Your SlideShare is downloading. ×
0
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Energia elettrica pulita in hotel
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Energia elettrica pulita in hotel

1,328

Published on

Chiara Zecchetto - Responsabile marketing & …

Chiara Zecchetto - Responsabile marketing &
comunicazione Multiutility Gruppo Dolomiti Energia - al convegno "Ecosostenibilità: vantaggi per gli alberghi e il turismo" di mercoledì 15 febbraio 2012

Published in: Travel
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
1,328
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
14
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Il ruolo di Multiutility S.p.A.a supporto dell’Ecosostenibilità: vantaggiper gli alberghi e il turismoChiara ZecchettoResponsabile marketing & comunicazioneMilano,15 febbraio 2012
  • 2. Company profileMultiutility S.p.A. è un operatore nazionale certificato, che offre ai propriclienti servizi e soluzioni integrate in ambito energetico.L’attività di Multiutility è orientata sia alla fornitura di energia elettrica egas naturale sia alla promozione e diffusione dell’utilizzo di energiapulita.MissionMultiutility S.p.A. con un servizio di qualità superiore volto alla massimasoddisfazione del cliente, vuole diventare leader nelle soluzioni dirisparmio energetico e ambientali per garantire sicurezza, risparmio,innovazione e competitività, consentendo la prosperità del gruppo e dellesue persone, nel pieno rispetto della comunità in cui opera.
  • 3. Da anni Multiutility S.p.A. ha sviluppato un impronta ed un posizionamento istituzionale,funzionale ad oggi a tutto il Gruppo Dolomiti Energia per valorizzare i servizi ambientali e per connotare sempre di più Multiutility come operatore “100 % energia pulita”
  • 4. Le tappe verdi di Multiutility Sustainable Energy Europe 2008- 2012 Fondazione Ambiente Pulito Onlus Servizi 100% CO2 free Vice presidenza Re.E.F. Sustainable Energy Europe 2005-2008 Membro RECS International Consorzio Energia Pulita Socio Fondatore Re.E.F. OnlusL’idea: MultiAmbiente100 % energia pulita 2001 2002 2004 2006 2007 2008-12
  • 5. La situazione ad oggiAziende/ Enti che utilizzano “100% energia pulita Multiutility”:• oltre 10.000 punti sul territorio italiano di cui 47% con energia verde• oltre 1,3 TWh di consumi elettrici, di cui il 30% con energia verde• pari al consumo annuo di circa 120.000 famiglie• Pubbliche Amministrazioni ed Enti Locali: ca 120 su tutto il territorionazionale, con una forte concentrazione centro nord (Lombardia,Veneto, Emilia)
  • 6. Strategia Europa 2020 La Commissione europea dà una precisa indicazione sul significato della priorità "Crescita sostenibile": "crescita sostenibile significa costruire uneconomia efficiente sotto il profilo delle risorse, sostenibile e competitiva”.Due concetti che fino a qualche decennio fa risultavano incompatibili, competitività e sostenibilità, ora si rafforzano a vicenda.
  • 7. E’ in atto una Rivoluzione Verde verso laGreen Economy Multiutility si pone come promotrice di questa rivoluzione
  • 8. La soluzione di Multiutility E’ in atto una Rivoluzione Verde verso la Green Economy Multiutility si pone come promotrice di questa rivoluzione è il volano per accelerare il passaggio delle aziendeverso prodotti e servizi che favoriscano un nuovo stile di vita attento alla salute, alla persona e all’ambiente. Questo nuovo stile di vita si chiama “Green Economy”
  • 9. Il marchio 100% energia pulita Multiutilitycompie 10 anni!Una lunga storia ricca di successi,una forte tracciabilità di filiera,innumerevoli partner altamente referenziali che ci hannoscelto.Nuovi strumenti ed attività!Creare consapevolezzaverso gli stakeholders
  • 10. Strumenti di qualitàAbbinati ad “energia italiana di qualità” abbiamosviluppato strumenti e servizi all’altezza pergarantire… “valore, per dare un futuro alle aziende in un mercato che cambia“
  • 11. Strumenti…di qualità pertanto a energia rinnovabile prodotta sulle nostre Dolomiti Abbiniamo servizi di eco-comunicazione e kit di eco-comunicazione a supporto a titolo gratuito!
  • 12. Fenomeno Greenwashing “una patina superficiale”Gli altri “tingono di verde” noi creiamo evendiamo “consapevolezza”
  • 13. Perché fare scelte ambientalmente responsabili?“A causa dell’aumento della responsabilità sociale del cittadino-consumatore” !
  • 14. La trasformazione del consumatore da ricettore passivo a soggetto attivo, cioè aconsumatore critico, che con le sue scelte intende contribuire a “conservare” l’ambiente.In altre parole a questo nuovo consumatore non basterebbe più il parametro delrapporto qualità prezzo; la diffusione su larga scala di nuove sensibilità verso lasostenibilità ambientale e sociale dello sviluppo, stanno trasformando il consumatoreda soggetto passivo in attore consapevole e attivo nella catena del valore economico, incittadino-consumatore che “vuole sapere come quel certo bene è stato prodotto e senel corso della sua produzione l’impresa ha violato, in tutto o in parte i dirittifondamentali della persona che lavora”.
  • 15. Il valore dell’impatto della scelta green,consente un collocamento premiante sul mercato e un eco-posizionamento
  • 16. FOCUS gli elementi che creano valore per cliente: Persona, Prodotto, Azienda.
  • 17. “Lo scrigno del valore”Il nostro valore: come lo proponiamo
  • 18. Non solo energia…ma politiche di CSRScegliere di utilizzare energia esclusivamente da fonte rinnovabilenon è solo una questione puramente “energetica” ma rappresentaun’azione concreta all’interno di un percorso verso politiche dicorporate social responsibility che sono mosse da due direzioni: sono i cittadini a chiedere/aspettarsibottom – up maggiori politiche etiche e di tutela per le generazioni future da parte dei governi sono le strutture a promuovere le lorotop - down politiche ambientali e a sensibilizzare i cittadini sul tema
  • 19. Corporate Social ResponsibilityL’azienda valica una nuova frontiera nel modo di fare “impresa”, dove la comunicazione assume un ruolo determinante nella veicolazionedei valori sociali nei confronti di clienti finali effettivi e potenziali, di enti pubblici di riferimento e della società in cui opera.
  • 20. Ventaglio del valore e della qualità
  • 21. Garanzie Multiutility S.p.A• provenienza italiana dell’energia rinnovabile, centrali in Trentino• anno di produzione coincide allanno in cui il cliente acquista energia rinnovabile;• servizi di comunicazione ambientale che giustifichino la scelta del cliente. Si paga un quid in più a MWh specifico per avere un servizio che consenta di spendere e veicolare il marchio e limpegno . Gli altri operatori spesso applicano solo un over pricing sul costo energia che però non fornisce riscontri e benefici al cliente ( a questo punto forse è meglio per il cliente risparmiare anche quel quid se non è in condizioni di farlo "fruttare“; Multiutility ha sempre garantito valore aggiunto con servizi e kit di comunicazione ambientale)
  • 22. Garanzie Multiutility S.p.Avisibilità, riconoscibilità e spendibilità del marchio verdedelloperatore sia dal punto di vista commerciale che istituzionale inquanto la scelta del cliente e le relative azioni di comunicazione chelo stesso intraprende risultano tanto più efficaci quanto loperatoreche gli ha concesso il marchio è riuscito a far circolare lo stesso indiverse modalità e situazioni. Da questo punto di vista il "100 %energia pulita Multiutility" (dal 2001 ad oggi) ha sviluppato unimportante case su tutto il mercato e in diverse sedi istituzionali chehanno promosso e referenziato il marchio stesso al punto tale dapoter utilizzare questa case come prima chiave di vendita.
  • 23. Dalla fornitura di energiarinnovabile allasensibilizzazione delterritorio. Connubio possibile?
  • 24. Gli strumenti per la divulgazione della cultura verdeI marchi “100% energia pulita Multiutility” e “100% CO2 free Multiutility”Multiutility ha creato due marchi, registrati a livello europeo, e normatida rigido disciplinare d’uso, che vengono concessi a tutti quei clienti chefanno una scelta di rispetto per l’ambiente.
  • 25. Kit 100% energia pulita PMI
  • 26. Kit 100% energia pulita PA
  • 27. Green case history Green case history
  • 28. StrumentiArea Selfcare dedicata
  • 29. Guida Etica 2012 Guida etica
  • 30. Fondazione Ambiente PulitoBorse di studioCa’ Foscari, VeneziaUniversità degli studi di Trento
  • 31. Gli strumenti per la divulgazione della cultura verdeEventi sul territorio
  • 32. E strumenti specifici per le PA…Pubbliche affissioni
  • 33. E strumenti specifici per le PA…Progetti scuolache prevedono un intervento di Multiutility sul tema ambienterivolto e tarato in maniera specifica per i ragazzi delle scuoleelementari, medie o superiori per quei Comuni/PubblicheAmministrazioni che utilizzano “100% energia pulita Multiutility” Cubi di legno “costruisci con noi un mondo più verde” Palloncin i Semi di girasole da piantare
  • 34. Perché scegliere il Percorso ambientale …• sviluppo sostenibile• nuovi bisogni del mercato legati all’ambiente• miglioramento della valorizzazione e dell’immagine da parte dei clienti finali e dei clienti potenziali• nuova accezione legata alla notorietà del nome• ritorni economici o di immagine.Nell’era della green economy la responsabilità sociale passasempre di più dalla sostenibilità ambientale. Realizzare politiche rinnovabili virtuose all’interno dell’azienda E’ POSSIBILE
  • 35. Grazie a tutti per l’attenzione! Light Yourself!

×