Your SlideShare is downloading. ×
0
Corso di informatica (libera) di base                         Modulo 1                     Di Andrea Masi - andrea@eraclit...
TERMINI DI UTILIZZO:            Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5                           ...
Prima di iniziare ricorda che:   Sbagliando si impara!                                                                  3 ...
Il corso   ➔   cinque lezioni da 2 ore circa             ➔   orario indicativo .........   Ciao a tutti sonolomino sentenz...
Programma del Modulo 1   ➔   differenza Hardware Software  ➔   il Sistema Operativo, questo sconosciuto                ➔  ...
Cosè il sistema operativo?  S.O.  S.O.                                   =                              Cuoco             ...
Cosè il software?SoftwareSoftware                    =                        Ricettario                                  ...
Cosè lhardware?ComputerComputer                   =                             Cucina                                    ...
I componenti hardware fondamentali    Processore                              Scheda madre                                ...
I componenti fondamentaliScheda madreScheda madre La scheda madre è come la stanza in cui allestiamo la cucina, di questa ...
I componenti fondamentali Processore Processore   Il PROCESSORE o CPU è la parte del computer che    esegue tutti i calcol...
I componenti fondamentaliMemoria ramMemoria ram       La MEMORIA RAM è uno spazio dove il PROCESSORE          conserva i d...
I componenti fondamentali  Disco rigido  Disco rigido  Il DISCO RIGIDO o HARD DISK è paragonabile alla dispensa     della ...
Precisazione sulle memoriePerché ho bisogno di due memorie, la ram e ilildisco rigido?Perché ho bisogno di due memorie, la...
Uso dellhardware   Quando vado al ristorante non mi    Quando vado al ristorante non mi     è assolutamente permesso di   ...
Come lavora il computer (1)1     Il cuoco riceve lordine di cucinare lanatra      Il cuoco riceve lordine di cucinare lana...
Come lavora il computer (2)1     Lutente deve scrivere una lettera così     Lutente deve scrivere una lettera così        ...
Lopensource“In informatica, open source (termine ingleseche significa sorgente aperto) indica unsoftware rilasciato con un...
Il software liberoIl software libero è software rilasciato con unalicenza che permette a chiunque di utilizzarloe che ne i...
Le "quattro libertà" del software libero        Libertà di eseguire ililprogramma per         Libertà di eseguire programm...
La sottile differenzaLopen source è una metodologia di sviluppo              Il free software è un movimento sociale      ...
Cera una volta un finlandese... Linus Torvalds è il programmatore  finlandese che ha dato il calcio diinizio allo sviluppo...
… un americano (povero)...Richard Stallman fondatore delmovimento del software libero.                                    ...
… e un americano (ricco, molto ricco)...Bill Gates fondatore di Microsoft. Laquasi totalità del software di questa  aziend...
Un cuoco, tanti grembiuli                                                         Con la parola linux ci si               ...
KDE      26
Gnome
Tanti Linux, troppi linux                 Ma quanti linux esistono?                 Ma quanti linux esistono?Esistono molt...
Tanti Linux, troppi linux            Qual è la migliore distribuzione?            Qual è la migliore distribuzione?Non esi...
30
Ubuntu, linux per esseri umani     Ubuntu è una parola zulu che vuol dire     umanità, è anche utilizzata in un detto afri...
Installare ubuntu                                                                      32             Andrea Masi - andrea...
Installare ubuntuSi installa come un normale programma sotto windows (xp e vista)➔                ➔Si disinstalla altretta...
Appendice A: i buchi dietro al pc                                                       PORTA PARALLELA                   ...
Appendice A: i buchi dietro al pc                   PORTA MIDI Usata per vecchi joystick. Vi si possono collegare         ...
Appendice A: i buchi dietro al pcConnettore delloConnettore dello   schermo    schermo Connettore                         ...
Appendice A: i buchi dietro al pc    Connettore     Connettoredellalimentazionedellalimentazione                          ...
Appendice A: prese USB   Questo standard nasce per semplificare le     cose. Dispositivi diversi usano la stessa   presa. ...
Appendice A: collegare i cavi                           Solo le prese USB possono                          essere collegat...
Appendice B: le lucine           Si accende e resta fissa quandoVERDE     premiamo il tasto on del computer.              ...
Visita www.eraclitux.com e scoprialtre guide, articoli, presentazioni e             tanto altro...                        ...
Bibliografia➔Appunti di informatica libera di Daniele Giacomini➔ Fondamenti di Linux, Steve Shah, Wale Soyinka McGrawHill➔...
Disclaimer Lautore non potrà essere ritenuto responsabile per incidenti o conseguenti danni    che derivino, o siano causa...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Corso di informatica (libera) modulo 1

2,564

Published on

Semplici ed intuitive slide per avvicinare chi è digiuno di computer all'affascinante mondo dell'informatica attraverso il software libero. Primo modulo.

Published in: Education
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
2,564
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
95
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "Corso di informatica (libera) modulo 1"

  1. 1. Corso di informatica (libera) di base Modulo 1 Di Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com Versione 0.8 1
  2. 2. TERMINI DI UTILIZZO: Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia (CC BY-NC-SA 2.5) Tu sei libero: di riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, esporre in pubblico, rappresentare, eseguire e recitare questopera di modificare questopera Alle seguenti condizioni:Attribuzione — Devi attribuire la paternità dellopera nei modi indicati dallautore o da chi ti ha dato lopera in licenza e in modo tale da non suggerire che essi avallino te o il modo in cui tu usi lopera. Non commerciale — Non puoi usare questopera per fini commerciali. Condividi allo stesso modo — Se alteri o trasformi questopera, o se la usi per crearne unaltra, puoi distribuire lopera risultante solo con una licenza identica o equivalente a questa. Prendendo atto che: Rinuncia — E possibile rinunciare a qualunque delle condizioni sopra descritte se ottieni lautorizzazione dal detentore dei diritti. Pubblico Dominio — Nel caso in cui lopera o qualunque delle sue componenti siano nel pubblico dominio secondo la legge vigente, tale condizione non è in alcun modo modificata dalla licenza. Altri Diritti — La licenza non ha effetto in nessun modo sui seguenti diritti: Le eccezioni, libere utilizzazioni e le altre utilizzazioni consentite dalla legge sul diritto dautore; I diritti morali dellautore;Diritti che altre persone possono avere sia sullopera stessa che su come lopera viene utilizzata, come il diritto allimmagine o alla tutela dei dati personali. Nota — Ogni volta che usi o distribuisci questopera, devi farlo secondo i termini di questa licenza, che va comunicata con chiarezza. 2 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  3. 3. Prima di iniziare ricorda che: Sbagliando si impara! 3 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  4. 4. Il corso ➔ cinque lezioni da 2 ore circa ➔ orario indicativo ......... Ciao a tutti sonolomino sentenzioso 4 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  5. 5. Programma del Modulo 1 ➔ differenza Hardware Software ➔ il Sistema Operativo, questo sconosciuto ➔ storia e filosofia dellopensourceHW e SW stanno perhardware e software.S.O. sta per sistema operativo. 5 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  6. 6. Cosè il sistema operativo? S.O. S.O. = Cuoco CuocoIl logo di linux 6 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  7. 7. Cosè il software?SoftwareSoftware = Ricettario Ricettario Il software sono i programmi 7 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  8. 8. Cosè lhardware?ComputerComputer = Cucina Cucina 8 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  9. 9. I componenti hardware fondamentali Processore Scheda madre Scheda madre Processore Memoria ram Memoria ram Disco rigido Disco rigido 9 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  10. 10. I componenti fondamentaliScheda madreScheda madre La scheda madre è come la stanza in cui allestiamo la cucina, di questa interessa la grandezza e come è fattalimpianto elettrico e idrico. Sulla scheda madre vengono inseriti tutti gli altri componenti. 10 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  11. 11. I componenti fondamentali Processore Processore Il PROCESSORE o CPU è la parte del computer che esegue tutti i calcoli sui dati. Può essere paragonato allinsieme degli strumenti che sono nella cucinae senza i quali gli ingredienti (i dati da manipolare come foto, musica, testi etc) sarebbero inutili. 11 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  12. 12. I componenti fondamentaliMemoria ramMemoria ram La MEMORIA RAM è uno spazio dove il PROCESSORE conserva i dati i e i programmi che sta eseguendo. È paragonabile al piano di lavoro della cucina.Immaginiamo il cuoco che, mentre lavora, ha sul piano il ricettario e gli ingredienti e avremo capito a cosa serve la ram. Ogni volta che spegniamo il computer (abbiamo finito di cucinare) la ram vieneazzerata così come il piano di lavoro del cuoco viene pulito da ogni cosa. 12 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  13. 13. I componenti fondamentali Disco rigido Disco rigido Il DISCO RIGIDO o HARD DISK è paragonabile alla dispensa della cucina in cui vengono custoditi i dati (gli ingredienti) iprogrammi (il ricettario) e il sistema operativo (il cuoco, si il cuoco dorme nella dispensa!). Anche quando spegniamo il computer (chiudiamo la cucina) la RAM si azzera ma il contenuto della dispensa resta. 13 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  14. 14. Precisazione sulle memoriePerché ho bisogno di due memorie, la ram e ilildisco rigido?Perché ho bisogno di due memorie, la ram e disco rigido? ➔ La ram è molto veloce sia in lettura che in scrittura ma è costosa. Così è usata come piano da lavoro. Il disco rigido è lento sia quando vado a leggerlo che ➔ quando vado a scriverlo ma è più economico della RAM a parità di spazio. Ecco perché si usa come dispensa. 14 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  15. 15. Uso dellhardware Quando vado al ristorante non mi Quando vado al ristorante non mi è assolutamente permesso di è assolutamente permesso di usare la cucina è ililcuoco che lo fa usare la cucina è cuoco che lo fa per soddisfare i imiei bisogni per soddisfare miei bisogni Quando uso ililcomputer in nessun modo Quando uso computer in nessun modo mi è permesso di usare direttamente mi è permesso di usare direttamentelhardware è ililS.O. che lo fa al mio posto, lhardware è S.O. che lo fa al mio posto, così è molto più sicuro... così è molto più sicuro... 15 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  16. 16. Come lavora il computer (1)1 Il cuoco riceve lordine di cucinare lanatra Il cuoco riceve lordine di cucinare lanatra allarancia allarancia2 Prende ililricettario e gli ingredienti Prende ricettario e gli ingredienti nella dispensa e lilimette sul tavolo da lavoro nella dispensa e mette sul tavolo da lavoro3 In base alla ricetta usa i idiversi utensili come In base alla ricetta usa diversi utensili come ililforno e ililcoltello sugli ingredienti forno e coltello sugli ingredienti4 Quando ha finito di lavorare pulisce gli utensili Quando ha finito di lavorare pulisce gli utensili libera ililtavolo da lavoro e ripone libera tavolo da lavoro e ripone gli avanzi in dispensa gli avanzi in dispensa 16 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  17. 17. Come lavora il computer (2)1 Lutente deve scrivere una lettera così Lutente deve scrivere una lettera così clicca sullicona di openoffice clicca sullicona di openoffice2 Il sistema operativo rileva ililclick del Il sistema operativo rileva click del mouse e avvia openoffice nella ram mouse e avvia openoffice nella ram3 Il S.O. attraverso openoffice esegue le Il S.O. attraverso openoffice esegue le azioni dellutente azioni dellutente4 Quando lutente ha finito di scrivere clicca sul Quando lutente ha finito di scrivere clicca sul pulsante salva e ililS.O. memorizza sul disco pulsante salva e S.O. memorizza sul disco rigido ilildocumento rigido documento 17 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  18. 18. Lopensource“In informatica, open source (termine ingleseche significa sorgente aperto) indica unsoftware rilasciato con un tipo di licenza per laquale il codice sorgente è lasciato alladisponibilità di eventuali sviluppatori, in modoche con la collaborazione (in genere libera espontanea) il prodotto finale possa raggiungere Tradotto vuol direuna complessità maggiore di quanto potrebbe che chiunqueottenere un singolo gruppo di sia in grado puòprogrammazione.” modificare il programma legalmente!tratto da wikipedia 18 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  19. 19. Il software liberoIl software libero è software rilasciato con unalicenza che permette a chiunque di utilizzarloe che ne incoraggia lo studio, le modifiche e laredistribuzione; per le sue caratteristiche, sicontrappone al software proprietario ed èdifferente dalla concezione open source,incentrandosi sulla libertà dellutente e Il simbolo del software liberonon solo sullapertura del codice sorgente.tratto da wikipedia 19 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  20. 20. Le "quattro libertà" del software libero Libertà di eseguire ililprogramma per Libertà di eseguire programma per qualsiasi scopo qualsiasi scopo Libertà di studiare ililprogramma e Libertà di studiare programma e modificarlo modificarlo Libertà di copiare ililprogramma in modo da Libertà di copiare programma in modo da aiutare ililprossimo aiutare prossimo Libertà di migliorare ililprogramma e di distribuirne Libertà di migliorare programma e di distribuirne pubblicamente i imiglioramenti, in modo tale che tutta la pubblicamente miglioramenti, in modo tale che tutta la comunità ne tragga beneficio comunità ne tragga beneficio 20 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  21. 21. La sottile differenzaLopen source è una metodologia di sviluppo Il free software è un movimento sociale 21 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  22. 22. Cera una volta un finlandese... Linus Torvalds è il programmatore finlandese che ha dato il calcio diinizio allo sviluppo di linux. Nel 1991 diede i natali al nostro cuoco preferito, la prima versione era semplice e limitata ma prometteva bene... Linus Torvalds 22 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  23. 23. … un americano (povero)...Richard Stallman fondatore delmovimento del software libero. Richard Stallman. 23 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  24. 24. … e un americano (ricco, molto ricco)...Bill Gates fondatore di Microsoft. Laquasi totalità del software di questa azienda non è open source e per Non disponiamo dellautorizzazione essere utilizzato si ha bisogno di acquistare una licenza. Non si può modificare legalmente questo software nemmeno dopo lacquisto della licenza. Bill Gates 24 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  25. 25. Un cuoco, tanti grembiuli Con la parola linux ci si Con la parola linux ci si riferisce al cuoco nudo, riferisce al cuoco nudo, senza vestiti. senza vestiti. Foto di Martin Bravenboerhttp://www.flickr.com/photos/bravenboer/ Possiamo installare linux scegliendo interfacce (vestiti) diversi. Ne esistono molti, i più popolari sono: KDE, GNOME, Xfce. Non esiste una migliore in generale ma solo quella che ci piace di più. Una nota merita Xfce che può essere installato anche su computer vecchiotti. 25 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  26. 26. KDE 26
  27. 27. Gnome
  28. 28. Tanti Linux, troppi linux Ma quanti linux esistono? Ma quanti linux esistono?Esistono molte versioni chiamate DISTRIBUZIONI. Proprio perchélinux è software libero chiunque può modificarlo ed adattarlo, così sono nate tante versioni diverse ciascuna col suo gruppo disviluppatori e la propria comunità. Puoi farti unidea del numero di distribuzioni esistenti visitando http://distrowatch.com/ 28 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  29. 29. Tanti Linux, troppi linux Qual è la migliore distribuzione? Qual è la migliore distribuzione?Non esiste una distribuzione migliore in assoluto ma solo quella giusta per le nostre necessità. Le varie distribuzioni si differenziano anche per lo scopo per cui vengono create. Esempio: la distribuzione Debian è orientata ai sistemi di produzione cioè nasce per le aziende che hanno necessità di un sistema molto affidabile. Se vogliamo usare linux comealternativa a microsoft windows esistono distribuzioni migliori di Debian noi useremo Ubuntu. 29 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  30. 30. 30
  31. 31. Ubuntu, linux per esseri umani Ubuntu è una parola zulu che vuol dire umanità, è anche utilizzata in un detto africano che recita: “io sono ciò che sono per merito di ciò che siamo tutti”.Lo scopo fondamentale di questa distribuzioneè quello di fornire un s.o. per lutente “normale” magari appena passato a linux da windows. 31 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  32. 32. Installare ubuntu 32 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  33. 33. Installare ubuntuSi installa come un normale programma sotto windows (xp e vista)➔ ➔Si disinstalla altrettanto facilmente ➔ Non modifica il sistema creando partizioni e bootloader Requisiti di sistema 256 MB memoria 5 GB hard disk 33 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  34. 34. Appendice A: i buchi dietro al pc PORTA PARALLELA Usata nelle vecchie stampanti PORTA MOUSE Superata dallusb. PORTATASTIERA PORTE SERIALI PORTE USB Usata in alcuni vecchi mouse. Superata dallusb 34 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  35. 35. Appendice A: i buchi dietro al pc PORTA MIDI Usata per vecchi joystick. Vi si possono collegare alcune tastiere per suonare USCITA AUDIO Le casse MICROFONOvanno qui INGRESSO AUDIO 35 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  36. 36. Appendice A: i buchi dietro al pcConnettore delloConnettore dello schermo schermo Connettore Connettoredallo schermo sul retro del computer 36 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  37. 37. Appendice A: i buchi dietro al pc Connettore Connettoredellalimentazionedellalimentazione 37 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  38. 38. Appendice A: prese USB Questo standard nasce per semplificare le cose. Dispositivi diversi usano la stessa presa. Esempi sono macchine fotografiche, stampanti, scanner, memorie esterne Il simbolo dellusb. Indica che lapparecchio può essere collegato al computer tramite la presa usb 38 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  39. 39. Appendice A: collegare i cavi Solo le prese USB possono essere collegate a computer acceso, anzi sono fatte apposta. Per tutte le altre è altamente raccomandato che il pc sia spento, se non facciamo così la periferica potrebbe non funzionare o danneggiare qualcosa. Siete stati avvertiti!!! 39 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  40. 40. Appendice B: le lucine Si accende e resta fissa quandoVERDE premiamo il tasto on del computer. Indica che il pc è acceso.ROSSO Lampeggia quando il disco rigido è in uso in scrittura o in lettura. 40 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  41. 41. Visita www.eraclitux.com e scoprialtre guide, articoli, presentazioni e tanto altro... 41
  42. 42. Bibliografia➔Appunti di informatica libera di Daniele Giacomini➔ Fondamenti di Linux, Steve Shah, Wale Soyinka McGrawHill➔ http://it.wikipedia.org/ 42 Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  43. 43. Disclaimer Lautore non potrà essere ritenuto responsabile per incidenti o conseguenti danni che derivino, o siano causati, dalluso proprio o improprio delle informazioni contenute. Lautore non si assume nessuna responsabilità per eventuali errori o omissioni di qualunque tipo.Lautore non è legato in alcun modo ai marchi ed alle notizie presenti allinterno delle proprie pagine. Tutti i marchi registrati citati allinterno di questo sito sono proprietà degli aventi diritto. Nella stesura di questopera si è cercato di utilizzare materiale non coperto dacopyright. Lautore provvederà a rimuovere qualunque contenuto che il cui uso violi diritti dautore. Lautore declina ogni responsabilità per qualsiasi controversia direttamente o indirettamente collegata ai contenuti dellopera. Il materiale contenuto nellopera può presentare imprecisioni o errori tipografici. Lautore non può e non vuole garantire le completezza, accuratezza e precisione delle notizie e informazioni contenute. Lutente utilizza lopera ed il materiale contenuto a suo rischio. In qualsiasi momento potrebbero essere fatte delle modifiche. Andrea Masi - andrea@eraclitux.com - www.eraclitux.com
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×