La comunicazione scientifica canoni, personaggi, modi
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

La comunicazione scientifica canoni, personaggi, modi

on

  • 2,571 views

Intervento tenuto al seminario su fisica e comunicazione dell'INFN "Comunicare Fisica 2010"

Intervento tenuto al seminario su fisica e comunicazione dell'INFN "Comunicare Fisica 2010"

Statistics

Views

Total Views
2,571
Views on SlideShare
2,536
Embed Views
35

Actions

Likes
4
Downloads
50
Comments
0

2 Embeds 35

http://www.tecnoetica.it 30
http://www.slideshare.net 5

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

CC Attribution-NonCommercial-ShareAlike LicenseCC Attribution-NonCommercial-ShareAlike LicenseCC Attribution-NonCommercial-ShareAlike License

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

La comunicazione scientifica canoni, personaggi, modi Presentation Transcript

  • 1. La comunicazione scientifica Canoni, personaggi, modi Davide Bennato Università di Catania dbennato@unict.it
  • 2. Indice • Comunicare la scienza • I modelli di comunicatore Anatomia del comunicatore scientifico Il modello positivista Il modello sistemico Il modello postmoderno • Conclusioni Davide Bennato | La comunicazione scientifica
  • 3. Comunicare la scienza • Perché comunicare la scienza Conoscere Diffondere la cultura scientifica Influenzare Orientare scelte politiche Vendere Sviluppare il mercato • Caratteristiche della scienza come oggetto di comunicazione Forte organizzazione sociale Conoscenza propedeutica di base Coinvolta la dimensione etica/sociale Davide Bennato | La comunicazione scientifica
  • 4. • L’organizzazione sociale della comunicazione della scienza Istituzioni Università Centri di ricerca Istituzioni scientifiche Musei Attori Ricercatori Giornalisti Uffici stampa Associazioni professionali Appassionati non istituzionalizzati (per es.: blogger) Contenuti Metodo scientifico Scoperte, ricerche, applicazioni Conseguenze etiche e sociali Metodi Comunicazione mediata (mass media) Comunicazione faccia a faccia (incontri, dibattiti, festival) Davide Bennato | La comunicazione scientifica
  • 5. Davide Bennato | La comunicazione scientifica
  • 6. I modelli di comunicatore • Ideologia della scienza Qual è l’immagine della scienza considerata valida • Ideologia del pubblico Qual è l’atteggiamento verso il pubblico a cui si rivolgono • Stile di comunicazione Quali sono le caratteristiche della comunicazione • Medium di riferimento Qual è il mezzo di comunicazione usato in prevalenza • Comunità epistemica di riferimento Quale il gruppo professionale di riferimento Davide Bennato | La comunicazione scientifica
  • 7. I modelli di comunicatore Anatomia del comunicatore scientifico Ideologia della scienza Ideologia del pubblico Stile di comunicazione Medium di riferimento Comunità epistemica di riferimento Davide Bennato | La comunicazione scientifica
  • 8. I modelli di comunicatore Il modello positivista Scienza: ricerca del sapere Pubblico: da educare Comunicazione: argomentazione Medium: libro Comunità: scientifica Davide Bennato | La comunicazione scientifica
  • 9. Piero Angela Roberto Vacca Davide Bennato | La comunicazione scientifica
  • 10. I modelli di comunicatore Il modello sistemico Scienza: problem solving Pubblico: da coinvolgere Comunicazione: analisi Medium: radio, televisione Comunità: giornalisti Davide Bennato | La comunicazione scientifica
  • 11. Mario Tozzi Piergiorgio Odifreddi Davide Bennato | La comunicazione scientifica
  • 12. I modelli di comunicatore Il modello postmoderno Scienza: wunderkammer Pubblico: da stupire Comunicazione: immaginazione Medium: televisione, cinema Comunità: giornalisti, scrittori Davide Bennato | La comunicazione scientifica
  • 13. Il Trio Medusa e Mario Tozzi (La Gaia Scienza) Davide Bennato | La comunicazione scientifica
  • 14. Conclusioni • Non esiste un unico modello di comunicazione della scienza Usare strumenti diversi per temi diversi • Non esiste un unico tipo di comunicatore Comunicatori diversi per pubblici diversi • Il pubblico deve essere rispettato senza essere assecondato La ricerca scientifica non deve essere né “facile” nè “difficile” Davide Bennato | La comunicazione scientifica
  • 15. Grazie dell’attenzione Skype davide.bennato Blog www.tecnoetica.it www.puntobeta.net www.processiculturali.it Social media http://www.linkedin.com/in/davidebennato http://twitter.com/tecnoetica http://friendfeed.com/davidebennato http://www.facebook.com/davide.bennato Davide Bennato | La comunicazione scientifica