Piccinno: contraffazione e commercio dei farmaci via internet

2,302 views
2,153 views

Published on

Slide dell'intervento di Cosimo Piccinno (NAS) al convegno "Farmaci on-line: opportunità o rischi?" (Genova, 01/06/2012)

Published in: Health & Medicine
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
2,302
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
12
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Piccinno: contraffazione e commercio dei farmaci via internet

  1. 1. COMANDO CARABINIERIPER LA TUTELA DELLA SALUTE
  2. 2. 1962On. Angelo R. Jervolino alle dipendenze Ministero Sanita’ 40 sottufficiali
  3. 3. 2012Prof. Renato Balduzzi COMANDO CARABINIERI PER LA TUTELA DELLA SALUTE 1.096 unità
  4. 4. 1^ Sezione Crim.Al./Farm. UFFICIO VICE REPARTO 2^ Sezione COMANDANTE ANALISI Pian.Val.Rischi COMANDO 3^ Sezione SEZIONE Antidoping PERSONALE SEZIONE OPERAZIONI GRUPPO T.S. GRUPPO T.S. GRUPPO T.S.Salus Populi MILANO ROMA NAPOLISuprema Lex SEZIONE ADDESTRAMENTO E STUDI SEZIONE 11 N.A.S. (*) 12 N.A.S. (*) 15 N.A.S. (*) LOGISTICA SQUADRA Forza variabile da 11 a 46 SERVIZI 26 retti da Ufficiale
  5. 5. ANALISI CRIMINALE REPARTO ANALISI CENTRALEStudio dei fenomeni criminaliInterventi operativi sul territorio nazionaleSezione Criminalità Alimentare/FarmaceuticaCoordinamento centrale dei NASReferente con le forze di polizia estere
  6. 6. NUCLEI ANTISOFISTICAZIONI E SANITÀ38 TN BS UD GRUPPO T.S. TV TO MI MILANO AO CR PD AL GE PR BO LI FI AN SUPERARE LIMITAZIONI PG TERRITORALI DEGLI ORGANI DI CONTROLLOGRUPPO T.S. VT PE LOCALI ROMA RM LT CB FG NA CE BA SS SA PZ TA LE CA CZ CS RC COORDINARE INTERVENTI CT A LIVELLO NAZIONALE GRUPPO T.S. PA PLURIREGIONALE RG NAPOLI INTERPROVINCIALE
  7. 7. COMPITI
  8. 8. TUTELA DELLA SALUTE PUBBLICA GARANTITA ATTRAVERSOISPEZIONI DI CARATTERE AMMINISTRATIVO (possono evolvere in attività di Polizia Giudiziaria) 2 MACROAREE
  9. 9. TUTELA DELLA SALUTE PUBBLICA SICUREZZA SANITARIA SANITA’ PUBBLICA E PRIVATA PROFESSIONI/ARTI SANITARIE ANTIDOPING FARMACEUTICA ANIMALI D’AFFEZIONE
  10. 10. MODALITÀ DI ATTIVAZIONEINIZIATIVA DELEGA ATTIVAZIONE DEL MINISTERO/AIFA ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA LAMENTELE DEI CONSUMATORI SIGNIFICATIVE REAZIONI AVVERSE ERRORI SANITARI 5.000 STAZIONI CARABINIERI
  11. 11. PECULIARITA’ I NAS CARABINIERI SVOLGONO ATTIVITÀ: INVESTIGATIVE ISPETTIVEPOLIZIA GIUDIZIARIA ISPETTORI SANITARI TECNICI DELLA PREVENZIONE ISPETTORI ANTI-DOPING
  12. 12. FORMAZIONE CORSI BASE DI SPECIALIZZAZIONECorso per ispettori “Antisofisticazioni e Sanità”Master intensivo “Ispettore InvestigativoAntidoping”
  13. 13. FORMAZIONE CORSI DELL’ARMA DEI CARABINIERI Corso in Tecniche Investigative (ISTI Velletri)Corsi di inglese presso la Scuola Lingue Estere Arma
  14. 14. FORMAZIONE CORSI FORMATIVI ED AGGIORNAMENTOCorsi specialistici presso Ministero della Salute e AIFACorso su importazione farmaci con USMAF e DoganeCorso sui cosmeticiCorso sui dispositivi medici
  15. 15. FORMAZIONE CORSI AVANZATI INTERNAZIONALIINTERNET TRAINING COURSE FOR PHARMACEUTICAL LAW ENFORCEMENT OFFICERS (November 2010)DIVERSION AND INTELLIGENCE ANALYSIS TRAINING (july 2011)
  16. 16. FORMAZIONE COLLABORAZIONI ACCADEMICHE Campus Biomedico Cattolica del Sacro CuoreFacoltà di Farmacia “Federico II”varie Università per Corso di Tecnico della Prevenzione
  17. 17. COLLABORAZIONI
  18. 18. PROTOCOLLI D’INTESA CON LE REGIONI ……valorizza il lavoro quotidiano dei NAS attraverso un continuo e costante scambio di flussi di informazioni con la Regione, orientati alla prevenzione ed al controllo delle prestazioni…..
  19. 19. COLLABORAZIONE CON DIPARTIMENTO POLITICHE ANTIDROGA Ministero dell’Interno D.C.S.A. Università Cattolica del Sacro Cuore Progetto per il controllo permanente degli esercizi commerciali che vendono prodotti Comando Carabinieri per lacontenenti sostanze pericolose per la salute Tutela della Salute
  20. 20. PROTOCOLLI D’INTESA CON ASSOCIAZIONI DI CATEGORIASUPPORTO INFORMATIVO PER ATTIVITÀ D’ISTITUTO ACCESSO UNILATERALE A BANCHE DATI PERCORSI FORMATIVI INTEGRATI REALIZZAZIONE DI PROGETTI CONGIUNTI
  21. 21. INNOVAZIONI NORMATIVE sulla pratica del doping Legge 376/2000 istituisce la Commissione per la vigilanza ed il controllo sul doping e per la tutela della salute nelle attività sportive (CVD) COMPITI•predisposizione lista farmaci contenenti sostanze dopanti•determinazione casi, criteri e metodologie dei controlli antidoping•dispone effettuazione controlli sanitari antidoping in gara/fuori gara•individuazione collaborazione nei controlli antidoping con SSN•rapporti operativi con UE/organismi internazionali•promozione ricerche farmaci/sostanze/pratiche mediche per doping•promozione campagne informative
  22. 22. INNOVAZIONI NORMATIVE sulla pratica del doping D.M. Salute 10 marzo 2011 INSERIMENTO DI UN UFFICIALE NAS NELLA C.V.D. D.M. Salute 14 febbraio 2012 RICONOSCIMENTO GIURIDICO DELLA QUALIFICA DI “ISPETTORE INVESTIGATIVO ANTIDOPING” E “NORMEPROCEDURALI PER LEFFETTUAZIONE DEI CONTROLLI ANTI- DOPING E PER LA TUTELA DELLA SALUTE”
  23. 23. CVD E ISPETTORE INVESTIGATIVO ANTI-DOPING PRIMA PIANIFICAZIONE DEI CONTROLLI ANTI-DOPINGSCELTA “RANDOM” DELLE GARE AMATORIALI E GIOVANILI D.M. SALUTE 14.02.2012 “Norme procedurali per leffettuazione dei controlli anti-doping e per la tutela della salute” DOPO PIANIFICAZIONE DEI CONTROLLI CON SCELTA “MIRATA” DI GARE ED ATLETI SUPPORTO NEI CONTROLLI ANTI-DOPING DELLA CVD
  24. 24. CVD E ISPETTORE INVESTIGATIVO ANTI-DOPING 122 MILITARI QUALIFICATI CON MASTER “ISPETTORE INVESTIGATIVO ANTI-DOPING” COMPITI CVD• Raccolta informazioni su gare/atleti sospetti• Richiedere controlli anti-doping mirati in/out competition• Abbinamento tra codice anonimo laboratorio e nome dell’atleta• Verifica dei casi di trattamento farmacologico autorizzato• Comunicazione notizie di reato all’AG e sviluppo indagini
  25. 25. CVD E ISPETTORE INVESTIGATIVO ANTI-DOPING 122 MILITARI QUALIFICATI CON MASTER “ISPETTORE INVESTIGATIVO ANTI-DOPING” COMPITI IN GARA• Partecipazione alle operazioni di prelievi urine• Collaborazione al medico prelevatore della FMSI• Possibilità di integrare il numero degli atleti controllati• Accertamento in sede di gara di anomalie e situazioni irregolari
  26. 26. CVD E ISPETTORE INVESTIGATIVO ANTI-DOPING 122 MILITARI QUALIFICATI IN MASTER “ISPETTORE INVESTIGATIVO ANTI-DOPING” COMPITI NEL CORSO DI INDAGINI1. campionare ufficialmente i “farmaci” sequestrati;2. Incaricare ISS per analisi campioni, (spesso ciò che è riportato in etichetta non ha riscontro nel “medicinale”);3. inviare un campione al Lab. anti doping della FMSI4. nel caso di coinvolgimento di medici/farmacisti, a. svolge analisi antidoping richiedere il N.O. AG per consentire a Ordini di (prof./ama)unico lab. attivare i procedimenti disciplinari. riconosciuto e accreditato dall’Agenzia Mondiale anti doping (WADA) b. ha il compito di rilevare principi attivi di recente sintesi sconosciuti e non ancora inseriti nelle liste delle sostanze proibite
  27. 27. INNOVAZIONI NORMATIVE EQUIPOLLENZA AL TITOLO DI“TECNICO DELLA PREVENZIONE DELL’AMBIENTE E DEI LUOGHI DI LAVORO” D.M. Salute/Istruzione 3 novembre 2011
  28. 28. QUALIFICA “TECNICO DELLA PREVENZIONE” (D.M. 3.11.2011) INNOVAZIONI GIURIDICHEATTIVITA’ DI PREVENZIONE/VERIFICA/CONTROLLO IN MATERIA DI:-igiene e sicurezza ambientale nei luoghi di vita e di lavoro;-igiene degli alimenti e delle bevande;-igiene di sanita’ pubblica e veterinaria.
  29. 29. QUALIFICA “TECNICO DELLA PREVENZIONE” (D.M. 3.11.2011) INNOVAZIONI OPERATIVE- valuta istruttorie finalizzate al rilascio delle autorizzazioni o di N.O. tecnico-sanitari per attivita’ soggette a controllo;- valuta piani di autocontrollo e haccp;- dispone distruzione di derrate alimentari non commestibili;- determina la chiusura di siti produttivi;- effettua campionamenti altamente tecnici
  30. 30. ALLEANZE INTERNAZIONALI COOPERAZIONI CON POLIZIE ESTERE INTERPOL EUROPOL OCLAESP GUARDIA CIVIL DEA FDAPOLIZIA RUMENA FSKN Russo
  31. 31. CONSESSI INTERNAZIONALI P.F.I.P.C. (world Permanent Forum onInternational Pharmaceutical Crime) MEMBRO LONDRA PERMANENTE 12-17 GIUGNO 2011 PER L’ITALIA OTTAWA 19-22 GIUGNO 2012 15 Paesi W.G.E.O. (U.E. Working Group Enforcement Officers)
  32. 32. CONSESSI INTERNAZIONALIBasel 15-16 aprile 2010
  33. 33. TECNICHE INVESTIGATIVE ATTIVITA’ DI INTELLIGENCE ANOMALIE DI SISTEMACONDOTTE ILLECITE NON EPISODICHE IN SOFISTICAZIONI/FRODI/TRUFFE
  34. 34. SISTEMI DI ALLARME COMUNITARI LAMENTELE DEL CONSUMATORE DAV ALLERTA RAPEX RASFF (UE NO FOOD ALERT) (UE FOOD ALERT) RAS (UE MEDICINE ALERT)
  35. 35. SICUREZZA ALIMENTARE
  36. 36. NAS CARABINIERI CARABINIERI PER LA LA TUTELA DELLA SALUTE PER TUTELA DELL’AMBIENTE SICUREZZA ALIMENTARE 2011 38.700 CONTROLLI 10 PERSONE ARRESTATE 13.071 PERSONE SEGNALATE 22.600 A.G./AA VIOLAZIONI PENALI E AMM.VE37 MILIONI KG/LITRI ALIMENTI SEQUESTRATI807 MILIONI EURO VALORE DEI SEQUESTRI
  37. 37. SICUREZZA ALIMENTARE L’ITALIA NON E’ IL PAESE OVE AVVENGONO PIU’ FRODI, MA IL PAESE IN CUI VI SONO PIÙ CONTROLLI 2011 3.113 38.700 IRREGOLARITA’CONTROLLI PENALI 8,2%
  38. 38. SICUREZZA SANITARIA
  39. 39. SORVEGLIANZA COMPARTO SANITARIO MISSION ISTITUZIONALECONTRASTARE INDEBITA LIEVITAZIONESPESA SANITARIA SECONDO IL MODELLO BOTTOM-UP
  40. 40. NAS CARABINIERI CARABINIERI PER LA LA TUTELA DELLA SALUTE PER TUTELA DELL’AMBIENTE SICUREZZA SANITARIA 2011 19.000 CONTROLLI 129 PERSONE ARRESTATE6.900 PERSONE SEGNALATE A.G. - A.A. 551 STRUTTURE CHIUSE/SEQUESTRATE7 MILIONI MEDICINALI/DISPOSITIVI SEQUESTRATI
  41. 41. VIGILANZA COMPARTO FARMACEUTICO INDAGINI SU CANALI ILLEGALI EAPPROVVIGIONAMENTO CLANDESTINO
  42. 42. VIGILANZA COMPARTO FARMACEUTICO IMPACT ITALIATASK FORCE ANTICONTRAFFAZIONE E FARMACI ILLEGALI MODELLO INTERISTITUZIONALE APPREZZATO
  43. 43. VIGILANZA COMPARTO FARMACEUTICOATTIVITA’ OPERATIVA triennio 2009-2011PERSONE SEGNALATE ALL’A.G. 7.600 PERSONE ARRESTATE 262FIALE/COMPRESSE SEQUESTRATE 2.762.000
  44. 44. VENDITA FARMACI ON-LINEINCREMENTO ESPONENZIALE
  45. 45. VENDITA FARMACI ON-LINE 1 io 201 magg 14 + 250 % 2 ile 201 apr 14
  46. 46. VENDITA FARMACI ON-LINE 1 io 201 gg ma 14 + 90 % 2 ile 201 pr 14a
  47. 47. VENDITA FARMACI ON-LINE 1 io 201 magg 14 + 47 % 2 ile 201 pr 14a
  48. 48. VENDITA FARMACI ON-LINE
  49. 49. VENDITA FARMACI ON-LINE
  50. 50. VENDITA FARMACI ON-LINE
  51. 51. VENDITA FARMACI ON-LINE
  52. 52. VENDITA FARMACI ON-LINE
  53. 53. VENDITA FARMACI ON-LINE NO CONTROLLO ACQUISTO ANONIMO ASSENZA PRESCRIZIONE FACILITA’ ACQUISTO RISCHIO PREZZI ECONOMICI CONTRAFFAZIONE
  54. 54. FARMACIE ON-LINE
  55. 55. FARMACIE ON-LINE
  56. 56. VENDITA FARMACI ON-LINEPROVIDER ALLOCATI ALL’ESTERO
  57. 57. VENDITA FARMACI ON-LINENO VENDITA ON-LINE SI DI FARMACI MERCATO ILLEGALE FIORENTE
  58. 58. VENDITA FARMACI ON-LINE PSICOFARMACI ANTIDEPRESSIVI TRANQUILLANTI OFFERTE ON-LINE IPNOINDUTTORI DIURETICI ANTIEPILETTICI STEROIDI ANTIASMATICI DISFUNZIONI
  59. 59. NORMATIVA DI RIFERIMENTO NORMATIVA RIGOROSA Artt. 440-443-445
  60. 60. VENDITA FARMACI ON-LINE VUOTO NORMATIVO LEGISLAZIONI NAZIONALI DIVERSE
  61. 61. VENDITA FARMACI ON-LINECRESCENTE INTERESSE CRIMINALE
  62. 62. INFORMAZIONI CONFERMATE INVESTIMENTO 1 2.500CAUSA DI DECESSI 100-200 mila/annoINTERESSE CRESCENTE CRIMINALITÀ
  63. 63. AgentAgent Inspector Federal Police
  64. 64. 1 2 3 4
  65. 65. Milano Operazione “FARMIMPORT” 2010-2011 813 SEGNALATI A.G. DISFUNZIONI SESSUALI861.000 DOPANTI COMPRESSE/FIALE SEQUESTRATE ANORESSIZZANTI CALVIZIE
  66. 66. Milano Operazione “FARMIMPORT” 2010-2011 80 % 20 %
  67. 67. NUOVI MODUS OPERANDI L’insospettabile I tecnologici I «farmacisti» fai da te
  68. 68. NUOVI MODUS OPERANDI THE UNSUSPECTED IMPIEGATI CHE ARROTONDANO LO STIPENDIO COMPRANDO ON – LINE E RIVENDENDO PORTA A PORTA A AMICI E COLLEGHI PROFESSIONISTI CHE CREANO SITI INTERNET PER VENDERE FARMACI CONTRAFFATTI ACQUISTATI IN RETE A PREZZI STRACCIATI
  69. 69. NUOVI MODUS OPERANDI THE INTERNET & CALL CREAZIONE SITO TEMPORANEO ACQUISIZIONE PACCHETTO CLIENTI CHIUSURA SITO GESTIONE CLIENTI TRAMITE CALL-CENTER
  70. 70. NUOVI MODUS OPERANDI «FARMACISTA» FAI DA TE Operazione Metauro Agosto 2011 UTILIZZO «VECCHIO» SERVIZIO POSTALE VIAGGI ALL’ESTERO DEPOSITO CLANDESTINO LABORATORIO DI CONFEZIONAMENTO
  71. 71. NUOVI MODUS OPERANDI «FARMACISTA» FAI DA TE Operazione MetauroSequestrate oltre 45.000 fiale e 50.000 compresse di farmaci steroidi (testosterone, stanozololo, ormone della crescita, somatropina, boldenone ….) anche ad azione stupefacente (Nandrolone e Efedrina), alcune confezioni di “Kamagra” (Viagraasiatico), nonché materie prime, etichette, loghi adesivi, blister e confezioni vuote, cartonaggi e imballaggi vari. Per il valore di 1 milione di euro
  72. 72. NUOVI MODUS OPERANDI «FARMACISTA» FAI DA TE Operazione «Slim Woman» Alcuni malintenzionati hanno utilizzato il forum come un "ambiente virtuale" utile aprocacciare i clienti e cedere loro sostanze anoressizzanti quali fendimetrazina, clorazepatodi potassio, fentermina e sibutramina importate clandestinamente dall’estero o acquistate in farmacia per mezzo di ricette false, rubate o compilate da medici compiacenti recapitate direttamente presso i loro domicili
  73. 73. TERRITORIO NAZIONALE Operazione FOR MEN LUGLIO 2010 GENNAIO 2011 32 Denunciati DUE SOCIETA’SEQUESTRATI 210.000 INTEGRATORI/CAPSULE CON SILDENAFIL E TALADAFIL
  74. 74. VIGILANZA SUL DOPING CONTRASTARE L’UTILIZZO DEL DOPING NELLA PRATICA SPORTIVA A TUTELA DELLA SALUTE DISCIPLINE PALESTRE SPORTIVE PROFESSIONISTIBODY BUILDING DILETTANTI AMATORI
  75. 75. SOGGETTI - AMBIENTI COINVOLTI PREPARATORI ATLETI ATLETICI TITOLARI PROFESSIONISTI PALESTRE DILETTANTI MEDICITITOLARI CENTRI DIMAGRIMENTO FARMACISTI RAPPRESENTATI PARAMEDICI FARMACEUTICI CYBER PUSHER ASSOCIAZIONI SPORTIVE
  76. 76. MODUS OPERANDITRUFFE AL S.S.N. FURTI E RAPINE farmacie-depositi- grossisti-corrieri RICETTE MEDICHECONTRAFFATTE/RUBATE IMPORTAZIONI CLANDESTINE ACQUISTI ON LINE
  77. 77. VIGILANZA SUL DOPING RISULTATI DA ENTRATA IN VIGORE L. 376/2000 405 PERSONE ARRESTATE 3.238 PERSONE SEGNALATE ALL’A.G.237 ATLETI PROFESSIONISTIINDAGATI NELL’ULTIMO TRIENNIO
  78. 78. VIGILANZA SUL DOPING CORSI PER MAGISTRATIIMPEGNATI NELLA LOTTA AL DOPING ISTITUTO MARZO-MAGGIO 2010 SUPERIORE 60 MAGISTRATI DI SANITA’ COMMISSION E DI VIGILANZA ANTIDOPING CARABINIERI NOVEMBRE 2012 NAS 30 MAGISTRATI
  79. 79. NUOVE FRONTIERE DOPING INTEGRATORIMERCATO FARMACI ON-LINE SMART DRUGS
  80. 80. IPOTESI DI SOLUZIONE INFORMAZIONE CHIARA CORRETTA DECISACONSOLIDAMENTO INIZIATIVE INTERNAZIONALI ARMONIZZAZIONE NORMATIVA COOPERAZIONE ORGANISMI DI CONTROLLO NAZIONALI E INTERNAZIONALI
  81. 81. “La salute è uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale e non solo l’assenza di malattie”

×