Dr Salvatore Di Meglio, Relazione Convegno ASAS 2013

643 views
432 views

Published on

For more details:
http://asasforhealth.blogspot.it/2013/11/le-insidie-dei-cibi-mediocri.html

Published in: Health & Medicine
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
643
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Dr Salvatore Di Meglio, Relazione Convegno ASAS 2013

  1. 1. LE INSIDIE DEI CIBI MEDIOCRI, DALL’IPERGLICEMIA ALL’IPERINSULINEMIA, ALLE MALATTIE CRONICHE Dr Salvatore Di Meglio medico-chirurgo Specialista in Scienza dell’Alimentazione e Dietologia A.S.L. NA 1 CENTRO
  2. 2. GIORNATA TIPO PRIMA COLAZIONE SPUNTINO MATTUTINO APERITIVO PRANZO MERENDA POMERIDIANA HAPPY HOUR CENA POST-CENA Dott. Salvatore Di Meglio e-mail: drsalvatoredimeglio@tin.it
  3. 3. PLUS DI CALORIE SPECIALMENTE DA FARINE E DA ZUCCHERI IPERGLICEMIA COSTANTE Dott. Salvatore Di Meglio e-mail: drsalvatoredimeglio@tin.it
  4. 4. IPERGLICEMIA COSTANTE IPERINSULINEMIA CRONICA Dott. Salvatore Di Meglio e-mail: drsalvatoredimeglio@tin.it
  5. 5. L’INSULINA AGISCE COME UN VERO E PROPRIO ORMONE DELLA CRESCITA (per accumulare il plus di energia stimola iperplasia ed ipertrofia sia adiposa sia muscolare) 1) RIDUCE LA GLICEMIA 2) CONVERTE GLUCOSIO E PROTEINE IN GRASSO 3) STIMOLA L’ASSORBIMENTO DEI LIPIDI EMATICI NELLE CELLULE DEL TESSUTO ADIPOSO 4) AUMENTA LA PRODUZIONE ENDOGENA DI COLESTEROLO 5) STIMOLA I RENI A RITENERE ACQUA E SALI 6) STIMOLA LA CRESCITA DELLE CELLULE MUSCOLARI 7) STIMOLA L’UTILIZZAZIONE DEL GLUCOSIO A SCOPO ENERGETICO 8) PROMUOVE LA PROLIFERAZIONE NEOPLASTICA 9) STIMOLA LA PRODUZIONE DI EICOSANOIDI PG2 (PROINFIAMMATORI) Dott. Salvatore Di Meglio e-mail: drsalvatoredimeglio@tin.it
  6. 6. IPERGLICEMIA COSTANTE IPERINSULINEMIA CRONICA INSULINORESISTENZA Dott. Salvatore Di Meglio e-mail: drsalvatoredimeglio@tin.it
  7. 7. INSULINORESISTENZA SINDROME METABOLICA DISLIPIDEMIA DIABETE MELLITO  aumento delle LDL piccole e dense  ipertrigliceridemia  riduzione delle HDL “TRIADE ATEROGENETICA” IPERTENSIONE ARTERIOSA SISTEMICA IPERGLICEMIA STIMOLAZIONE INFIAMMAZIONE DI BASSO GRADO TREND PROTROMBOTICO TREND OSSIDATIVO STIMOLAZIONE DELLA GLICAZIONE Dott. Salvatore Di Meglio e-mail: drsalvatoredimeglio@tin.it
  8. 8. LA GLICAZIONE E’ UNA REAZIONE CHIMICA NON ENZIMATICA NELLA QUALE MOLECOLE DI ZUCCHERO REAGISCONO CON PROTEINE, LIPIDI E DNA DANDO LUOGO ALLA FORMAZIONE DEI COSIDDETTI PRODOTTI DI GLICAZIONE Dott. Salvatore Di Meglio e-mail: drsalvatoredimeglio@tin.it
  9. 9. IPERGLICEMIA COSTANTE IPERINSULINEMIA CRONICA INSULINORESISTENZA Dott. Salvatore Di Meglio e-mail: drsalvatoredimeglio@tin.it
  10. 10. PRODOTTI DI GLICAZIONE FORMANO LEGAMI COL TESSUTO CONNETTIVO DI TUTTI GLI ORGANI E TESSUTI ALTERANDONE LE PROPRIETA’ CHIMICHE CARAMELLIZZAZIONE Dott. Salvatore Di Meglio e-mail: drsalvatoredimeglio@tin.it STIMOLANO LO STRESS OSSIDATIVO E L’INFIAMMAZIONE LEGANDOSI AI PROPRI RECETTORI DI MEMBRANA RUGGINE
  11. 11. I PRODOTTI DI GLICAZIONE E LE MALATTIE CRONICO-DEGENERATIVE IL DEPOSITO NELL’OCCHIO CATARATTA E DEGENERAZIONE MACULARE IL DEPOSITO NELLE GROSSE ARTERIE E NEL CUORE AUMENTA LA RIGIDITÀ DELLE PARETI ARTERIOSE E DEL MIOCARDICO CARDIOPATIA ISCHEMICA, IPERTENSIONE ARTERIOSA, STROKE, ARTERIOPATIA PERIFERICHE IL DEPOSITO A LIVELLO RENALE CREA GLOMERULO SCLEROSI E FIBROSI INTERSTIZIALE INSUFFICIENZA RENALE IL DEPOSITO A LIVELLO OSSEO NE AUMENTA LA RIGIDITÀ OSTEOPOROSI E FRATTURE IL DEPOSITO A LIVELLO MUSCOLARE NE AUMENTA LA RIGIDITÀ E NE RIDUCE LA VISCOELASTICITÀ SARCOPENIA ED ASTENIA FISICA Dott. Salvatore Di Meglio e-mail: drsalvatoredimeglio@tin.it
  12. 12. LA GLICAZIONE ESOGENA  tipo di alimento  metodo di cottura ENDOGENA  iperglicemia Dott. Salvatore Di Meglio e-mail: drsalvatoredimeglio@tin.it
  13. 13. GLICAZIONE ESOGENA  TIPO DI ALIMENTO A minor contenuto di prodotti della glicazione: uova, pesce, legumi, formaggi magri, cereali integrali, ortaggi, verdure, frutta  METODO DI COTTURA durata, temperatua, acqua. marinatura preventiva con limone o aceto di un’ora (per alimenti da grigliare) GLICAZIONE ENDOGENA  iperglicemia Dott. Salvatore Di Meglio e-mail: drsalvatoredimeglio@tin.it
  14. 14. COME LIMITARE LA GLICAZIONE ? CONSUMARE REGOLARMENTE PASTI CON POCHE CARNI, PER GIUNTA COTTE A VAPORE, IN UNA DIETA RICCA DI ORTAGGI E VERDURE AZZERARE IL CONSUMO DI ZUCCHERI SEMPLICI E LIMITARE QUELLO DEGLI AMIDI EVITARE L’IPERNUTRIZIONE USARE SUCCO DI LIMONE FRESCO PER ACCOMPAGNARE I PASTI Dott. Salvatore Di Meglio e-mail: drsalvatoredimeglio@tin.it
  15. 15. la nostra salute è un vero e proprio fondo di investimento … da quello che “versiamo” giorno dopo giorno dipende quello che troveremo nel futuro grazie per l’attenzione Dott. Salvatore Di Meglio e-mail: drsalvatoredimeglio@tin.it

×