E interessante notare come i tratti carismatici di alcune personalità saccompagnino spesso a deliri di onnipotenza ed esaltazione narcisistica.Ancora più interessante è notare come interi popoli silascino affabulare da ciò che luccica, dimenticando che non è tutto oro. Ah, quanto abbagliano forza e potere!
  6. 6. Tutto quello che non ci insegnano Dicono non sia normale.
  7. 7. Se provi a togliere tutto capisci cosa non se ne va
  8. 8. Avvolto nella bambagiaQuello che accade a volte Ha scritto il manualeDel perfetto malfattore
  9. 9. Le danze più belle non seguono la musica: La creano.
  10. 10. Solo perchè non puoi vedermi sorridereNon significa che non lo stia facendo.
  11. 11. Linfinito è il concetto che esaurisce se stesso, la sola definizione. Le altri sono limiti, confini. Dubbiamente invalicabili, spesso apparenti.
  12. 12. Qui tuttoNon profuma che di nostalgia.
  13. 13. Guardami come se non potessi toccarmi.
  14. 14. Non credere lascia sempre più di quanto vorrebbetogliere: la domanda. Non riuscire ad arrivare ad una risposta, e semplicemente rifiutare entrambe.
  15. 15. A ridosso dei boschi, stregatada un fuoco freddo, speziato come il vento dellest.
  16. 16. The sea would not be the same without waves.
  17. 17. La bellezza sul podio va pagata.Fortunatamente, non ho imparato nulla dalle veline
  18. 18. Sarei unottima moglie per qualsiasi uomo.Ma non penso ne esista uno che se lo meriti.
  19. 19. Domani le nostre facce cambieranno ancora.
  20. 20. Anche i pianeti, dopo un po, si spengono .
  21. 21. Il perbenismo malcelato si arrende Davanti alla libertà
  22. 22. La precarietà dell’apparenza:Trame intessute su palafitte in una palude
  23. 23. Quando gli eventi ti portano inesorabilmente ad unpunto di non partenza e non arrivo, è difficile andare da qualche parte.
  24. 24. Dopo ogni scintilla cè sempre un momento di fumo denso, poi di buio limpido, a seguire una nuova esplosione. Lattesa lascia lo stupore agli occhi. Un immenso spettacolo di fuochi dartificio.
  25. 25. Ripetersi è imperdonabile.Stare alle regole, recitare un copione Calzare un clichè.
  26. 26. Vorrei che le mie stagioni non conoscessero il tempo Dei fogli del calendario che cadono Dei viaggi di andata e ritorno Delle lancette che ruotano
  27. 27. In un posto dove non cè motivo di accumulare oro e filigrana, non cè modo di farne uso e vanto. Se vi spaventa il pensiero, ne siete prigionieri.
  28. 28. Da qualche parte, le nostre anime aspettavano di incontrarci Lì dove sono sempre state ad attendere che le raggiungessimo
  29. 29. Voli di gabbiani persi Solcano cieli tersi
  30. 30. Penso di riuscire a vedere Tutte le epoche della tua animaLe dipingerei se il ventaglio del coloriNon fosse intriso di storie da custodire
  31. 31. Quando non hai paura a restare con te stesso, puoi sentirti pensare.
  32. 32. Forse con l’ansia di averci Nel giro di un giorno Ci siamo persi
  33. 33. Sono le ferite che non sanguinano Quelle che restano più a lungo
  34. 34. Il vivi e lascia vivere ultimamente rappresenta il massimo della trasgressione.
  35. 35. Non costruirò più gabbie per la mentePerché ora so che l’anima ci resta impigliata. Ed io non ho forbici.
  36. 36. Mi meraviglio sempre della fastidiosa puntualità delle scadenze nel trovarmi impreparata al loro arrivo.
  37. 37. Se tu sei un pirataIo sarò la tua capo Horn
  38. 38. Lunica cosa che sarò sempre sicura di avere in mano, è la mia penna.
  39. 39. Se chiudiamo gli occhi e rifiutiamo di ascoltare ed osservarequello che accade, ci ritroveremo a fronteggiare le conseguenze senza aver la minima cognizione dei meccanismi
  40. 40. Ho accarezzato i ricordiSparsi sulla mia pelle.
  41. 41. Come gli aberi La parte più vivaÈ il cuore del tronco
  42. 42. Avermi e non avermi allo stesso tempo. Io, semplicemente, ci sono.
  43. 43. Il destino riesce sempre a chiudere il cerchio.Poi lo ripercorre e si ferma, di tanto in tanto.
  44. 44. Le nostre parole non promettono futuro Se non vivono il presente
  45. 45. Contro le regole i tempi e gli spazi di questo mondo sovranoPrendiamo il vizio che il caso maldestro non saspetta da noi
  46. 46. Senza luce continuate a vagare cercando quella dei diamanti, Pietre così rare da trovare per chi si affida a falsi santi.
  47. 47. Finchè riterrà di avere troppo da perdere, il popolostanco resterà comodamente sul divano sperando che il peggio ci risparmi.
  48. 48. Gli schermi al plasmaRegnano sui nostri muri
  49. 49. Non bisogna mai pensare che il peso di un uomo sia uguale a quello delle sue parole.
  50. 50. Vorrei in dono lubiquità, la chiaroveggenza e una poltrona massaggiante di ultima generazione.
  51. 51. Ascolto le impronte sulla sabbia del tempo Per un attimoDesidero di non dover mai più chiudere gli occhi

×