Patologie della tiroide
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Patologie della tiroide

on

  • 3,728 views

 

Statistics

Views

Total Views
3,728
Views on SlideShare
3,723
Embed Views
5

Actions

Likes
0
Downloads
17
Comments
0

1 Embed 5

http://127.0.0.1:51235 5

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Patologie della tiroide Patologie della tiroide Presentation Transcript

    • Le Patologie Della Tiroide Di Enrica Giuliani
    • Le patologie più importanti della tiroide sono due:
      • La tiroide, come ogni altra ghiandola può anche avere degli effetti indesiderati. Essa produce questi due ormoni, ma essi possono essere prodotti o in eccesso o per difetto. Una produzione per difetto è causa dell' ipotiroidismo , una per eccesso è causa dell' ipertiroidismo .
      • L’Ipotiroidismo
      • L’Ipertiroidismo
    • L’Ipotiroidismo
      • L'ipotiroidismo è la scarsa capacità della tiroide di sintetizzare gli ormoni tiroidei in quantità richieste dall'organismo. Esso presenta dei sintomi e nelle patologie più gravi la tiroide si ingrossa formando il gozzo.
      • I Sintomi
      • Le Cause
      • La Cura
    • I Sintomi
      • gravi alterazioni dello sviluppo corporeo e cerebrale;
      • capelli e sopracciglia scarsi, pelle secca, affaticamento dei muscoli, palpebre gonfie, lingua ingrossata, bocca aperta e intolleranza alle basse temperature;
      • l'aumento del peso, la sonnolenza, pallore, aumento flusso mestruale, crampi e abbassamento della voce.
    • Le Cause
      • Le cause tra le più comuni sono la carenza di iodio nella dieta, o un abuso di farmaci antitiroidei.
      • Lo iodo è un minerale molto importante per l'attività tiroidea. fortunatamente il nostro corpo possiede una riserva di iodio che può esserci utile in 60-90 giorni, e l'uso del sale iodato basta per evitare l'insorgenza di malattie tiroidee.
      • Ci sono, però, alcune zone nel mondo in cui la carenza cronica di iodio provoca spesso queste malattie. Il gozzo è l'esempio di una patologia molto diffusa, causata da un affaticamento della tiroide nella sintesi di ormoni perchè non ha sufficienti quantità di iodio.
    • La Cura
      • La terapia adatta all'ipotiroidismo è basata sul recupero e sul mantenimento dell'attività tiroidea, tramite la somministrazione di T4 per via orale.
      • Per il gozzo invece si ricorre alla chirurgia attraverso la tiroidectomia.
    • L’Ipertiroidismo
      • L'ipertiroidismo è una patologia della tiroide in cui avviene un'eccessiva produzione di ormoni tiroidei. Chi ne viene colpito sviluppa importanti alterazioni a carico del metabolismo, del cuore e del sistema nervoso .
      • I Sintomi
      • Le Cause
      • La Cura
    • I Sintomi
      • Aumento del consumo di ossigeno e della produzione di calore, sudorazione eccessiva, magrezza eccessiva e intolleranza al calore;
      • la cute calda a causa dell'aumento del flusso ematico e per la vasodilatazione col quale il calore cerca di disperdere il calore prodotto in eccesso. Può causare una debolezza muscolare, i capelli possono diventare sottili e lisci in chi li aveva mossi;
      • Disturbi psichici come l'insonnia, e disturbi dell'apparato cardiovascolare come la tachicardia (aumento della frequenza di contrazione del cuore) e della forza della contrazione;
      • L’irregolarità del ciclo mestruale, congiuntivite, infertilità in entrambe i sessi. La patologia più diffusa è però l'esoftalmo ovvero la protusione dei bulbi oculari che conferiscono al paziente un aspetto spaventato.
    • Le Cause
      • Le principali cause dell'ipertiroidismo sono:
      • Iperplasia diffusa o Morbo di Basedow. Il corpo produce anticorpi chiamate immunoglobuline che legandosi con anticorpi specifici della tiroide ne imitano l'azione: stimolano la produzione di ormoni. E' la causa e la malattia più diffusa che colpisce tra i 20 e i 40 anni.
      • Gozzo nodulare tossico . L'ipertiroidismo è il risultato di una iperproduzione di ormoni in aree localizzate. La zona più ampia della tiroide impazzisce e inizia a produrre una quantità smisurata di ormoni, indipendentemente dalla produzione di TSH.
      • Adenoma iperfunzionante . Aumento asimmetrico della tiroide.
      • L'ipertiroidismo è presente anche in persone che assumono ormoni tiroidei con scopo dimagrante, e dall'ingestione di tessuto tiroideo!
    • La Cura
      • La terapia adatta dipende dalla gravità della situazione. In alcuni soggetti è necessaria l'asportazione parziale o totale del corpo ghiandolare o il ricorso alla terapia con iodio marcato che distrugge selettivamente le cellule tiroidee anomale.
      • Fine