• Like
Euronics Magazine Speciale Videogame aprile 2013
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

Euronics Magazine Speciale Videogame aprile 2013

  • 678 views
Published

 

Published in Business
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
  • http://www.sendspace.com/file/8kn03w
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
678
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
6
Comments
1
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. & APRILE - MAGGIO 2013 ANTEPRIMA Nuove battaglie e una grafica mozzafiato per il gioco che cambierà gli sparatutto È in arrivo una nuova ondata Avventure a non finire di personaggi per il titolo per i piccoli Hobbit che unisce giocattoli e console guidati da Gandalf Anteprima PlayStation 4 • The Last of Us • Star Trek Defiance • Cloud Atlas • Lincoln • Django Unchained01_cover_aprile.indd 1 05/04/13 15:27
  • 2. SOMMARIO Aprile - Maggio 2013 & O 2013 APRILE - MAGGI A ANTEPRIM zzafiato grafica mo taglie e una utto Nuove bat rà gli sparat che cambie per il gioco a non finire Avventure Hobbit 6 ta per i piccoli nuova onda dalf È in arrivo una o guidati da Gan gi per il titol di personag attoli e console gioc che unisce of Us • Star Trek 4 • The Last go Unchained PlayStation Djan Anteprima • Lincoln • 13:50 04/04/13 • Cloud Atlas Defiance 1 aprile.indd 01_cover_ DA SAPERE 4 ❯ Le ultime dal mondo dei videogiochi ANTEPRIMA Battlefield 4 ANTEPRIMA 6 ❯ Battlefield 4 8 ❯ Una PlayStation per Natale 10 ❯ Assassin’s Creed IV Black Flag 12 ❯ Ninja Gaiden 3: Razor’s Edge 13 ❯ Diablo III Con l’arrivo di Battlefield 4 PERSONAGGI il gioco di guerra entra 14 ❯ Lara Croft in una nuova generazione. TRUCCHI E SEGRETI 16 ❯ L’emozione è al potere! 18 ❯ Alla ricerca del trucco perduto DA GIOCARE 20 ❯ The Last of Us Tomb Raider 22 ❯ Skylanders Giants Una Lara Croft 24 ❯ Star Trek ancora inesperta in una avventura 26 ❯ Defiance mozzafiato. 28 ❯ The Walking Dead: 38 Survival Instinct 29 ❯ Soul Sacrifice DA VEDERE 30 ❯ Lego City Undercover: The Chase Begins ACCESSORI Lo Hobbit - Un viaggio inaspettato 31 ❯ FG Game La grande avventura di Bilbo e Gandalf, 32 ❯ X-Joy immersa tra luoghi da favola. 2 I Movies & Games I Aprile - Maggio 201302_03_sommario.indd 2 05/04/13 15:28
  • 3. ANTEPRIMA PERSONAGGI DEL MESE 34 ❯ Twilight COSA C’È AL CINEMA 36 ❯ Le avventure di Taddeo l’esploratore 37 ❯ Iron Man 3 DA VEDERE 38 ❯ Lo Hobbit - Un viaggio inaspettato 40 ❯ Il Signore degli Anelli 42 ❯ Ralph Spaccatutto 42 ❯ Frankenweenie 43 ❯ Le principesse Disney 44 ❯ La migliore offerta 44 ❯ I 2 soliti idioti 45 ❯ Il Trono di Spade - Seconda Stagione 46 ❯ Sammy 2 - La grande fuga 47 ❯ Cloud Atlas 48 ❯ Vita di Pi 49 ❯ Lincoln 50 ❯ Django Unchained 51 ❯ Retro Euronics Magazine - Movies and Games Scopri il Movies and Games numero 32 - Aprile - Maggio 2013 anche su iPad! Editore: Euronics Italia S.p.A. Via Montefeltro 6 Milano Vuoi avere sempre con te le ultime novità sul mondo dei giochi e dei Direttore Responsabile film? Scarica gratuitamente l’App Euronics Magazine ottimizzata per il Vittorio Manti tuo iPad. L’applicazione permette di fare scrolling del testo, ingrandire Tipografia le immagini, sfogliare slideshow che comprendono molte altre Nuovo Istituto Italiano d’Arti Grafiche S.p.A immagini rispetto al magazine su Via Zanica, 92 24126 Bergamo - Italy carta e, se sei collegato a internet, potrai vedere i video ufficiali dei Sede di redazione: giochi e i trailer dei film. Via Feltre 28/6 - Milano Distribuzione gratuita Per scaricare l’app vai sull’iTunes Store e cerca Euronics Mag o usa il Pubblicazione mensile registrata QR Code qui accanto con il tuo iPad. presso il Tribunale di Milano in data 25/10/2011 al nr. 526 I302_03_sommario.indd 3 05/04/13 15:28
  • 4. DA SAPERE Come saranno i giochi di domani? I titoli dei prossimi anni saranno più evoluti e si integreranno con tutti gli strumenti dell’intrattenimento. lla Game Developer Con- le dei giochi, quindi, potrebbe gestire in Soggettisti, sceneggiatori, scrittori in ge- A ference di San Francisco, modo avanzato non solo i combattimenti, nerale, verranno coinvolti sempre di più grande manifestazione come già avviene ora, ma anche il compor- nelle fasi di produzione fin dai primissimi per addetti ai lavori del tamento dei personaggi, delle ambienta- momenti e non solo a processo avanzato. I settore dei videogiochi, è zioni dinamiche come giungle e città, e lo giocatori amano i titoli con storie convin- emerso un principio che potrebbe modifi- sviluppo della storia. Proprio questo porta centi, personaggi credibili, colpi di scena e care radicalmente i videogiochi con cui ci all’altra esigenza delineata dagli addetti dialoghi intelligenti. Insomma, i videoga- divertiremo a partire dalla fine dell’anno ai lavori: far evolvere non solo il compar- me non saranno più “giochi da ragazzi”. prossimo: integrazione e profondità. La to tecnico ma anche quello narrativo. Non lo sono da un pezzo. questione è molto semplice, ma di grande impatto. Il fatto è che i videogiochi sono sempre stati visti come una forma di diver- Torna l’incubo della strada timento separato dagli altri strumenti di intrattenimento. Certo, magari si basano Finanziato grazie su film o fumetti di grande impatto, oppu- a donazioni private, re comprendono al loro interno colonne Carmageddon, sonore note, ma rimangono comunque il gioco di guida indipendenti, in una dimensione a sé più discusso della storia, stante. La verità è che hanno bisogno di torna a vivere. integrarsi con gli altri strumenti e forme di intrattenimento, perché sono gli stessi giocatori e il mondo a chiederlo e quando questo collegamento si crea, nel caso di trasposizioni da cinema a gioco o vicever- sa, spesso il successo è notevole. Ma non solo, l’avvento della realtà aumentata, con PS Vita e dispositivi analoghi, ha mostrato quanto sia divertente poter far entrare in contatto i giochi con il mondo reale. E que- sto potrebbe tradursi non solo in maggiori collegamenti con film, fumetti e musica, ma anche in un maggior sviluppo reali- stico e plausibile. L’intelligenza artificia- 4 I Movies & Games I Aprile - Maggio 201304_05_dasapere.indd 4 05/04/13 16:12
  • 5. Ai Cinesi Al via il campionato di Nintendo 3D piace Epic Sedici tornei per Mario Kart 7 e altrettanti per Pokémon Versione Bianca e Nera 2 su Nintendo 3DS e 3DSXL. La cinese Tencent si è assicurata Chi possiede un Nintendo 3DS e ama le competizioni, ha la possibilità di iscriversi e partecipare una posizione di rilievo nel controllo a un grande campionato organizzato da Nintendo. Si tratta della 3DS Challenge, cominciata il di Epic Games e del suo motore 19 marzo e che terminerà il 10 settembre. Questa grande competizione online e offline organizzata da grafico Unreal Engine. Nintendo per i giocatori di Nintendo 3DS e 3DSXL si articola su 32 tornei. Di questi, 16 sono relativi al gioco per Mario Kart 7 e altrettanti per Pokémon Versione Bianca e Nera 2. La Nintendo 3DS Challenge ar- L’azienda cinese Tencent ha recentemente ticolerà le proprie tappe nel corso di fiere e convention. Da ciascuna gara emergerà un vincitore che potrà acquistato una cospicua fetta di azioni di partecipare alla prova finale, nel corso di GamesWeek, la più importante fiera di videogiochi d’Italia, pre- Epic Games, assicurandosi così il controllo del vista nel mese di novembre 2013. Ci si registra all’indirizzo Internet: http://www.esl.eu/it/register_player/. 40% dello studio che ha creato il motore grafico di Unreal Tournament e che da quasi vent’anni è un punto di riferimento nel mondo dei videogiochi. Questa mossa non porta con sé solo conseguenze “aziendali”, ma apre la porta di un grande merca- Gli italiani di Ovosonico to, quello cinese, a Epic Games, assicurando nello stesso tempo aria nuova e prospettive di crescita. al lavoro per Sony Tuttavia, in seguito a questa operazione, il desi- gner di Gears of War, Cliff Bleszinks, “si è preso una Lo studio indipendente Ovosonico è al lavoro su un nuovo gioco per le pausa” e il produttore Rod Fergusson è passato a console di Sony e sarà qualcosa di unico e innovativo. Irrational Games, segno che potrebbero esserci al- tre scosse di assestamento prima del nuovo corso Sony Computer Entertainment si rivolge agli studi di sviluppo indipendenti e lo fa cercandoli di Epic. anche in Italia. La dimostrazione è data dal fatto di aver appena trovato nella giovane azienda italiana Ovosonico un nuovo partner. La società di Varese, fondata da Massimo Guarini, sarebbe già al lavoro su di un gioco definito come “ricco a livello di esperienze emotive”. L’azienda di Guarini fa della capacità di pensare fuori dagli schemi e cercare nuove strade i suoi cavalli di battaglia. Lo stesso Guarini si è distinto recentemente per aver lavorato su titoli del calibro di Shadows of the Damned, Way of the Samuray 3, Rayman e Tomb Raider: The Prophecy. Le premesse per un nuovo interessante prodotto per PlayStation ci sono tutte, non rimane che attendere. TUTTI I bambINI haNNo dEI dEsIdErI. NoN tutti uN compleaNNo per esprimerli. Torna Carmageddon, discusso e controverso gioco di guida dove investire i pedoni e speronare le auto è parte essenziale del gioco. Lo produrrà Stainless Games, che ha dichiarato di aver ricevuto un fi- nanziamento privato di 3,5 milioni di dollari a cui si aggiunge un altro finanziamento di 625.000 dollari ot- tenuti dal pubblico, tramite il sito Kickstarter.com, segno inequivoca- bile dell’interesse dei giocatori per questo titolo. Questi finanziamenti hanno reso possibile la realizzazio- ne di una prima versione per PC, dal titolo Carmageddon Reincarnation e avviato i lavori preliminari per la produzione delle versioni da console. ogni giorno 19.000 bambini muoiono, prima di compiere 5 anni, per malattie come polio, tetano, morbillo: malattie Stainless non ha ancora ricevuto da prevenibili con un vaccino. Tu puoi salvarli. dona il tuo 5xmille all’UNICEF: diventerà vaccini e interventi salvavita in Sony un kit di sviluppo per PS4, ma 156 paesi nel mondo. Firma e inserisci il codice fiscale 01561920586 nella tua dichiarazione dei redditi. non ha messo limiti ai suoi piani. Po- Info su www.unicef.it/5x1000 oppure numero verde 800 745000. tremmo quindi vedere il più sangui- nario gioco di guida di tutti i tempi a te non costa nulla, a loro salva la vita. anche sulle console più recenti. I5 Quando sostieni l’UNICEF, un bambino diventa grande.04_05_dasapere.indd 5 05/04/13 16:12
  • 6. ANTEPRIMA Adrenalina pura ANTEPRIMA Con l’arrivo di Battlefield 4 il gioco DEL MESE di guerra entra in una nuova generazione. Battlefield 4 uante volte abbiamo sen- mare che questo titolo, da solo, porta una tlefield ci ha portati a combattere nell’in- Q tito parlare di rivoluzione ondata di novità in tutto il settore. ferno verde del Vietnam, ma anche in un nel campo dei videogio- futuro a volte lontano e a volte prossimo, chi? A volte anche a spro- Una serie entrando in scenari da fantapolitica. Da posito, ma non è certa- che arriva da lontano sempre Battlefield è sinonimo di azione, mente questo il caso. Battlefield 4, in arrivo Cominciamo con il parlare della serie Bat- giocabilità ai massimi livelli e, soprattut- nel quarto trimestre di quest’anno, farà tlefield, entrata ormai nel suo undicesimo to, sfide online a più giocatori. La com- parlare di sé a lungo, nonostante il genere anno di vita e con oltre una decina di tito- ponente multiplayer, infatti, è una delle di gioco a cui appartiene, quello degli spa- li all’attivo. Nel corso del tempo la serie, chiavi di volta per il successo del gioco. ratutto in prima persona, è tra i più amati che si è sempre mossa nell’ambito degli Ebbene, questo quarto episodio non stra- di sempre e la competizione è quindi for- sparatutto in prima persona, ha esplorato volge lo schema già noto, presentando tissima. La rivoluzione di Battlefield 4 è di diversi scenari ed epoche storiche. Parten- una campagna per giocatore singolo am- tipo grafico e non è un’esagerazione affer- do dalla Seconda Guerra Mondiale, Bat- bientata in un ipotetico conflitto cinese e 6 I Movies & Games I Aprile - Maggio 201306_07_Battlefield4.indd 6 05/04/13 16:17
  • 7. HAI UN VECCHIO gIOCO? GUARDA L’ULTIMA PAGINA E SCOPRI UNA PROMOZIONE IMPERDIBILE! UNA TRAMA DA SEgUIRE Lo splendore grafico di Battlefield 4 non deve farci dimenticare che tutti gli episodi precedenti della serie meritano la nostra attenzione. Il recente Battlefield 3, per esempio, ci permette di vivere la straordi- naria avventura del sergente Blackburn e della sua squadra, impegna- ti nella ricerca di un disperso. I fatti e gli avvenimenti raccontati sono il seguito della trama cominciata con Battlefield 2. Uno degli aspetti più importanti della serie è proprio quello di proporre azione e combat- timenti frenetici, ma senza dimenticare l’importanza di una trama di grande spessore e di personaggi pieni di carattere. ❱ Scheda del gioco Battlefield 4 Sviluppatore: DICE Produttore: Electronic Arts Distributore: Electronic Arts Lo spettacolo Genere: Sparatutto in prima persona riguarda anche Grafica: 3D l’ambiente, che prende vita con effetti LO TROVI DA EURONICS A PARTIRE DA da capogiro. AUTUNNO 2013 le consuete modalità a più giocatori. La finiti da rendere ormai quasi indistingui- online e una grafica di questo calibro, rivoluzione, infatti, è soprattutto visiva. bile un personaggio virtuale da un attore Battlefield 4 entra di diritto tra i titoli che in carne e ossa. Non si tratta soltanto di devono fare parte della collezione di qua- Vicinissimi alla realtà dettagli precisi, ma anche dei movimenti lunque appassionato di videogiochi. La prima cosa che stupisce di Battlefield 4 è in tutto e per tutto simili a quelli di un il modo assolutamente realistico con cui essere umano. Lo spettacolo riguarda an- ci viene presentata l’azione. Siamo davan- che l’ambiente, che prende vita con effetti ti a uno dei primi videogiochi pensati non da capogiro. L’illuminazione, il fumo, le Il gIoco In breVe solo per PC e console attuali ma anche per particelle di polvere e terra sollevate da la prossima generazione di console. Ciò un’esplosione… l’insieme è davvero entu- Nuove battaglie e nuovi scenari per un caposti- che si vede sullo schermo è di una tale siasmante e il gioco porta un passo avan- pite degli sparatutto in prima persona, che dal qualità da lasciare senza parole. I volti dei ti la sensazione di “esserci davvero”. Con punto di vista tecnico fa compiere un balzo in protagonisti sono talmente realistici e de- una trama da cinema, interminabili sfide avanti a tutto il mondo dei videogiochi. I706_07_Battlefield4.indd 7 05/04/13 16:17
  • 8. ANTEPRIMA Una PlayStation per Natale Uscirà nell’inverno di quest’anno la nuova PlayStation, presentata in anteprima mondiale a febbraio, ma ancora avvolta da molti misteri. Nera, potente e interattiva. Sony PS4 a nuova PlayStation arri- Nuovo hardware, do ci saranno 8 GB di RAM, L verà negli ultimi mesi del nuove funzioni un disco fisso integrato, let- let 2013, probabilmente per La PS4 sarà una macchina da battaglia. tore Blu-ray e DVD, porte dicembre, ed è ancora av- Avrà un processore x86 da 8 core prodotto USB 3.0, Ethernet, Blueto- Blueto volta da misteri, indiscre- da AMD, chiamato Jaguar. Oltre a questo oth e un’uscita HDMI. L’in- L’in zioni e dicerie. Nel momento in cui scri- sarà presente una GPU, ossia una Graphics terfaccia utente, ripensata viamo queste righe ci sono ancora delle Processing Unit, sempre di AMD. A corre- per sfruttare le nuove possi- possi incertezze: non sappiamo a quale prez- bilità, sarà intuitiva e comoda zo verrà venduta, non si conosce la data da usare. La nuova PlayStation esatta in cui sarà messa in commercio e nemmeno si sono ancora viste immagini Potremo usare permetterà di pubblicare su so- so cial network e condividere video e del corpo vero e proprio. Si sa che avrà nuove funzioni, componenti più potenti smartphone, scene di gioco grazie alla possibilità di scorrere gli ultimi minuti appena e versatili rispetto alla PS3, che sarà spe- cificatamente realizzata per favorire l’in- tablet o la PS Vita giocati e identificare i momenti da immortalare. Potremo anche gioca- gioca terazione tra i giocatori, la condivisione di contenuti e dell’esperienza di gioco come controller re in modo condiviso, permetten- permetten do ad altri di osservare le nostre e che permetterà il cross-play, ossia la possibilità di usarla assieme ad altri di- aggiuntivi mentre imprese e intervenire, magari offrendoci oggetti... o un aiuto spositivi per giocare in modo asimmetri- ci godiamo il vivo vero e proprio. Avrà anche la dell’azione sul TV. co, proprio come avviene con il Wii U di possibilità di interfacciarsi Nintendo. con vari dispositivi portatili, 8 I Movies & Games I Aprile - Maggio 201308_09_PS4.indd 8 05/04/13 15:33
  • 9. dagli iPhone agli iPad, dagli smartphone PlAySTATIoN 4: Android ai tablet con lo stesso sistema I PRIMI TITolI IN ARRIvo operativo, senza dimenticare la PS Vita, Assassin’s Creed Iv: Black Flag in modo che questi dispositivi possano Il più recente titolo di Ubisoft dedicato alla guerra tra funzionare da controller aggiuntivi, se- Templari e Assassini ci porta nei Caraibi, con un mondo condo gli stessi principi di gioco asimme- aperto, grande interazione e la possibilità di combattere trico esplorati da Nintendo con Wii U. In battaglie navali. poche parole, mentre ci gusteremo il vivo dell’azione sullo schermo del televisore, Battlefield 4 con i dispositivi portatili potremo con- Sparatutto bellico, di ambientazione quasi contempora- trollare la mappa, esplorare un menu o nea, si caratterizza per un forte realismo e una trama da agire su comandi secondari. Completano mettere i brividi. Ha una grafica strepitosa. la dotazione una nuova fotocamera per la lettura dei movimenti del corpo e il nuo- Destiny Gioco d’azione fantascientifico ambientato in un univer- vo controller, chiamato Dualshock 4, con so che unisce tecnologia, macchine gigantesche e vio- l’innovativo pulsante Share e un sistema lenza. Secondo alcune voci recenti potrebbe non essere ottico che permette alla console di “trac- disponibile al lancio di PS4, ma ancora non c’è nulla di ciare” la posizione nello spazio del con- certo. troller e integrarla nei controlli di gioco. Drive Club Voci di corridoio Dai creatori di Motorstorm, Evolution Studios, arriva un e titoli di lancio gioco di guida spettacolare, con forti funzionalità social, Nei progetti di Sony, PS4 e PS Vita saran- i cui dettagli sulla meccanica di gioco e sulla trama sono no compatibili e potremo caricare i gio- però ancora avvolti dal mistero. chi della prima per poi gustarceli con la Fifa 14 seconda. Non solo, la PS4 potrà far girare Gioco di calcio tra i più famosi al mondo, è ancora coperto eventuali giochi usati e funzionerà anche da segreto, ma pare certo che avrà molte funzioni legate senza collegamento Internet, giusto per alla connettività e una maggiore profondità nella moda- smentire alcune delle voci a riguardo. lità single player. Quello che invece sarà certo è che avrà un’offerta di titoli al momento del lancio Infamous: Second Son molto interessante. Una prima anteprima Gioco d’azione e d’avventura, ambientato sette anni la potete trovate nella colonna qui a dopo il primo Infamous, unirà combattimenti ed esplora- fianco, ma prima dell’uscita potrebbe- zioni, in un’ambientazione fantascientifica con elementi ro esserci altre novità! sovrannaturali. Killzone: Shadow Fall Sparatutto di fantascienza, seguito ideale di Killzone 3, ci porterà a combattere una guerra contro i terribili Hell- gast, in scenari che sfrutteranno al massimo le capacità della nuova console. Knack Sviluppato direttamente da Sony, Knack è un action game con grafica divertente, da cartone animato, che promette molto: potrebbe essere uno dei titoli che sfrutteranno al meglio la nuova console fin da subito. PES 2014 Pro Evolution Soccer non può star lontano dalla PlaySta- tion. Il famoso gioco del calcio, contendente di Fifa, mo- strerà una grafica eccezionale e un sistema di controllo che avrà pochi rivali. Watch Dogs Insolito e originalissimo techno-thriller, dove ci trove- remo a sbrogliare matasse intricatissime sfruttando gli strumenti della tecnologia moderna, dei social network e di una società perennemente online. I908_09_PS4.indd 9 05/04/13 15:33
  • 10. ANTEPRIMA Edward Kenway, pirata e Assassino! Arriva questo autunno il quarto episodio della serie Assassin’s Creed e sarà ambientato nell’affascinante mondo dei pirati e dei Caraibi. Assassin’s Creed IV Black Flag l più recente Assassin’s Creed Nei panni di Edward Kenway potremo sa- ricerca di nuove imprese e avventure. Nel I ci ha mostrato cosa si può lire sulla tolda di un galeone e portare la corso della nostra avventura incontrere- fare con un’ambientazio- guerra degli Assassini contro i Templari in mo molti personaggi, tra cui alcuni pirati ne “aperta”, ossia che ci una nuova dimensione di avventura, quel- storicamente esistiti, come Barbanera, permette di muoverci in la dell’epopea piratesca. Vedremo il gioco Charles Vane, Calico Jack e la sua pirates- base ai nostri desideri, e con la possibili- solo a ottobre di quest’anno e sarà disponi- sa Anne Bonny. Il sistema di gioco con il tà di portare l’avventura dai tetti ai vicoli, bile anche per PS4 oltre che per PS3, Xbox mondo aperto, la possibilità di combatte- dai campi di battaglia al mare. Ebbene, 360, PC e Wii U. re via mare e a bordo di navi nemiche e la con il prossimo episodio della serie, dal scelta dei pirati come figure predominan- titolo Assassin’s Creed IV Black Flag, vedremo Il nuovo Assassino ti renderanno il gioco particolarmente come questa strada sia stata affinata dagli Edward Kenway, il protagonista del gioco, interessante. sviluppatori, per offrire un’esperienza di è un pirata di origine inglese e membro Ovviamente i combattimenti e le ucci- gioco unica e multiforme. dell’Ordine degli Assassini, sempre alla sioni mirate saranno elementi importan- 10 I Movies & Games I Aprile - Maggio 201310_11_assasins.indd 10 05/04/13 16:20
  • 11. HAI UN VECCHIO GIOCO? GUARDA L’ULTIMA PAGINA E SCOPRI UNA PROMOZIONE IMPERDIBILE! Scheda del gioco Assassin’s Creed IV Black Flag Sviluppatore: Ubisoft Produttore: Ubisoft Abborderemo Distributore: Ubisoft Genere: Azione, avventura navi nemiche, esploreremo luoghi diversi e ci muoveramo LO TROVI DA EURONICS A PARTIRE DAL sott’acqua. 31 OTTOBRE 2013 ti anche in questo nuovo capitolo. Con sott’acqua, immergendoci alla ricerca di tacolare della versione in giocatore singo- due spade da pirata, ben quattro pistole oggetti, affrontando creature degli abissi lo, ma dovrebbe però essere relativa solo e le armi dell’Ordine, il nostro Edward e avversari. a spostamenti via terra. Non ci resta che Kenway sarà più che degnamente equi- affilare la spada e attendere. paggiato per fare ciò che sa far meglio: Black Flag, il gioco l’Assassino. Le città di Havana a Cuba e In Assassin’s Creed IV Black Flag avremo a di- Kingston in Jamaica faranno da transizio- sposizione circa 50 diverse aree di gioco, ne ideale con quanto visto nei primi episo- di cui più di un terzo in mare, dove navi- Il gIoco In Breve di. Nassau, in mano ai Pirati, sarà l’arena gare con la nostra nave, il Jackdaw. Visite- dove tutto può accadere. In più, da quello remo giungle e fortini, rovine dimentica- Nei panni del pirata e Assassino Edward che abbiamo visto, Black Flag ci porterà a te, villaggi, spiagge e distese marine. Kenway dovremo uccidere i nostri nemici cer- vivere il mare anche “sotto la sua superfi- Sarà prevista anche una modalità multi- cando di sopravvivere in un mondo fatto di pi- cie”. Per la prima volta potremo nuotare player, che godrà della stessa grafica spet- rati, velieri e città piene di insidie. I 1110_11_assasins.indd 11 05/04/13 16:20
  • 12. ANTEPRIMA Ninja sul filo del rasoio Ritorna il guerriero ombra Ryu Hayabusa, impegnato in una lotta mortale per la salvezza del mondo. Ninja Gaiden 3: Razor’s Edge yu Hayabusa è un ninja, ze nemiche, distruggere gli ostacoli, sca- R capace di muoversi in lare le pareti e tanto altro ancora. silenzio, spiccare balzi acrobatici, scalare pareti e Giocabilità affrontare nemici di ogni ad alti livelli tipo. È il protagonista della serie Ninja Gai- Il sistema di controllo è migliorato ri- den, costituita da videogiochi d’azione di spetto ai precedenti titoli della serie e i tipo “hack ‘n slash”, ossia dove l’enfasi è combattimenti sono fulminei e spettaco- posta sul combattimento e sullo sgomina- lari, violentissimi! L’intelligenza artificia- re i nemici a colpi di spada. Ninja Gaiden 3: le dei nemici li rende avversari duri da Razor’s Edge ripropone tutti gli elementi battere, soprattutto quando sono in su- della serie aggiungendo alcune interes- periorità numerica. Da quello che abbia- santi novità. Nei panni neri del ninja Ryu mo visto in anteprima, la meccanica di dovremo viaggiare fino a Londra, affron- gioco si baserà sulla possibilità di ottenere tare nemici misteriosi che minacciano speciali punti Karma, con i quali sbloccare di distruggere il mondo e, contempora- potenziamenti, comperare armi, costumi, neamente, venire a patti con gli effetti di munizioni e nuove tecniche. Ma ci sono una maledizione debilitante. Oltre a Ryu interessanti novità per le versioni WiiU potremo controllare la guerriera Ayane, e Xbox 360. Il sistema di controllo asim- che incontrerà il nostro eroe in più di metrico della nuova console di Nintendo un’occasione, e altre due combattenti che diventeranno disponibili man mano che procediamo nel gioco. Per farlo, è neces- Scheda del gioco è ottimamente gestito e permette di con- sario esplorare varie aree, con una visuale Ninja Gaiden 3: Razor’s Edge sultare speciali menu di gioco mentre pro- in terza persona, sconfiggendo i nemici a cediamo con il combattimento e l’esplo- colpi di spada o con le altre armi a dispo- Sviluppatore: Team Ninja razione. Con Xbox 360, invece, potremo sizione. Queste sono armi ninja, ovvia- Produttore: Tecmo Koei sfruttare la tecnologia Smart Glass per tra- mente, come pugnali da lancio, mortali sformare il nostro tablet o smartphone in Distributore: Halifax falcetti collegati a tratti di catena e un uno schermo aggiuntivo, con il quale con- micidiale arco. Ryu è in grado di sferrare Genere: Azione, picchiaduro trollare comodamente le statistiche di gio- attacchi speciali, capaci di fare a pezzi i co, obiettivi e potenziamenti. Interessante nemici o decapitarli. La maledizione che la possibilità di creare e condividere video lo distrugge dall’interno, inoltre, gli per- personali. Nella modalità multigiocatore mette di assorbire i corpi dei caduti e tra- online potremo affrontare le avventure in sformarli in energia distruttiva. E a tutto LO TROVI DA EURONICS A PARTIRE DAL modo collaborativo, oppure cimentarci in questo si affiancano gli altri suoi poteri: 5 APRILE 2013 sfide micidiali. Insomma, la vita del ninja abilità ninja utili per entrare nelle fortez- non è mai stata così interessante. 12 I Movies & Games I Aprile - Maggio 201312_ninja.indd 12 05/04/13 15:36
  • 13. ANTEPRIMA HAI UN VECCHIO GIOCO? GUARDA L’ULTIMA PAGINA E SCOPRI UNA PROMOZIONE IMPERDIBILE! Metti Diablo nella PlayStation A partire da questo inverno potremo goderci le atmosfere, i combattimenti e l’avventura di Diablo III anche sulle console di Sony. Diablo III iablo III sarà disponibile va interfaccia porterà le informazioni di Inoltre, Jo- D anche per PlayStation 3 gioco nell’angolo in basso a sinistra dello shua Mo- e per la nuovissima Play- schermo, in modo da lasciare visibile l’a- squeira, lead Station 4 negli ultimi zione. Il tasto Select, infine, richiamerà designer di mesi di quest’anno: final- i menu. Se poi lasceremo cadere o tro- Blizzard per mente potremo esplorare i sotterranei veremo un oggetto al suolo, comparirà il progetto e sconfiggere i mostri del gioco di ruolo una scritta con informazioni a riguardo. console di e combattimento fantasy più amato de- Basterà premere il tasto direzionale su Diablo III, avreb- gli ultimi anni anche con le console di questa scritta per veder comparire even- be dichiarato casa Sony. Avremo la stessa campagna, tuali bonus o penalità dati dall’oggetto. che Sony non ha organizzata in quattro diversi atti, gli stretto alcun accordo stessi livelli di difficoltà, con la modalità Solo per Sony? di esclusiva e, sebbene sia hardcore e un’enfasi posta sul gioco colla- Insomma, lo spirito del gioco rimarrà im- confermata al momento solo la versione borativo. E come nella versione per com- mutato, sebbene si vociferi dell’assenza PS3 e PS4 di Diablo III, non è escluso che puter potremo scegliere il nostro eroe tra delle famose Case d’asta nella versione un domani si possa vedere una trasposi- cinque classi diverse: Barbaro, Sciamano, per console. Nemmeno questo, tuttavia, zione del gioco di Blizzard anche per al- Monaco, Mago e Cacciatore di demoni. dovrebbe alterare l’esperienza di gioco: tre console... magari targate Microsoft. Diablo promette di essere divertente e I cambiamenti completo anche in questa versione, ma bi- all’interfaccia sognerà attendere per averne la conferma. Le variazioni principali, come è facile intuire, riguarderanno soprattutto il si- stema di controllo. Innanzitutto il movi- Scheda del gioco mento: si passa dal sistema punta e clicca Diablo III a una modalità dove con il controller po- tremo spostare il personaggio e gli faremo Sviluppatore: Blizzard Entertainment eseguire attacchi e schivate. Questo signi- Produttore: Activision Blizzard fica anche che la visuale si avvicina e si Distributore: Activision Blizzard abbassa e, se da una parte la cosa si dimo- strerà utile per permetterci di controllare Genere: Gioco di ruolo da vicino il terreno e gli oggetti, dall’altra presenta la difficoltà tattica di mostrarci un’estensione minore dell’area di gioco e, quindi, di poter tenere sotto controllo un minor numero di avversari. Toccherà LO TROVI DA EURONICS DA ai tasti del controller, frontali e dorsali, gestire le abilità dei personaggi. La nuo- AUTUNNO 201313_diablo_III.indd 13 05/04/13 16:54
  • 14. PERSONAGGI Lara Croft La rinascita di un mito ochi personaggi possono originale, Toby Gard, a cui Core Design Ci vuole P vantare di essere stati aveva affidato il compito di ideare la un fisico bestiale protagonisti del mondo figura portante del titolo Tomb Raider, L’aspetto fisico di Lara, fin dalle dei videogiochi quanto è passato attraverso cinque diversi con- sue primissime apparizioni, l’eroina della serie Tomb cetti. Il primo prevedeva un personaggio è sempre stato molto rico- Raider. Era il 1996 quando Lara Croft, per maschile, con tanto di frusta e cappello. noscibile, tanto da farne la prima volta, scorrazzava sui monitor Ovviamente Core lo riteneva poco origi- da subito un vero e proprio di tutto il mondo, protagonista di una nale e così Gard ha optato per un perso- simbolo. Lo stesso si può dire gara per la conquista di un reperto ar- naggio femminile, studiandone differen- per il suo vestiario e il suo equi- cheologico proveniente da Atlantide. Da ti versioni: supersexy, muscolosissima, paggiamento: canotta, pantaloncini, allora il personaggio di Lara si è evoluto, paramilitare. Alla fine è arrivata l’idea scarponi alti, uno zaino sulla schiena e è cresciuto e migliorato, proprio come vincente e Gard ha proposto un bozzetto guanti a mezze dita. Altro elemento ca- sono cresciuti e migliorati i videogiochi che ritraeva una donna atletica e sexy, ratteristico sono sempre state le armi: che la ospitavano. ma allo stesso tempo grintosa, scura di due pistole automatiche in altrettante capelli e d’aspetto attraente, sudameri- fondine allacciate alle lunghe cosce. Una nascita cana, che avrebbe dovuto chiamarsi Lara Il carattere di Lara è rimasto faticosa Cruz. L’idea piacque immediatamente, bene o male lo stesso nel Il processo creativo che ha portato alla ma Core impose un’ulteriore modifica, corso degli anni, anche Lara che tutti conosciamo non è stato quella di rendere Lara più anglofona. se il suo aspetto semplice. L’artista di punta del progetto Era nata Lara Croft. ha subito 14 I Movies & Games I Aprile - Maggio 201314_15_lara_croft.indd 14 05/04/13 16:14
  • 15. numerose quanto sottili trasformazioni. CRONOLOGIA Mentre la treccia si allungava e la canot- ta si rimpiccioliva, la giovane archeolo- dI TOmb RAIdER ga avventuriera si è confermata grintosa e determinata. Di origini aristocratiche, Come protagonista dei giochi Lara istruita, non ha mai amato crogiolarsi Croft è comparsa 10 volte, ovvero: nel lusso e fin da giovane ha preferito 1996 - Tomb Raider girare per il mondo, esplorare catacom- be perdute e superare ostacoli a forza di 1997 - Tomb Raider II braccia e pistolettate. Enigmi e avversari 1998 - Tomb Raider III sono il suo pane quotidiano. 1999 - Tomb Raider: The Last Revelation Lara è cambiata 2000 - Tomb Raider: Chronicles Da poco è disponibile un nuovo videogio- 2003 - Tomb Raider: The Angel Of Darkness co della serie Tomb Raider, con una nuova 2006 - Tomb Raider: Legend Lara a farne da protagonista. Fisicamen- te le differenze sono molte: quando la 2007 - Tomb Raider: Anniversary incontriamo nelle prime scene del nuo- 2008 - Tomb Raider: Underworld vo Tomb Raider di Square Enix, è meno 2013 - Tomb Raider fatalona e più ragazza di ogni giorno. Il corpo è meno “esplosivo” ma sempre slanciato e atletico. Il suo vestia- rio è più realistico e plausibile e ai pantaloncini supersexy si sono avvicendati dei lunghi pantaloni da trekking. È anche meno bellico- sa, almeno all’inizio della sua avven- tura: questa è una scelta voluta, una scelta vincente, perché permetterà al giocatore di vivere assieme alla “nuova” Lara tutta la profondità delle emozioni quando dovrà affrontare nuovi pericoli e avversari. Se nei vecchi Tomb Raider la nostra Lara saltava dai burroni e spara- va raffiche di proiettili con due pistole, una per mano, ora è costretta a lottare, ha paura ed esita. E alle pistole si affian- cano armi più rudimentali, come l’arco. Icona sexy o personaggio reale? nel casting del primo film Tomb Raider, Lara è diventata nel corso degli anni un del 1998, avrebbe superato Demi Moore, simbolo sexy del mondo dei videogiochi, Jeri Ryan e Pamela Anderson. Angelina anche se originariamente non è nata ha interpretato Lara Croft poi nuova- con questo scopo. Le riviste, i siti spe- mente nel 2003, nel film Tomb Raider: La cializzati, le apparizioni in pubblico di Culla della Vita, mentre siamo in attesa di appassionate che ne indossano i panni sapere chi ne vestirà i panni nel nuovo fittizi e le presentazioni con le modelle film, annunciato già nel 2009 ma mai che la incarnano nel mondo reale non prodotto per ora. hanno fatto altro che sottolineare il suo Nel nuovo episodio del gioco tutto que- aspetto attraente. Basti pensare che Lara sto, come abbiamo detto, viene mitiga- ha vinto sei Guinness dei primati, nel to: la nuova Lara non è la macchina da corso della sua storia, tra cui quello di combattimento a cui i precedenti episo- essere il personaggio dei videogiochi con di ci hanno abituato, Ha paura. Ha dub- il maggior numero di incarnazioni reali, bi. Ha emozioni vere. E quando arriva a tra modelle che le hanno prestato volto compiere un atto brutale, vive una crisi e sembianze e apparizioni sul grande emotiva vera e propria. Il gioco smette schermo. Per non parlare della fama che di essere tale e diventa rappresentazione le ha dato la stupenda Angelina Jolie che del reale. Lara è viva. I 1514_15_lara_croft.indd 15 05/04/13 16:14
  • 16. TRUCCHI E SEGRETI L’emozione è al potere! Xbox SmartGlass e Xbox Music: Microsoft fa interagire dispositivi mobili e Xbox. on l’arrivo del sistema Il tablet, il pc E non è tutto: possiamo anche usare il C operativo Windows 8, Mi- dispositivo per acquisire maggiori in- crosoft ha creato un eco- sistema in grado di far o lo smartphone formazioni su ciò che stiamo vedendo, ascoltando o giocando. Con la musica, comunicare tra loro pro- dotti diversi come PC, tablet, smartpho- diventano un riceviamo informazioni sul gruppo o sul cantante, con news, cover e tan- ne e la console per videogiochi Xbox 360. Grazie a questa integrazione sono secondo schermo te altre importanti notizie. Di un film possiamo conoscere il cast, la trama e state create nuove applicazioni che ren- dono più funzionale e proficuo l’uso per controllare la di tutti questi apparecchi. Con Xbox SmartGlass, tablet e smartphone diven- Xbox e sfruttare tano un secondo schermo che interagi- sce con l’Xbox 360, mentre con Xbox meglio la TV. Music possiamo ascoltare sempre ed ovunque la nostra musica preferita. nuova dimensione più coinvolgente ed appagante. Scaricando l’App gratuita Xbox SmartGlass: Xbox SmartGlass, uno smartphone o un creato per emozionare tablet diventa un comodo telecomando Con Xbox SmartGlass, lo smartphone o che ci permette di controllare e gestire il tablet si trasformano in un secondo l’Xbox. Possiamo mettere in pausa un schermo in grado d’interagire con la film, tornare indietro, ingrandire le console Xbox 360 migliorandone l’espe- immagini o navigare nel web. Possiamo rienza. Programmi TV, giochi, musica, anche usare la tastiera del dispositivo film ed eventi sportivi assumono una per immettere più facilmente del testo. 16 I Movies & Games I Aprile - Maggio 201316_17_trucchi_segreti.indd 16 05/04/13 15:41
  • 17. i premi che ha vinto, con un gioco ab- visore. Inoltre, non dobbiamo sottova- biamo informazioni vitali, come map- lutare la funzione tastiera. Scrivere su pe e statistiche. La comunicazione tra quella virtuale di un tablet è sicura- dispositivo esterno e Xbox è continua e mente più comodo che digitare lettera automatica, noi non dobbiamo fare al- per lettera con il tradizionale joypad tro che sfruttare nel migliore dei modi dell’Xbox 360. tutto ciò che ci è offerto. Grazie a Xbox SmartGlass, guardare la Xbox Music: tutta TV vuol dire anche interagire con essa. la nostra musica Il tablet o lo smartphone, ma anche un Con Xbox Music possiamo riprodurre computer portatile o un PC, diventano in streaming e gratuitamente milioni un secondo schermo con il quale ac- di brani. Un database enorme che ci cedere a guide interattive, a commen- permette di trovare sempre il brano o ti dietro le quinte e a informazioni in l’artista che vogliamo ascoltare in quel tempo reale su aiuti e strategie di gioco. preciso istante. Possiamo accedere a Ciò che ci colpisce di Xbox SmartGlass Xbox Music da tablet, smartphone, è la sua facilità d’uso. Chiunque può Xbox o PC, e usufruire di questo servi- usarlo sin da subito, non servono istru- zio ovunque ci troviamo. Le modalità zioni e tutti i comandi sono chiari e di ascolto sono due. Se non vogliamo ben definiti. È sufficiente sfiorare un pagare nulla, possiamo ascoltare mu- solo pulsante, per esempio su un ta- sica in streaming con l’inserimento di blet, ed ecco che il filmato che stiamo alcune pubblicità. Per evitarla, e per guardando sul dispositivo è riprodotto scaricare fisicamente il brano sul no- dal televisore. Il tablet si può anche stro dispositivo, dobbiamo abbonarci trasformare in un trackpad gigante, al servizio Xbox Music Pass, al costo di spostando le dita sullo schermo con- 9,99 euro al mese. Con Xbox Music Pass trolliamo il puntatore anche sul tele- possiamo anche accedere a migliaia di video musicali. Il catalogo è sterminato e contiene ben 30 milioni di brani, inoltre è pos- pos sibile usare anche alcune in- in teressanti e comodissime funzioni. Per esempio, SmartDJ ci permette di cre cre- are una stazione radio per- per sonalizzata che trasmette i brani e la musica che più ci piace tramite delle playlist e delle compilation che coinvol- coinvol gono i nostri artisti preferiti o lo stile musicale che più ci emoziona. L’ascolto radiofonico online si trasforma in un’espe- un’espe rienza unica e coinvolgente. Un esempio: uno dei brani che stia-stia mo ascoltando sulla nostra sta- sta zione radio virtuale non ci piace? Non dobbiamo far altro che saltar- saltar lo e passare a quello successivo. I brani preferiti, e quelli che fanno parte di raccolte o stazioni radio, pos- pos sono essere facilmente sincronizzati tra dispositivi diversi come PC, tablet, smartphone o Xbox 360. Inoltre, con l’App Xbox Music possiamo gestire e ri- Xbox SmartGlass è disponibile per Windows, produrre facilmente tutti i nostri brani, Windows Phone, Apple iOS anche quelli acquistati da iTunes, da al- e Android. tri servizi, o da album estratti da CD. I 1716_17_trucchi_segreti.indd 17 05/04/13 15:41
  • 18. TRUCCHI E SEGRETI Alla ricerca del trucco perduto Città, isole selvagge, distruzioni post-apocalittiche e piastrine di riconoscimento: ecco come risolvere ogni problema. CRySIS 3 Sopravvivere nella New York post-apocalittica di Crysis 3 non è cosa facile. Ecco qualche consiglio per vendere cara la pelle e far fuori qualche avversario in più. In questo gioco il movimento è un fattore essenziale. Chi resta fermo, muore! Memorizzia- mo le mappe: dobbiamo conoscere ogni via e ogni anfratto e non dobbiamo mai essere incerti sulla strada da prendere. Usare armature o armi pesanti rallenta i movimenti e non sempre sono la scelta migliore da adottare... a meno che siamo già rallentati da un’arma pesante, in questo caso l’armatura non lo fa ulteriormente e quindi non c’è nessun motivo per il quale non dobbiamo usarla. Ecco ad esempio un caso classico: abbiamo appena eliminato un avversario, la nostra salute è bassa e siamo sotto il tiro di un altro nemico; diciamolo, è una situazione critica, ma c’è qualcosa che possiamo fare per tentare di salvare il salvabile. Scappiamo e saremo sicuramente inseguiti da chi ormai ci consi- dera una facile preda, quindi giriamo un angolo ed entriamo in modalità occultamento. Ora il nemico ci vede con difficoltà, colpiamolo ed entriamo in modalità armatura. È probabile che, prendendolo di sorpresa, riusciremo a farlo fuori con qualche colpo ben assestato. L’arco Predator è l’arma più devastante di Crysis 3. Permette di uccidere anche con un solo colpo e può penetrare le corazze più resistenti come, per esempio, quelle dei veicoli. È la sola arma che possiamo usare quando siamo occultati, anche se ciò ci costa il 40% di energia. Altro vantaggio? Possiamo personalizzarlo. Con il menu di scelta rapida possiamo regolare la tensione della corda, scegliendo tra un tiro che richiede più tempo, ma più potente, o un altro veloce, ma meno efficace. Tomb RaIdER Mania di collezionismo? Tomb Raider risponde ai nostri desideri permettendoci di raccogliere tesori, documenti e reliquie. Per trovarli dobbiamo recuperare le mappe del tesoro sparse sul territorio dell’isola. Un altro modo per farli nostri è acquisire e sviluppare le abilità di orientamento. In questo modo, quando attiviamo l’Istinto di sopravvivenza, scopriamo in che direzione si trovano gli oggetti. Poiché siamo in argomento, l’Istinto di orientamento di Lara è una delle armi migliori che possiamo usare. Quando attivato, impegna la nostra eroina per qualche secondo, motivo per il quale non dovrebbe essere usato in momenti critici o concitati. Quando siamo fermi, invece, attiviamo l’Istinto di sopravvivenza. In questo modo le aree con animali, indispensabili alla nostra sopravvivenza, sono mostrate in giallo, mentre quelle pericolose, dove si trovano dei potenziali avversari, sono indicate in rosso. Più che istin- to sembra preveggenza, ma l’importante è che funzioni! Come nel già citato Crysis 3, forse è una moda, la migliore arma nelle mani di Lara all’inizio del gioco è l’arco. Più avanti, invece, saranno le armi da fuoco. In ogni caso, per potenziare un’arma dobbiamo trovare gli oggetti giusti. Quindi cerchiamo sempre tra i corpi dei nemici e degli animali e apriamo tutte le casse che troviamo sull’isola. Si sa: chi cerca trova! L’altra arma a disposizione di Lara sono le sue abilità. Nel corso del gioco possiamo scegliere tra più di venti abilità, tutte utili e importanti, attivabili spendendo punti esperienza. Alcune, però, sono da conoscere prima di altre. Lo scopo è acquisire più punti esperienza, cacciare animali, e recuperare oggetti. Per questo, le prime da attivare sono Istinto animale, Recupero avanzato, e Collezionista di ossa. 18 I Movies & Games I Aprile 201318_19_trucchi_segreti.indd 18 05/04/13 15:41
  • 19. GEaRS of WaR: JUdGEmEnT SImCITy La raccolta delle “piastrine” è da sempre presente in questa saga videoludica. Le tro- La chiave del successo con SimCity viamo anche in Gears of War: Judgment. Durante la campagna ne possiamo trovare è la programmazione. Dobbiamo ben 48, ecco dove raccoglierle. avere l’occhio lungo e immaginare atto 1 - museo della Gloria militare: 8 piastrine come le prime case potranno trasformarsi atto 2 - accademia militare di Halvo bay: 6 piastrine in una metropoli. Un insieme di strade pa- rallele tra di loro forse non è particolarmen- atto 3 - Seahorse Hills: 7 piastrine tto te attraente, ma permette di gestire bene atto 4 - onyx Point: 7 piastrine nyx la città e di renderla funzionale. Per capirlo atto 5 - Halvo bay: 7 piastrine ay: è sufficiente che osserviamo con atten- atten atto 6 - Tribunale: 7 piastrine tto zione una qualsiasi piantina di Manhattan. atto 7 - Ripercussioni: 6 piastrine tto I blocchi dove costruiamo le case devono essere ampi, anche se per ora ci sono solo Ad ogni modo possiamo vedere dei video con un paio di casette monofamiliari. In futuro, i luoghi precisi di ogni piastrina scrivendo nello stesso spazio dovremo, probabilmen- probabilmen su YouTube “All COG tag locations”. te, costruire dei grattacieli, e servizi come centri commerciali o blocchi adibiti a uffi- uffi ci. Come per qualsiasi città che si rispetti, i trasporti pubblici devono essere sempre all’altezza della situazione. All’inizio non serve fare le cose in grande, è sufficiente che costruiamo un deposito degli autobus e che disseminiamo, dove necessario, le diver- se fermate. È facile aggiungerne di nuove in un quartiere appena costruito e, esaminando le aree con più traffico, possiamo collocarle altre in modo da ridurre l’inquinamento e rendere soddisfatti i nostri cittadini. In segui- to, quando le entrate comunali lo permetto- no, possiamo costruire metropolitane, treni, e aeroporti. Le fabbriche sono indispensabili affinché i cittadini abbiano un lavoro. Sono, però, causa di forte inquinamento. Per questo dobbiamo costruirle lontano dalle abitazioni, in un’area a loro dedicata. Devono essere servite da ef- ficaci linee di trasporto pubblico e da strade a scorrimento veloce. Affinché la città sia abitata, i cittadini devono essere felici. Dobbiamo tenere sotto control- lo il loro gradimento nei nostri confronti, ap- prontare molte aree verdi e costruire servizi per il loro tempo libero, come cinema, teatri e stadi. Per farlo, dobbiamo osservare con attenzione i fumetti che spesso compaiono sulle abitazioni. Al loro interno sono descritte le esigenze della popolazione: non dobbiamo, quindi, far altro che andargli incontro. I 1918_19_trucchi_segreti.indd 19 05/04/13 15:41
  • 20. DA GIOCARE The Last of Us In un mondo sull’orlo della distruzione, la sopravvivenza è l’unico obiettivo che conta davvero. i chiama cordyceps ed è un S fungo, realmente esistente in natura, che infetta il cervello delle formiche. In The Last of Us è mutato e ora attacca anche l’uomo, trasformandolo in una specie di zombie, ma attenzione: que- GIOCO sto non è un gioco di zombie! Il fungo rila- scia nell’aria delle spore che raggiungono DEL MESE il cervello. Nel primo stadio, la persona infettata mantiene sembianze umane ma acquisisce una formidabile velocità: per questo è chiamata Runner. Nel secondo stadio, il fungo ricopre il malcapitato che, diventato cieco, si orienta con un sistema sonar simile a quello dei pipistrelli e può uccidere con un solo morso. Questi sono i Clicker. Primo: fare attenzione La popolazione umana è decimata e in una città abbandonata a se stessa e ormai semidistrutta, c’è Ellie. È una ragazza che sogna i tempi che furono e che ama og- getti come dischi e libri. Joel, invece, sbar- ca il lunario vendendo droghe e armi al mercato nero. È reclutato da un suo ami- co in punto di morte, affinché porti Ellie in una zona sicura. Perché l’ha chiesto? Scheda del gioco The Last of Us ci presenta un mondo in ro- vina, disegnato in maniera impeccabile The Last of Us e con scenari ricchi di dettagli e di par- Sviluppatore: Naughty Dog ticolari. Muoversi è pericoloso e solo spo- standoci con attenzione, con in mente un Produttore: Sony piano ben congeniato, possiamo riuscire Distributore: Sony a raggiungere i nostri obiettivi. Genere: Azione Per superare alcune situazioni critiche, dobbiamo anche risolvere dei puzzle, Visuale: in terza persona sempre coerenti, credibili, e impegnativi, LO TROVI DA EURONICS DAL senza mai arrivare a essere frustranti. La 14 GIUGNO 2013 storia avvincente e intrigante ci spinge poi a proseguire nell’avventura. 20 I Movies & Games I Aprile - Maggio 201320_21_last_of_us.indd 20 05/04/13 15:42
  • 21. Le debolezze di un nemico sono la forza dell’altro, e uscirne senza combattere è praticamente impossibile. Una strategia quando siamo nel loro campo visivo. La tri titoli. Un angosciante senso di paura e per ogni nemico migliore arma è, quindi, la fuga. I Clicker, d’incertezza è sempre presente, e persino Com’è facile immaginare, nelle zone se- invece, sono sensibilissimi ai rumori e girare un angolo è qualcosa che mette a midistrutte le risorse sono poche e rare. correndo non faremmo altro che attirarli rischio le coronarie. Da provare! Inoltre, come nella realtà, non possiamo verso di noi: la miglior tattica è, perciò, portare un numero infinito di oggetti, e muoversi piano. Se pensate che questo scegliere cosa conservare e cosa lasciare sia facile, chiedetevi cosa fare quando ci potrebbe fare la differenza. Gli oggetti sono le due specie insieme… Le debolezze Il gIoco In breve trovati possono, inoltre, essere combinati dell’una sono la forza dell’altra, e uscirne tra di loro in modo da ottenerne un altro senza combattere è quasi impossibile. In The Last of Us dobbiamo sopravvivere in più utile ai nostri bisogni. The Last of Us è un gioco dove l’incredibile un mondo dove la maggior parte degli umani Fuggire ai nemici non è cosa facile. I atmosfera che riesce a creare emoziona e sono stati infettati da un virus. Solo un’atten- Runner sono veloci e ci seguono sino a coinvolge come capita con ben pochi al- ta strategia può evitarci una brutta fine. I 2120_21_last_of_us.indd 21 05/04/13 15:43
  • 22. DA GIOCARE Skylanders Giants I personaggi dei videogiochi sono più reali e avvincenti che mai ed è in arrivo una nuova ondata di Giganti! kylanders Giants ci tra- S sporta in un mondo fan- tastico e affascinante, fon- dendo gli aspetti migliori di due tipologie di giochi apparentemente molto diversi tra di loro: il giocattolo e il videogioco. Per goderci questo capolavoro del divertimento dob- biamo acquistare uno Starter Pack, che contiene il gioco per una delle piattafor- me compatibili, PlayStation 3, Xbox 360, Nintendo Wii e Nintendo 3DS, un Portale del potere da collegare alla console via USB, uno Skylanders Giant, un nuovo Skylander e uno Skylander della seconda serie, tre carte collezionabili che dicono tutto sui poteri e le statistiche dei Gigan- ti, tre codici segreti per sbloccare i per- sonaggi e farli entrare nello Skylanders Universe, e tre adesivi e poster per colle- zionisti. E i personaggi sono in continua CONSIGLIATO evoluzione: la quarta ondata è acqusitabi- le proprio da aprile di quest’anno! DA Il potere dei giganti Il Portale del potere è una base sulla qua- le possiamo collocare due personaggi e un oggetto speciale. I Giganti s’illumina- no e sono teletrasportati nel mondo di- Scheda del gioco gitale per incredibili ed epiche battaglie. Possiamo giocare da soli, o usare due Skylanders Giants personaggi e vivere l’avventura insieme Sviluppatore: Toys for Bob a un amico. Inoltre, possiamo acquistare nuovi personaggi e oggetti, tutti con abi- Produttore: Activision lità diverse. Distributore: Activision Durante il gioco, con il procedere della Genere: Azione storia e degli scontri, i personaggi cresco- no di livello, acquisendo poteri e abilità. Visuale: in terza persona Questi progressi sono memorizzati sul LO TROVI DA EURONICS personaggio posto sul Portale del potere, GIÀ DISPONIBILE come se fosse una scheda di memoria. È un elemento importantissimo, perché 22 I Movies & Games I Aprile - Maggio 201322_23_skylander.indd 22 05/04/13 15:43
  • 23. SkyLANDERS GIANTS: LA NUOVA ONDATA Stanchi dei vecchi personaggi? Niente paura, ecco la quarta ondata di combattenti, con nuovi Gigan- ti sempre più belli da vedere e sempre più potenti sul campo di battaglia. Questi nuovi personaggi sono divisi in tre gruppi: Skylanders, Skylanders Giants e Skylanders Giants Light Core. I NUOVI SkyLANDERS SONO: Chill, Fright Rider, Sprocket, Gill Grunt, hex, Lightening Rod, Trigger happy, Wrecking Ball, Spyro, hotdog e Shroomboom. I NUOVI SkyLANDERS GIANTS SONO: Crusher, Thumpback, Eye Brawl e Ninjini. I Giganti I NUOVI SkyLANDERS GIANTS LANDERS LIGhT CORE SONO: ORE s’illuminano Shroomboom, Chill, Pop Fizz e arrivano nel e Prism Break. mondo digitale per delle incredibili ed I NUOVI PERSONAGGI LI TROVI DA EURONICS A PARTIRE DA epiche battaglie. APRILE 2013 possiamo metterci in tasca la mondo virtuale online dove i bambini personali con altri. Per garantire la mas- statuetta, portarla a casa di possono divertirsi e dare pieno sfogo a sima sicurezza, lo staff dello Skylander un amico, collocarla sul suo tutta la loro creatività, interagendo con Universe controlla comunque quotidia- Portale del potere, e gio- gli amici in un ambiente sicuro. Le chat namente le attività dei giocatori. carci con tutte le sue ca- che possono essere scelte sono state scrit- pacità acquisite sino te e approvate da esperti, e sono perfet- a quel momento. tamente a misura dei più giovani. Sono Fantastico! divertenti e sono state pensate proprio Il gIoco In breve affinché siano un incentivo positivo alla Un mondo loro fantasia e a una proficua interattivi- Entriamo in un mondo fantastico dove gio- sicuro tà con gli altri. Le frasi sono già imposta- cattoli e videogiochi convivono in armonia. Skylanders Uni- te e i bambini non possono scrivere loro La quarta ondata di giganti porta personaggi verse crea un contenuti, né condividere informazioni sempre più potenti e belli da vedere. I 2322_23_skylander.indd 23 05/04/13 15:43
  • 24. DA GIOCARE Star Trek Il Capitano Kirk e Spock tornano in una nuova avventura, per salvare New Vulcan da un nuovo temibile avversario. tar Trek è un gioco d’azio- S ne e avventura ambien- tato nell’universo creato da Gene Roddenberry e reinventato da J.J. Abrams con l’uscita del film Star Trek, nel 2009. In questo gioco ci troviamo a vestire le unifor- mi di Kirk e del logico vulcaniano Signor Spock, con una modalità collaborativa che domina tutto lo svolgimento della trama, in un’avventura fantascientifica che uni- CONSIGLIATO sce esplorazione, viaggi stellari, combatti- menti e incontri con pericolosissimi alieni. DA Grafica in terza persona, fedeltà alla storia dei film, volti, voci e sembianze degli atto- ri e forti legami con la serie televisiva e ci- nematografica rendono Star Trek un gioco davvero avvincente, realizzato ottimamen- te nel corso di tre anni di lavorazione. New Vulcan è in pericolo I Vulcaniani che sono sopravvissuti alla distruzione della loro patria, vista nel film Star Trek del 2009, hanno fondato una co- lonia, New Vulcan. Ora, però, anche que- sto avamposto è in pericolo e la scienziata vulcaniana T’Mar si rivolge a Spock, suo amico di infanzia. Questi chiama in causa il Capitano Kirk e tutta l’Enterprise. I due Scheda del gioco devono indagare sui pericoli che si affac- ciano nel futuro dei Vulcaniani e questo Star Trek li porta in contatto con una razza aliena feroce e aggressiva: i Gorn. Sviluppatore: Digital Extremes Produttore: Namco Bandai Due approcci differenti Distributore: Namco Bandai Partners Il gioco è portato avanti da due protago- Genere: Azione/Avventura nisti, dove il Capitano Kirk è il personag- Visuale: in terza persona gio guidato dal giocatore singolo e Spock viene preso in consegna da un eventuale LO TROVI DA EURONICS DAL secondo giocatore per un’ottima modalità 26 APRILE 2013 multigiocatore. Questa può avvenire con lo split-screen che divide lo schermo se 24 I Movies & Games I Aprile - Maggio 201324_25_star_trek.indd 24 05/04/13 15:44
  • 25. Kirk e Spock hanno i volti di Chris Pine e Zachary Quinto e ricordano molto da vicino i film di J.J. Abrams. si gioca con un solo computer o console, Tricorder per analizzare la situazione e gli to di qualità: si tratta di un videogioco che oppure con visuale intera nella modalità alieni che incontriamo, agire sui compu- trasmette il fascino dei film e della saga, online. Kirk e Spock sono due personaggi ter o usare la famosa “presa” vulcaniana. grazie anche agli stessi attori che hanno molto credibili e ben realizzati, non solo a Come giocatore singolo guidiamo Kirk dato voce ai personaggi. livello visivo, ma anche per come sono sta- mentre Spock ci assiste, ma in versione ti costruiti in termini di gioco e capacità. multigiocatore questa collaborazione Kirk è molto fisico, diretto, immediato ed porta il gioco a un nuovo livello di diver- energico, è il personaggio ideale per sfon- timento. Nel corso dell’avventura, la storia Il gIoco IN breVe dare porte e combattere contro i nemici ci dà la possibilità di sbloccare mosse e set- sia a distanza sia in corpo a corpo. Spock taggi per le armi, abilità e munizioni. Nei panni di Kirk e Spock dobbiamo salvare è più sottile e cerebrale, più riflessivo, Star Trek ha un’eccellente dinamica con la colonia di New Vulcan, affrontando la mi- meno diretto ma non certo meno efficace: una trama ricca di eventi e colpi di scena, naccia dei Gorn in un’avventura tra scene di possiamo muoverci di nascosto, usare il ma c’è qualcosa d’altro che gli fa fare il sal- combattimento e momenti di esplorazione. I 2524_25_star_trek.indd 25 05/04/13 15:44
  • 26. DA GIOCARE Defiance Gli alieni hanno trasformato parte del nostro pianeta a loro misura e la cosa non ci piace per niente! efiance è uno sparatutto D in terza persona ispirato a una nuova serie televisi- va di fantascienza. Alieni provenienti da un sistema solare andato distrutto cercano rifugio sulla Terra, ma dopo lunghe trattative con gli umani, vengono respinti. Scoppia una ferocissima guerra, che porta ovunque morte e distruzione, con gli alieni che tra- sformano parte della superficie terrestre in modo da assomigliare al loro pianeta di provenienza. Si arriva a una tregua, ma continuano scontri e incidenti tra le diver- se fazioni. Armi su misura In Defiance vestiamo i panni di un Ark Hun- ter, uno specialista in sopravvivenza, com- battimento e pattugliamento. Il nostro obiettivo è recuperare tecnologia aliena per venderla e realizzare grandi profitti. Infatti, in orbita intorno alla Terra ci sono i relitti di navi aliene, chiamate Ark. Spes- so precipitano sul pianeta e si scatena una lotta feroce per la loro conquista. Fortuna- tamente, gli Ark Hunter sono anche ben armati e corazzati. Hanno degli impianti chiamati Ego, frutto di una nanotecno- Scheda del gioco logia aliena, che si fondono con il corpo garantendo loro capacità fisiche straor- Defiance dinarie. Per quanto riguarda le armi, ce ne sono potenzialmente migliaia. Infatti, Sviluppatore: Trion Worlds sono modulari e componibili, e le possibili Produttore: Trion Worlds combinazioni permettono a chiunque di Distributore: Namco Bandai Games costruire l’arma che ritiene perfetta. Genere: Sparatutto Per esempio, c’è il micidiale Infector, che Visuale: in terza persona produce insetti in grado di uccidere in pochi istanti, per dedicarsi subito dopo a LO TROVI DA EURONICS DAL un altro nemico che si trovi nelle vicinan- 2 APRILE 2013 ze. Oppure possiamo colpire gli avversari con il potente Detonator, che lancia una 26 I Movies & Games I Aprile - Maggio 201326_27_defiance.indd 26 05/04/13 15:45
  • 27. Le missioni in solitario e in multiplayer ci trasportano in un mondo sull’orlo della dissoluzione. sostanza vischiosa capace di bloccare i ne- e l’esperienza multiplayer ci trasportano giganti e corazzati, che sbucano dal terre- mici, rendendoli facile preda di un nostro in un mondo sull’orlo della distruzione e no cercando di sterminare chiunque sia a compagno dotato di un’arma da cecchino. della dissoluzione, dove l’unica sensazio- tiro. Su questo pianeta c’è spazio solo per ne positiva che si prova alla fine di una noi o per loro! Primo: sopravvivere giornata è la certezza di essere ancora Gli scenari, in stile post-apocalittico, sono vivi. L’intrigante sistema di modulazione ricreati con estrema cura. La grafica è spet- delle armi è di forte stimolo per la ricerca tacolare e le missioni sono ambientate in di tecnologia aliena e, anche se abbiamo Il gIoco In breve zone e aree diverse, mantenendo sempre tra le mani un potentissimo distruttore, vivo il senso di scoperta e di esplorazione. ci porta ad essere sempre a caccia di qual- In Defiance dobbiamo vedercela con degli Un po’ sparatutto, un po’ gioco di ruolo, cosa di più potente e divertente. Infine, alieni che hanno invaso la Terra, ma fortuna- Defiance è destinato a regalarci ore e ore di una doverosa menzione per i nemici più tamente siamo riusciti ad acquisire parte della puro divertimento. Le missioni in solitario orripilanti: gli hellbug. Sono insetti alieni loro evoluta tecnologia. I 2726_27_defiance.indd 27 05/04/13 15:45
  • 28. DA GIOCARE The Walking Dead: Survival Instinct Gli zombie sono intorno a noi e la nostra fine può essere dietro l’angolo. he Walking Dead: Survi- nel muoverci con circospezione T val Instinct è uno spara- per evitare di essere catturati, tutto in prima persona divorati e trasformati. Per ri- che ci trascina nell’incu- uscirci, dobbiamo dare prova bo narrato della fortunata d’ingegno e cercare sempre e omonima serie televisiva. Nel gioco rivi- di fare l’azione giusta nel viamo gli orrori di un’apocalisse zombie, momento giusto e nel luogo dove l’unica parola d’ordine è sopravvive- giusto. Sul nostro cammino re. Noi interpretiamo il ruolo di uno dei incontriamo altri sopravvis- pochi sopravvissuti, Daryl Dixon, armato suti, che possono esserci di di una micidiale balestra e interpretato grande aiuto, ma di chi ci pos- sullo schermo da Norman Reedus. Con siamo fidare? Quando si lotta Daryl c’è suo fratello, il prepotente Merle. per la sopravvivenza, ognuno Ci ritroviamo a camminare sperduti nel- pensa solo a se stesso, anche noi! le desolate campagne della Georgia, con Gli eventi si svolgono prima di l’obiettivo di sfuggire agli affamatissimi quelli narrati dal serial televisivo e zombie. mantengono intatta la stessa atmosfera angosciante e opprimente. A complica- A caccia di… tutto re le cose, le risorse a disposizione, per Purtroppo, i non morti riescono a rin- esempio cibo, acqua e munizioni, sono li- tracciarci facilmente, attratti dai rumori mitatissime, e prima di usarle dobbiamo problema usando armi come l’ascia: non e dagli odori. Noi dobbiamo usare tutte le essere ben certi di non avere altre possi- richiede munizioni, ma ci costringe ad nostre migliori abilità nel nasconderci e bilità. Possiamo parzialmente risolvere il avvicinarci agli zombie e ogni più piccola ferita da loro causata può infettarci, fa- Scheda del gioco cendo diventare anche noi dei non morti. Gli ambienti sono ben disegnati e la pos- The Walking Dead: Survival Instinct sibilità di muoverci in un mondo aperto ci offre tutta la libertà d’azione della qua- Sviluppatore: Terminal Reality le un gioco come questo ha bisogno. Produttore: Activision Distributore: Activision Genere: Sparatutto IL gIoco In breve Visuale: in prima persona Dobbiamo sopravvivere a un’apocalisse zom- LO TROVI DA EURONICS DAL bie in un mondo ostile, dove le risorse indi- 22 mARzO 2013 spensabili sono limitatissime ed è difficile ca- pire di chi ci si può fidare. Ci riusciremo? 28 I Movies & Games I Aprile - Maggio 201328_walking.indd 28 05/04/13 16:29
  • 29. DA GIOCARE CONSIGLIATO DA Soul Sacrifice Un emozionante gioco dove sacrificio e potere devono trovare il giusto equilibrio. oul Sacrifice è un gioco narrati all’interno del volume. Possiamo dere un’importante decisione: salvarlo S d’azione pensato e pro- ignorarlo? Ovviamente no, ed eccoci tra- o sacrificarlo? Possiamo resuscitarlo o gettato solo per PS Vita. sportati in un mondo fantastico, dove scagliare il suo corpo smembrato contro Mette il destino del mon- partecipiamo a una sanguinosa lotta tra l’avversario, infliggendogli un gran nu- do nelle nostre mani e po- maghi e mostri, con emozionanti missio- mero di danni e ferite. Il compagno mor- tremo avere ragione degli avversari e gua- ni e avventure mai sognate prima. to diventa, così, uno spirito e continua dagnare il potere solo a prezzo di gravi ad aiutare il gruppo in maniera decisiva. sacrifici. Infatti, ogni volta che lanciamo Tutto è sacrificio Infatti, sullo schermo della sua PS Vita uno degli incredibili incantesimi che ab- Soul Sacrifice può essere giocato in moda- può toccare i nostri alleati, incremen- biamo a disposizione, rinunciamo a una lità solitaria o in cooperativa con altri tandone la resistenza, o gli avversari, parte della nostra anima. Non è tutto: se tre giocatori tramite PlayStation Net- abbassandone le difese. il prezzo da pagare diventa troppo alto, work. Le battaglie sono serratissime e potremmo soccombere e cadere per sem- impegnative, soprattutto quelle contro i pre nelle grinfie del maligno. boss di fine livello, dotati di grandi pote- All’inizio del gioco siamo schiavi di un ri e di una resistenza alle nostre magie Il gIoco In breve perfido stregone. Servendolo, scopriamo che sembra non finire mai. Per abbat- la fonte della sua forza: un libro magico terli servono strategie diverse con ognu- In Soul Sacrifice tutto ha un prezzo. Ogni ma- dal misterioso potere che permette di ri- no di loro, e nel multiplayer dobbiamo gia lanciata ci consuma una parte dell’anima, vivere come realtà gli incredibili racconti adottare una perfetta coordinazione di e le formule più potenti possono distruggere gruppo. Quando uno dei nostri compa- noi quanto il nostro avversario. Vale la pena gni è sconfitto e muore, dobbiamo pren- di sacrificarci? Scheda del gioco Soul Sacrifice Sviluppatore: Comcept, Marvelous Entertainment Produttore: Sony Distributore: Sony Genere: Azione Visuale: in terza persona LO TROVI DA EURONICS DAL 2 MAGGIO 2013 I 2929_soul_sacrifice_.indd 29 05/04/13 16:27
  • 30. DA GIOCARE Lego City Undercover: The Chase Begins Come compiere il dovere di poliziotto e assicurare un criminale alla giustizia. ego lancia alla grande la touchscreen, con il quale, anche grazie ai nella nostra prima missione incontriamo L propria serie City Under- Under sensori di movimento un furfante patentato, Rex Fury. È il re cover, con due fantastici , del 3DS, possiamo del crimine e il nostro obiettivo sarà di videogiochi, Lego City Un- analizzare l’am- metterlo dietro le sbarre! dercover per Wii U e il suo biente cittadino azio Con Nintendo 3DS, la gestione delle azio- prequel, Lego City Undercover: The Chase alla ricerca d’indi- ni è facile e immediata. I comandi sono Begins, sviluppato in esclusiva per la con- , zi e di prove. Già intuitivi e reattivi, a noi non resta che la- la sole portatile Nintendo 3DS. sciarci andare al divertimento in mobili- mobili In Lego City Undercover: The Chase Begins se- tà, ovunque siamo e senza problemi. La guiamo la carriera dell’abilissimo grafica del gioco è accattivante, dise- dise poliziotto Chase McCain, sin dal- gnata con quell’ironia e quell’appa- quell’appa la sua prima missione. È sprovve- gamento alle quali ci ha abituato la duto e alle prime armi, ma per Lego. È un mondo fantastico, ma a fortuna durante le sue emozio- noi sembra incredibilmente vero! nanti e impegnative avventure ci siamo noi ad aiutarlo. Come sempre nei videogiochi Lego, il mondo è costruito IL gIoco In breve con i ben noti mattoncini co- Chase McCain è un poliziotto alle prime armi e lorati, con scenari incredibili deve acquisire tutta l’esperienza possibile per degni della maestria del migliore degli catturare Rex Fury, il re del crimine, e portarlo architetti. dove merita: dietro le solidissime sbarre di una prigione… di mattoncini. Un poliziotto contro il re del crimine Nel gioco possiamo esplorare la città, in- Scheda del gioco contrando personaggi stravaganti impe- impe Lego City Undercover: The Chase Begins gnati nelle loro attività di tutti i giorni, Sviluppatore: TT Games comprese quelli criminali. È proprio in questo mondo che Chase McCain impara Produttore: Nintendo il suo mestiere, indossando travestimen- Distributore: Nintendo ti che gli permettono di usare abilità Genere: Azione specifiche e utili per la risoluzione delle Visuale: in prima persona missioni, e combattendo senza tregua la criminalità per le strade della città. LO TROVI DA EURONICS DAL A nostra disposizione abbiamo preziosi strumenti, come lo Scanner attivabile dal 26 APRILE 2013 30 I Movies & Games I Aprile - Maggio 201330_lego.indd 30 05/04/13 16:27
  • 31. ACCESSORI Accoppiate vincenti Per giocare non basta la console: ecco le soluzioni per sfruttare al massimo la Wii. FG Game innovativo sistema di control- re ai controller della console o da usare che propone quattro titoli per Wii a L ’ lo di Nintendo Wii ha cambia- to profondamente il modo di come complemento al gioco. Sono pro- prio questi accessori unici, come vo- sfondo sportivo inserendo in un’unica confezione una copia del gioco e uno avvicinarsi ai videogiochi, grazie an- lanti e manubri di moto, a caratteriz- specifico accessorio, per vivere al me- che a numerose periferiche da collega- zare le nuove promozioni di FG Game, glio l’esperienza videoludica. Monster Trucks Mayhem Bundle Ferrari Challenge Bundle Quando guidare fa Wii a tutta rima con distruggere velocità Sette diverse ambientazioni, 20 gare, sette eventi bonus. I videogiochi dedicati alla rossa di Mara- Sono solo alcuni dei numeri di Monster Trucks Mayhem, , nello sono tantissimi, ma per chi possie- videogioco di corse per Wii che ha come protagonisti i veicoli de una console Nintendo Wii pochi possono con le ruote più grandi e possenti mai visti in una gara sportiva. rivaleggiare per completezza e giocabilità con Questi veicoli pesantemente modificati distruggono tutto quello che Ferrari Challenge. trovano sul loro cammino e i circuiti di gara, ricchi di dettagli, ostacoli ed elementi naturali, sono l’am- Sviluppato dal biente perfetto per mettere alla prova tutta la potenza dei Monster Trucks. Nel bundle è presente anche team di System il volante Steering Wheel per controllare al meglio questi giganti a quattro ruote. 3 in collabora- zione con al- cuni ingegneri Aerobic Fitness Bundle Yamaha Supercross Bundle Ferrari, questo spettacolare ra- cing-game offre Mantenersi Magiche una modalità Challenge con in forma con Wii evoluzioni cui affrontare un’intera stagio- a due ruote ne di gare, ma per Uno dei fenomeni che ha più portato for- chi cerca un approccio più immediato e diret- tuna a Wii è quello dei fitness-game. Veri to sono disponibili anche le modalità Practice, e propri assistenti visivi e motori che aiutano Non ci sono solo gare in questo gioco Time Trial ed Endurance. Il bundle di Ferrari a eseguire esercizi nel migliore dei modi, ab- per Wii, ma anche una trama molto Challenge comprende una copia del gioco e il vo- binando la classica attività fisica da palestra al approfondita e inedita per il genere, dove il lante Steering Wheel in cui inserire il proprio relax e a una miglior comunicazione con il pro- nostro alter ego punta a trionfare nel Cam- Wiimote. prio corpo grazie alla pratica dello Yoga. Aerobic pionato Mondiale e a vendicare il fratello Fitness mette a disposizione decine di esercizi infortunatosi gravemente nel corso di una per bruciare grassi, tonificare muscoli, rilassar- gara. Il gioco offre diverse moda- si, perdere peso e migliorare in generale la pro- lità, spettacolari effetti grafici, pria condizione fisica. La confezione del bundle diverse inquadrature e sfide mul- include anche un pratico tappetino Yoga per tiplayer tramite split-screen sulla eseguire gli esercizi in tutta co- co stessa console. Oltre alla confe- modità. zione del gioco, il bundle contie- ne la replica di un manubrio per l’inserimento del Wiimote e del Nunchuck. Controllare una moto da Supercross in un videogioco non è mai stato così realistico e divertente. I 3131_FG_accessori.indd 31 05/04/13 15:49
  • 32. ACCESSORI Videogame Mania Controller, custodie e peluche: per i videogiocatori che amano i gadget e gli accessori c’è davvero l’imbarazzo della scelta. X-Joy l mondo dei videogame non è infatti fondamentali per godere al me- che serve per immergersi completamente I popolato solo dalle console fisse e portatili, dai PC e dai giochi. glio dell’esperienza videoludica e, grazie ai nuovi controller Rock Candy e alle cu- cu nell’atmosfera di un gioco. E per gli appas- sionati, piccoli e non solo, una nuova linea Anche gli accessori e le periferiche sono stodie per 3DS, PDP fornisce tutto quello di peluche e portachiavi tutta da scoprire. Controller PDP Rock Candy Il tris vincente La linea di controller per console Rock Candy di PDP si è sempre contraddistinta per il design unico dei suoi modelli e per i colori sgargianti, oltre che per la plastica trasparente che permette di vedere all’interno del con- troller. La nuova serie di pad si rivolge ai pos- sessori di Xbox 360, PlayStation 3 e Wii, of- of frendo tre modelli disponibili nelle colorazioni arancione, viola, giallo, rosso, blu, verde e rosa. Il controller per Xbox 360 vanta la certificazione Microsoft e si distingue per l’estrema leggerezza ed ergonomia anche dopo lunghe sessioni di gioco. e per tutte le funzioni del pad originale. Anche La linea Rock Candy per Wii offre infine un con- i possessori di PlayStation 3 possono contare su troller wireless (compatibile anche con Wii U) e un un controller estremamente fedele al modello Control Stick equivalente al Nunchuck della conso- originale di Sony, con in più alcune nuove scelte le Nintendo, che funziona perfettamente anche in di design che assicurano la massima comodità abbinamento con Wii MotionPlus. Custodie PDP Mario e 3DS... che coppia! Tra i moltissimi accessori disponibili per tutte le console, PDP propone anche una nuova serie di custodie per 3DS e 3DS XL. Una linea colorata e giovane con protagonista il mitico Mario, già visto su entrambe le console in successi come New Super Mario Bros 2, Super Mario 3D Land, Mario Kart 7 e Mario Tennis Open. La Super Mario Luxe Case per 3DS XL è una lussuosa custodia di colore rosso che raf- figura Mario su una texture di monete; oltre allo spazio per la conso- le, include al suo interno tre tasche dove inserire altrettante cartucce e un piccolo spazio per contenere un pennino. Il Super Mario Pull & Go Folio è invece un grande astuccio apribile per tutte le console DS. Al suo interno, oltre alla console, si possono riporre fino a 23 car- tucce, schede di Realtà Aumentata, un pennino e altri oggetti, come un caricabatteria da auto, che possono essere inseriti in una tasca dedicata. Chi invece si accontenta di proteggere solo la console ha a disposizione il simpatico Super Mario Neoprene Case, una custodia per Nintendo DS, DSi e 3DS realizzata in neoprene e caratterizzata dall’allegro volto di Mario stampato sulla custodia. 32 I Movies & Games I Aprile - Maggio 201332_33_X-joy.indd 32 05/04/13 15:50
  • 33. Mario e i suoi amici L’inarrestabile SpongeBob Una leggenda Allegria in fondo al mare in compagnia Impossibile non appassionarsi alle avventure subacquee di SpongeBob e dei suoi diverten- tissimi amici, che nella cittadina oceanica di Bikini Bottom ne combinano di tutti i colori. La serie ani- mata di enorme successo si trasferisce dalla televi- sione al mondo dei gadget, con una nuova serie di morbidissimi peluche e di coloratissimi portachiavi che ripropongono alcuni dei personaggi principali della serie. Oltre al protagonista con il suo sorriso perenne e contagioso, fanno parte della collezione anche la stella marina Patrick, la lumaca Gary, il crostaceo Krabs e l’acerrimo nemico Plankton. Quali mascotte scegliere per una linea di peluche dedicati a Ninten- Ninten do, se non Mario e i suoi amici? Questi quattro nuovi e morbidi pu- pazzetti, dedicati a tutti i giovani fan dello storico personaggio videoludico della grande N, ripropongono Mario e Luigi travestiti da volpe, il malvagio nemico di sempre Bowser (presente nella serie di Mario fin dagli albori) e il leggendario Donkey Kong. Questo enorme e muscoloso gorilla appassio- nato di banane è un altro celebre personaggio apparso in molti giochi di Mario, che a sua volta ha debuttato nel mondo dei videogiochi proprio nel classico Donkey Kong del 1981. Una star di nome Peppa Il magico mondo Era il 2004 quando sul canale TV britan- cast variopinto e ricco di personaggi bizzarri e nico Channel 5 andava in onda la prima divertenti riproposto in gran parte in una nuova dei maialini puntata di Peppa Pig, serie animata di grande suc- linea di peluche da 20 e 30 cm, che oltre a Peppa cesso che dal 2010 è visibile anche in Italia sul e alla sua famiglia (il papà, il fratellino George, la canale del digitale terrestre Rai YoYo. Protagoni Protagoni- mamma, il nonno e la nonna) comprende an- sti delle tre stagioni della serie sono Peppa Pig, la che la coniglietta Rebecca, il cane Danny e sua famiglia di maialini e i suoi tanti amici tra la zebra Zoe. cui zebre, conigli, cani, elefan- elefan ti, asini e canguri. Un À NOVITNO G DA GIU 3 201 I 3332_33_X-joy.indd 33 05/04/13 15:50
  • 34. PERSONAGGI Twilight Tutti i volti dei vampiri l quinto film di Twilight, La Giulietta Edward capisce infat- I nonché quello che chiu- dei nostri tempi ti che la sua presen- de una delle serie cine- La galleria dei protagonisti di Twilight za è fonte di peri- matografiche più amate non può che iniziare con Isabella Swan, colo per Bella, che e di successo degli ulti- conosciuta da tutti i milioni di fan della dopo l’abbandono mi cinque anni, è l’occasione perfetta serie come Bella. Interpretata da Kristen del suo amato si per tracciare un ritratto dei personag- Stewart, la diciassettenne figlia di Renée riavvicina al suo gi creati dalla fantasia di Stephenie e Charlie Swan, arriva nella cittadina di amico d’infanzia Meyer. In The Twilight Saga: Breaking Forks con il padre dopo il secondo ma- (nonché licantro- Dawn Parte 2, che nelle sale di tutto il trimonio della madre. Al liceo si imbat- po) Jacob. L’amo- mondo ha raccolto oltre 800 milioni di te da subito nella famiglia dei Cullen e re per Edward è dollari ed è da poco disponibile anche soprattutto in Edward, giovane bello e però troppo forte in DVD e Blu-ray, sfilano infatti qua- tenebroso di cui Bella, timida e riservata, e al suo ritorno si tutti i volti della saga già visti nei si invaghisce perdutamente dopo che lui i due si sposano quattro film precedenti, con alcune la salva da un incidente automobilistico e partono per new entry come la piccola Renesmee svelandole i suoi poteri soprannaturali. la luna di miele; che arricchiscono ancora di più un Bella non ci mette molto a capire la na- Bella rimane incinta mondo tra realtà e fantasia popolato tura vampiresca di Edward e della sua fa- e per salvarla da morte da umani, clan di vampiri e licantropi- miglia e tra i due scoppia un sentimento certa durante il parto, mutaforma. fortissimo e tormentato al tempo stesso. Edward la trasforma in 34 I Movies & Games I Aprile - Maggio 201334_35_twilight.indd 34 05/04/13 15:52
  • 35. I PERSONAGGI: cARTA d’IdENTITà Isabella Swan Edward cullen Jacob Black d data di nascita: d data di nascita: d data di nascita: 13 settembre 1987 20 giugno 1901 14 gennaio 1990 Specie: umana-vampiro Specie: vampiro Specie: mutaforma Affiliazione: Clan dei Cullen Affiliazione: Clan dei Cullen Affiliazione: Branco Moglie di Edward Cullen Marito di Isabella Swan dei Quileute e madre di Renesmee Cullen e padre di Renesmee Cullen Figlio di Billy Black c carlisle cullen Aro Victoria d data di nascita: d data di nascita: d data di nascita: 13 maggio 1640 1300 A.C. 1550 Specie: vampiro Specie: vampiro Specie: vampiro Affiliazione: Clan dei Cullen Affiliazione: Affiliazione: Clan di James Padre adottivo di Edward Cullen Clan dei Volturi Fidanzata di James vampiro iniettandole il suo sangue. La I buoni e i cattivi capofamiglia Carlisle e della piccola nuova natura vampiresca trasforma com- di Twilight Renesmee, che sebbene appaia solo nel pletamente la vita di Bella, che oltre ad Oltre alla coppia Bella-Edward, la saga quinto e ultimo capitolo della serie ha acquisire poteri soprannaturali e a impa- di Twilight è popolata di molti altri per- un’importanza fondamentale nel desti- rare a controllarli, deve accudire e pro- sonaggi. Jacob, che compare in tutti i no di Bella e nella sua trasformazione teggere la figlia Renesmee. cinque film ed è interpretato da Taylor in vampiro. Se tutti questi personaggi Lutner, è un mutaforma di origine pel- possono essere considerati i “buoni” Bello e impossibile lerossa innamorato di Bella e inizial- di Twilight, c’è spazio naturalmente an- A un’eroina così forte, determinata e co- mente avverso a Edward. Dopo i due che per i nemici dei Cullen. Aro, leader raggiosa, in cui possono rispecchiarsi protagonisti rimane il personaggio più principale del clan dei Volturi, è un molte teenager di oggi, Stephenie Meyer importante di Twilight, partecipando a vampiro telepatico sensibile al tatto, affianca un partner altrettanto carisma- tutti i più importanti snodi narrativi mentre la vampira nomade Victoria, tico, affascinante e tormentato come della serie e condividendo con Bella una che vuole vendicarsi di Bella dopo la Edward Cullen. Gli dà corpo e volto Robert natura umana destinata a convivere morte del suo amato James, raduna at- Pattinson, che porta su grande schermo con una soprannaturale. Anche i mem- torno a sé un gruppo di baby vampiri. Edward diventando una star mondiale già bri del clan dei Cullen hanno molta C’è spazio infine anche per Jane (Dako- dopo il primo film della serie. Come ogni importanza nella serie, soprattutto nel ta Fanning), vampira particolarmente vampiro, Edward ha diversi poteri sopran- caso del giovane Jasper (Jackson Rathbo- potente e crudele, e per Laurent, prima naturali (forza e velocità sovraumane), è ne), della bella Rosalie (Nikki Reed), del alleato dei Cullen e in seguito converti- immortale, riesce a vedere nel buio e so- tosi al sangue umano tanto da tentare prattutto è in grado di leggere i pensie- di uccidere Bella. ri degli altri, con l’unica eccezione di quelli di Bella. Non può piangere né dormire e, a differenza di molti suoi simili, si nutre solo di sangue anima- le, caratteristica comune ai genitori e ai quattro fratelli adottivi che gli ha permesso di condurre un’esisten- za normale in mezzo agli umani. Sebbene dall’aspetto non si direb- be, Edward ha 109 anni quando conosce Bella e ha vissuto per quasi un secolo come una sor- ta di vendicatore e giustiziere uccidendo e bevendo il sangue dei peggiori criminali. Le sue grandi passioni sono la musica de- gli anni ‘50, il pianoforte, le automo- bili di grossa cilindrata e naturalmente l’amata Bella. I 3534_35_twilight.indd 35 05/04/13 15:52
  • 36. cOSA c’È Al cinemA Le avventure di Taddeo l’esploratore Tra mille pericoli alla scoperta della Città Perduta. ilm come Le avventure di do icone come Indiana Jones, Tomb ammala lasciando così il posto a Tad- F Sammy, i Puffi e Arthur e Raider e Tin Tin. Taddeo, il protagoni- deo. Giunto sul posto, però, l’aspirante il popolo dei Minimei han- sta del film, è infatti un muratore che archeologo scopre che sulle tracce di no dimostrato che non ha sempre sognato di diventare un fa- Paititi e del suo leggendario tesoro c’è ci sono solo Pixar e Dre- moso archeologo e di vivere incredibili anche un gruppo di avidi mercenari. amworks Animation e che anche in Eu- avventure tra tesori e civiltà scomparse. Con l’aiuto dell’archeologa Sara, del ropa si può fare cinema di animazione L’occasione per coronare il suo sogno pappagallo muto Belzoni e del fidato di ottimo livello. L’ultimo esempio di si presenta quando un amico archeolo- cane Jeff, Taddeo vivrà un’avventura ciò è rappresentato da Le avventure di go, in partenza per il Perù alla scoperta ricca di pericoli e tenterà di salvare la Taddeo l’esploratore, produzione spagno- della mitica Città Perduta di Paititi, si Città Perduta dalle grinfie dei cacciato- la realizzata in 3D nell’arco di quattro ri di tesori. anni alla quale hanno lavorato oltre 300 tecnici, che hanno creato quasi 15 Scheda del film Una scommessa riuscita milioni di file in computer grafica. Se oggi possiamo vedere Le avventure di le avventure Taddeo l’esploratore, è soprattutto per me- La passione di Taddeo l’esploratore rito del talento e della perseveranza di dell’archeologia Regia: Enrique Gato Enrique Gato, che già nel 2003 aveva cre- Da un punto di vista tecnico Le avven- ato il personaggio di Taddeo con un cor- ture di Taddeo l’esploratore non ha nulla Distributore: Eagle Pictures tometraggio premiatissimo ai festival di da invidiare alle più costose produzioni Durata: 91 minuti mezzo mondo. Nel 2007 tocca a un altro hollywoodiane, ma anche sul versante corto di 18 minuti (Tadeo Jones and the narrativo il regista Enrique Gato e gli Al cinemA DAl Basement of Doom), mentre nel 2008 ini- sceneggiatori hanno realizzato un film 11 ApRile 2013 ziano i lavori per Le avventure di Taddeo dal respiro internazionale, omaggian- l’esploratore, che in Spagna ha incassa- to quasi 24 milioni di euro superando addirittura L’era glaciale 4 - Continenti alla deriva. Se non è un record, ci manca dav- vero poco. IL FILM In breve L’aspirante archeologo Taddeo partecipa a una spedizione in Perù per scoprire la mitica città di Paititi, ma si accorge che sulle tracce della città e del suo immenso tesoro ci sono anche degli avidi mercenari. 36 I Movies & Games I Aprile 201336_taddeo.indd 36 08/04/13 16:32
  • 37. cOSA c’È Al cInemA Iron Man 3 Un nemico ancora più letale per Tony Stark e la sua armatura. nche se Iron Man non è Downey Jr. Tre anni dopo Iron Man 2 new entry della serie Guy Pierce. Le al- A tra i personaggi prove- tocca ora al terzo episodio e le novità, a tre novità del cast rispondono ai nomi nienti dal fumetto più cominciare dal regista, non sono poche. di Rebecca Hall, che interpreta Maya celebri e conosciuti in as- Hansen (la creatrice del virus Extremis), soluto, la sua fortuna su Un nuovo nemico e James Badge Dale nel ruolo del cyborg grande schermo ha un che di straordina- per l’uomo di ferro Eric Savin-Coldblood. Il film riserva an- rio. Il primo film del 2008 e il sequel del A prendere il posto di Jon Favreau, che che qualche omaggio spielberghiano e il 2010 hanno infatti incassato quasi 1,2 ha diretto i primi due capitoli della se- 3D aggiunto in post-produzione assicura miliardi di dollari, raggiungendo così i rie, c’è infatti Shane Black, già regista un impatto visivo notevole, come d’al- trionfi al botteghino di altre superstar nel 2005 del divertente pulp-movie Kiss tronde è sempre successo per tutti i film Marvel (Spider-Man, Hulk, X-Men) e rilan- Kiss Bang Bang ma soprattutto sceneg- marveliani usciti nelle sale in versione ciando alla grande la carriera di Robert giatore di tanti action-movie come Arma stereoscopica. Letale, L’ultimo boyscout e Last Action Hero. Non a caso anche per Iron Man 3 Black ha scritto di suo pugno la sceneggiatu- IL FILM In breVe ra, ispirandosi alla serie di fumetti Iron Man Extremis pubblicata dalla Marvel Tony Stark, alias Iron Man, deve affrontare dal 2005 al 2006. Nei 110 minuti di un nuovo pericolo quando Il Mandarino, fol- film, costato circa 200 milioni di dol- le terrorista diventato quasi invincibile per lari (il budget più alto tra i tre film colpa di un virus, minaccia di portare morte della serie), si assiste alla spietata e distruzione. lotta tra Iron Man e il Mandari- no (Ben Kingsley), un terrorista folle che grazie al virus Extre- Scheda del film mis ha acquisito una forza, Iron man 3 una resistenza e una velocità fuori dal comune. Regia: Shane Black Interpreti: Robert Downey Jr., Volti vecchi Gwyneth Paltrow, Don Cheadle, e nuovi Guy Pearce, Rebecca Hall Per questo nuovo capitolo del- la serie, Iron Man-Tony Stark ha Distributore: Walt Disney Pictures a disposizione una nuovissima Durata: 110 minuti tuta di ultima generazione (la War Machine) e, come braccio destro del Al cInemA DAl Mandarino, troviamo l’altrettanto per- 24 ApRIle 2013 fido Aldrich Killian, interpretato dalla I 3737_iron_man.indd 37 05/04/13 15:56
  • 38. DA VEDERE Lo Hobbit Un viaggio inaspettato La grande avventura di Bilbo e Gandalf, tra luoghi da favola. uesto nuovo film diretto Q da Peter Jackson ha spesso- re e respiro epico. Lo Hob- bit - Un viaggio inaspettato è il primo di tre capitoli che il regista neozelandese ha voluto IL FILM dedicare al classico fantasy di J.R.R. Tolkien pubblicato nel 1937. DEL MESE Viaggio verso Erebor Lo Hobbit - Un viaggio inaspettato è am- bientato circa sessant’anni prima de Il signore degli Anelli, anche se ne antici- pa numerosi personaggi come Gandalf il Grigio (Ian McKellen), Galadriel (Cate Blanchett), Gollum (Andy Serkis), Elrond (Hugo Weaving) e naturalmente Bilbo Baggins. È proprio il simpatico hobbit (zio di Frodo) il protagonista del film, dove a interpretarlo sono Ian Holm (Bilbo da vecchio), ma soprattutto l’attore bri- tannico Martin Freeman, che conferma un talento non comune dopo il successo della serie TV di Sherlock Holmes. Bilbo ama trascorrere un’esistenza tran- quilla e sedentaria, ma quando Gandalf Scheda del film si presenta un giorno alla sua porta, la vita dell’hobbit cambierà per sempre. Bilbo accetta di intraprendere una peri- Lo Hobbit - Un viaggio inaspettato colosa spedizione fino al Regno di Erebor Regia: Peter Jackson in compagnia di tredici nani guidati dal Interpreti: Ian McKellen, Martin Freeman, valoroso Thorin Scudodiquercia. Erebor Richard Armitage, James Nesbitt, Ken Stott era un tempo un regno felice e prospero- Durata: 164 minuti so, fino a quando il perfido drago Smaug Distributore: Warner ne cacciò tutti gli abitanti e si impossessò dell’immenso tesoro custodito dal Re dei LO TROVI DA EURONICS DAL nani Thror. Per Bilbo, Gandalf e i tredici 9 APRILE 2013 nani inizia così un viaggio pieno di pe- ricoli, combattimenti e incontri (come 38 I Movies & Games I Aprile - Maggio 201338_39_hobbit.indd 38 05/04/13 16:32
  • 39. o La ripresa a 48 fotogrammi al secondo rende l’azione molto più fluida. quello tra Bilbo e l’infido Gollum) desti- lo Hobbit in Home Video comprendono dieci documentari sul die- nati a segnare per sempre la storia della Per un film così importante Warner Home tro le quinte e un approfondimento sulle Terra di Mezzo. Video ha puntato molto sulle edizioni ca- location del film in Nuova Zelanda. Costato circa 200 milioni di dollari, Lo Hob- salinghe, proponendo il film in tre diversi bit - Un viaggio inaspettato ne ha incassati formati. La Special Edition in DVD a due oltre 960 milioni in tutto il mondo, diven- dischi contiene film e inserti speciali, Il fIlm In brEVE tando così il quarto maggior successo del mentre gli amanti dell’alta definizione 2012. Gli effetti speciali sono eccezionali e possono puntare sull’edizione in Blu- L’hobbit Bilbo accetta di partecipare a una pe- il 3D, uno dei più realistici ed efficaci mai ray (anch’essa a due dischi) o sull’ancora ricolosa missione per salvare l’antico regno di visti prima, è affiancato dalla modalità di più ricca Special Edition in Blu-ray 3D. Erebor e sconfiggere il malvagio drago Smaug. ripresa a 48 fotogrammi per secondo, che Quest’ultima, oltre a offrire il formato ste- Assieme a lui una compagnia di altri avventurie- rende l’azione molto più fluida e simile reoscopico, offre ben quattro dischi tra cui ri formata dallo stregone Gandalf e da 13 nani alla nostra percezione visiva. uno interamente dedicato agli extra, che capitanati dal valoroso Thorin Scudodiquercia. I 39 38_39_hobbit.indd 39 05/04/13 16:32
  • 40. DA VEDERE Il Signore degli Anelli La più grande avventura fantasy mai raccontata: unica e imperdibile. i avevano pensato in tanti a C portare sullo schermo Il Si- gnore degli Anelli, ma nessu- no prima di Peter Jackson era riuscito nell’impresa. Grazie anche ad anni di lavorazione e alle possibilità tecnologiche della computer grafica (prima impensabili), Jackson è ri- uscito nell’impresa portando a termine in tre film il miglior omaggio all’epopea tolkeniana che si potesse sperare. La leggenda di Frodo La trilogia si apre nel 2001 con La Com- pagnia dell’Anello, affresco da 100 milioni di dollari che narra le prime fasi dell’in- credibile avventura di Frodo. Il destino ha infatti scelto proprio lui, giovane e inesperto hobbit, per salvare la Terra di Mezzo dall’imminente distruzione. Fro- do dovrà raggiungere il Monte Fato e di- struggere l’Anello di Sauron assieme agli amici di sempre (Sam, Merry, Pipino), allo stregone Gandalf, all’elfo Legolas, al nano Gimli, al valoroso guerriero Aragorn e ad altri eroi. Avventure, creature fantasti- che, nemici malvagi e uno straordinario personaggio come Gollum sono gli ingre- dienti con cui Jackson affascina il mondo intero. Gli incassi del film raggiungono Scheda della saga i 900 milioni di dollari e arrivano anche quattro Oscar su 13 nomination. Il Signore degli Anelli Regia: Peter Jackson Il successo continua Interpreti: Elijah Wood, Ian McKellen, Billy Boyd, Non passa un anno ed ecco che Jackson Viggo Mortensen, Orlando Bloom torna nelle sale con Le due Torri, il secondo Durata (extended version): La compagnia episodio della trilogia che tra le sequenze dell’anello 200 min; Le due torri 214 min; più spettacolari vede la difesa di Rohan, Il ritorno del re 240 min l’attacco a Isengard e l’arrivo di Frodo e Distributore: Warner Home Video Sam a Mordor. Gli incassi sono ancora una volta straordinari e si avvicinano al mi- LO TROVI DA EURONICS liardo di dollari, arrivano altri due Oscar GIÀ DISPONIBILE e la mania tolkeniana arriva a contagiare 40 I Movies & Games I Aprile - Maggio 201340_41_signore_anelli.indd 40 05/04/13 15:59
  • 41. sempre più fan e appassionati. Il Ritorno del se l’edizione più completa è rappresen- sione estesa sono disponibili in altrettan- Re, terzo e ultimo episodio della saga, nel tata dal cofanetto a 15 dischi, che grazie te edizioni da quattro DVD ciascuna con 2003 supera il miliardo di dollari di incas- alle scene mai viste al cinema superano ore e ore di extra, mentre le versioni cine- si e festeggia nel migliore dei modi la fine le 11 ore di durata. Il box contiene sia i matografiche sono ospitate in tre Special della trilogia vincendo ben undici oscar. film in alta definizione divisi su sei Blu- Edition da due dischi ciascuna. Un record toccato prima solo a Titanic e ray, sia nove DVD ricchissimi di contenu- Ben Hur, che sancisce nel migliore dei ti speciali con documentari, making-of modi la bellezza di un film epico, dram- e approfondimenti di ogni tipo. Chi in- LA SAGA In breve matico e intenso come pochi altri. vece preferisce la Trilogia nell’originale (e più breve) versione cinematografica Tra avventure, battaglie e creature fantastiche, In Home video può rivolgersi al cofanetto a sei dischi. l’hobbit Frodo, insieme a un gruppo di fidati Chi vuole gustarsi la Trilogia dell’Anello in Gli amanti del DVD possono contare su amici, compie un lungo viaggio per raggiungere Blu-ray ha l’imbarazzo della scelta, anche un’offerta comunque ampia: i film in ver- il Monte Fato e distruggere l’Anello di Sauron. I 4140_41_signore_anelli.indd 41 05/04/13 15:59
  • 42. DA VEDERE Ralph Spaccatutto Una straordinaria avventura Disney in Blu-ray e DVD. mbientare un film di animazio- A ne in computer grafica da 160 milioni di dollari nel mondo dei videogiochi? Perché no, si sarà detto il bile per qualsiasi amante dei videogame, 3D con tantissimi extra di supporto tra regista Rich Moore, che dopo un passato con tantissimi omaggi ai classici del ge- cui scene tagliate, un dietro le quinte e in TV con i Simpson fa il grande salto su nere e ai personaggi dei giochi che hanno il cortometraggio Paperman, vincitore grande schermo con un mix di azione, fatto la storia videoludica. Ralph Spaccatut- dell’Oscar 2013 come Miglior Cortome- avventura e tecnologia. Ralph Spaccatutto to è disponibile in DVD, Blu-ray e Blu-ray traggio d’Animazione. è un divertentissimo viaggio nel mondo dei videogiochi. Per anni Ralph ha avuto il ruolo del cattivo nel suo famoso vide- Scheda del film ogioco, quando decide di intraprendere Ralph Spaccatutto un viaggio incredibile per dimostrare a se Regia: Rich Moore stesso di essere un vero eroe. Esplorando Durata: 101 minuti mondi elettrizzanti, Ralph conosce nuovi Distributore: Walt Disney Studios amici tra cui l’esuberante e irresistibile Home Entertainment Vanellope von Schweetz. Ma quando un ©2013 Disney nemico minaccia il loro mondo, Ralph ca- LO TROVI DA EURONICS DAL pisce che il destino di tutti i videogiochi è 9 APRILE 2013 nelle sue enormi mani. Un film imperdi- Frankenweenie La toccante storia di un bambino e del suo cane. nche quando si cimenta nel ma quando Sparky esce, i compagni di A cinema di animazione con la tecnica dello stop-motion, Tim scuola di Victor, gli insegnanti e l’intera città scoprono che “tenere al guinzaglio Burton (Alice in Wonderland, Nightmare una nuova vita” può essere mostruoso. Before Christmas) non rinuncia al suo ti- Tra gli extra delle edizioni in DVD, Blu- pico tocco dark. Lo ha già fatto con La ray e Blu-ray 3D si segnalano il cortome- sposa cadavere e torna a farlo con Fran- traggio originale e un lungo dietro le kenweenie, nuova versione del secondo quinte del film. cortometraggio del regista risalente al 1984. Chiaramente ispirato al mito di Frankenstein, il film racconta la storia Scheda del film del piccolo Victor, bambino schivo e soli- Frankenweenie tario che ha due grandi passioni: realiz- Regia: Tim Burton zare filmini casalinghi e il suo adorato Durata: 87 minuti cane Sparky. Dopo aver inaspettatamen- Distributore: Walt Disney Studios te perso il suo cucciolo, il giovane Victor Home Entertainment ©2013 Disney sfrutta il potere della scienza per ripor- tare in vita il suo amico... con qualche LO TROVI DA EURONICS DAL piccolo imprevisto! Il ragazzo prova a na- 7 MAGGIO 2013 scondere la sua creazione cucita in casa, 42 I Movies & Games I Aprile - Maggio 201342_disney.indd 42 05/04/13 16:34
  • 43. DA VEDERE Le principesse Disney Dieci classici di animazione tutti al femminile. Le Principesse Disney incoraggiano le ragazze a immaginare, credere nei loro sogni e a vivere la loro fiaba personale. Scopriamo tutte le Principesse in Disney Blu-ray e DVD grazie a questi dieci imperdibili capolavori d’animazione per tutta la famiglia! AlADDin RApunzEl - l’intREccio DEllA toRRE Vincitore di due premi Oscar per la mi- Dopo aver vissuto dalla nascita in una glior canzone e la miglior colonna sono- torre nascosta nel bosco assieme a quel- ra, Aladdin riprende il celebre racconto di Ala- la che crede essere sua madre, la bella Rapun- dino e la lampada meravigliosa contenuto nella zel decide di fuggire da casa e di vedere per la raccolta Le mille e una notte, narrando l’incre- prima volta il mondo esterno. Vivrà pericolose dibile avventura del ladruncolo Aladino e la sua avventure, conoscerà il suo primo amore e sco- storia d’amore con la principessa Jasmine. prirà la vera natura della sua matrigna. lA BEllA E lA BEstiA RiBEllE - thE BRAVE Un classico premiato con due Oscar che Capolavoro Disney/Pixar! Un meritatissi- rilegge la celebre fiaba di de Beaumont mo Oscar come miglior film di animazione con tipico spirito disneyano. Musiche e anima- e una nuova protagonista coraggiosa e caparbia. zioni al top per raccontare la storia d’amore tra Ribelle - The Brave è incentrato sull’avventura la giovane Belle, corteggiata inutilmente dal della principessa scozzese Merida, che dopo es- vanesio Gaston, e un Principe solitario trasfor- sersi ribellata ai voleri materni è in ricerca della mato in uno spaventoso animale. propria strada, tra mille pericoli e avventure. cEnEREntolA il goBBo Di notRE-DAmE Chi non conosce la fiaba di Cenerentola, Il 34esimo film disneyano racconta il il ballo con il Principe, la scarpetta di ve- rapporto tra il gobbo Quasimodo, re- tro, la perfida matrigna Lady Tremain, le sorel- cluso nella cattedrale di Notre-Dame dal suo lastre Anastasia e Genoveffa e i topolini can- padrone, e la bella zingara Esmeralda, innamo- terini Giac e GasGas? Il classico disneyano del rata del soldato Febo. Alla fine, grazie alla sua 1957 è anche uno dei film più belli, importanti forza, Quasimodo troverà il coraggio per farsi e celebri di papà Walt. Impossibile non amarlo. amare e rispettare. mulAn pocAhontAs Avvincente miscela di avventura, azione, Due Oscar per la miglior canzone e la comicità e sentimento, il film è ambienta- miglior colonna sonora e incassi altissimi to nell’antica Cina dove la coraggiosa Mulan, per hanno accolto Pocahontas come meglio non si impedire al padre malato di combattere contro poteva sperare. A fare da sfondo al film, la sto- gli Unni, si traveste da uomo e si arruola nell’e- ria d’amore tra la protagonista (una giovane e sercito imperiale. Assieme a lei il grillo portafor- bellissima nativa americana) e un colonizzatore tuna Cri-Cri e il buffo draghetto Mushu. inglese nella Virginia di inizio XVII secolo. tRilli E il sEgREto DEllE Ali lA pRincipEssA E il RAnocchio La fatina Trilli viene spinta da una forza Una storia d’amore senza tempo tra la misteriosa ad abbandonare la Radura giovane cuoca Tiana e un principe tra- Incantata e ad entrare nel misterioso bosco sformato in ranocchio che cerca di ritornare ©2013 Disney/Pixar innevato. Qui conosce la fata Pervica e le due alle sue sembianze umane. Attorno, alcuni nuove amiche, intenzionate a scoprire il segre- personaggi indimenticabili come la lucciola to dell’inverno, si alleano per salvare la Radura Ray e l’alligatore Louis, nell’atmosfera magica da una terribile minaccia. di New Orleans e del quartiere francese. I 4343_10_film.indd 43 05/04/13 16:00
  • 44. DA VEDERE La migliore offerta Come sconvolgere la propria vita, tra arte e amore. irgil Oldman (Geoffrey Rush) è però scopre di ritorno dalla sua ultima ternazionale e meno “italiano” della sua V un esperto e richiestissimo bat- titore di aste che ha dedicato asta della carriera sarà sconvolgente e del tutto inaspettato. Tra storia d’amore carriera, trovando in Geoffrey Rush un protagonista superlativo e azzeccando la la propria vita al lavoro, all’arte e alla e spruzzate di thriller, Giuseppe Torna- giusta unione di generi con quasi 10 mi- propria carriera. Anche per questo non tore firma con La migliore offerta (anche lioni di euro incassati solo in Italia. Mu- ha mai coltivato alcuna relazione senti- in veste di sceneggiatore) il film più in- siche (bellissime) di Ennio Morricone. mentale, ma tutto cambia quando cono- sce Claire (Sylvia Hoeks). La donna chiede a Virgil di valutare le tantissime opere Scheda del film d’arte della sua villa, ma agli appunta- La migliore offerta menti prestabiliti Claire non si presenta mai. Virgil però è attratto ugualmente Regia: Giuseppe Tornatore da quella donna misteriosa e, quando Interpreti: Geoffrey Rush, Jim Sturgess, finalmente la conosce, se ne innamora Sylvia Hoeks perdutamente. Per lei inizia a trascurare Durata: 124 minuti anche il lavoro e, con l’aiuto del giovane Distributore: Warner Home Video restauratore Robert (Jim Sturgess) che gli dà consigli su come conquistare Claire, LO TROVI DA EURONICS DAL Virgil vede finalmente la propria vita 15 MAGGIO 2013 cambiare grazie all’amore. Quello che I 2 soliti idioti Ritorna il duo più pazzo: risate made in Italy. ontro ogni aspettativa I soliti idioti volta padre e figlio (Ruggero e Gianluca De C è riuscito a incassare oltre 12 mi- lioni di euro, portando al grande Ceglie) alle prese con le disavventure più disparate. Ruggero si vede costretto a tro- successo di pubblico i due autori-interpre- vare 300.000 euro per pagare una multa ti Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio, inflittagli dal fisco e rischia di perdere il già molto noti in ambito televisivo. L’atte- suo impero economico dei wurstel, men- so sequel, I 2 soliti idioti, vede ancora una tre Gianluca deve affrontare il matrimo- Scheda del film nio con l’amata Fabiana. Tutto però va per il verso sbagliato e a complicare le cose ci I 2 soliti idioti si mettono anche una banda di malavitosi russi, amnesie e badanti procaci. La for- Regia: Enrico Lando mula vincente del primo episodio torna Interpreti: Francesco Mandelli, anche in questo sequel ricco di sketch, Fabrizio Biggio, Miriam Giovanelli battute fulminanti e personaggi irresisti- Durata: 90 minuti bili come i ragazzi coatti milanesi Patrick Distributore: Warner Home Video e Alexio, Niccolo e Gigetto e i preti mar- keting. Non mancano poi omaggi cinefili LO TROVI DA EURONICS DAL (Arancia meccanica, Karate Kid) e la verve co- 15 MAGGIO 2013 mica della coppia Mandelli-Biggio è sem- pre più imprevedibile e scatenata. 44 I Movies & Games I Aprile - Maggio 201344_migliore_soliti.indd 44 05/04/13 16:35
  • 45. DA VEDERE Il Trono di Spade Seconda Stagione I signori della guerra tornano in DVD e Blu-ray. entre è in arrivo la terza presta a pubblicare in Italia il cofanetto tra i ghiacci e le nevi oltre la Barriera, af- M stagione de Il Trono di Spa- in DVD e Blu-ray della seconda stagione di frontando con i Guardiani della Notte una de in contemporanea con una delle serie TV più amate e seguite de- minaccia che si credeva scomparsa per la versione americana, gli ultimi anni. Se infatti negli USA i pri- sempre. Daenerys Targaryen deve invece Warner Home Video si ap- mi dieci episodi erano stati visti da una affrontare il terribile deserto della Deso- media di tre milioni di telespettatori a lazione Rossa per poi giungere alla mitica puntata, la seconda stagione ha avuto un città di Qarth, da dove progetta il ritorno a successo ancora maggiore, confermando Westeros per riprendersi il trono apparte- quanto la saga letteraria di George R.R. nuto secoli prima alla sua stirpe. Martin da cui è tratta la serie abbia fatto breccia sul grande pubblico televisivo. Le edizioni Home video La seconda stagione de Il Trono di Spade ha Le mille battaglie riscosso un grandissimo successo anche in di Westeros Italia e le edizioni Home Video non hanno I dieci episodi della seconda stagione am- am nulla da invidiare a quelle d’oltreoceano. pliano ancora di più i temi forti visti nel- nel Il cofanetto in DVD ospita i dieci episodi la prima stagione del 2011. Da un lato la della stagione su cinque dischi con video guerra tra le famiglie dei Sette Regni per in 1.78:1 anamorfico e audio italiano e in- sedere sul Trono di Spade si fa sempre più glese in Dolby Digital 5.1, mentre gli extra aspra e spietata, con battaglie, scontri e offrono commenti audio, i profili di sette soprusi che coinvolgono gli Stark, i Lanni- Lanni personaggi e numerosi speciali. Anche ster, i Baratheon e i Greyjoy. Nel frattempo il box in Blu-ray contiene cinque dischi, Jon Snow vive una sconvolgente avventura con i dieci episodi presentati con video in 1.78:1 1080p e audio in DTS-HD Master Audio 5.1, offrendo in più gli extra esclusi- Scheda della serie vi La Guerra dei Cinque Re, Guida Agli Episodi, Storia e Folklore e Uova di Drago Nascoste. Il Trono di Spade - Seconda Stagione Regia: Vari Interpreti: Peter Dinklage, Nikolaj Coster-Waldau, Lena Headey, Emilia Clarke, Kit Harington, LA STAGIONE IN brEvE Richard Madden Mentre le famiglie Stark, Lannister, Baratheon Durata: 550 minuti e Greyjoy scendono in guerra per impossessar- Distributore: Warner Home Video si del Trono di Spade, Jon Snow supera la Bar- riera imbattendosi in una sconvolgente verità LO TROVI DA EURONICS DAL e Daenerys Targaryen scopre la leggendaria 17 APRILE 2013 città di Qarth. I 4545_trono_spade.indd 45 05/04/13 16:36
  • 46. DA VEDERE CONSIGLIATO DA Sammy 2 - La grande fuga Piccole tartarughe crescono, tra avventure e pericoli. e c’è stato negli ultimi tranquillità sulle spiagge incantate della S anni un film di animazio- barriera corallina è interrotto da alcuni ne europeo capace di te- bracconieri, che catturano le due tarta- nere testa ai blockbuster rughe e dopo un lungo viaggio per mare hollywoodiani, questo è li rinchiudono in un immenso acquario Le avventure di Sammy. Diretto dal regista di Dubai. Qui i due diventano una delle belga Ben Stassen è uscito nelle sale di tante attrazioni per ricchi turisti e co- tutto il mondo con un’ottima accoglien- noscono altre creature marine tra cui il za di critica e pubblico e ha dimostrato pesce Jimbo, la piovra Annabel, il caval- come anche senza budget colossali si pos- luccio marino Big D e l’aragosta Lulu. Nel sa realizzare un film in computer grafica frattempo arrivano anche Rick ed Ella spettacolare, divertente e tecnicamente con l’intento di far fuggire Sammy, Ray sopraffino, grazie soprattutto a un utiliz- e tutti i loro nuovi amici; il piano di fuga zo del 3D tra i migliori e più efficaci mai però è molto rischioso e Sammy dovrà di- visti in questo ambito. A due anni da quel mostrare tutto il suo coraggio. fortunato esordio, Stassen ne riprende il protagonista e realizza con Sammy 2 - La Animazione grande fuga un secondo episodio ancora in salsa ecologica ricerca di Nemo, ma Sammy 2 - La più sofisticato e ricco di trovate. Pensando ai lungometraggi grande fuga riesce a vivere di vita animati con i pesci come propria grazie anche ai personaggi In fuga dall’acquario protagonosti viene in divertenti e al vorticoso finale, dove Il film si apre con la tartaruga Sammy e mente soprattutto Alla l’efficacia del 3D la fa da padrone. Ne esce l’amico Ray intenti a osservare la schiusa un film per tutta la famiglia pieno di tro- delle uova e a seguire i primi passi delle vate divertenti, da scoprire e da gustare tartarughine Rick ed Ella. Il momento di in DVD, Blu-Ray e Blu-ray 3D. E se l’abbia- mo perso, si possono trovare le edizioni Scheda del film Home Video del primo capitolo, Le avven- ture di Sammy, in offerta esclusiva. Sammy 2 - La grande fuga Regia: Ben Stassen Durata: 92 minuti IL FILM In breve Distributore: Eagle Catturati da alcuni bracconieri, le tartarughe Sammy e Ray vengono rinchiuse in un im- menso acquario. Qui conoscono altre creature LO TROVI DA EURONICS DAL marine imprigionate e con esse progettano un 8 MAGGIO 2013 piano di fuga 46 I Movies & Games I Aprile - Maggio 201346_sammy.indd 46 05/04/13 16:41
  • 47. DA VEDERE CONSIGLIATO DA Cloud Atlas Sei storie tra passato, presente e futuro. ortare su grande schermo tematica e le storie sono legate tra loro da P un romanzo complesso, piccoli elementi in comune, come alcuni stratificato e fuori dagli personaggi ricorrenti. Se Il Viaggio nel Pa- schemi come Cloud Atlas cifico di Adam Ewing apre il film con una di David Mitchell sembra- chiara accusa al razzismo e alla schiavi- va una sfida impossibile. Decine di perso- tù, Lettere da Zedelghem è invece incentrato naggi, fantascienza, noir e avventura in sull’omosessualità, mentre in Half-Lives sei diverse storie legate tra loro, il tutto - Il primo caso di Luisa Rey si prendono di in un film di durata superiore alla media. mira le grandi corporazioni energetiche. Eppure i fratelli Wachowski, affiancati Il tema portante in L’orribile impiccio del alla regia da Tom Tykwer (Profumo, Lola Signor Cavendish è la vecchiaia, mentre La corre), non si sono spaventati e hanno por- Preghiera di Sonmi~451 presenta un futuro tato a termine il loro film più rischioso e dove il consumismo e la tecnologia han- complesso di sempre. no portato alla disumanizzazione dell’es- sere umano. L’ultimo segmento (Sloosha Atlas è un film unico anche grazie al cast La storia dell’uomo Crossing e tutto il resto) vede invece un at- internazionale, con Tom Hanks, Hugh L’unicità di Cloud Atlas sta proprio nella tacco ai falsi culti religiosi e al Male come Grant, Halle Berry, Jim Broadbent, Hugo sua struttura narrativa. Nelle quasi tre immenso potere distruttivo. Weaving e Jim Sturgess che si contendo- ore di film si dipanano infatti sei storie no la scena in ognuno dei sei segmenti in che abbracciano un arco temporale va- Un cast eccezionale ruoli sempre diversi. L’accoglienza della stissimo, partendo dal 1849 per conclu- Sorretto da un impianto visivo curatissimo critica è stata molto positiva e il film si è dersi nel futuro del 2321; ognuno dei e imponente, soprattutto nelle spettaco- aggiudicato molti riconoscimenti in diver- segmenti è caratterizzato da una diversa lari sezioni ambientate nel futuro, Cloud si festival mondiali, incassando quasi 120 milioni di dollari e riportando all’attenzio- Scheda del film ne generale i fratelli Wachowski, dopo la lunga pausa di quattro anni all’indomani Cloud Atlas di Speed Racer. Regia: Lana Wachowski, Andy Wachowski, Tom Tykwer Interpreti: Tom Hanks, Hugh Grant, Halle Berry, Jim Broadbent IL FILM In breve Durata: 172 minuti Dal 1849 al 2321, passando anche per il pre- Distributore: Eagle sente, si dipanano sei storie legate tra loro da LO TROVI DA EURONICS DAL alcuni personaggi ricorrenti e caratterizzate da 29 MAGGIO 2013 diverse tematiche come il razzismo, la schiavi- tù, la religione, il consumismo e la vecchiaia. I 4747_cloud_atlas.indd 47 05/04/13 16:05
  • 48. DA VEDERE CONSIGLIATO DA Vita di Pi Il viaggio incredibile di un ragazzo e di una tigre. ella sua ormai ventennale ‘70, Pi rimane vittima di un naufragio e pieghe del film c’è molto altro e lo si può N carriera, Ang Lee ha tocca- si salva per miracolo su una zattera assie- considerare come il progetto più ricco to quasi ogni genere cine- me ad alcuni animali tra cui una tigre del di tematiche, stili e generi mai messo in matografico. Al regista di Bengala, chiamata curiosamente Richard piedi dal regista taiwanese. Il pubblico Taiwan, già premio Oscar Parker. Proprio con l’aiuto della tigre, Pi ha accolto Vita di Pi con incassi altissimi nel 2006 per l’intenso I segreti di Brokeback riesce a sopravvivere per oltre sette mesi (oltre 560 milioni di dollari), facendone il Mountain, mancano di fatto solo l’horror in balia dell’Oceano tra avventure di ogni film di maggior successo nella carriera di e la fantascienza spaziale, ma per il resto, genere, sofferenze, incontri inaspettati e Lee e in grado anche di guadagnarsi ben tra dramma (Ragione e sentimento), avven- un rapporto con il pericoloso felino che si 4 Oscar, tra cui quello per la miglior re- tura (La tigre e il dragone), commedia (Motel trasforma giorno dopo giorno in una for- gia. Un’accoglienza destinata a ripetersi Woodstock) e fantastico (Hulk), Lee è stato tissima amicizia. anche ora con le edizioni del film in DVD, capace di proporre la propria visione di Blu-ray e Blu-ray 3D. cinema in qualsiasi ambito e Vita di Pi, suo Un film da Oscar dodicesimo film, non fa eccezione. Ang Lee non avrebbe nemmeno dovuto dirigere Vita di Pi, che inzialmente era IL FILM IN breve Un’amicizia inaspettata stato offerto ad altri registi. Lee subentra A colpire il regista è stata soprattutto l’u- nella produzione nel 2010 e con un bud- Per fuggire alla povertà della regione indiana niversalità dell’omonimo romanzo del get di 70 milioni di dollari (poi salito a dove vive, il sedicenne Pi si imbarca con la fa- 2001 scritto da Yann Martel, un originale 120 milioni) inizia a lavorare al film con miglia per il Canada. Durante il viaggio rima- mix tra avventura alla Robinson Crusoe, già in mente il 3D, che si rivelerà in segui- ne vittima di un naufragio e riesce a salvarsi dramma, fiaba adulta e parabola filosofi- to uno dei punti più forti e distintivi del miracolosamente salendo su una zattera con ca. Il Pi del titolo è un ragazzo indiano di film. Parlare di Vita di Pi senza soffermar- alcuni animali, tra i quali una tigre del Benga- 16 anni appassionato di animali e di spi- si sul suo impianto visivo sarebbe infatti la. Per Pi inizia una drammatica avventura che ritualità. Durante il viaggio in nave che sbagliato oltre che ingeneroso, ma tra le segnerà per sempre la sua vita. porta lui e la sua famiglia in Canada per sfuggire alla povertà dell’India degli anni Scheda del film Vita di Pi Regia: Ang Lee Interpreti: Suraj Sharma, Irrfan Khan, Tabu, Rafe Spall, Gérard Depardieu Durata: 127 minuti Distributore: 20th Century Fox LO TROVI DA EURONICS DAL 4 APRILE 2013 48 I Movies & Games I Dicembre 201248_vita_di_pi.indd 48 05/04/13 16:05
  • 49. DA VEDERE CONSIGLIATO DA Lincoln Diretto da Spielberg, il ritratto di una leggenda. correndo la ricca filmo- no del progetto da parte di Liam Neeson S grafia dedicata ad Abra- (poi sostituito da Daniel Day Lewis), il ham Lincoln, ci si accor- film continua a slittare anno dopo anno ge di come il sedicesimo fino al 2012, quando la produzione può Presidente degli Stati finalmente partire. Uniti d’America sia stato anche quello come la Goodwin nel suo libro, tratteggia più cinematografico di sempre. Alba di Il genio di lincoln il genio politico di Lincoln, ma anche il gloria di John Ford, Il cavaliere della libertà Avvicinandosi a Lincoln e pur conside- suo rapporto con la moglie e il figlio. di D.W. Griffith, La vera storia di Abramo rando la regia di Steven Spielberg, non Lincoln, le due mini-serie televisive del ci si deve aspettare un film biografico nel Un cast indimenticabile 1988 e del 1992 e il recentissimo La leg- classico stile hollywoodiano. Così come Nel film c’è spazio anche per l’orrore del- genda del cacciatore di vampiri sono solo il libro da cui è tratto, anche il film non la guerra civile e per un tema spaventoso alcuni esempi che testimoniano l’im- traccia una parabola narrativa sull’intera come la schiavitù, a cui Spielberg aveva portanza storica e culturale che Lincoln vita di Lincoln, ma ne prende in esame già dedicato in passato il toccante Il colore ha impresso nel popolo americano. Una solo un tratto ben delineato, ovvero le viola e il drammatico Amistad. Il film fun- figura talmente importante da convin- convulse settimane tra la fine del 1864 e ziona egregiamente e il merito, oltre che cere Steven Spielberg a raccontarne la l’inizio del 1865. Un periodo travagliato alla sceneggiatura e alla scenografia (per storia già nel 1999, quando il regista sia per gli ultimi fuochi della Guerra Ci- cui ha anche preso l’Oscar quest’anno), progetta di portare su grande schermo vile, sia per la ferrea volontà di Lincoln va anche al cast. Daniel Day Lewis (altro il romanzo Team of Rivals: The Political di far approvare l’ormai celebre Tredice- Oscar, come migliore attore), ma anche Genius of Abraham Lincoln scritto da simo Emendamento per abolire la schia- Tommy Lee Jones nei panni del deputato Doris Kearns Goodwin. vitù negli Stati Uniti. Un percorso diplo- repubblicano Thaddeus Stevens e Sally Tra i mille impegni di Spielberg, diverse matico fatto di compromessi, cedimenti Field (la moglie di Lincoln) sono mostri di revisioni della sceneggiatura e l’abbando- e lunghe trattative con cui Spielberg, così bravura e imprimono al film una presen- za scenica unica. Scheda del film Lincoln Il FIlM In breve Regia: Steven Spielberg Tra la fine del 1864 e l’inizio dell’anno succes- Interpreti: Daniel Day Lewis, sivo, quando la Guerra Civile americana tra i Tommy Lee Jones, Sally Filed Confederati del Sud e gli Unionisti del Nord Durata: 150 minuti sta ormai per giungere al termine, il Presiden- Distributore: 20th Century Fox te degli Stati Uniti d’America Abraham Lincoln spende tutte le proprie energie per far appro- LO TROVI DA EURONICS DAL vare un emendamento della Costituzione che 8 MAGGIO 2013 elimini definitivamente la schiavitù. I 4949_lincoln.indd 49 05/04/13 16:07
  • 50. DA VEDERE CONSIGLIATO DA Django Unchained Voglia di vendetta in salsa western-pulp. he Quentin Tarantino (Jamie Foxx) intraprende nell’America le edizioni Home video C adorasse il cinema di ge- razzista di metà 1800 per ritrovare la mo- Nonostante sia un esordiente nel ge- nere italiano degli anni glie Broomhilda. Salvato dal cacciatore nere, Tarantino fa suo il western come ‘60 e ‘70 non era certo di taglie King Schultz (Christoph Waltz), meglio non si potesse sperare. In Django un mistero. Già nel 2009 Django diventa ben pre- Unchained ci sono infatti i grandi spazi omaggiava Enzo Castellari con Bastardi sto suo amico e lo aiuta aperti della frontiera, la vio- vio senza gloria e le attestazioni di stima per la nello scovare e uccidere lenza, le sparatorie, i cri- cri nostra tradizione di western, horror e po- criminali ricercati dalla minali e i cacciatori di lizieschi non sono mai mancate. La vera giustizia. Schultz si appas- taglie, con anche consacrazione dell’amore per il cinema siona alla tragica vicenda un elemen- tricolore è arrivata però lo scorso anno di Django e quando i to di novità con Django Unchained, western con forti due scoprono che Bro- trage- come la trage venature pulp con cui Tarantino omaggia omhilda è stata ven- dia della schiavitù l’originale Django del 1966 diretto da Ser- duta come schiava al e del razzismo. Il gio Corbucci. In realtà, escludendo alcuni ricco proprietario ter- risultato è il film personaggi, la canzone portante e il tasso riero Calvin Candie tarantiniano di di violenza, le affinità tra i due film non (Leonardo Di Caprio), maggior successo sono poi molte, anche se il tema della ven- escogitano un piano di sempre con oltre detta riveste un ruolo fondamentale in per liberare la don- 410 milioni di dollari in-in entrambi. na. Non tutto però cassati in tutto il mondo, va come previsto e senza dimenticare i due Oscar vinti da la strana coppia a Django, accecato dalla Tarantino per la miglior sceneggiatura Django Unchained racconta infatti il lungo rabbia, compie una sangui- originale e da Christoph Waltz come viaggio che lo schiavo di colore Django nosissima vendetta. attore non protagonista. Disponibili dal 15 maggio, il DVD e il Blu-ray di Django Scheda del film Unchained contengono diversi extra tra cui speciali sui costumi, sulla scenogra- Django Unchained fie e sulle scene d’azione. Regia: Quentin Tarantino Interpreti: Jamie Foxx, Christoph Waltz, Leonardo Di Caprio, Samuel L. Jackson Il FIlM In breve Durata: 159 minuti Liberato dal cacciatore di taglie King Schultz Distributore: Sony Pictures con cui instaura un sincero rapporto di amici- zia, lo schiavo di colore Django va alla dispe- LO TROVI DA EURONICS DAL rata ricerca della moglie Broomhilda, vendu- 15 MAGGIO 2013 ta anch’essa come schiava. 50 I Movies & Games I Aprile - Maggio 201350_django.indd 50 05/04/13 16:08
  • 51. 30 anni fa 1983 Il ritorno dello Jedi ggi lo si conosce anche come Star Wars Episodio VI, ma Imperatore Palpatine, mentre sullo sfondo si muovono gli altri O per tutti il terzo film della serie classica di Guerra Stel- lari è semplicemente Il ritorno dello Jedi. Sei protagonisti della trilogia come Ian Solo, Obi-Wan Kenobi, Darth Vader e la Principessa Leila. Gli incassi di allora sfiora- sfiora anni dopo il capolavoro di George Lucas Star Wars e rono i 500 milioni di dollari e, nella classifica tre anni dopo il sequel L’impero colpisce ancora, questo , dei 500 più grandi film di tutti i tempi pub- terzo episodio è considerato da molti fan della saga blicata da Empire nel 2008, Il ritorno dello Jedi il più avventuroso, spettacolare e divertente della ha raggiunto il 91° posto. prima trilogia. Merito sia del budget (molto più ele- vato rispetto a quello dei due predecessori), sia di Scheda del film alcune sequenze indimenticabili come la guerra sulla Luna di Endor e i vertiginosi inseguimenti Casa di produzione: LucasFilm nei boschi, senza dimenticare la presenza degli Regista: Richard Marquand adorabili “orsacchiotti” Ewoks. La sceneggiatura, Distributore: 20th Century Fox scritta dallo stesso Lucas e da Lawrence Kasdan, Durata: 134 minuti è un susseguirsi di azione, avventura e colpi di scena e racconta la lotta tra Luke Skywalker, Cast: Mark Hamill, Harrison Ford, ormai diventato un Cavaliere Jedi, e il perfido Carrie Fisher, Alec Guiness Mario Bros. ensare che il personaggio di Mario è nato come spin-off Luigi) e con meccaniche di gioco che verranno riprese e ulterior- P di Donkey Kong ha quasi dell’incredibile. Eppure l’icona videoludica più amata e celebre di sempre è approdata mente perfezionate nell’altro capolavoro di Nintendo, Super Mario Bros. di due anni dopo. Uscito inizialmente solo su console Atari e nelle sale giochi e poco dopo sulle prime console casalinghe quasi su NES, Mario Bros. approda quattro anni dopo anche su Commo- come una scommessa, senza avere alle spalle chissà quale storia dore 64, ZX Spectrum e Amstrad CDP, per poi sbarcare anche su di successo. Successo che però arriva immediatamente con que- Game Boy Advance nel 2002 e su Wii nel 2006. sto primo capitolo di una saga che, in trent’anni, rivoluzionerà per sempre il mondo Scheda del gioco dei videogiochi. Mario Bros. è semplicemente la quint’essenza del Produttore: Nintendo platform 2D, un gioco Genere: Platform dal gameplay tanto sem- Giocatori: 2 plice e immediato quan- Piattaforme: Atari 2600, to geniale e impegnativo, Atari 5200, NES ancora più divertente se giocato in due (c’è anche I 5151_retro.indd 51 05/04/13 16:09
  • 52. PREORDER DA EURONICS Battlefield 4 Diablo III Destiny Call of Duty Assassin’s Creed IV Portaci i tuoi giochi usati e prenota i nuovi giochi in anteprima ! Li pagherai 49,99* euro invece che 69,99 euro *promozione valida solo per PlayStation 3 e Xbox 360. Nel caso di Diablo promozione valida solo per PlayStation 3. www.euronics.it52_0IVcop_ok.indd 52 09/04/13 12:20