Presentazione corso outdoor_af_gestione_risorse_umane
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Presentazione corso outdoor_af_gestione_risorse_umane

on

  • 389 views

Corso outdoor in Gestione delle Risorse Umane dal 14 al 17 maggio 2011 a bordo della CRUISE ROMA Grimaldi Lines, durante la tratta Civitavecchia – Barcellona.

Corso outdoor in Gestione delle Risorse Umane dal 14 al 17 maggio 2011 a bordo della CRUISE ROMA Grimaldi Lines, durante la tratta Civitavecchia – Barcellona.

Statistics

Views

Total Views
389
Views on SlideShare
389
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
5
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Presentazione corso outdoor_af_gestione_risorse_umane Presentazione corso outdoor_af_gestione_risorse_umane Document Transcript

    • CORSO OUTDOOR DI ALTA FORMAZIONE GESTIONE DELLE RISORSE UMANE per lo sviluppo delle competenze gestionali A BORDO DELLA CRUISE ROMA DAL 14 AL 17 MAGGIO 2011Grimaldi Lines e Delta Comunicazione varano il progetto “Formazione in Viaggio”, che si terrà dal 14 al 17maggio 2011 a bordo della CRUISE ROMA Grimaldi Lines, durante la tratta Civitavecchia – Barcellona.Il progetto prevede l’erogazione durante la navigazione di un Corso Outdoor di Alta Formazione inGestione delle Risorse Umane. Una occasione di incontro che unisce lo svago alla formazione eall’aggiornamento professionale, utile per incrementare il proprio business in maniera stimolante e“premiante”, attraverso lo sviluppo delle competenze gestionali.A CHI E RIVOLTOIl corso è destinato a: • dirigenti • responsabili di funzione • aspiranti a ruoli di management aziendale • laureati • laureandiIl corso si basa su un metodo di apprendimento misto in cui la parte teorica è sorretta e tradotta in moltesimulazioni pratiche. Laspetto principale che lo caratterizza è infatti, rappresentato dallaccento che la DeltaComunicazione da sempre mette sugli aspetti operativi e sul "saper fare", piuttosto che sugli aspettipuramente teorici. Linteresse è formare attraverso esercitazioni ed attività di laboratorio che richiaminodirettamente alla pratica lavorativa concreta.OBIETTIVIIl corso ha come obiettivo sviluppare il concetto di competenza, intesa come caratteristica intrinsecadell’individuo costituita dall’insieme di capacità, conoscenze ed esperienze. Le competenze si esprimonoattraverso i comportamenti e necessitano dell’azione di motivazione e contesto. L’aspetto del contesto cheimpatta sullo sviluppo delle competenze è la cultura organizzativa. Ogni organizzazione di oggi è destinatasempre più a misurare le sue mete in termini di standard minimi di competenze trasversali che possonoessere riassunte in: • competenze relazionali (saper comunicare, saper interagire, saper lavorare in gruppo) • competenze decisionali (saper valutare, saper risolvere problemi, saper decidere) • competenze diagnostiche (saper analizzare, saper controllare più variabili, saper reperire e trattare informazioni) 1
    • Il corso è finalizzato a: • Trasmettere l’utilizzo delle competenze in un sistema organizzativo di gestione risorse umane PVOD (People Value Organization Development): - modello delle competenze: (capacità, conoscenze, esperienze) • Descrivere le competenze generali del management efficace - I principi - Gli strumenti - L’acquisizione e lo sviluppo - L’attuazione • Focalizzare la comunicazione come fattore decisivo nella gestione dell’abilità relazionale: - modello AER: Ascolto, Empatia, Relazione • Definire le competenze trasversali del management nella gestione delle persone ed i principali momenti in cui vengono espresse concretamente: - Leadership: competenza, motivazione, coinvolgimento, collaborazione e sviluppo - Comunicazione - Assegnazione obiettivi - Valutazione - Negoziazione - Gestione dei conflittiFINALITA DAPPRENDIMENTOAl termine del corso i partecipanti avranno migliorato le proprie capacità e competenze per:• Rendere semplici fatti e concetti a qualsiasi tipo di interlocutori.• Curare costantemente il feedback.• Gestire ed utilizzare i diversi strumenti di comunicazione.• Elaborare un Piano di Comunicazione.• Comprendere le percezioni, i bisogni, gli atteggiamenti degli altri ed interagirvi in modo costruttivo.• Verificare il punto di vista altrui con ascolto e domande.• Riuscire ad impostare rapporti basati su chiarezza e collaborazione.• Ricercare ed utilizzare margini di trattativa in tutte le situazioni in cui occorre raggiungere un risultatocondiviso.• Prevedere il contesto e i contenuti essenziali della situazione per impostare, condurre e concludere latrattativa nell’ ambito dei margini prefissati.• Ricercare i margini di manovra e di accordo delle diverse forze in campo accogliendo nuove alternative.• Coordinare più persone intente ad operare insieme sulla base di esigenze comuni, ma nonnecessariamente in sintonia, focalizzando i processi di comunicazione incrociati e orientandoli verso irisultati voluti.• Integrare più interlocutori, stimolandoli al confronto costruttivo.• Far emergere le priorità d’azione in rapporto agli obiettivi da raggiungere.• Stimolare il dialogo ed il confronto senza perdere di vista il risultato.• Riuscire a leggere le proprie emozioni e riconoscere il loro impatto su se stessi e sugli altri.• Affrontare e tenere sotto controllo situazioni che originano contrasti all’ interno dei gruppi e tensioni neirapporti interpersonali.• Affrontare direttamente le tensioni ed i problemi bilanciando fermezza e comprensioneMETODO DIDATTICOLo stile con cui si propone il corso è dinamico, attivo, con un taglio fortemente esperienziale che si basasoprattutto su esercitazioni pratiche. I partecipanti, simuleranno in aula e fuori delle situazioni ipotizzabilidella propria realtà aziendale.Con i metodi attivi dell’action learning e del role-playing tutti i presenti saranno coinvolti e ognuno trarràinsegnamento non solo dalla propria esperienza, ma anche da quelle che realizzeranno con i propri colleghi,visto che ogni simulazione verrà analizzata in gruppo in fase di debriefing.Il docente porrà la massima attenzione nel creare preventivamente un clima positivo di “sicurezza emotiva” edi “fiducia reciproca”, per facilitare le performance del singolo e del gruppo, centrando l’importanza del darsi“feedback” in modo costruttivo, per accettare positivamente il confronto con gli altri. 2
    • Per rendere più efficace il corso sarebbe auspicabile la partecipazione di max 15 persone per aula.Ogni metodologia viene, quindi, attivata in modo consapevole e in forma misurata al raggiungimento diobiettivi formativi specifici.Tutto il corso si basa dunque su un metodo d’apprendimento articolato in sessioni di simulazione e analisiguidate dal trainer, seguite da sessioni di presentazione di modelli teorici.SVOLGIMENTO E DATEIl corso si svolgerà dal 14 al 17 maggio 2011 a bordo della CRUISE ROMA Grimaldi Lines durante latratta Civitavecchia - Barcellona. La formazione sarà effettuata presso la Sala Conferenze, i saloni dellanave e, parte del role playing di simulazione, nella città di Barcellona.PROGRAMMA DIDATTICOIl corso si compone di tre moduli di cinque ore ciascuno, per un totale di 15 ore didattiche:15/05/11 GESTIONE ORGANIZZATIVA DELLE RISORSE UMANE16/05/11 COMUNICAZIONE ATTIVA17/05/11 DINAMICHE DI GRUPPO, GESTIONE DEI CONFLITTI, MOTIVAZIONEPRIMO MODULO: GESTIONE ORGANIZZATIVA DELLE RISORSE UMANE• Le cinque discipline della learning organization• Approcci organizzativi e relativa evoluzione della funzione HR• Modello organizzativo a 7 SSECONDO MODULO: COMUNICAZIONE ATTIVA• Autodiagnosi del proprio stile comunicativo• Che cosa significa comunicare: il processo comunicativo• La comunicazione verbale• Il linguaggio del corpo: la comunicazione non verbale• Il modello AER: Ascolto, Empatia, Relazione• Fasi di Gestione di un sistema di comunicazione: Analisi delle esigenze di comunicazione, Piano diComunicazione, Programmazione Operativa, Controllo degli effettiTERZO MODULO:• Gioco della Torre• Griglia di Quaglino: dinamica delle relazioni nel gruppo, un modello di lettura• Questionario di autovalutazione della motivazione• La motivazione estrinseca ed intrinseca• Il locus of contro linterno ed esterno• La teoria motivazionale di McClelland (riuscita, affiliazione, potere)• La motivazione come strumento gestionaleQuestionario della valutazione dell’apprendimentoAULE DIDATTICHEEssendo il corso strettamente operativo, i gruppi daula saranno costituiti da un massimo di 20 pp chelavoreranno in aule contestuali.DOCENTITutti i formatori sono selezionati in base ai più stretti criteri di operatività aziendale e competenza. Sonotitolati e consulenti professionisti altamente specializzati che vantano un’ottima esperienza daulapluriennale.Programma di viaggioSabato : 1° GIORNOOre 19.00 Appuntamento con tutti i partecipanti presso la biglietteria Grimaldi Lines, Terminal Autostrade del Mare – Porto di Civitavecchia. Check-in e consegna carte d’imbarco. 3
    • Ore 20.30 Imbarco e sistemazione nelle cabine riservateOre 20.30-23.00 Cena presso il self service di bordoOre 22.15 Partenza per BarcellonaOre 23.30 Intrattenimento musicale dal vivo presso il salone Smaila’s (ponte 10)Ore 24.00-04.00 Discoteca presso il Planetarium Disco Club (Ponte 11)Domenica: 2° GIORNOOre 08.00-10.00 Prima colazione presso il self service o i punti bar aperti della naveOre 12.00-14.00 Seconda colazione presso il self service di bordoOre 18.15 Arrivo a Barcellona Sosta della nave presso il Terminal Trasmediterranea. E’ possibile sbarcare e raggiungere a piediil centro di Barcellona. Cena libera Pernottamento a bordoLunedì: 3° GIORNOOre 08.00-09.30 colazione presso il self service di bordo Giornata libera – corso outdoor L’entrata e l’uscita dal porto è consentita dietro presentazione della carta d’imbarco e di un documento d’identitàOre 21.15 Cena presso il self service di bordoOre 22.15 Partenza per CivitavecchiaOre 23.30 Intrattenimento musicale dal vivo presso il salone Smaila’s (ponte 10)Ore 24.00-04.00 Discoteca presso il Planetarium Disco Club (Ponte 11)Martedì: 4° GIORNOOre 08.00-10.00 Prima colazione presso il self service di bordoOre 12.00-14.00 Seconda colazione presso il self service di bordoOre 17.00 Check-out cabineOre 18.45 Arrivo a Civitavecchia Operazioni di sbarco. Fine dei servizi.QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE SISTEMAZIONI PREZZI DI VENDITA Cabina interna due letti (letti separati) € 390,00 Cabina interna singola € 480,00 Cabina esterna due letti (letti separati) € 415,00 Cabina esterna singola € 525,00 Junior suite due letti (letto matrimoniale) € 460,00 Junior suite singola € 620,00 Owner suite due letti (letto matrimoniale) € 500,00 Owner suite singola € 700,00 Quota 3° e 4° letto € 240,00 Diritti fissi inclusi SUPPLEMENTI Imbarco auto senza possibilità di sbarco € 40,00La quota comprende : • Viaggio andata e ritorno da Civitavecchia a Barcellona con sistemazione nella cabina prescelta • N° pernottamenti a bordo nella cabina prescelta, con servizi privati 3 • N° prime colazioni presso il self service di bord o Menù Business 3 • N° colazioni presso il self service di bordo Menù Standard 2 • N° cene presso il self service di bordo Menù Stan dard 2 • Corso di Alta formazione della durata di 15 ore 4
    • • Diritti fissi • Il materiale didattico (dispense cartacee e digitali) • I materiali di ausilio alle simulazioni d’aula • Attività gratuita di tutoring online (con una giornata di follow-up a tre mesi) • L’Attestato di partecipazione al corsoLa quota non comprende : • Supplementi indicati in tabella • Tutto quanto non espressamente indicato nella voce “la quota comprende” NB: il corso di formazione verrà confermato al raggiungimento di 40 partecipanti.INFORMAZIONI UTILIDescrizione cabineLe cabine standard, interne ed esterne, hanno due letti bassi e due alti a scomparsa fino ad un massimo di 4posti.Le suite, junior ed owner, hanno un letto matrimoniale, un divano letto ed un letto a scomparsa fino ad unmassimo di 4 posti.CABINE A BORDO:300 cabine interne con servizi privati109 cabine esterne con servizi privati50 junior suite con servizi privati, televisore e minibar18 owner suite , bagno con idromassaggio, televisore e minibarComposizione pasti al self service in navigazionePrima colazione o presso i punti bar della nave: 1 caffé o caffelatte o tè, 1 bicchiere di succo di frutta, 2panini con burro e marmellata in monoporzione (no al bar) o 1 cornetto, 1 yogurtPranzo/Cena: primo piatto, secondo piatto, contorno, pane, frutta di stagione, bevanda (½ litro acquaminerale o birra nazionale 33cl o vino 25cl o bibita non alcolica)AnnullamentoQualsiasi variazione parziale o totale della pratica, diversa dal cambio nome, verrà considerata comeannullamento. L’annullamento pratica segue la seguente politica di penali: - 25% del totale (più tasse e adeguamento carburante) per cancellazioni effettuate entro 1 mese dalla data di partenza - 50% del totale (più tasse e adeguamento carburante) per cancellazioni effettuate entro 15 giorni dalla data di partenza - 100% della pratica per cancellazioni effettuate a partire dal 14° giorno precedente la data di partenzaCONDIZIONI GENERALI DI TRASPORTO: sono pubblicate sul sito internet www.grimaldi-lines.com.Documento richiesto: Carta di identità valida per lespatrio passaporto in corso di validità INFO & PRENOTAZIONI: 081/496444 roma@grimaldi.napoli.it - © 2009 5