Il progetto europeo AVATAR

2,059 views
1,883 views

Published on

Presentazione del progetto Europeo AVATAR per insegnare ad insegnare nei mondi virtuali - Conferenza SIEL 2011

Published in: Education, Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
2,059
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
501
Actions
Shares
0
Downloads
7
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  • - Criteri essenziali: Mondo multi utente, stato permanente del mondo, strumenti di costruzione integrati, comunicazione testuale, Client facile da gestire per le attrezzature informatiche delle scuole, compatibilità per persone al di sotto di 18 anni, tipologia di esperienza e strumenti per costruire. - Desiderata: facilità di accesso per il team di ricerca, web on prims, chat vocale, larghezza di banda necessaria, supporto linguistico, strumenti di costruzione intuitivi, possibilità di limitare gli accessi e diritti di costruire
  • Ogni partner ha promosso il Corso nelle scuole secondarie del proprio paese (Austria, Bulgaria, Danimarca, Italia, Spagna e Gran Bretagna)
  • During the Course, periodical lessons have been carried out in real time in-world on topics related to the basic and advanced construction of 3D objects. Additionally, a number of guest speakers have been invited to held seminars during focused on Second Life, its culture and how it has and can be used in educational contexts.
  • Il progetto europeo AVATAR

    1. 1. NUOVI MONDI PER INSEGNARE: L’ESPERIENZA DEL PROGETTO AVATAR Ilaria MASCITTI, Responsabile Ufficio Relazioni Internazionali e Progetti Francesco FEDELE, Coordinatore Progetti Europei Mikail FEITURI, ICT Manager Maria GUIDA, E-Moderator Gianni PANCONESI, E-Moderator Cristina STEFANELLI, Project Manager
    2. 2. Argomenti <ul><li>Chi siamo </li></ul><ul><li>Sintesi del progetto </li></ul><ul><li>Il parternariato </li></ul><ul><li>Cross-Cooperation </li></ul><ul><li>Le sfide del progetto </li></ul><ul><li>Le fasi del progetto: </li></ul><ul><ul><li>Ricerca </li></ul></ul><ul><ul><li>Progettazione </li></ul></ul><ul><ul><li>Sperimentazione </li></ul></ul><ul><li>Conclusioni </li></ul>
    3. 3. Chi siamo <ul><li>FOR.COM. è un ente pubblico senza fini di lucro promosso e riconosciuto dal Ministero dell'Università e dell’Istruzione (1990). </li></ul><ul><li>Il Consorzio Interuniversitario FOR.COM. sviluppa e distribuisce corsi ODL (Open Distance Learning) utilizzando le tecnologie della formazione a distanza per la promozione di processi di apprendimento collaborativo e flessibile . </li></ul>WWW.FORCOM.IT
    4. 4. Sintesi del progetto PROGETTO AVATAR - Added Value of teAching in a virTuAl woRld PROGRAMMA Lifelong Learning Programme Sotto-programma Comenius DURATA 24 mesi (1 dicembre 2009 – 30 Novembre 2011) OBIETTIVO Formare gli insegnanti delle scuole superiori all’utilizzo dei mondi virtuali per la formazione attraverso un corso sperimentale a distanza e laboratori didattici
    5. 5. Il partenariato For.Com. Formazione per la Comunicazione Italia -    www.forcom.it Information Design FH JOANNEUM University of Applied Sciences Austria - www.fh-joanneum.at Universidad Nacional de Educación a Distancia Spagna - www.uned.es University of Southern Denmark Danimarca - www.sdu.dk Burgas Free University Bulgaria - www.bfu.bg University of Hertfordshire Gran Bretagna - www.herts.ac.uk SOPH.ia In Action Consulting Italia - www.sophiaconsulting.eu
    6. 6. Cross-Cooperation ST.ART STreet ARTists in a virtual space” Comenius project LLP Comenius Scambio di buone pratiche e raccomandazioni AVALON Access to Virtual and Action Learning live Online LLP KA3 Supporto con la tenuta di AVATAR in SL Relatori ospiti dei seminari in-world NIFLAR Networked Interaction in Foreign Language Acquisition and Research LLP KA3 Supporto con la tenuta di AVATAR in SL MUVENATION LLP Comenius Trasferibilità ad altri gruppi target
    7. 7. Cross-Cooperation [email_address] the Anti-Violence-Campus at Second Life Scambio di buone pratiche per l’organizzazione e promozione di seminari virtuali ReDNet EU Health Programme Guest speakers NEXT-TELL FP7 for R&D ICT Sostenibilità
    8. 8. Mondi Virtuali <ul><li>Definizioni </li></ul><ul><li>Mondo virtuale </li></ul><ul><li>Un mondo virtuale o ambiente 3D interattivo è un ambiente simulato basato sui computer creato affinché gli utenti possano interagire attraverso avatars, usare e creare oggetti </li></ul><ul><li>Avatar </li></ul><ul><li>E’ la rappresentazione grafica di un utente in un mondo virtuale </li></ul><ul><li>Media di comunicaizone </li></ul><ul><li>Testo, icone grafice, gesture e suono </li></ul>
    9. 9. Le sfide del progetto <ul><li>Come si possono motivare e coinvolgere gli insegnanti della scuola secondaria a insegnare usando i mondi virtuali ? </li></ul><ul><li>Come si progetta un corso di formazione per insegnanti che consenta di acquisire le competenze necessarie per realizzare attività educative nei mondi virtuali? </li></ul><ul><li>Come si fa a sostenere gli insegnanti a beneficiare delle potenzialità dei mondi virtuali e a superare le difficoltà di progettare e erogare attività didattiche nei mondi virtuali? </li></ul><ul><li>Come si fa a bilanciare metodologia e tecnologia quando si insegna e si aprpende nei mondi virtuali? </li></ul>
    10. 10. Le fasi RICERCA PROGETTAZIONE SPERIMENTAZIONE FOLLOW-UP SIAMO QUI! 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24
    11. 11. Quale mondo virtuale? <ul><li>Ricerca e analisi comparativa dei mondi virtuali esistenti </li></ul><ul><li>Valutazione delle caratteristiche di insegnamento / apprendimento </li></ul><ul><ul><li>Criteri essenziali : Mondo multi utente, stato permanente del mondo, etc. </li></ul></ul><ul><ul><li>Desiderata : facilità di accesso, chat vocale, etc. </li></ul></ul><ul><ul><li>Criterio economico: Client gratuito o a costo molto basso, soluzione open source, configurazione e manutenzione </li></ul></ul><ul><li>Scelta: </li></ul>RICERCA PROGETTAZIONE SPERIMENTAZIONE FOLLOW-UP
    12. 12. Metodologie didattiche <ul><li>Creazione di competenze extra ( Campbell, 2009 ): nei mondi virtuali gli studenti possono acquisire competenze extra, ad esempio capacità di problem solving, una migliore comunicazione, capacità di lavorare in squadra, creatività, capacità di leadership…) </li></ul><ul><li>Sei “learnings framework” ( Lim, 2009 ) </li></ul><ul><ul><li>Learning by exploring </li></ul></ul><ul><ul><li>Learning by collaborating </li></ul></ul><ul><ul><li>Learning by being (giochi di ruolo) </li></ul></ul><ul><ul><li>Learning by building </li></ul></ul><ul><ul><li>Learning by championing (ad esempio sostenendo delle cause sociali) </li></ul></ul><ul><ul><li>Learning by expressing </li></ul></ul>RICERCA PROGETTAZIONE SPERIMENTAZIONE FOLLOW-UP
    13. 13. Il modello a cinque fasi di Gilly Salmon 5 - Sviluppo autonomo 4 - Costruzione di conoscenza 3 - Dare e ricevere informazioni 2 - Socializzazione online 1 - Accesso e motivazione RICERCA PROGETTAZIONE SPERIMENTAZIONE FOLLOW-UP
    14. 14. AVATAR – il Corso <ul><li>Prospettive didattiche: </li></ul><ul><li>Apprendimento collaborativo </li></ul><ul><li>Apprendimento tramite riflessione </li></ul><ul><li>Learning by doing </li></ul>RICERCA PROGETTAZIONE SPERIMENTAZIONE FOLLOW-UP
    15. 15. AVATAR – il Corso <ul><li>Obiettivi formativi: </li></ul><ul><li>sviluppare le competenze e la fiducia nell’uso di internet utilizzando le varie risorse disponibili; </li></ul><ul><li>comprendere il funzionamento degli ambienti 3D e il loro uso per creare nuovi scenari di apprendimento; </li></ul><ul><li>acquisire la conoscenza dei metodi di insegnamento, le buone pratiche e la progettazione didattica adottate nei mondi virtuali; </li></ul><ul><li>identificare e riflettere sull’efficacia dei risultati delle diverse attività svolte in-world per progettare strategie, attività e risorse per l'apprendimento delle diverse discipline; </li></ul><ul><li>integrare i mondi virtuali come strumento innovativo nella didattica quotidiana, sperimentandoli con gli studenti e valutarne l’uso didattico nelle loro classi. </li></ul>RICERCA PROGETTAZIONE SPERIMENTAZIONE FOLLOW-UP
    16. 16. AVATAR – il Corso <ul><ul><li>Introduction Module </li></ul></ul><ul><ul><li>E-Learning Platform Intro. Module </li></ul></ul><ul><ul><li>V-Learning Platform Intro. Module </li></ul></ul><ul><ul><li>V-Learning Intermediate Module </li></ul></ul><ul><ul><li>V-learning Advanced Module - Basic Object Creation </li></ul></ul><ul><ul><li>V-Learning Advanced Module - Advanced Object Creation </li></ul></ul><ul><ul><li>V-Learning Educational Design Module </li></ul></ul><ul><ul><li>Ongoing V-Learning Seminar </li></ul></ul><ul><ul><li>V-Learning Project </li></ul></ul>MODULI NAZIONALI MODULI INTERNAZIONALI Estratto dal Curriculum di AVATAR RICERCA PROGETTAZIONE SPERIMENTAZIONE FOLLOW-UP
    17. 17. AVATAR – il Corso RICERCA PROGETTAZIONE SPERIMENTAZIONE FOLLOW-UP
    18. 18. AVATAR – il Corso <ul><li>Modalità di erogazione: </li></ul><ul><li>Piattaforma E-learing </li></ul><ul><li>Piattaforma V-Learning </li></ul>RICERCA PROGETTAZIONE SPERIMENTAZIONE FOLLOW-UP
    19. 19. La piattaforma e-learning 5918 accessi 2203 messaggi sui Fora RICERCA PROGETTAZIONE SPERIMENTAZIONE FOLLOW-UP Course Calendar Resources and Links Course module Fora Second Life Training Wiki Upload tool Reservation Chat
    20. 20. La piattaforma V-Learning Hub Auditorium Resource Centres Dissemination path RICERCA PROGETTAZIONE SPERIMENTAZIONE FOLLOW-UP
    21. 21. Area per i project work RICERCA PROGETTAZIONE SPERIMENTAZIONE FOLLOW-UP
    22. 22. La sperimentazione del Corso <ul><li>Dal 17 Gennaio al 17 Maggio 2011, circa 100 ore </li></ul><ul><li>122 iscritti (insegnanti delle scuole superiori e alcuni osservatori) </li></ul><ul><li>Distribuzione dei partecipanti per paese </li></ul>RICERCA PROGETTAZIONE SPERIMENTAZIONE FOLLOW-UP
    23. 23. La sperimentazione italiana <ul><li>Esperienza dei partecipanti nei modi virtuali </li></ul>Distribuzione dei partecipanti italiani per tipologia di istituto RICERCA PROGETTAZIONE SPERIMENTAZIONE FOLLOW-UP
    24. 24. Lezioni e seminari Andrew Marunchak ( University of Hertfordshire), una lezione sulla costruzione di oggetti Gerhilde Meissl-Egghart (talkademy.org) sull’apprendimento delle lingue in SL Charlotte S. Jensen (Danish National Museum): “Making history come alive” RICERCA PROGETTAZIONE SPERIMENTAZIONE FOLLOW-UP
    25. 25. <ul><li>#1 - Laboratorio di chimica: il nucleare e le energie alternative </li></ul><ul><li>Disciplina: Chimica </li></ul><ul><li>#2 - Ricostruzione del Monte Amiata e del fiume Savio </li></ul><ul><li>( Nicoletta FARMESCHI, Gioachino COLOMBRITA, webconference SIEL del 29.06.11 ) </li></ul><ul><li>#3 - Reading Soon - Book trailers to enhance your pleasure of reading </li></ul><ul><li>Disciplina: Inglese (lingua straniera) </li></ul><ul><li>#4 - Piccoli passi nell’inferno dantesco </li></ul><ul><li>Disciplina: italiano e Francese (lingua straniera) </li></ul><ul><li>#5 - Paestum </li></ul><ul><li>Disciplina: Inglese (lingua straniera) </li></ul>Progetti didattici Sperimentazione italiana RICERCA PROGETTAZIONE SPERIMENTAZIONE FOLLOW-UP
    26. 26. <ul><li>#6 - What & how can I do </li></ul><ul><li>Disciplina: Informatica </li></ul><ul><li>#7 - Shots from Europe - Communicate, share and enjoy your Europe, editing a travel guide. </li></ul><ul><li>Disciplina: Inglese (lingua straniera) </li></ul><ul><li>#8 - Renaissance Virtual Quest </li></ul><ul><li>Disciplina: Arte, Inglese (lingua straniera) </li></ul><ul><li>#9 - Il nemico di tutti: la pirateria dal mondo antico ad oggi </li></ul><ul><li>Disciplina: Storia </li></ul>Progetti didattici Sperimentazione italiana RICERCA PROGETTAZIONE SPERIMENTAZIONE FOLLOW-UP
    27. 27. Progetti didattici #2 Laboratorio di chimica: il nucleare e le energie alternative RICERCA PROGETTAZIONE SPERIMENTAZIONE FOLLOW-UP
    28. 28. Progetti didattici #3 Ricostruzione del Monte Amiata e del fiume Savio RICERCA PROGETTAZIONE SPERIMENTAZIONE FOLLOW-UP
    29. 29. Progetti didattici #6 What & how can I do? RICERCA PROGETTAZIONE SPERIMENTAZIONE FOLLOW-UP
    30. 30. Conclusioni <ul><li>Impatto sui curricula: </li></ul><ul><li>Un nuovo ambiente di apprendimento che colma le lacune degli attuali programmi della scuola secondaria </li></ul><ul><li>Impatto sugli insegnanti che acquisiscono: </li></ul><ul><ul><li>competenze trasversali (digitali, sociali, uso di nuovo strumenti ICT, nuovi modi di insegnare,…) </li></ul></ul><ul><ul><li>Una nuova esperienza di insegnamento che può essere allargata ad altri colleghi a livello europeo </li></ul></ul><ul><li>Impatto sugli studenti che acquisiscono </li></ul><ul><ul><ul><li>competenze trasversali (digitali, sociali, spirito di iniziativa, identità culturale, creatività.) </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>una nuova esperienza di apprendimento che può essere allargata ad altri studenti </li></ul></ul></ul>
    31. 31. Report pubblici <ul><li>Interviste video a insegnanti delle scuole superiori, educatori, project manager e esperti sull’educazione nei mondi virtuali </li></ul><ul><li>Analisi comparativa sui mondi virtuali più efficaci per gli insegnanti </li></ul><ul><li>Raccolta di risorse, buone pratiche e metodi per l'insegnamento nei mondi virtuali </li></ul><ul><li>www.avatarproject.eu </li></ul>
    32. 32. Prossimi Eventi pubblici <ul><li>Workshop </li></ul><ul><li>13 SETTEMBRE 2011 – Burgas (Bulgaria) </li></ul><ul><li>Conferenza Finale in-world </li></ul><ul><li>18 NOVEMBRE 2011 – Auditorium di EST in SL </li></ul>
    33. 33. Grazie dell’attenzione! INFO: Sito web del progetto AVATAR: http://www.avatarproject.eu E-mail: [email_address]

    ×