Fibrosi cistica completa
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Fibrosi cistica completa

on

  • 814 views

 

Statistics

Views

Total Views
814
Views on SlideShare
814
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
5
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as OpenOffice

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Fibrosi cistica completa Fibrosi cistica completa Presentation Transcript

  • *La Fibrosi
  • E’ una malattiageneticaautosomicarecessivaRARA.
  • E’ causata dalla mutazione del geneCFTR che modifica laproteina responsabile degli scambi idroelettrolitici.
  • v Il fegato trattiene la bile; v il muco denso col passare d el tempo si ristagnerà nei polmoni c ausando tosse frequente, infezioni polm onari e sinusite cronica;v l’intestino non riceve abbast anza enzimidigestivi perciò si incont ro a denutrizione e steatorrea; vi
  • Sintomatologia neonatale• Ittero protratto;• Diarrea persistente;• Scarso accrescimento a dispetto di vorace appetito;• Perdita di Sali;• Tosse persistente.
  • q Screening Neonatale; prelievo diun campione di sangue dal tallonedel neonato per controllare i valoridi Tripsina (proteina pancreatica).q Diagnosi genetica; analisi di DNA da sangue o saliva, che conferma la presenza di mutazioni del gene CFTR. q Test del sudore; prelievo del sudore per verificare la presenza di sali, e se quest’ultimi risultano elevati si conferma la presenza della malattia.
  • Non può essere curata..Ma DEVE essere trattataattraverso:§ fisioterapia eriabilitazione respiratoria;§ aerosolterapia; §Antibioticoterapia; §Nutrizione; § trapianto di polmoni
  • E’ importante anche eseguire visite e controlli periodici tra i quali: §Imaganging test; rilevano danni ai polmoni o all’intestino (raggi x, tac); § Test di funzionalità polmonare; valutal’efficacia dei trasporti dei gas dall’aria inspirata al sangue e viceversa e, attraverso gli SPIROMETRI, determina il volume polmonare; § Esame per funzionalità di fegato e pancreas; semplici esami del sangue.
  • La Fibrosi Cistica era conosciuta già2000 anni fa come la «malattia del bacio salato» . La concentrazione di sali nel sudore permetteva alla mamma di percepire il sapore salato che veniva attribuito a questa malattia. Però il gene della Fibrosi Cistica è stato identificato nel 1989.
  • L’aspettativa di vita per i malati diFC aumenta sempre più.. Al giornod’oggi si riesce a garantire almenoal 50% dei malati di vivere oltre i 40anni..!!
  • *I malati di FC*non hanno bisogno*di una vita intera*per capirne le bellezze ma..**hanno bisogno di*cento anni*per viversele*al meglio!!
  • *AIUTIAMO LARICERCA!!!