Your SlideShare is downloading. ×
Patologie della tiroide
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Introducing the official SlideShare app

Stunning, full-screen experience for iPhone and Android

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Patologie della tiroide

3,231
views

Published on

Published in: Business

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
3,231
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
19
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Le Patologie Della Tiroide Di Enrica Giuliani
  • 2. Le patologie più importanti della tiroide sono due:
    • La tiroide, come ogni altra ghiandola può anche avere degli effetti indesiderati. Essa produce questi due ormoni, ma essi possono essere prodotti o in eccesso o per difetto. Una produzione per difetto è causa dell' ipotiroidismo , una per eccesso è causa dell' ipertiroidismo .
    • L’Ipotiroidismo
    • L’Ipertiroidismo
  • 3. L’Ipotiroidismo
    • L'ipotiroidismo è la scarsa capacità della tiroide di sintetizzare gli ormoni tiroidei in quantità richieste dall'organismo. Esso presenta dei sintomi e nelle patologie più gravi la tiroide si ingrossa formando il gozzo.
    • I Sintomi
    • Le Cause
    • La Cura
  • 4. I Sintomi
    • gravi alterazioni dello sviluppo corporeo e cerebrale;
    • capelli e sopracciglia scarsi, pelle secca, affaticamento dei muscoli, palpebre gonfie, lingua ingrossata, bocca aperta e intolleranza alle basse temperature;
    • l'aumento del peso, la sonnolenza, pallore, aumento flusso mestruale, crampi e abbassamento della voce.
  • 5. Le Cause
    • Le cause tra le più comuni sono la carenza di iodio nella dieta, o un abuso di farmaci antitiroidei.
    • Lo iodo è un minerale molto importante per l'attività tiroidea. fortunatamente il nostro corpo possiede una riserva di iodio che può esserci utile in 60-90 giorni, e l'uso del sale iodato basta per evitare l'insorgenza di malattie tiroidee.
    • Ci sono, però, alcune zone nel mondo in cui la carenza cronica di iodio provoca spesso queste malattie. Il gozzo è l'esempio di una patologia molto diffusa, causata da un affaticamento della tiroide nella sintesi di ormoni perchè non ha sufficienti quantità di iodio.
  • 6. La Cura
    • La terapia adatta all'ipotiroidismo è basata sul recupero e sul mantenimento dell'attività tiroidea, tramite la somministrazione di T4 per via orale.
    • Per il gozzo invece si ricorre alla chirurgia attraverso la tiroidectomia.
  • 7. L’Ipertiroidismo
    • L'ipertiroidismo è una patologia della tiroide in cui avviene un'eccessiva produzione di ormoni tiroidei. Chi ne viene colpito sviluppa importanti alterazioni a carico del metabolismo, del cuore e del sistema nervoso .
    • I Sintomi
    • Le Cause
    • La Cura
  • 8. I Sintomi
    • Aumento del consumo di ossigeno e della produzione di calore, sudorazione eccessiva, magrezza eccessiva e intolleranza al calore;
    • la cute calda a causa dell'aumento del flusso ematico e per la vasodilatazione col quale il calore cerca di disperdere il calore prodotto in eccesso. Può causare una debolezza muscolare, i capelli possono diventare sottili e lisci in chi li aveva mossi;
    • Disturbi psichici come l'insonnia, e disturbi dell'apparato cardiovascolare come la tachicardia (aumento della frequenza di contrazione del cuore) e della forza della contrazione;
    • L’irregolarità del ciclo mestruale, congiuntivite, infertilità in entrambe i sessi. La patologia più diffusa è però l'esoftalmo ovvero la protusione dei bulbi oculari che conferiscono al paziente un aspetto spaventato.
  • 9. Le Cause
    • Le principali cause dell'ipertiroidismo sono:
    • Iperplasia diffusa o Morbo di Basedow. Il corpo produce anticorpi chiamate immunoglobuline che legandosi con anticorpi specifici della tiroide ne imitano l'azione: stimolano la produzione di ormoni. E' la causa e la malattia più diffusa che colpisce tra i 20 e i 40 anni.
    • Gozzo nodulare tossico . L'ipertiroidismo è il risultato di una iperproduzione di ormoni in aree localizzate. La zona più ampia della tiroide impazzisce e inizia a produrre una quantità smisurata di ormoni, indipendentemente dalla produzione di TSH.
    • Adenoma iperfunzionante . Aumento asimmetrico della tiroide.
    • L'ipertiroidismo è presente anche in persone che assumono ormoni tiroidei con scopo dimagrante, e dall'ingestione di tessuto tiroideo!
  • 10. La Cura
    • La terapia adatta dipende dalla gravità della situazione. In alcuni soggetti è necessaria l'asportazione parziale o totale del corpo ghiandolare o il ricorso alla terapia con iodio marcato che distrugge selettivamente le cellule tiroidee anomale.
  • 11.
    • Fine