Analisi discorsi in rete esercitazioni 1
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Analisi discorsi in rete esercitazioni 1

on

  • 1,131 views

 

Statistics

Views

Total Views
1,131
Views on SlideShare
1,123
Embed Views
8

Actions

Likes
1
Downloads
12
Comments
0

1 Embed 8

http://www.slideshare.net 8

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Analisi discorsi in rete esercitazioni 1 Analisi discorsi in rete esercitazioni 1 Presentation Transcript

  • Utenti in rete: discorsi e comportamenti Scenario, metodologie ed esempi di analisi Elisabetta Locatelli [email_address]
  • 1. Perché analizzare la rete
    • La rete è fatta di persone che conversano, pubblicano e cercano contenuti spontaneamente.
    • Gli spettatori sono audience performative (Abercrombie e Longhurst, 1998) che non solo guardano e conversano ma che producono anche contenuti originali (UGC, parodie, spoof, montaggi originali).
    • Il repertorio di discorsi può essere utile alle aziende per
      • Comprendere la propria reputazione
      • Gestire situazioni di crisi
      • Costruire piani di relazione con gli opinion leader della rete
      • Sviluppare piani di marketing
  • 1. Perché analizzare la rete Forum
  • 2. Cosa analizzare e come
    • Forum
      • Fra i primi strumenti ad essere utilizzati in rete (figli delle BBS)
      • In Italia è un fenomeno ancora molto attivo
      • I forum più frequentati:
        • Finanzaonline (stanza con più messaggi “Mercato Italiano” con 2.900.000 messaggi)
        • Hwupgrade (Stanza più seguita “Schede video” con oltre 1 milione di post)
        • Al Femminile (stanza “Maternità, è nato un bimbo” con 2.600.000 messaggi)
      • I contenuti più discussi:
        • Discussioni varie e curiosità
        • Automobili
        • IT e Web
    • Come individuare i forum
      • Attraverso i motori di ricerca
      • Con Boardreader.com (motore di ricerca dedicato ai forum)
    • Newsgroup
      • Gruppi di discussione asincroni
      • Il servizio più famoso, Usenet, è stato acquistato da Google Groups
    • Metodologie di analisi
      • Analisi della conversazione
        • Contenuto
        • Toni
        • Autori
        • Volume
  • 2. Cosa analizzare e come
    • Blog
      • Spazi di pubblicazione personali (ma anche aziendali, legati a testate di informazione, etc.)
      • Permettono agli utenti di avere uno spazio dove pubblicare i propri contenuti e commentarli
    • Metodologie di analisi
      • Come trovarli:
        • Blogsearch (Google ma anche Yahoo)
        • Technorati
        • Blogbabel
        • Liquida
        • Link da altri post/blogroll
      • Contenuto (post e commenti)
      • Rilevanza dell’autore
        • Blogbabel
        • Wikio
        • Technorati
      • Rete sociale
  • 2. Cosa analizzare e come
    • Alcuni esempi di classifiche e aggregatori di blog:
      • Blogbabel
      • Wikio
      • Liquida
      • Technorati
  • 2. Cosa analizzare e come
    • Social Network
      • Facebook, Netlog, Badoo, MySpace, Youtube
      • Oltre 16 milioni di iscritti ad aprile 2010
    • Facebook
      • Contenuti
        • Messaggi pubblicati su:
          • Bacheca
          • Discussioni
        • Formazione di gruppi
        • Fan pages ufficiali o create dagli utenti
      • Metodologia
        • Reperimento: motore di ricerca interno
      • Analisi
          • Contenuto
      • Numero pagine/gruppi/applicazioni
  • 2. Cosa analizzare e come
    • Twitter
      • Luogo di early adopters e persone che usano diversi devices di comunicazione per essere sempre connessi alla retee
      • Utile per
        • Monitorare situazioni di crisi
        • Servizi di customer care (Zappos, Dell)
        • Comunicare in tempo reale servizi, offerte, consigli
        • Tenere un canale di comunicazione sempre aperto con l’azienda
  • 2. Cosa analizzare e come
    • Ci sono diversi strumenti di analisi
    Search tool Caratteristiche Limiti Twitter Search E’ il motore di ricerca interno a Twitter. Si può personalizzare la ricerca per lingua, periodo, luogo. Ci sono limiti nella ricerca temporale (solo le ultime 2 settimane) e la selezione della lingua non è accurata. TwitterLocal Filtra i tweet per il luogo E’ un’applicazione da scaricare Tweetscan : Motore di ricerca che consente di combinare utente e parole chiave Tweetvolume Grafico con il volume di presenza delle parole chiave con possibilità di fare un confronto. Non si può fare selezionare il periodo di ricerca. Tweetstats Dati statistici sui profili e in generale su Twitter.
  • 2. Cosa analizzare e come
    • Youtube
      • Contenuti
        • Video
        • Commenti
        • Canali
      • Metodologia
        • Reperimento tramite motore di ricerca interno
  • 2. Cosa analizzare e come
    • Yahoo Answers
      • Un po’ forum e un po’ social network
      • Ci sono discussioni che obbligatoriamente iniziano con una domanda e gli altri utenti rispondono
      • C’è un meccanismo di acquisizione di punti e di credibilità reciproco fra utenti sulla base delle risposte date
    • Si può fare un’analisi quantitativa del volume di conversazioni riguardanti un argomento
    • Si può affiancare l’analisi di contenuto con un approfondimento qualitativo/quantitativo:
      • Questionari
      • Focus group
      • Interviste
    2. Cosa analizzare e come
  • 3. Quale pubblico? Geek Abilità nella norma Condivisione Espressione
  • 3. Metodologie di analisi
    • In primo luogo occorre individuare l’obiettivo dell’indagine:
      • Analisi esplorativa e preliminare rispetto ad altre azioni;
      • Verifica di azioni intraprese per migliorare la reputazione della marca;
      • Comparazione con i competitor (analisi di settore);
      • Esistenza di un’issue critica da monitorare.
  • 3. Metodologie di analisi
    • Analisi di contenuto:
      • Definizione di un set di parole chiave (brand, prodotto, marchi correlati, parole chiave per il settore);
      • Definizione della tipologia di fonte (forum, newsgroup, blog, social network, etc.);
      • Ricerca delle sorgenti da monitorare;
      • Ricerca dei post a tema;
      • Eventuale ridefinizione del set di fonti o di parole chiave sulla base dei risultati.
  • 3. Possibili azioni da intraprendere
  • 3. Possibili azioni da intraprendere
  • Esercitazione
  • Esercitazione
  • Esercitazione
  • Esercitazione
  • Esempio di analisi
    • La reputazione dell’Austria in rete ( analisi svolta da Digital PR )
      • Come procedere
        • Selezionare il periodo di tempo interessante per l’analisi
        • Selezionare le fonti rilevanti tramite gli strumenti appena descritti
        • Preparare la griglia di analisi
        • Leggere tutti i post interessanti per l’argomento
        • Archiviare il link dei post particolarmente significativi
  • Esempio di analisi
    • Risultati
      • Nei forum e Yahoo Answers gli utenti chiedono pareri riguardo al viaggio anche su informazioni pratiche molto concrete (quali alberghi, strade, cibi, etc.)
      • Nei blog gli autori esprimono le loro valutazioni in modo più ampio e raccontano il loro viaggio
      • Bacheca di discussione vs diario
      • Ci sono alcuni utenti dei forum che si presentano come punti di riferimento per le loro conoscenze
  • Esempio di analisi
    • Possibili azioni da intraprendere
      • Relazione con i forumisti/blogger più appassionati dell’Austria
        • Incontro
        • Evento
        • Viaggio
      • Miglioramento della qualità dell’informazione su Wikipedia riguardo all’Austria sistemando le voci già esistenti oppure creandone di nuove
  • Grazie per l’attenzione