Uploaded on

 

More in: Spiritual
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
1,575
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1

Actions

Shares
Downloads
3
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Questa è la più bella descrizione della sessualitàumana che abbia sentito:Il mondo partecipa a un continuo scambio di energia; la tua tocca tutti gli altri, equella altrui tocca te. A un certo punto queste energie si incontrano. Per esserepiù chiari,immagina due persone in una stanza, lontane l’una dall’altra. Le chiameremo Tome Mary.L’energia personale di Tom trasmette a 360 gradi nell’Universo, e una parte diquesta raggiunge Mary, la quale a sua volta emette la propria energia, che arrivaanche a Tom. Ma le loro energie si incontrano a metà strada (ricorda che sitratta di energie fisiche, che possono essere misurate e sentite) e formano unanuova unità energetica che chiameremo “Tomary”. Tom e Mary potrebberodefinire tale energia “il Corpo Tra Noi”, perché effettivamente si tratta di uncorpo di energia cui entrambi sono collegati, con cui instaurano uno scambioattraverso i “cavi” che esistono nella Matrice.Questa esperienza di Tomary è la verità di Tom e Mary, e li attrae verso unaSanta Comunione, perché entrambi provano la gioia sublime del Corpo Tra Loro,dell’Unito, dell’Unione benedetta. Pur restando distanti, entrambi sentonofisicamente ciò che sta accadendo nella Matrice e di colpo vogliono avvicinarsil’uno all’altro. A questo punto entra in gioco il loro “addestramento”. Il mondo liha abituati a essere cauti, a diffidare dei sentimenti, a difendersi dallapossibilità di soffrire, a trattenersi. Ma l’anima vuole conoscere Tomary, esubito! I due sono irrevocabilmente attratti dal Corpo Tra Loro.A un osservatore casuale sembrerà che Tom e Mary vogliano avvicinarsi l’unoall’altra, ma in realtà desiderano raggiungere Tomary, quel luogo di Unione Divinache esiste già tra loro, il punto in cui sanno di essere Uno. Si muovono dunqueverso questa “sensazione” e, a manoa mano che si avvicinano, l’energia che entrambi inviano a Tomary deve coprireuna distanza minore, facendosi così più intensa. A un tratto si trovanoabbastanza vicini. Il Corpo Tra Loro è incandescente e vibra a una velocitàimpressionante. Il “cavo” è più grosso e splendente, etrasferisce un’incredibile quantità di energia. Possiamo dire che i due “brucianodi desiderio”. Si avvicinano ancora di più, e infine si toccano.La sensazione è così intensa da risultare quasi insopportabile.I due percepiscono tutta l’energia di Tomary, la sostanza compatta eintensamente unita del loro Essere Combinato. Se vi aprite alla sensibilità piùelevata, quando vi toccate potete esperire questa energia sublime sotto forma di“formicolio” (che a volte vi attraverserà tutto il
  • 2. corpo), oppure come una sensazione di calore nel punto del contatto (anchequesta percepibile in tutto il corpo, ma soprattutto nel chakra inferiore).Ora i due si abbracciano, annullando la distanza, e Tom, Mary e Tomary sitrovano a occupare quasi lo stesso spazio. I due sentono Tomary tra loro, evogliono avvicinarsi ancora di più, fondersi con Tomary.Io ho creato i corpi dell’uomo e della donna in modo che questo sia possibile; ilcorpo di Tom è pronto a entrare in quello di Mary e quello di Mary è pronto aricevere quello di Tom. Ora il formicolio e il calore sono di un’intensitàintollerabile. Tom, Mary e Tomary diventano Uno, nella carne. L’energia fluiscetra loro, urgente e appassionata. Si muovono, e sembra che lottino peravvicinarsi ancora di più, sempre di più! Poi deflagrano, e i loro corpi entrano inconvulsione. Le vibrazioni li pervadono dalla punta dei piedi a quella dei capelli.Nell’esplosione della loro unicità hanno conosciuto il Dio e la Dea, l’Alfa el’Omega, il Tutto,e ilNulla, l’Essenza della vita, l’Esperienza di Ciò Che È. I due sono diventati Uno, espesso da questa unione nasce una terza entità fisica. È una manifestazioneconcreta di Tomary, sangue del loro sangue.Tom e Mary hanno creato la vita!