Italy city guide   brochure gennaio 2014
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Italy city guide brochure gennaio 2014

on

  • 772 views

Ecco una presentazione chiara di cosa facciamo e cosa vogliamo....

Ecco una presentazione chiara di cosa facciamo e cosa vogliamo....

Statistics

Views

Total Views
772
Views on SlideShare
770
Embed Views
2

Actions

Likes
0
Downloads
7
Comments
0

1 Embed 2

http://www.linkedin.com 2

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Italy city guide   brochure gennaio 2014 Italy city guide brochure gennaio 2014 Presentation Transcript

  • Un progetto di: DOCUMENTAZIONE RISERVATA, VIETATA LA RIPRODUZIONE © LA RIPRODUZIONEDuca degliItalian Style – 25124 Brescia Tel.10308371382 PI/CFwww.italycityguide.cn DOCUMENTAZIONE RISERVATA, VIETATA Indeed S.r.l. - Viale © Luxury Abruzzi 163, Piazza xxv aprile, – 20121 Milano – 02123880987 info@indeed.it www.indeed.it
  • TURISMO CINESE – SCENARIO GLOBALE Il mercato del turismo outbound cinese è diventato il principale mercato per i viaggiatori nel 2012 e anche nel 2013 ha continuato a detenere il maggior numero di visitatori nel mondo – e questo numero è destinato a crescere sempre di più. Secondo un recente aggiornamento del Organizzazione Mondiale del Turismo (UNWTO), la Cina è il più grande mercato turistico per il secondo anno consecutivo, sorpassando la Germania nel 2012. L’UNWTO ha sottolineato un incremento di turisti cinesi del 28% nel primo quadrimestre del 2013. Un nuovo sondaggio a cura del gruppo di Brokers asiatici CLSA ha predetto che il numero attuale verrà raddoppiato in 6 anni, raggiungendo 200milioni di turisti cinesi nel 2020. La società afferma che una retribuzione più elevata, maggiori ferie annuali, facilitazioni nel rilascio dei visti, peggioramento dell'inquinamento atmosferico, e sovraccarico delle infrastrutture del turismo interno saranno tutti fattori che determineranno una nuova ondata di viaggiatori cinesi all'estero nei prossimi anni. "L’esplosione del turismo cinese offre grandi opportunità a molti altri paesi “: desiderio di ricercare nuove esperienze, dal panorama al cibo, agli alberghi, giochi e shopping.” – dice Aaron Fischer, capo delle ricerche sui consumi e sui giochi della CLSA. “I turisti diventano sempre più colti, indipendenti e una ricerca sempre maggiore per esperienze e servizi di qualità”. DOCUMENTAZIONE RISERVATA, VIETATA LA RIPRODUZIONE © Luxury Italian Style – Piazza xxv aprile, 1 – 20121 Milano – www.italycityguide.cn
  • TURISMO CINESE – DESTINAZIONI: Gli Stati Uniti è risalita vertiginosamente dal 5 posto dello scorso anni, seguito da Taiwan e Nuova Zelanda: i numerosi campus universitari hanno fatto si che molti viaggiatori cinesi, scegliessero l’America per una vacanza invece di andare in Australia, che invece è scesa al 7°posto quest’anno. Nel frattempo le restrizioni per i viaggi hanno permesso a Taiwan di salire al terzo posto, mentre gli effetti dell’intensa attività di marketing e di promozione della Nuova Zelanda sui potenziali visitatori cinesi, le ha dato il 4 posto nelle preferenze. La situazione di instabilità economica della Thailandia è stato, molto probabilmente il motivo percui dal terzo posto è scesa al quinto posto, mentre anche le Maldive hanno visto una discesa perché “molti cinesi considerano 9 ore di viaggio troppo lungo per una vacanza al mare.” DOCUMENTAZIONE RISERVATA, VIETATA LA RIPRODUZIONE © Luxury Italian Style – Piazza xxv aprile, 1 – 20121 Milano – www.italycityguide.cn
  • TURISMO CINESE – SOCIAL MEDIA Per la nuova generazioni di “nativi digitali” i social media, le prenotazioni online, e le tecnologie mobile dono diventati strumenti essenziali per prenotare e pianificare al meglio i propri viaggi all’estero. DOCUMENTAZIONE RISERVATA, VIETATA LA RIPRODUZIONE © Luxury Italian Style – Piazza xxv aprile, 1 – 20121 Milano – www.italycityguide.cn
  • TURISMO CINESE – SOCIAL MEDIA I turisti postano foto di cibo, hotels e scenari delle città che visitano sui propri profili di WeChat in un modo del tutto unico e in modo da spingere anche altri amici a visitare l’estero. I turisti cinesi si affidano anche a raccomandazioni dirette e personali: WeChat è un ottimo strumento per interagire con loro. Richiedere opinioni e recensioni circa i musei o ristoranti più vicini, è ora possibile. Stai cercando la più vicina stazione ATM – Bancomat ? Manda la tua posizione e riceverai una lista di stazioni ATM a te vicini. DOCUMENTAZIONE RISERVATA, VIETATA LA RIPRODUZIONE © Luxury Italian Style – Piazza xxv aprile, 1 – 20121 Milano – www.italycityguide.cn
  • TURISMO CINESE – SHOPPING Il lusso ha preso una fetta di mercato sempre più ampia per quanto riguarda le transazioni on-line, stimandone un valore approssimativo di circa 27 miliardi di dollari, solo negli ultimi mesi del 2013. Da una recente indagine sul comportamento dei consumatori di lusso, condotta da Ruder Finn e IPSOS ne è emerso che il 36% degli intervistati preferiscono acquistare i prodotti di lusso su piattaforme on-line, e corrisponde ad un aumento del 22% rispetto al 2012. I social media vengono spesso considerati un modo per trasmettere più facilmente l’eredità di un marchio ed aiuta i fans a collegarsi con il marchio. Difatti, il 52% degli intervistati cinesi hanno dichiarato che il passaparola è il metodo più importante per conquistare la fiducia verso gli acquisti on-line. E’ quindi normale che l’account delle varie aziende invitano i propri fans a condividere i propri posts con i loro amici, e spesso hanno un maggiore effetto di quanto ci si aspetti. DOCUMENTAZIONE RISERVATA, VIETATA LA RIPRODUZIONE © Luxury Italian Style – Piazza xxv aprile, 1 – 20121 Milano – www.italycityguide.cn
  • INDICATORI TREND CINA: Maggiori indicatori economici e previsioni 2010 2011 2012 2013 2014 2015 PIL (in miliardi di $US) 5.950 7.208 8.073 9.169 10.333 n.d. PIL pro-capite (in $US a parita’ di potere d’acquisto) 7.815 8.671 9.453 10.329 11.264 n.d. Crescita del PIL reale (variazione %) 10,4 9,3 7,8 7,9 7,7 n.d. Debito pubblico (in % del PIL) 16,2 15,4 16,0 16,5 16,9 n.d. Investimenti in capitale fisso (in % del PIL) 11,5 9,6 7,4 7,8 7,2 n.d. 8,5 10,2 9,9 9,1 9,5 n.d. Investimenti diretti stranieri (in miliardi di USD) 105,7 116,1 117,7 n.d. n.d. n.d. Bilancia commerciale (in miliardi di USD) 245,5 242,5 321,6 322,6 305,7 n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. Consumi privati (in % del PIL) Rating OCSE sul rischio Paese 2 2 N.B. I dati per gli anni 2013, 2014 e 2015 sono stime/previsioni dell’Economist Intelligence Unit Fonti: Economist Intelligence Unit - Country Report China May 2013 DOCUMENTAZIONE RISERVATA, VIETATA LA RIPRODUZIONE © Luxury Italian Style – Piazza xxv aprile, 1 – 20121 Milano – www.italycityguide.cn
  • DIMENSIONI TURISMO CINESE IN ITALIA Numero complessivo dei viaggi all’estero, per il quinquennio 2009-2013: Anno 2009 Anno 2010 Anno 2011 Anno 2012 Anno 2013 (stime) 47.656.300 57.386.500 70.250.000 80.000.000 92.000.000 +3,95% sul 2008 +20.42% sul 2009 +22.42% sul 2010 +15% sul 2011 +15% sul 2012 Fonti: CNTA Va preliminarmente fatto presente che i dati ufficiali pubblicati dalla CNTA (China National Tourist Administration) in molti casi non sono disaggregati Paese per Paese. I dati ISTAT devono essere interpretati alla luce del consistente fenomeno delle registrazioni plurime dello stesso turista nel caso di sua permanenza in più esercizi alberghieri, per cui esse sono rilevanti soprattutto in termini di volume dei pernottamenti. Infine, il censimento dei visti rilasciati per l’ingresso in Italia da parte della rete diplomatico-consolare in Cina non può prendere in considerazione i visti rilasciati da altri Paesi dell’ “area-Schengen” per viaggi pluridestinazione che includono anche la destinazione “Italia”. Si tratta, quindi di dati, che vanno interpretati nel loro complesso. I dati del 2013 sono stati anticipati nella relazione annuale del 2012 del CNTA DOCUMENTAZIONE RISERVATA, VIETATA LA RIPRODUZIONE © Luxury Italian Style – Piazza xxv aprile, 1 – 20121 Milano – www.italycityguide.cn
  • DIMENSIONI TURISMO CINESE IN ITALIA Macrovolumi del movimento turistico outbound dalla Cina N. viaggi 2012 Volume complessivo dell’outbound Variazioni percentuali sul 2011 N. viaggi 2011 Variazioni percentuali sul 2010 80.000.000 15 70.250.000 22,42 Partenze per motivi di pubblico servizio n.d n.d 6.132.100 4.3 Partenze per motivi privati (leisure / business) n.d n.d 64.117.900 24.5 40 20.219.200 21.5 Volume dell’outbound organizzato (tramite TO) 28,305,800 Fonti: CNTA Nel 2011 il numero totale dei turisti cinesi della Cina Continentale in uscita verso l’Europa, risulta essere, dalla elaborazione dei dati forniti dal CTA, di circa 2.800.000, con un incremento di circa il 20% rispetto all’anno precedente. Le destinazioni dell’area-Schengen costituiscono ancora un segmento particolarmente ridotto del movimento outbound cinese, (4,02%) e ciò rimane vero anche eliminando dal computo Hong Kong e Macao che, se tecnicamente sono destinazioni estere, vanno piuttosto considerate come “appendici” del movimento turistico interno. DOCUMENTAZIONE RISERVATA, VIETATA LA RIPRODUZIONE © Luxury Italian Style – Piazza xxv aprile, 1 – 20121 Milano – www.italycityguide.cn
  • DIMENSIONI TURISMO CINESE IN ITALIA Distribuzione dei flussi turistici cinesi per Paese di destinazione (2011) Paese di destinazione Hong Kong Macao Corea Taiwan Malesia Giappone Tailandia USA Cambogia Vietnam Singapore Russia Australia Indonesia N. viaggi 28.320.700 19.765.300 2.367.800 1.845.000 1.737.800 1.627.900 1.522.600 1.360.400 1.215.500 1.141.500 1.004.200 809.600 652.300 578.600 Crescita percentuale sul 2010 22.6% 22.7% 20.3% 11.0% 68.1% -17.3% 50.1% 26.3% 231.0% -5.7% 21.6% 13.9% 19.6% 23.4% Market share 2011 (%) 40.31% 28.14% 3.37% 2.63% 2.47% 2.32% 2.17% 1.94% 1.73% 1.62% 1.43% 1.15% 0.93% 0.82% Italia 381.200 40.2% 0.54% Gran Bretagna Canada Germania Mongolia Francia Birmania Filippine Emirati Arabi Corea del Nord Maldive Laos Kazakistan 376.200 369.800 334.000 325.500 321.200 318.700 271.100 203.400 193.900 177.600 172.800 158.500 20.4% 20.9% 16.4% 43.7% 17.5% 21.4% 26.0% 22.6% 47.9% 73.3% -11.5% 17.1% 0.54% 0.53% 0.48% 0.46% 0.46% 0.45% 0.39% 0.29% 0.28% 0.25% 0.25% 0.23% Nel mercato turistico cinese hanno prevalenza i viaggi organizzati. I viaggi mono-destinazione stanno solo ora raggiungendo un minimo di consistenza, mentre la grande maggioranza dei tours verso l’Europa comprende la visita ad almeno due o tre Paesi. Sull’organizzazione dei tours pesa poi consistentemente la scelta dell’aeroporto di atterraggio. Tuttavia l’andamento del movimento turistico cinese verso l’Italia è particolarmente incoraggiante, se si tiene conto del fatto che le frequenze aree dirette verso il nostro paese sono inferiori a quelle verso gli “hubs” aeroportuali di Francoforte e di Parigi. Anno 2010 Anno 2011 Gran Bretagna 312.300 (1) 376,200 (2) Germania 286.900 (2) 334,000 (3) Francia 273.300 (3) 321,200 (4) Italia 271.800 (4) 381,200 (1) DOCUMENTAZIONE RISERVATA, VIETATA LA RIPRODUZIONE © Luxury Italian Style – Piazza xxv aprile, 1 – 20121 Milano – www.italycityguide.cn
  • DIMENSIONI TURISMO CINESE IN ITALIA Visti rilasciati dalla rete diplomatico-consolare in Cina Tipologie di Visto Turismo Individuale 2011 2012 Studio 2011 2012 Lavoro 2011 2012 Altre Tipologie 2011 2012 N. Totale Visti 2011 2012 Shanghai Canton Cina Var. % 2012 su 2011 (Cina) 8.930 13.131 Var. % 2012 +47,04 Quota % sul totale: 34,14 12.023 14.370 Var. % 2012 +19,52 Quota % sul totale: 37,38 6.579 9.913 Var. % 2012 +50.68 Quota % sul totale: 25,78 26.992 38.448 92.318 116.534 Var. % 2012 + 26,23 Quota % sul totale: 65,29 41.575 39.665 Var. % 2012 -4,59 Quota % sul totale: 22,22 20.508 22.293 Var. % 2012 +8,70 Quota % sul totale: 12,49 154.401 178.492 14.793 15.187 18.185 18.150 10.420 10.596 44.008 41.013 3.253 1.517 766 6.016 + 28,74% 818 558 Turismo di gruppo (ADS) 2011 2012 Affari 2011 2012 Pecchino 5.528 2.188 1.157 511 6.691 3.260 - 51,28% 4.606 5.213 124.079 153.876 + 24.01% 8.650 8.320 87.478 84.210 - 3.74% 1.245 1.932 40.656 46.011 + 13.17% +45,22% Quota % sul totale: 13 + 15,60% Quota % sul totale: 63 14.501 15.465 240.812 285.347 + 18.49% + 7,30% Quota % sul totale: 15 + 6,65% + 18.49% DOCUMENTAZIONE RISERVATA, VIETATA LA RIPRODUZIONE © Luxury Italian Style – Piazza xxv aprile, 1 – 20121 Milano – www.italycityguide.cn
  • DIMENSIONI TURISMO CINESE IN ITALIA Distribuzione dei flussi turistici cinesi per ogni singola regione italiana (2011): Arrivi esercizi alberghieri e complementari 1,189 329 512 31,939 Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia-Romagna 68,499 Friuli-VeneziaGiulia Lazio 5,139 139,490 Liguria Lombardia 16,442 292,655 Marche 4,536 Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana 86 11,232 3,622 1,761 8,366 329,800 Trentino–AltoAdige Umbria Valled’Aosta Veneto 4,739 34,167 705 387,310 Presenz e esercizi alberghieri e complementari 4,564 704 1,250 54,053 101,85 9 17,035 234,09 8 25,859 489,72 6 33,328 182 35,203 9,957 6,769 17,500 483,78 7 17,413 45,493 1,874 508,46 1 % 0.09% 0.02% 0.04% 2.38% 5.10% 0.38% 10.39% 1.22% 21.80% 0.34% 0.01% 0.84% 0.27% 0.13% 0.62% 24.57% I dati pubblicati dall’ISTAT per l’anno 2011 conferma che la distribuzione dei flussi turistici cinesi risulta estremamente polarizzata verso quattro destinazioni principali, mentre il resto dell’Italia (con la sola eccezione parziale dell’Emilia Romagna) continua a costituire una risorsa turistica inesplorata da parte del turismo cinese. 0.35% 2.54% 0.05% 28.85% DOCUMENTAZIONE RISERVATA, VIETATA LA RIPRODUZIONE © Luxury Italian Style – Piazza xxv aprile, 1 – 20121 Milano – www.italycityguide.cn
  • DIMENSIONI TURISMO CINESE IN ITALIA Movimento turistico cinese negli esercizi alberghieri – Anni 2009 -2011 Alberghi 5*L, Alberghi 3* e Alberghi 2* e 1* Residenze turistico5* e 4* alberghi. Arrivi Pres. Arrivi Pres. Arrivi Pres. Anno 2009 466,134 713,996 192,656 331,698 37,988 657,463 948,172 234,779 384,607 37,066 71,491 Anno 2011 972,042 1,348,960 274,476 457,885 45,244 88,383 Arrivi Pres. 696,778 929,308 (Var.% 2009 +33.37) 1,291,762 (Var.% 2010 +39) 74,388 Anno 2010 TOTALE 1,120,082 1,404,270 (Var.% 2009 +25.37) 1,895,228 (Var.% 2010 +34.96) Movimento turistico cinese negli esercizi complementari – Anni 2009 - 2011 Campeggi e Alloggi Alloggi in affitto villaggi tur. Altri esercizi TOTALE agrituristici Arrivi Anno 2009 Pres. Arrivi Pres. Arrivi Pres. Arrivi Pres. Arrivi Pres. 4317 10517 12886 61537 828 3440 12761 58463 30792 133957 36,549 (Var.% 2009 +18,70) 50,756 (Var.% 2010 +38,87) 159,765 (Var.% 2009 +19,27) 193,887 (Var.% 2010 +21,36) Anno 2010 4,398 12,529 16,953 65,725 1,076 4,389 14,122 77,122 Anno 2011 4,645 13,310 25,771 90,704 1,682 5,911 18,658 83,962 Anno 2009 Anno 2010 Anno 2011 Arrivi 727,570 Presenze 1,254,039 965,857 (Var.% 2009: +32,75) 1,342,518 (Var.% 2010: +39) 1,564,035 (Var.% 2009: +24,72) 2,089,115 (Var.% 2010: +33,57) DOCUMENTAZIONE RISERVATA, VIETATA LA RIPRODUZIONE © Luxury Italian Style – Piazza xxv aprile, 1 – 20121 Milano – www.italycityguide.cn
  • PROFILO DEL TURISTA CINESE 45-59 12% 60+ 3% 0-15 1% 15-24 20% 35-44 29% 25-34 35% Composizione Età 0-15 15-24 25-34 35-44 45-59 60+ 1% 20% 35% 29% 12% 3% 85% dei turisti cinesi sono under 45 Composizione Reddito Nessuno Meno di 1000 RMB tra 1001-3000 RMB tra 3001-5000 RMB tra 5001-8000 RMB tra 8001-10000 RMB tra 10001-20000 RMB più di 20000 RMB 3% 2% 11% 26% 30% 17% 9% 2% DOCUMENTAZIONE RISERVATA, VIETATA LA RIPRODUZIONE © Luxury Italian Style – Piazza xxv aprile, 1 – 20121 Milano – www.italycityguide.cn
  • POTENZIALI CLIENTI - TURISMO Anno 2011* Totale Arrivi Totale alloggi complementari % Totale Arrivi Totale Alloggi alberghi Target di riferimento ** Target Arrivi Under 45 Potenziali utenti 1,342,518 50.756 3.78% 1,342,518 1,291,762 38.28% 494,486 88,37% 436.977 * I dati si riferiscono ai dati ufficiali dell’ENIT riferite all’anno 2011: unico anno in cui è disponibile i dati relativi a pernottamenti ed arrivi. ** Il target di riferimento è stato calcolato in base ai dati relativi ai visti del 2011: è la % tra i visti rilasciati ed i target di riferimento, ovvero tutti ad eccezione dei visti rilasciati per gruppi turistici QUESTI POTENZIALI UTENTI SI RIFERISCONO SOLO PER QUANTO RIGUARDA LA PARTE TURISTICA DEL PROGETTO RIFERITO IN BASE AI DATI DEL 2011. DOCUMENTAZIONE RISERVATA, VIETATA LA RIPRODUZIONE © Luxury Italian Style – Piazza xxv aprile, 1 – 20121 Milano – www.italycityguide.cn
  • POTENZIALI CLIENTI - TURISMO Analisi SWOT (Strengths, Weaknesses, Opportunities, Threats) della destinazione “Italia” Punti di forza 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. 8. 9. Identificazione della destinazione - Italia con uno stile di vita individuale altamente qualitativo Clima Ineguagliabili ricchezze storiche, artistiche, culturali; Qualità della produzione artigianale ed anche di massa, soprattutto nel settore della moda, che agisce da forte stimolo dei viaggi shopping; Bellezze naturali e architettoniche assunte a livello di “simbolo”; Varietà e qualità delle tradizioni enologiche e gastronomiche; Atteggiamento tipicamente italiano di curiosità, disponibilità ed apertura nei confronti del visitatore straniero (il “fattore umano”); Distribuzione del patrimonio artistico ed ambientale praticamente su tutto il territorio nazionale; Presenza di una ricettività qualificata ospitata in palazzi, ville cittadine e di campagna. Punti di debolezza *Insufficienza di investimenti promozionali per la divulgazione della marchio “Italia” (cioè della presentazione organica e coordinata dell’Italia come destinazione turistica); 2. *Assenza di informazione scritta in cinese; 3. *Insufficienza di divulgazione su internet di informazioni turistiche in lingua cinese; 4. Insufficienza dei collegamenti aerei diretti con l’Italia (per la Cina continentale) e dei “servizi a terra” in Italia 5. *Scarsa consapevolezza dell’offerta italiana delle esigenze del turista cinese medio; 6. Problematiche relative al rapporto qualità/prezzo dei prodotti turistici italiani; 7. Numero limitato o mancanza di strutture a 5 stelle in varie aree turistiche italiane; inoltre, insufficienza della conoscenza operativa della lingua inglese. 8 Percezione di rischi di microcriminalità 1. * Su questi punti possiamo lavorare per migliorare; DOCUMENTAZIONE RISERVATA, VIETATA LA RIPRODUZIONE © Luxury Italian Style – Piazza xxv aprile, 1 – 20121 Milano – www.italycityguide.cn
  • ITALY CITY GUIDE – LA RISPOSTA ITALIANA «ITALY CITY GUIDE» È UN PROGETTO TURISTICO E COMMERCIALE DEDICATO AL TURISTA CINESE, PER VIVERE LE CITTÀ ITALIANE IN MODO INNOVATIVO, DIVERTENTE E PRATICO. L’UTENTE PUO’ VIVERE LA CITTA’ IN TEMPO REALE, SCOPRIRE POSTI NUOVI DA VISITARE, AVERE SUGGERIMENTI PER POSTI DOVE MANGIARE, ESSERE INFORMATI SU EVENTI E MANIFESTAZIONI CHE ACCADONO NELLE CITTA ADERENTI, ED IL TUTTO A PORTATE DI CLICK! DOCUMENTAZIONE RISERVATA, VIETATA LA RIPRODUZIONE © Luxury Italian Style – Piazza xxv aprile, 1 – 20121 Milano – www.italycityguide.cn
  • COME? MEDIA E PROMOZIONE 1 WWW.ITALYCITYGUIDE.CN 2 E-GUIDE ITALIA IN PDF E SISTEMA DI PRENOTAZIONE ONLINE 3 PIATTAFORMA E-COMMERCE SU TAOBAO DOCUMENTAZIONE RISERVATA, VIETATA LA RIPRODUZIONE © Luxury Italian Style – Piazza xxv aprile, 1 – 20121 Milano – www.italycityguide.cn
  • PORTALE WEB WWW.ITALYCITYGUIDE.CN UNA FINESTRA SULL’ITALIA: LA NOSTRA STORIA, LE NOSTRE TRADIZIONI, I SEGRETI E CURIOSITA’ DAL BELPAESE, PER TUTTI COLORO CHE NON LA CONOSCONO O PER CHI GIA’ LA CONOSCE, MA VUOLE RIMANERE AGGIORNATO ! SUGGERISCE LE MIGLIORI OFFERTE, EVENTI, MANIFESTAZIONI DI OGNI REGIONE ITALIANA: BOOKING ON-LINE DI ALBERGHI, RISTORANTI, SERVIZI, ETC.. FORNISCE UN UTILE GUIDA IN LINGUA CINESE NATA DALLA PASSIONE DI CHI L’HA VISSUTO CON OCCHI STRANIERI PUR ESSENDOCI NATI, CRESCIUTI..E TI TIENE AGGIORNATO SU SERVIZI SPECIALI E POSTI DA VISITARE DA’ LA POSSIBILITA’ PROPRIO A TUTTI, ANCHE AI PICCOLI COMMERCIANTI DI POTER AVER UN CANALE DI VENDITA DIRETTA SUL MERCATO CINESE, A COSTI ACCESSIBILI: COSTO ANNUALE, E IL RESTO CI PENSIAMO NOI, MARKETING, MESSA SU DEI PRODOTTI, PAGAMENTI, SPEDIZIONI E SERVIZI POST-VENDITA. DOCUMENTAZIONE RISERVATA, VIETATA LA RIPRODUZIONE © Luxury Italian Style – Piazza xxv aprile, 1 – 20121 Milano – www.italycityguide.cn
  • GUIDA DIGITALE E BOOKING ON-LINE INTERATTIVO E GUIDA DIGITALE APPLICAZIONE PER BOOKING ON-LINE IN VERSIONE PDF E E-GUIDE SCARICABILI GRATUITAMENTE. I CONTENUTI DELLE REGIONI ITALIANE SONO STATE SCRITTE GRAZIE ALLA COLLABORAZIONE DI DIVERSI UFFICI TURISTICI DI CIASCUNA REGIONE ITALIANA LA STESSA SARA’ DISPONIBILE ANCHE SOTTOFORMA DI APPLICAZIONE PER SERVIZI DI PRENOTAZIONI ONLINE, DI ALBERGHI, RISTORANTI, SERVIZI E OCCASIONE PER PROPORRE OFFERTE SPECIALI A LORO DEDICATE, A SECONDA DELLA REGIONE PRESCELTA. DOCUMENTAZIONE RISERVATA, VIETATA LA RIPRODUZIONE © Luxury Italian Style – Piazza xxv aprile, 1 – 20121 Milano – www.italycityguide.cn
  • PIATTAFORMA E-COMMERCE WWW.TAOBAO.COMITALYCITYGUIDE 2 • Vetrina virtuale per artigianato «no brand» del Made in Italy • Costi fissi + % sui prezzi di vendita per rendere anche ai più piccoli artigiani di accedere al mercato cinese – B2C • Italy City Guide si occupa di promuovere l’azienda italiana che aderisce con vendita diretta al consumatore cinese tramite la piattaforma su Taobao e T-Mall. DOCUMENTAZIONE RISERVATA, VIETATA LA RIPRODUZIONE © Luxury Italian Style – Piazza xxv aprile, 1 – 20121 Milano – www.italycityguide.cn
  • TARGET MERCATO CINESE 1 3 ITALY CITY GUIDE TURISMO: Alberghi, Ristoranti, aziende di servizi COMMERCIANTI ITALIA
  • LUSSO ITALIANO PERCHÉ ALBERGATORI, RISTORANTI E NEGOZIANTI DOVREBBERO SCEGLIERCI?? VETRINA PORTALE WEB 1 Tutte le attività verranno costantemente indicizzate, descritte ed aggiornate sul nostro blog, e sui nostri social networking, da un team di esperti cinesi in grafica, web design ma soprattutto di web marketing, con attività di SEO, in grado di creare campagne pubblicitarie studiate e mirate per un target cinese in linea con la politica aziendale di ciascuna attività 2 APPLICAZIONE MOBILE / DEVICE 3 PIATTAFORMA E-COMMERCE nella versione per desktop permetterà di avere una vetrina web, uguale a quella per mobile, con la descrizione della struttura e sistema di prenotazione on-line, con possibilità di aggiornare le proprie offerte, i propri eventi. Ogni esercizio commerciale potrà ampliare il proprio mercato ed entrare in quello cinese che, nonostante la crisi e l’arresto nella crescita, mostra fortissima tendenza agli acquisti on-line, con dei costi accessibili e pensati soprattutto per i piccoli imprenditori che, certamente non possono e non vogliono investire grandi soldi per investire in un mercato di cui non conoscono molto. Un investimento inziale minimo per aderire e poi si lavora secondo la formula: «se vendi, ti pago la commissione», in questo modo, il commerciante non viene strozzato subito. DOCUMENTAZIONE RISERVATA, VIETATA LA RIPRODUZIONE © Luxury Italian Style – Piazza xxv aprile, 1 – 20121 Milano – www.italycityguide.cn
  • I COMPETITORS: TOP10 IN CINA DI APPLICAZIONI PER IL VIAGGIO E PRENOTAZIONI ONLINE Secondo CTCNN, le TOP10 DI applicazioni per il viaggio nel settembre 2013 sono state Qunar , Ctrip , Huoli , Elong , Mafengwo , BestTone , Tianqu , Top viaggio , 17U e KingwayStudio . Qunar è tra i primi in classifica, con 52.880.000download , seguito da Ctrip con 41.040.000 download . La media di download dei primi 9 in classifica è al di sopra di 10 milioni di volte scaricate. Le applicazioni sui viaggi stanno subendo una forte crescita. Molte agenzie di viaggio online si stanno concentrando sullo sviluppo di applicazioni sul mobile. Nella prima metà del 2013 , il 23% delle ricerche di Qunar derivano da dispositivi mobile , e anche nell’industria alberghiera, il 47 % del totale di ricerca è derivata da dispositivi mobile . Il numero di download delle app di Qunar e di Ctrip sono rimasti sempre al primo ed al secondo posto. (By: www.chinainternetwatch.com) DOCUMENTAZIONE RISERVATA, VIETATA LA RIPRODUZIONE © Luxury Italian Style – Piazza xxv aprile, 1 – 20121 Milano – www.italycityguide.cn
  • BOOKING ON-LINE In accordo alle ricerche di AdChina, Ctrip e Qunar sono I migliori siti per le prenotazioni alberghiere e biglietti aerei. Oltre il 50% dei viaggi business vengono prenotati tramite servizi on-line su Ctrip e Qunar. In genere, i viaggiatori business che effettuano più di 4 viaggi tendono a scegliere le prenotazioni on-line. Fonte: Fonte:www.chinainternetwatch.com DOCUMENTAZIONE RISERVATA, VIETATA LA RIPRODUZIONE © Luxury Italian Style – Piazza xxv aprile, 1 – 20121 Milano – www.italycityguide.cn
  • autonoleggi, traduzioni, personal shoppers, etc.. • Negozianti • Aziende produttrici dei beni di consumo e prodotti nobrand • Artigiani Commercianti Turismo • Alberghi • Ristoranti • Aziende di servizi: Informazioni DIMENSIONI BUSINESS MODEL • Guida Digitale • Blog su eventi e informazioni dei territori italiani • Indirizzi e contatti DOCUMENTAZIONE RISERVATA, VIETATA LA RIPRODUZIONE © Luxury Italian Style – Piazza xxv aprile, 1 – 20121 Milano – www.italycityguide.cn
  • BUDGET DI REALIZZAZIONE STRUTTURA Funzionalità Italy City Guide • Introduzione delle Regioni Italiane • Sistema di prenotazione • Negozi on-line Front End • • • • Mobile App Client Desktop App Client Effetti di animazioni interattive Interfaccia Utente Back End • Database per alberghi, ristoranti e negozi in tutte le Regioni italiane. • Sistema acconto dell’utente • Sistema di prenotazione • Negozio on-line • Integration with Website DOCUMENTAZIONE RISERVATA, VIETATA LA RIPRODUZIONE © Luxury Italian Style – Piazza xxv aprile, 1 – 20121 Milano – www.italycityguide.cn
  • WEB MOBILE Il singolo turista cinese, può scaricare l’applicazione sul proprio dispositivo (smartphone o tablet pc) ed orientarsi per la città trovando tutte le informazioni tradotte in lingua : mappe, servizi, opportunità e descrizioni delle realtà commerciali. BOOKING ONLINE COLLABORAZIONE CONSOLATO ITALIANO E-GUIDE DOCUMENTAZIONE RISERVATA, VIETATA LA RIPRODUZIONE © Luxury Italian Style – Piazza xxv aprile, 1 – 20121 Milano – www.italycityguide.cn
  • DISTRIBUZIONE Grazie alla collaborazione con Ambasciata e Consolato Italiano in Cina, distribuiremo gratuitamente una copia della nostra guida in versione cartacea ai turisti cinesi che richiederanno il Visto, Oltre alla Guida cartacea, sarà possibile consultare il formato digitale, scaricare l’applicazione gratuita per smartphone o altri dispositivi elettronici, in modo da potersi orientare nelle grandi città italiane. DOCUMENTAZIONE RISERVATA, VIETATA LA RIPRODUZIONE © Luxury Italian Style – Piazza xxv aprile, 1 – 20121 Milano – www.italycityguide.cn
  • TEAM Hu Elisa – Project Manager Le idee nascono da un’intuizione, la mia è nata dall’osservazione dei comportamenti dei miei clienti in negozio. Lavoro per un importante marchio di lusso francese con focus sul mercato asiatico. Vivian Wang Amy Chan Jiang Yan Piattaforma ecommerce Si occupa di commercializzar e e seguire l’ecommerce Blogger Social Network Contenuti Realizzazione siti internet SEO grafica DOCUMENTAZIONE RISERVATA, VIETATA LA RIPRODUZIONE © Luxury Italian Style – Piazza xxv aprile, 1 – 20121 Milano – www.italycityguide.cn
  • CONTACT US ANTEPRIMA DEMO Visualizzazione da DESKTOP e da SMARTPHONE su www. italycityguide.cn © Luxury Italian Style ITALY CITY GUIDE Piazza xxv Aprile, 1 20121 - Milano Tel. 0236565710 Mob. 3282336686 lovingitaly@hotmail.it www.italycityguide,cn