Come si fa la piadina | Teglie di Montefitti | Sulla Tavola e Dintorni

561
-1

Published on

Scopri ricetta e tecnica per realizzare la vera piadina romagnola con la teglia di Montefitti. Leggi tutto...

Published in: Self Improvement
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
561
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Come si fa la piadina | Teglie di Montefitti | Sulla Tavola e Dintorni

  1. 1. Preparare la Piadina Romagnola con la teglia di MontetiffiIngredienti:500 grammi di farina 050 grammi di struttoSale q.b.Un pizzico di bicarbonatoAcqua tiepida q.b.Impastare su una spianatoia tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto morbido maconsistente.Dividere l’impasto in varie “pagnottelle” grandi quanto una mela ed appiattirle con ilmattarello fino ad uno spessore di 4 – 5 millimetri. (Se si preferisce potrete dare unaforma regolare alla sfoglia ottenuta tagliandola con un taglia-piadina).Adagiare la piada sulla teglia ben calda e foracchiarla con una forchetta. Lasciarlacuocere rigirandola con l’aiuto di una spatola o di un coltello 3 o 4 volte. La piada saràpronta quando assumerà un bel colore dorato con bollicine marrone scuro. Servire bencalda accompagnata con salumi, formaggi o con la golosa Nutella.Questa è la ricetta che io utilizzo solitamente!
  2. 2. Per maggiori informazioniSULLA TAVOLA E DINTORNI - Renazzo (Fe) - P.IVA 01855440382 - Tel. 342 5841271

×