Qualità dell'aria in Lombardia

0 views
745 views

Published on

Valutazione effetti provvedimenti PDA 152 - Regione Lombardia

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
0
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Qualità dell'aria in Lombardia

  1. 1. QUALITA’ DELL’ARIA IN LOMBARDIA Valutazione effetti provvedimenti PDA 152
  2. 2. LOMBARDIA: QUALCHE NUMERO Superficie = 24.000 km 2 Popolazione: 9,5 milioni = 3 x densità italiana Industria e attività : > 800.000 imprese Veicoli: verso 1 a testa – 30.000 km di strade Energia primaria: uso del 25% del totale del Paese Energia elettrica: 80% da produzione locale
  3. 3. IL RISULTATO NEL BACINO PADANO …
  4. 4. Emissioni in Lombardia nel 2005 Fonte: ARPA
  5. 5. Emissioni in Lombardia nel 2005 (dati preliminari) Fonte: ARPA
  6. 6. Emissioni di PM10 da traffico in Lombardia nel 2005 ripartite per combustibile Fonte: ARPA
  7. 7. ARPA Lombardia - Regione Lombardia. Emissioni in Lombardia nel 2005 - public review Emissioni ripartite per macrosettore
  8. 8. ARPA Lombardia - Regione Lombardia. Emissioni in Lombardia nel 2005 - public review Emissioni nel settore riscaldamento civile ripartite per tipo di combustibile
  9. 9. ARPA Lombardia - Regione Lombardia. Emissioni in Lombardia nel 2005 - public review Emissioni ripartite per tipologia di impianto
  10. 10. Il particolato atmosferico ha un’importante componente secondaria EC Crostali Altro Particolato primario NO 3 NH 4 NO x NH 3 SO 2 SO 4 (NH 4 ) 2 SOA COV Particolato secondario organico inorganico EC : carbonio elementare SOA: secondary organic aerosol Fonte: ARPA
  11. 11. Dati di speciazione: MILANO valori medi e andamento giornaliero Fonte: ARPA
  12. 12. 0 20 40 60 80 100 120 140 07-Dec-02 10-Dec-02 31-Dec-02 25-Jan-03 02-Feb-03 06-Feb-03 08-Feb-03 21-Feb-03 01-Mar-03 03-Mar-03 05-Mar-03 16-Mar-03 21-Mar-03 26-Mar-03 28-Mar-03 10-Oct-03 19-Oct-03 28-Oct-03 30-Oct-03 02-Nov-03 05-Nov-03 10-Nov-03 14-Nov-03 22-Nov-03 03-Dec-03 05-Dec-03 12-Dec-03 INVERNO Componente secondaria Componente primaria Fonte: Politecnico
  13. 13. LE CONCENTRAZIONI MEDIE DAL … Da ARPA - 2008 ANIDRIDE SOLFOROSA (μg/mc)
  14. 14. LE CONCENTRAZIONI MEDIE DAL … Da ARPA - 2008 BENZENE (μg/mc)
  15. 15. LE CONCENTRAZIONI MEDIE DAL … NO2 (μg/mc) Da ARPA - 2008
  16. 16. LE CONCENTRAZIONI MEDIE DAL … Da ARPA - 2008 OZONO (μg/mc)
  17. 17. LE CONCENTRAZIONI MEDIE DAL … Da ARPA - 2008
  18. 18. Fattori di emissione da automobili in Lombardia nel 2005 (solo PM10, PM2.5, NOx, COV) Fonte: ARPA
  19. 19. Dati di qualità dell’aria Fonte: ARPA
  20. 20. Dati di qualità dell’aria Fonte: ARPA
  21. 21. Dati provinciali di qualità dell’aria Fonte: ARPA
  22. 22. Dati provinciali di qualità dell’aria Fonte: ARPA
  23. 23. Differenza % emissioni per PIL (t/mld euro) Lombardia – Media UE27. (Anno 2005) Fonte dati: APAT
  24. 24. Differenza % emissioni pro capite (t/ab) Lombardia – Media UE27. (Anno 2005) Fonte dati: APAT
  25. 25. Differenza % emissioni PM10 pro capite (t/ab) Bacino padano – Media UE27. (Anno 2005) Fonte dati: APAT
  26. 26. LR 24/2006: caso chiuso <ul><li>Gennaio 2007: lo Stato impugna gli articoli 13, 22 e 27 per: </li></ul><ul><ul><li>violazione della competenza esclusiva statale </li></ul></ul><ul><ul><li>apposizione indiretta di obblighi in capo ad organi statali </li></ul></ul><ul><li>Gennaio 2008: la Corte Costituzionale dichiara “ inammissibile ” il ricorso contro gli artt. 13 e 22 (limitazioni traffico), “ infondato ” quello contro l’art. 27 (sanzioni) </li></ul>
  27. 27. Attuativi legge 24/06 adottati prima della sentenza C.C. <ul><li>limitazione alla circolazione degli autobus del TPL Euro 0 e 1 (da ottobre 2008 - art. 22) </li></ul><ul><li>limitazione dell’uso di biomasse legnose in apparecchi obsoleti in zone poste al di sotto dei 300 m (art. 11) </li></ul><ul><li>controllo obbligatorio dei gas di scarico (art. 17) </li></ul><ul><li>certificazione energetica (art. 25) </li></ul><ul><li>controllo impianti termici (art. 9) </li></ul><ul><li>precedenti “allineati”: olio combustibile e limiti per centrali termoelettriche </li></ul>Sanzioni dal 1 agosto 2008
  28. 28. Attuativo traffico (art. 22, LR 24/06) DGR 7635 11 luglio 2008 <ul><li>limitazione veicoli Euro 0 e 1 diesel da lunedì a venerdì dalle 7.30 alle 19.30 nella Zona A1 dal 15 ottobre 2008 al 15 aprile 2009 </li></ul><ul><li>limitazione ciclomotori e motocicli a 2 tempi pre Euro, modalità come sopra </li></ul><ul><li>estensione della limitazione alle strade provinciali e statali </li></ul><ul><li>limitazione veicoli diesel Euro 2 a partire dal 15 ottobre 2009 </li></ul>
  29. 29. Attuativo biomasse (art. 11 LR 24/06) DGR 7635 11 luglio 2008 <ul><li>limitazione utilizzo delle biomasse legnose per riscaldamento in camini aperti o stufe obsolete nelle zone A1 e in pianura (sotto i 300 m di altitudine) </li></ul><ul><li>divieto di combustioni all’aperto (cantieri, ambito agricolo) </li></ul><ul><li>divieto di climatizzazione di cantine, scale, box, depositi </li></ul>
  30. 30. Bandi attivi <ul><li>sostituzione/trasformazione auto Euro 0 + Euro 1 diesel – reddito ISEE entro 18.000 € (25 milioni) </li></ul><ul><li>ampliamento e diffusione del teleriscaldamento (20 milioni) </li></ul><ul><li>contributi agli Enti pubblici per l’acquisto o il noleggio di mezzi a minor impatto ambientale (3 milioni) </li></ul><ul><li>diffusione di taxi ecologici (850.000 €) </li></ul><ul><li>acquisto caldaie più efficienti nel comune di Milano (500.000 €) </li></ul>
  31. 31. Nuovi bandi <ul><li>rottamazione/acquisto ciclomotori e motocicli Euro 0 + Euro 1 (3,5 milioni) </li></ul><ul><li>incentivi da 200 a 2.000 euro </li></ul><ul><li>2. installazione filtri antiparticolato sui mezzi diesel destinati al trasporto merci (10 milioni) </li></ul><ul><li>contributi da 2.000 a 3.000 euro </li></ul><ul><li>3. rinnovo parco taxi per l’acquisto di veicoli nuovi a metano, ibridi o bifuel, oppure trasformazione da benzina a metano/gpl (1,4 milioni) </li></ul>
  32. 32. Fondi stanziati Per informazioni sui singoli provvedimenti: http://www.ambiente.regione.lombardia.it/webqa/aria/provvedimenti/Provvedimenti_regionali_qualita_aria.pdf
  33. 33. Controlli Numero controlli 2006 2007 2008 (parziale) Controlli stradali con opacimetro 1389 2126 82 Controlli c/o le Autofficine 451 769 27 Controlli temperature 774 1058 221
  34. 34. Opacimetri Acquistati 117 opacimetri per i comuni con popolazione sopra i 15000 abitanti. I fondi disponibili permettono di estendere l’acquisto a prezzo contenuto per altri 103 comuni. Disponibilità a partire dal 10 dicembre 2008.
  35. 35. Riduzione delle emissioni Limitazione traffico da Piano d’Azione 2007/2008 Riduzione emissioni giornaliere nelle Zone A1 PM10 2 t (- 8% emissioni totali regionali) NOx 15 t (- 6%) COV 45 t (- 10%) Riduzione emissioni dal 15/10/07 al 15/04/08 nelle Zone A1 PM10 237 t (- 6% emissioni totali regionali) NOx 1950 t (- 5%) COV 5900 t (- 8%)
  36. 36. Riduzione delle emissioni Divieto circolazione autobus del TPL Euro 0 A fronte della sostituzione in corso del 60% di autobus Euro 0 con Euro 4 e 5 + l’installazione di filtri antiparticolato sul 40% residuo (su un totale di 1.300 autobus) si verifica: Riduzione emissioni (t) PM10 40 (- 0.2% emissioni totali regionali) NOx 330 (- 0.2%) COV 86 (- 0.02%)
  37. 37. Riduzione delle emissioni Sostituzione di vecchi impianti a legna Al 2010, la sostituzione del 20% di camini aperti e stufe tradizionali con sistemi BAT a legna o pellets (= 5 milioni di GJ) porta a: Riduzione emissioni (t) PM10 988 (- 4% emissioni totali regionali) NOx 11 (- 0.01%) COV 5927 (- 2%)
  38. 38. Riduzione delle emissioni Nuovi limiti per centrali termoelettriche I nuovi limiti regionali restrittivi (NOx = 30 mg/Nm 3 ) del 2005 – con l’adeguamento tecnologico - hanno già ridotto le emissioni specifiche del comparto del 40% (tra 2004 e 2007). Il termine di adeguamento per gli impianti esistenti fissato al 31/12/2008 è già stato conseguito a fine 2007. Riduzione percentuale emissioni rispetto al 1997 - 2005 SOx - 69% PTS - 88% sul totale del settore energetico NOx - 40%
  39. 39. Riduzione delle emissioni Diffusione del teleriscaldamento 52 domande : 23 impianti a biomasse e 29 impianti convenzionali Riduzione emissioni (t) SOx 1400 (- 4% emissioni totali regionali) NOx 1000 (- 0.5%)
  40. 40. Riduzione delle emissioni Applicazione delle BAT agli impianti con AIA Regione Lombardia ha autorizzato entro i termini previsti dalla normativa CE tutti i 786 impianti industriali in procedura AIA, 220 della gestione rifiuti, 787 del settore agricolo e dell’allevamento Gli impatti positivi derivanti dalla riduzione delle emissioni a seguito dell’adozione delle BAT e dei nuovi limiti più restrittivi saranno evidenti già a partire da questo anno, per una riduzione complessiva del 20% delle emissioni aeree (+ liquide & ciclo rifiuti)

×