Davide Carpin // La Comunicazione WebDavide Carpin // La Comunicazione Webvenerdì 8 giugno 2012
Davide Carpin // La Comunicazione WebCHI SONODavide Carpinwww.davidecarpin.netvenerdì 8 giugno 2012
Davide Carpin // La Comunicazione Webvenerdì 8 giugno 2012
Davide Carpin // La Comunicazione WebIntroduzioneIntroduzionevenerdì 8 giugno 2012
Davide Carpin // La Comunicazione WebLA Comunicazione WebUno scenario di ampio respiro✦ Gli investimenti pubblicitari si s...
Davide Carpin // La Comunicazione WebI FATTI, I NUMERI“ OGGI GLI SMARTPHONES E I TABLET VENDONO PIù DEI PC. SE OGGI IL 90%...
Davide Carpin // La Comunicazione WebTUTTAVIA I CONSUMATORI CONTINUANO AD USARE DISPOSITIVIDIVERSI DURANTE IL GIORNO.Notia...
Davide Carpin // La Comunicazione Web‣ E-commerce e mobile commerce sono in rapida crescita, ma l’Italia non è ancora molt...
Davide Carpin // La Comunicazione Webcome possiamo promuoverela nostra attività?Cosa si può fare per promuovere la propria...
Davide Carpin // La Comunicazione WebCome creare un sito webaccattivante, utile e interessanteCome creare un sito webaccat...
Davide Carpin // La Comunicazione WebIl Brief èun documento che indica gli obiettivi di una campagna pubblicitaria o di un...
Davide Carpin // La Comunicazione Webun esempiovenerdì 8 giugno 2012
Davide Carpin // La Comunicazione Webvenerdì 8 giugno 2012
Davide Carpin // La Comunicazione WebDavide Carpin // La Comunicazione Webvenerdì 8 giugno 2012
Davide Carpin // La Comunicazione WebIl Valore della Creatività“Posso chiedere ad un operaio di venire domani mattina alle...
Davide Carpin // La Comunicazione WebIL PRICINGALCUNE QUESTIONI E PROBLEMATICHE SU CUI è UTILE RIFLETTERE- La definizione ...
Davide Carpin // La Comunicazione WebPer chi progetta o richiede un progetto• DOBBIAMO INDIVIDUARE LAGIUSTA SOLUZIONE PER ...
Davide Carpin // La Comunicazione WebIl rispetto dell’immagine ISTITUZIONALE• Il sito web rappresental’azienda, l’attività...
Davide Carpin // La Comunicazione WebQuesto è il sito della Regione Venetovenerdì 8 giugno 2012
Davide Carpin // La Comunicazione WebFARE RICERCA• Alla base di ogni progetto web c’è unafase di RICERCA e SVILUPPO.• Andi...
Davide Carpin // La Comunicazione WebDue esempi di TREND: 45°Grande è Bello! con font enormi e immaginia tutta pagina tagl...
Davide Carpin // La Comunicazione WebIl ritorno dei cerchiAltri trend possono essere il legnoso, l’uso dei <Ribbons> nelle...
Davide Carpin // La Comunicazione WebIL PRIMO STEP:Sketchin’Disegnamo il nostro prototipo di layout graficoe andiamo ad in...
Davide Carpin // La Comunicazione WebSketchin’• Alle volte possiamo servirci disoluzioni già pronte.Gli Sketch ci aiutano ...
Davide Carpin // La Comunicazione WebSketchin’venerdì 8 giugno 2012
Davide Carpin // La Comunicazione WebIL CONCETTO DI USABILITà• Ogni qualvolta andiamo a creare unainterfaccia grafica uten...
Davide Carpin // La Comunicazione WebLa Comprensibilità di un sito riguardalo sforzo richiesto per capire il sistema■ L ap...
Davide Carpin // La Comunicazione Webvenerdì 8 giugno 2012
Davide Carpin // La Comunicazione WebLE ICONELe iconecatalizzanol’attenzione sudeterminatefunzioniSe benrealizzatepossono ...
Davide Carpin // La Comunicazione WebI MOKE UP... L’ANTEPRIMA AL CLIENTEIl moke up è unasorta di rapidabozza che mipermett...
Davide Carpin // La Comunicazione WebI MOKE UP... Una bozza indicativaCompongo i vari‘pezzi’ cheformano il miosito web e p...
Davide Carpin // La Comunicazione Webvenerdì 8 giugno 2012
Davide Carpin // La Comunicazione WebLINGUAGGI DI PROGRAMMAZIONE• HTML• PHP• JAVA SCRIPT• HTML5• CSS• AJAX• FLEX• ASP• JQU...
Davide Carpin // La Comunicazione WebI CMS• CMS sta per CUSTOM contentMANAGEMENT SYSTEM sono WEBAPP (come fb, wikipedia, e...
Davide Carpin // La Comunicazione WebL’interfaccia utente di WORDPRESSvenerdì 8 giugno 2012
Davide Carpin // La Comunicazione WebI FONT (caratteri)• Anche la scelta dei FONT è un aspettoimportante da considerare.• ...
Davide Carpin // La Comunicazione WebAnche i caratteri seguono i trend...venerdì 8 giugno 2012
Davide Carpin // La Comunicazione Web• Combinare “‘BASTONI e GRAZIE’•• Giocare con le ‘grandezze’ALCUNI ESEMPI e ABBINAMEN...
Davide Carpin // La Comunicazione Web• Usare i Contrasti (grassetto/regolare/italic) • Creare dinamicità con i fontALCUNI ...
Davide Carpin // La Comunicazione WebHELVETICA per il body e le informazioniTITILLIUM per ipulsanti e i titoliLOBSTER webf...
Davide Carpin // La Comunicazione Web• 24 aprile 2012 Google Penguin (l’ultimarevisione dell’algoritmo di google• Il Copyw...
Davide Carpin // La Comunicazione WebS.E.O.google trendsvenerdì 8 giugno 2012
Davide Carpin // La Comunicazione WebS.E.O.google statistichedi ricercavenerdì 8 giugno 2012
Davide Carpin // La Comunicazione WebAREE “SPECIALI”• All’interno di un website possiamocreare aree private protette dapas...
Davide Carpin // La Comunicazione Web• Le statistiche di entrata sonoimportantissime perché cipermettono di vedere come gl...
Davide Carpin // La Comunicazione Webstatcounter, un esempio...venerdì 8 giugno 2012
Davide Carpin // La Comunicazione WebLe AvanguardieLe Avanguardievenerdì 8 giugno 2012
Davide Carpin // La Comunicazione WebI WEBSITE REATTIVI• I website Reattivi _ Responsivi _Dinamici o a griglia fluida sono...
Davide Carpin // La Comunicazione Web• Le aziende, dovrebbero riuscire a fornire un’ esperienza utente il più possibile co...
Davide Carpin // La Comunicazione WebLE GESTURESDavide Carpin // La Comunicazione Webvenerdì 8 giugno 2012
Davide Carpin // La Comunicazione WebVEICOLARE MESSAGGI CON LE INFOGRAPHICSvenerdì 8 giugno 2012
Davide Carpin // La Comunicazione Webvenerdì 8 giugno 2012
Davide Carpin // La Comunicazione WebUsiamo Le Motion Graphics per raccontarequello che facciamoA Proud History of Canadia...
Davide Carpin // La Comunicazione WebCreare TrafficoCreare Trafficovenerdì 8 giugno 2012
Davide Carpin // La Comunicazione WebALCUNI CONSIGLI PER CREARE TRAFFICOLe campagne BANNER non funzionano più.La percentua...
Davide Carpin // La Comunicazione WebUSER GENERATED CONTENTvenerdì 8 giugno 2012
Davide Carpin // La Comunicazione WebSOCIAL SI, FORUM NOCon un’inserzione su Facebook possoarrivare a raggiungere 500 like...
Davide Carpin // La Comunicazione Webhttp://www.michelemastellaro.com/index.htmlhttp://www.palladiorestauri.it/pages/palla...
Davide Carpin // La Comunicazione WebDomande e RisposteDomande e Rispostevenerdì 8 giugno 2012
Davide Carpin // La Comunicazione Webgrazie per l’ascolto...venerdì 8 giugno 2012
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

My lesson workshop at Univr

269 views

Published on

My lesson workshop at Univr

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
269
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
7
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

My lesson workshop at Univr

  1. 1. Davide Carpin // La Comunicazione WebDavide Carpin // La Comunicazione Webvenerdì 8 giugno 2012
  2. 2. Davide Carpin // La Comunicazione WebCHI SONODavide Carpinwww.davidecarpin.netvenerdì 8 giugno 2012
  3. 3. Davide Carpin // La Comunicazione Webvenerdì 8 giugno 2012
  4. 4. Davide Carpin // La Comunicazione WebIntroduzioneIntroduzionevenerdì 8 giugno 2012
  5. 5. Davide Carpin // La Comunicazione WebLA Comunicazione WebUno scenario di ampio respiro✦ Gli investimenti pubblicitari si stanno spostando sempre più sul web.✦ La TV il medium di massa per antonomasia sta diventando WEB TV e le reti televisivehanno iniziato a trasmettere i loro programmi via web (RAI MOBILE, RETE VENETA…su tablet e smartphones) la gente usa telefonini e tablet e li porta ovunque.✦ Comunicare e distinguersi sul web è oggi sempre più difficile perché le variabili cheentrano in gioco sono moltissime, dal buon design al posizionamento, da uniniziativapubblicitaria ben pensata a contenuti interessanti (content curation) che stimolanolutente a tornare.venerdì 8 giugno 2012
  6. 6. Davide Carpin // La Comunicazione WebI FATTI, I NUMERI“ OGGI GLI SMARTPHONES E I TABLET VENDONO PIù DEI PC. SE OGGI IL 90% DELLE INTERAZIONI AVVIENE ATTRAVERSO PC TRA UN ANNO IL 50% dELLEINTERAZIONI SARA’ MOBILE!”- ANDREY ANDREEV fondatore di Badoo.com -‣ Nella sola Italia il 58% della popolazione ha uno smartphone e entro la fine di quest’annosono previsti 13.000.000 di dispositivi in più (fonte Wired Italia).‣ Mobile e video occupano ormai una quota sempre maggiore degli investimentipubblicitari nei paesi più sviluppati rispetto ad altri media. + 49% nel video + 65% nelmobile. ValueClick 2012 (soluzioni per l’advertising on-line)‣ Le ricerche fatte da smartphone sono cresciute del 400% tra il 2011 e il 2012PrestigeMarketing Incvenerdì 8 giugno 2012
  7. 7. Davide Carpin // La Comunicazione WebTUTTAVIA I CONSUMATORI CONTINUANO AD USARE DISPOSITIVIDIVERSI DURANTE IL GIORNO.Notiamo ad esempio che le curve seguono un andamento molto simile, questoperché le persone utilizzano un dispositivo o l’altro indifferentemente.PrestigeMarketing Incvenerdì 8 giugno 2012
  8. 8. Davide Carpin // La Comunicazione Web‣ E-commerce e mobile commerce sono in rapida crescita, ma l’Italia non è ancora moltoricettiva a questo riguardo (il caso degli artigiani).‣ I social sono un nuovo modo di generare vendite e attenzione, Facebook è il sito piùvisitato negli Stati Uniti, nel 2012 ha superato Google.‣ Le E-mail non sono morte, ma vanno a braccetto con le strategie social, ci ricordanoacquisti e appuntamenti, ci informano su offerte, ed eventi.venerdì 8 giugno 2012
  9. 9. Davide Carpin // La Comunicazione Webcome possiamo promuoverela nostra attività?Cosa si può fare per promuovere la propria attività? Above the line, below the lineAbove the line è un termine tecnico impiegato in pubblicità e si usa per indicare tutte le attività dicomunicazione che sfruttano i media classici, ovvero:■ Radio■ Televisione■ Cinema■ Stampa (Giornali e Periodici)■ Affissioni (Manifesti e Poster)■ e da una ventina d’anni il WEB (che ora è molto utilizzato)Il termine complementare è Below the line, che indica invece altre attività che non sfruttano tali media,come ad esempio le sponsorizzazioni, le attività di promozione, le relazioni pubbliche e il directmarketing.IL SITO WEB VIENE COMUNEMENTE INSERITO IN UNA STRATEGIA DI MARKETING ed èUNA VOCE DEL BUDGET PUBBLICITARIO.venerdì 8 giugno 2012
  10. 10. Davide Carpin // La Comunicazione WebCome creare un sito webaccattivante, utile e interessanteCome creare un sito webaccattivante, utile e interessantevenerdì 8 giugno 2012
  11. 11. Davide Carpin // La Comunicazione WebIl Brief èun documento che indica gli obiettivi di una campagna pubblicitaria o di unazione promozionale che contiene le informazioni necessarieper definire in termini più precisi uniniziativa.Per Briefing intendiamo anche solo lo scambio e raccolta diinformazioni col cliente o con un professionista che realizzerà ilnostro sito web è il primo step essenziale verso il successo dellanostra iniziativa comunicativa.E’ un momento delicato in cui il passaggio delle informazioni deveessere chiaro ed esauriente. In particolare cliente e professionistadevono riuscire a definire gli obiettivi e le strategie più adatte percostruire e valorizzare il sito web.-> il più delle volte è un documento con informazioni parziali econfuse.IL BRIEFINGvenerdì 8 giugno 2012
  12. 12. Davide Carpin // La Comunicazione Webun esempiovenerdì 8 giugno 2012
  13. 13. Davide Carpin // La Comunicazione Webvenerdì 8 giugno 2012
  14. 14. Davide Carpin // La Comunicazione WebDavide Carpin // La Comunicazione Webvenerdì 8 giugno 2012
  15. 15. Davide Carpin // La Comunicazione WebIl Valore della Creatività“Posso chiedere ad un operaio di venire domani mattina alle sette a produrre più bulloni, ma non possochiedere a un ricercatore di venire prima per produrre più idee”.Akio Morita fondatore di SonyOggi il valore di un bene è valutato in minima parte dallacombinazione tra la materia prima e il lavoro necessario a produrlo.In massima parte, invece, il suo valore è immateriale, legato al design,all’intelligenza.Il costo di un’auto è rappresentato da un 30% per la produzione materiale, mentre ilresto è dato da i costi per concepirlo, per progettarlo, per sviluppare nuove soluzionitecnologiche, per carpire i gusti dei potenziali compratori, per rendere gli internigradevoli e desiderabili, per promuoverlo e per commercializzarlo.venerdì 8 giugno 2012
  16. 16. Davide Carpin // La Comunicazione WebIL PRICINGALCUNE QUESTIONI E PROBLEMATICHE SU CUI è UTILE RIFLETTERE- La definizione del Budget è importantissima. Quanto spendo per ? Cosa ottengo?Cosa voglio?- Non esiste un unico ente che regola il settore pubblicitario (da non confonderecon il Garante della Concorrenza e del Mercato) ma esistono varie associazioniprofessionali con tariffari diversi.- Che percentuale del fatturato dovrei investire nel mio sito web? (anche qui non esisteuna regola ma i fattori che concorrono alla definizione di un budget pubblicitario sono molteplici)- Devo preferire un professionista che mi fa un costo fisso per ogni pagina del miosito web o un professionista che mi calcola un costo totale per l’intero progetto?- Il concetto di Qualità Percepita e Prezzo che sono disposto a pagare.venerdì 8 giugno 2012
  17. 17. Davide Carpin // La Comunicazione WebPer chi progetta o richiede un progetto• DOBBIAMO INDIVIDUARE LAGIUSTA SOLUZIONE PER OGNIPROBLEMATICA.Andiamo ad individuare il giustorapporto qualità - prezzo.Andiamo ad individuare REVENUES eREACH OF INVESTMENT / ROI che siaspetta il nostro cliente o il nostrodatore di lavoro. (guadagno, ritornodell’investimento).Teniamo sempre presente il concettodi REWARDING . Il nostro sito web devegarantire un’esperienza gratificante perl’utente che visita il nostro sito, ma nonsolo!Il nostro cliente deve ritrovare unriscontro nell’investimento che affronta.L’esperienza deve quindi essereREMUNERATIVA, o deve comunqueprodurre un RISULTATO POSITIVO.Dobbiamo creare un sito UTILE! (megliose bello e utile)venerdì 8 giugno 2012
  18. 18. Davide Carpin // La Comunicazione WebIl rispetto dell’immagine ISTITUZIONALE• Il sito web rappresental’azienda, l’attività, l’iniziativae deve essere declinato esviluppato a partire dallelinee guida del logo edell’immagine istituzionale.. Di fondamentale importanza è laraccolta di tutti i files scritti e visivi che ciaiutano a sviluppare il progetto. A partiredal logo (meglio in vettoriale) e dalmanuale di marchio.TEST: quali sono i colori istituzionali delbrand COCA COLA?Quali sono i colori istituzionali dellaRegione Veneto?venerdì 8 giugno 2012
  19. 19. Davide Carpin // La Comunicazione WebQuesto è il sito della Regione Venetovenerdì 8 giugno 2012
  20. 20. Davide Carpin // La Comunicazione WebFARE RICERCA• Alla base di ogni progetto web c’è unafase di RICERCA e SVILUPPO.• Andiamo ad individuare i Trend cheinfluenzano maggiormente il webdesign. La nostra indagine devetenere conto delle soluzioni adottateper rispondere ad un determinatobisogno, così come di esigenzedecorative / espressive utilizzate nelsettore in cui si colloca il nostroprogetto.• Per TREND intendiamo ciò che è inVOGA in nel preciso momento in cui ciapprestiamo a disegnare e realizzareil sito web.• TREND "tendenza, direzione, andamento, evoluzione”.• Individuare un trend ci permette didare quel qualcosa in più al nostrocliente in termini di design, diricercatezza e soluzioni innovativeche rendono la fruizione dei contenutipiù intuitiva o divertente.venerdì 8 giugno 2012
  21. 21. Davide Carpin // La Comunicazione WebDue esempi di TREND: 45°Grande è Bello! con font enormi e immaginia tutta pagina tagliate a 45 gradivenerdì 8 giugno 2012
  22. 22. Davide Carpin // La Comunicazione WebIl ritorno dei cerchiAltri trend possono essere il legnoso, l’uso dei <Ribbons> nelle pagine web come vedremo a seguirevenerdì 8 giugno 2012
  23. 23. Davide Carpin // La Comunicazione WebIL PRIMO STEP:Sketchin’Disegnamo il nostro prototipo di layout graficoe andiamo ad individuare l’architettura dell’informazionevenerdì 8 giugno 2012
  24. 24. Davide Carpin // La Comunicazione WebSketchin’• Alle volte possiamo servirci disoluzioni già pronte.Gli Sketch ci aiutano a fissare le ideequando siamo col cliente e a livello progettualevenerdì 8 giugno 2012
  25. 25. Davide Carpin // La Comunicazione WebSketchin’venerdì 8 giugno 2012
  26. 26. Davide Carpin // La Comunicazione WebIL CONCETTO DI USABILITà• Ogni qualvolta andiamo a creare unainterfaccia grafica utente (GUI) nelnostro sito dobbiamo sempre tenerepresente il concetto di Usabilità.• L’utente deve trovare le informazioniche cerca in un attimo altrimenti sene andrà e il nostro sito sarà INUTILE!• Il concetto di usabilità ci impone didare ordine ai flussi informativiall’interno del nostro website.• Lusabilità del web è una proprietàesterna al prodotto-sito poichériguarda linterazione tra un utente, lesue caratteristiche e quel sito.• La normativa ISO/IEC 2001a definiscelusabilità come "la capacità di unsistema di essere compreso, appreso,utilizzato e attraente per gli utentiquando usato in condizionispecificate".venerdì 8 giugno 2012
  27. 27. Davide Carpin // La Comunicazione WebLa Comprensibilità di un sito riguardalo sforzo richiesto per capire il sistema■ L apprendibilità riguarda lo sforzonecessario allutente per imparare adusare il sistema■ L utilizzabilità si riferisce allo sforzorichiesto allutente per utilizzare ilsistema agendo sui suoi controlli.■ Efficacia come precisione ecompletezza con cui gli utentiraggiungono specifici obiettivi■ Efficienza come risorse impiegate inrelazione alla precisione e completezzacui gli utenti raggiungono specificiobiettivi■ Soddisfazione come libertà dal disagioe attitudine positiva con cui gli utentiraggiungono specifici obiettiviattraverso l’uso del prodottoCOME “MISURIAMO” l’Usabilità?SONO STATI INDIVIDUATI 6 PARAMETRI PER CHECI PERMETTONO DI CAPIRE QUANTO IL NOSTRO SITO SIA USABILEvenerdì 8 giugno 2012
  28. 28. Davide Carpin // La Comunicazione Webvenerdì 8 giugno 2012
  29. 29. Davide Carpin // La Comunicazione WebLE ICONELe iconecatalizzanol’attenzione sudeterminatefunzioniSe benrealizzatepossono esseredecorativee migliorareil design di unapagina webvenerdì 8 giugno 2012
  30. 30. Davide Carpin // La Comunicazione WebI MOKE UP... L’ANTEPRIMA AL CLIENTEIl moke up è unasorta di rapidabozza che mipermette didare al clienteun’idea di ciòche stosviluppando.Lo potremodefinireun’assemblato!venerdì 8 giugno 2012
  31. 31. Davide Carpin // La Comunicazione WebI MOKE UP... Una bozza indicativaCompongo i vari‘pezzi’ cheformano il miosito web e poivado a rifinireogni singolaarea graficaprima dipassare il file aiprogrammatoriSe qualcosa nonfunziona o deveessere modificatoagisco solo sull’areadi interesse.Non devo rifaretutto!venerdì 8 giugno 2012
  32. 32. Davide Carpin // La Comunicazione Webvenerdì 8 giugno 2012
  33. 33. Davide Carpin // La Comunicazione WebLINGUAGGI DI PROGRAMMAZIONE• HTML• PHP• JAVA SCRIPT• HTML5• CSS• AJAX• FLEX• ASP• JQUERY• Con cosa faccio cosa?• Generalmente il project managerdecide a che programmatore affidarelo sviluppo di una intera area del sito.• Esistono programmatori puri (fannosolo codice) e web designers checonoscono più di qualche linguaggio.Lo scenario è vario.venerdì 8 giugno 2012
  34. 34. Davide Carpin // La Comunicazione WebI CMS• CMS sta per CUSTOM contentMANAGEMENT SYSTEM sono WEBAPP (come fb, wikipedia, ebay... etc)• I Cms sono stati una vera rivoluzione!permettono a chi non conosce alcuncodice di utilizzare e aggiornare ilproprio website• Si usano come un qualsiasi softwaredi videoscrittura• Ci permettono di aggiornare testi eimmagini, rapidamente, ma non solo!• Se il sito è MULTILINGUE possoaggiornare tutto rapidamente, comeanche nel caso di un sito web con piùrisoluzioni.• Integrano in un’unica soluzionediverse potenzialità: dal DIRECTMARKETING (email mkt) agli stat,ecommerce, form, aree protette dapassword etc...• Sono diversi (Wordpress, Joomla,Drupal, Symphony) e sono gratuitivenerdì 8 giugno 2012
  35. 35. Davide Carpin // La Comunicazione WebL’interfaccia utente di WORDPRESSvenerdì 8 giugno 2012
  36. 36. Davide Carpin // La Comunicazione WebI FONT (caratteri)• Anche la scelta dei FONT è un aspettoimportante da considerare.• Ogni browser gestisce di default uncerto numero di font basici (times,verdana, arial, trabuchet... etc)• Esistono font ottimizzati per il web: IWEB FONTs che possono essere lettifacilmente dalle ultime versioni deipiù comuni browsers GOOGLE FONTS,CUFON, Font face, font squirrel,typekit...• Per essere un webfont un font deveessere LEGGIBILE, deve ATTRARREl’attenzione, e deve poter esseredeclinato in diverse grandezze.• Usiamo font diversi (MASSIMO 3) perogni parte del nostro sito web(testata-titolo-body).• Scrivere on line vuol dire molto spessoscrivere per essere trovati, scrivereper far incuriosire l’utente, scrivereper INFORMARE.venerdì 8 giugno 2012
  37. 37. Davide Carpin // La Comunicazione WebAnche i caratteri seguono i trend...venerdì 8 giugno 2012
  38. 38. Davide Carpin // La Comunicazione Web• Combinare “‘BASTONI e GRAZIE’•• Giocare con le ‘grandezze’ALCUNI ESEMPI e ABBINAMENTIle pratiche più utilizzatehttp://www.smashingmagazine.com/2010/11/04/best-practices-of-combining-typefaces/venerdì 8 giugno 2012
  39. 39. Davide Carpin // La Comunicazione Web• Usare i Contrasti (grassetto/regolare/italic) • Creare dinamicità con i fontALCUNI ESEMPI e ABBINAMENTIle pratiche più utilizzatehttp://www.smashingmagazine.com/2010/11/04/best-practices-of-combining-typefaces/venerdì 8 giugno 2012
  40. 40. Davide Carpin // La Comunicazione WebHELVETICA per il body e le informazioniTITILLIUM per ipulsanti e i titoliLOBSTER webfont caratterizzanteper le aree importantivenerdì 8 giugno 2012
  41. 41. Davide Carpin // La Comunicazione Web• 24 aprile 2012 Google Penguin (l’ultimarevisione dell’algoritmo di google• Il Copywriting creativo diventa sempre piùimportante. // Content Curation• NO allo spam, allabuso di keywordsinflazionate. NO SITI sovra-ottimizzati• E la dieta del pinguino, come illustralinfografica. Interessante è notare l’aperturaverso i social e verso contenuti rilevanti.• Punisce siti con contenuti di bassa qualità evarietà (si a video, social, condivisione)S.E.O.il posizionamento sui motori di ricercavenerdì 8 giugno 2012
  42. 42. Davide Carpin // La Comunicazione WebS.E.O.google trendsvenerdì 8 giugno 2012
  43. 43. Davide Carpin // La Comunicazione WebS.E.O.google statistichedi ricercavenerdì 8 giugno 2012
  44. 44. Davide Carpin // La Comunicazione WebAREE “SPECIALI”• All’interno di un website possiamocreare aree private protette dapassword per condividere dati einformazioni solo con alcuni utenti‘speciali’• Possiamo creare un’area di ‘domande erisposte’ FAQ• Aree BLOG/NEWS• Aree con FORM da compilare perricevere un servizio o un bene• Aree E-commerce• Aree DOWNLOAD• Aree portfolio o dimostrative di ciò chefacciamo (solitamente galleries di videoo immagini statiche).• Possiamo creare aree per lo streamingvideoPer lo streaming se possibile utilizziamosempre i servizi SOCIAL (vimeo, youtube,ustream etc...)venerdì 8 giugno 2012
  45. 45. Davide Carpin // La Comunicazione Web• Le statistiche di entrata sonoimportantissime perché cipermettono di vedere come gli utentiutilizzino i contenuti chepubblichiamo sul nostro website• Possiamo vedere da dove arrivano gliutenti, cosa cercano, dove cliccano• Possiamo ottenere unaorganizzazione gerarchica deicontenuti in base all’interesse• Tra i più famosi Google Analytics, Statcounter, free stat, shinystat.• Abbiamo accesso ai loro I.P. ai lorodati (la risoluzione del loro schermo, ipercorsi che seguono nellanavigazione, i download, lenazionalità e il tipo di browser cheutilizzano).• DAL PUNTO DI VISTA STRATEGICO glistat sono importantissimi perché cipermettono di individuare le areedove piazzare i contenuti piùimportanti, quali prodotti vengonopreferiti dagli utenti, quali sono gliinteressi maggiori e cosa non piace.GLI STATvenerdì 8 giugno 2012
  46. 46. Davide Carpin // La Comunicazione Webstatcounter, un esempio...venerdì 8 giugno 2012
  47. 47. Davide Carpin // La Comunicazione WebLe AvanguardieLe Avanguardievenerdì 8 giugno 2012
  48. 48. Davide Carpin // La Comunicazione WebI WEBSITE REATTIVI• I website Reattivi _ Responsivi _Dinamici o a griglia fluida sono dei sitiweb concepiti per adattarsi ad ognitipo di risoluzione del browser web• è un trend che sta prendendorapidamente piede, anche se in Italianon si trovano esempi a riguardo• L’idea di base è che i contenuti di unsito web si possano adattare in basead ogni dispositivo che li interroga!Possiamo interrogare un sitoweb da ogni dispositivoottenendo una esperienza dinavigazione gratificante.Non c’è più diversificazione traesperienza mobile e desktop!venerdì 8 giugno 2012
  49. 49. Davide Carpin // La Comunicazione Web• Le aziende, dovrebbero riuscire a fornire un’ esperienza utente il più possibile coinvolgente ecompleta per tutti gli utenti a prescindere dal dispositivo che utilizzano.• Realizzare un web design reattivo ci permette di creare un sito web che è una soluzione flessibile perlarghezze differenti dello schermo utilizzando griglie flessibili e stili intelligenti per presentare lostesso contenuto ad ogni utente, nel formato più adatto• La cosa più interessante, è che i websites reattivi non risentono come per i siti mobili dellaconoscenza o meno del dispositivo utente… non ci sono continui aggiornamenti poiché la soluzionereattiva riconosce solo la larghezza del browser che interroga il sito web e si adattaconseguentemente.• Per rendere fruibile un sito web sui vari dispositivi poiché vi costringerebbe a creare quattro diversisiti web:- una versione desktop - per displays più larghi di 979 pixel- una versione tablet - per displays da 740 a 979 pixel- una versione mobile - per displays da 320 a 739 pixel- una wap - per cellulari GPRS ed Edge per displays sotto i 320 pixelW vaial sitovenerdì 8 giugno 2012
  50. 50. Davide Carpin // La Comunicazione WebLE GESTURESDavide Carpin // La Comunicazione Webvenerdì 8 giugno 2012
  51. 51. Davide Carpin // La Comunicazione WebVEICOLARE MESSAGGI CON LE INFOGRAPHICSvenerdì 8 giugno 2012
  52. 52. Davide Carpin // La Comunicazione Webvenerdì 8 giugno 2012
  53. 53. Davide Carpin // La Comunicazione WebUsiamo Le Motion Graphics per raccontarequello che facciamoA Proud History of Canadian Whisky by Ryan Paterson SI VEDONO I RIBBONS E I CARATTERI ALLUNGATIvenerdì 8 giugno 2012
  54. 54. Davide Carpin // La Comunicazione WebCreare TrafficoCreare Trafficovenerdì 8 giugno 2012
  55. 55. Davide Carpin // La Comunicazione WebALCUNI CONSIGLI PER CREARE TRAFFICOLe campagne BANNER non funzionano più.La percentuale media di click sui banner siè stabilizzato nel 2011 a 0,08% - 0,09%.Quindi, meno di 1 click ogni 1.000visualizzazioni (dato relativo IAB)PAGO 1.000, ottengo 1 e quell’1 forsenemmeno acquista o si informa.Il banner è quindi stato RIPENSATO, etrasformato in GAME BANNER. I risultatirestano comunque poco convincenti.I Banner sono più adatti ad informare ofare branding che a vendere.Stride Gum le gomme dal gusto lungo500$ a chi resiste di più senza mollare il CLICK! (oltre 46 minuti)e un’efficacia di circa 13 volte superiore ai tradizionali banner(click-through rate medio 0,9%)venerdì 8 giugno 2012
  56. 56. Davide Carpin // La Comunicazione WebUSER GENERATED CONTENTvenerdì 8 giugno 2012
  57. 57. Davide Carpin // La Comunicazione WebSOCIAL SI, FORUM NOCon un’inserzione su Facebook possoarrivare a raggiungere 500 like (mi piace)pagando solamente 10 euro.Questo succede perché facebook segmentain maniera incredibile gli interessi dellepersone, e perché un LIKE non costa.Le aziende pubblicitarie parlano sempre piùdi SOCIAL MEDIA MARKETING, il marketingche sfrutta i meccanismi di Crowdsourcing.Tutto ciò che viene creato dai miei AMICI ècool, è verificabile... Mi fido di chi seguo,quindi per le aziende entrare in questocircolo di FIDUCIA è estremamenteimportante!Il SOCIAL NETWORK per antonomasia è FACEBOOK,ma anche Twitter con i suoi hashtag # e le sue fotosta ottenendo grande successo.Casi a parte sono poi LinkedIN e Pinterest.I CANALI SOCIAL mettono al centro le masse, e cipermettono di iniziare un DIALOGO (questo non eramai avvenuto sui media tradizionali).I FORUM, rimangono poco utilizzati, quasi un ‘vecchiostrumento per nostalgici’.Avere un sito web collegato a canali social benaggiornati è oltretutto utile non solo a creare traffico,ma ci fa guadagnare posizioni su google.venerdì 8 giugno 2012
  58. 58. Davide Carpin // La Comunicazione Webhttp://www.michelemastellaro.com/index.htmlhttp://www.palladiorestauri.it/pages/palladio.html2 siti 2Il livello di utilizzo delle tecnologie web è davvero molto basso!Sfruttare poco un media come il web vuol dire precludersi nuovi lavoriFare davvero POCO in più può portare a grandi risultati!venerdì 8 giugno 2012
  59. 59. Davide Carpin // La Comunicazione WebDomande e RisposteDomande e Rispostevenerdì 8 giugno 2012
  60. 60. Davide Carpin // La Comunicazione Webgrazie per l’ascolto...venerdì 8 giugno 2012

×