• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
 

Firma Elettronica: legislazione presente e futura (Primo Modulo - Confindustria Firenze - marzo 2013)

on

  • 426 views

Confindustria Firenze, nell'ambito di Parliamoci.net, ha organizzato due workshop per analizzare gli aspetti organizzativi, normativi e tecnologici della dematerializzazione. Qui l'intervento di ...

Confindustria Firenze, nell'ambito di Parliamoci.net, ha organizzato due workshop per analizzare gli aspetti organizzativi, normativi e tecnologici della dematerializzazione. Qui l'intervento di Valentina Frediani (Studio Frediani) "La firma elettronica: legislazione presente e futura"

Statistics

Views

Total Views
426
Views on SlideShare
423
Embed Views
3

Actions

Likes
0
Downloads
7
Comments
0

1 Embed 3

http://www.linkedin.com 3

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Firma Elettronica: legislazione presente e futura (Primo Modulo - Confindustria Firenze - marzo 2013) Firma Elettronica: legislazione presente e futura (Primo Modulo - Confindustria Firenze - marzo 2013) Presentation Transcript

    • La firma elettronica:legislazione presente e futuraRelatore: Avv. Valentina Frediani
    • FIRME ELETTRONICHEFIRMADIGITALEFIRMAQUALIFICATAFIRMABIOMETRICAFIRMA AVANZATAFIRMA ELETTRONICA
    • FIRME ELETTRONICHELa firma avanzataa differenza della firma qualificata e di quella digitale(species del genere firma avanzata)non necessita né di un certificato qualificatoné di un dispositivo sicuro per la sua valida apposizione.Ciò lascia una APERTURA A VARIE SOLUZIONI DI FIRMA ELETTRONICHEAVANZATE purché esse rispettino e garantiscano i requisiti richiesti dallegislatoreaa
    • FIRMA ELETTRONICA QUALIFICATAFIRMA ELETTRONICA QUALIFICATAun particolare tipo di firma elettronica avanzatache sia basata su un certificato qualificatoe realizzata mediante un dispositivo sicuroper la creazione della firma (Art. 1 lett. r) del CAD)
    • FIRMA ELETTRONICA DIGITALEFIRMA DIGITALEun particolare tipo di firma elettronica avanzata basata su un certificatoqualificato e su un sistema di chiavi crittografiche, una pubblica e unaprivata, correlate tra loro, che consente al titolare tramite la chiaveprivata e al destinatario tramite la chiave pubblica, rispettivamente, direndere manifesta e di verificare la provenienza e lintegrità di undocumento informatico o di un insieme di documenti informatici (Art. 1lett. s) del CAD)
    • FIRMA DIGITALE REMOTALa firma digitale remota è una firma digitale(basata quindi su un certificato qualificato e un sistema di chiaviasimmetriche)che non necessita della dotazione tecnica,indispensabile invece per la firma digitale tradizionale(smartcard/ token usb e relativi driver).CRITICITA’- Chiave privata non è nella disponibilità fisica dell’utente- Livello di sicurezza degli HSM
    • VALORE DELLA FIRMA DIGITALELa firma digitale consente al sottoscrittore di rendere manifesta l’autenticità deldocumento informatico e al destinatario di verificarne la provenienza e l’integrità.In sostanza i requisiti assolti sono:- Autenticità: ovvero la certezza dell’identità del sottoscrittore;- Integrità: ovvero la garanzia che il messaggio non possa essere modificato dopo lasua sottoscrizione senza che il destinatario possa accorgersene;- Non ripudiabilità: la piena validità legale del documento sottoscritto e lapresunzione di utilizzo del dispositivo di firma da parte del titolare, salvo provacontraria; una presunzione, iuris tantum, che però si configura, di fatto, assoluta afronte della difficoltà di fornire prova contraria.
    • La firma digitale è stata pensata per il soddisfacimento delle principalifunzioni tipiche della firma su carta ed in particolare:- Funzione indicativa: la firma apposta permette di individuare eidentificare l’autore del documento- Funzione dichiarativa: attraverso l’apposizione della firma il titolareapprova il testo e se ne assume la paternità- Funzione probatoria: la firma digitale apposta su un documentoinformatico assicura la provenienza di quest’ultimo dalla persona che hal’esclusiva disponibilità della chiave privata corrispondente alla chiavepubblica certificataVALORE DELLA FIRMA DIGITALE
    • http://it.wikipedia.org/wiki/Firma_digitale#Differenze_tra_firma_digitale_e_firma_convenzionale
    • Il valore probatorio e sostanzialedel documento sottoscrittoSottoscrizione con firma digitale“Il documento informatico sottoscritto con firma elettronica avanzata, qualificata odigitale, formato nel rispetto delle regole tecniche di cui all articolo 20, comma 3 chegarantiscano lidentificabilità dellautore, lintegrità e limmodificabilità del documento,ha lefficacia prevista dallarticolo 2702 del codice civile. Lutilizzo del dispositivo difirma si presume riconducibile al titolare, salvo che questi dia prova contraria” (art. 21comma 2 CAD).EFFICACIA DELLA SCRITTURA PRIVATA : la scrittura privata fa piena provafino a querela di falso della provenienza delle dichiarazioni dal sottoscrittorese colui contro il quale la scrittura è stata prodotta ne riconosce la sottoscrizioneovvero se questa è legalmente considerata come riconosciuta
    • Il valore probatorio e sostanzialedel documento sottoscrittoSottoscrizione con firma digitaleSalvo quanto previsto dall articolo 25, le scritture private di cui allarticolo 1350, primocomma, numeri da 1 a 12, del codice civile, se fatte con documento informatico,sono sottoscritte, a pena di nullità, con firma elettronica qualificata o con firmadigitale. (art. 21 comma 2 bis CAD)ATTI PER CUI E’ RICHIESTA LA FORMA SCRITTA A PENA DI NULLITA’ (AD SUBSTANTIAM)Ad esempio: Contratti di trasferimento della proprietà di beni immobili; contratti dicostituzione o modifica del diritto di usufrutto, di superficie, di servitù prediali, deldiritto d’uso e di abitazione; contratti di locazione di beni immobili; contratti di societào di assicurazione; atti di divisione di beni immobili e di altri diritti reali immobiliari ...
    • Il valore probatorio e sostanzialedel documento sottoscrittoSe il documento informatico viene sottoscrittocon firma “debole” o “semplice”?“Il documento informatico, cui è apposta una firma elettronica, sul piano probatorio èliberamente valutabile in giudizio, tenuto conto delle sue caratteristiche oggettive diqualità, sicurezza, integrità e immodificabilità” (art. 21 comma 1 CAD)Acquisiscono valore quindi elementi ulteriori ed esteriori al documento cheriguardano:1) Il suo formato (che garantisca assenza di macroistruzioni e codici eseguibili);2) le misure di sicurezza usate nella formazione, nella trasmissione e nellaconservazione;3) la protezione da alterazioni anche accidentali.
    • Il valore probatorio e sostanzialedel documento sottoscrittoIl documento cui si appone la firma autografa scansionatapuò essere considerato sottoscritto con firma elettronica “semplice”“La firma elettronica (generica) può essere realizzata con qualsiasistrumento (password, PIN, digitalizzazione della firma autografa, tecnichebiometriche, ecc.) in grado di conferire un certo livello di autenticazione adati elettronici “(CNIPA – Guida alla firma Digitale, Aprile 2009)
    • FIRMA DIGITALE - MISURE DI SICUREZZALe misure di sicurezza in generale(a) la gestione corretta della strumentazione informatica(b) l’attuazione dei requisiti di sicurezza dei dati(c) l’esecuzione della valutazione d’impatto sulla protezione dei dati
    • FIRMA BIOMETRICA E GRAFOMETRICAFIRMA BIOMETRICAfirma collegata a caratteristiche biometriche del firmatarioRientra tra tali firme anche la FIRMA GRAFOMETRICA
    • Proposta diREGOLAMENTO DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIOin materia di identificazione elettronica e servizi fiduciari per le transazionielettroniche nel mercato interno del 4 giugno 2012OBIETTIVI- Eliminare le barriere che si frappongono allo sviluppo digitale dell’Europa- Adottare norme sulle firme e sul riconoscimento reciprocodellidentificazione e dellautenticazione elettronica, in modo da istituire unquadro normativo chiaro che elimini la frammentazione, promuoval’interoperabilità, sviluppi la cittadinanza digitale e prevenga la criminalitàciberneticaSCENARI EUROPEI
    • Grazie per lattenzione !