Salto Quantico 2012Tratto da http://hearthaware.wordpress.comIndice:Ascensione Globale      Ascensione Planetaria      All...
L’incremento energetico avrà il suo picco verso tra la fine del 2012 e l’inizio del 2013. Molte civiltà antiche, tracui i ...
d’estate), segna la Fine dei Tempi per come noi li conosciamo; in particolare, segna un raroallineamentogalattico del nost...
Anche se l’inizio esatto dell’Era dell’Acquario è ancora fonte di speculazione, è opinione diffusa tra i metafisicie gli s...
Fu l’astronomo Edmond Halley (colui che ha dato il nome alla famosa cometa) che nel XVIII secolo intuì perprimo la presenz...
[4] Ne ha parlato lo scienziato Gregg Braden, confermandone sia l’esistenza, che il tempo di attraversamento che gli effet...
anche nel nostro DNA e nella nostra coscienza. In particolare, il DNA non codificante (il 96% del materialegenetico totale...
Eruzioni solari. L’attività delle macchie solari è aumentata significativamente a partire dall’inizio del 2001,creando tem...
energetica planetaria che ne conseguì, grandi ondate di energia divina (luce eterica) sono state trasmesse dalCosmo verso ...
rispondono ai cambiamenti energetici e frequenziali in corso, anche il clock neuroelettrico del nostro cervellosta aumenta...
Marte. Le sue calotte polari si sono praticamente sciolte in un solo anno, provocando drastici cambiamenti nellesue caratt...
28 marzo 2013. Sotto l’impulso di Nexus 2012 la ricodifica del DNA umano dovrebbe subirel’accelerazione                   ...
Gli esseri che trasmisero questa saggezza ai Maya affermavano chiaramente che il tempo è circolare e fluisce inmaniera cic...
probabilitá che nel momento dell’allineamento del 1998, ci sia stata una specie di attivazione del buconeroSagitarius A, u...
sará una nuova Luna. Il 21 dicembre 2012 alle ore 11:11, ora universale (momento che viene indicatocomePunto Zero), il nos...
I                    carotaggi confermano le passate onde energeticheI grafici elaborati sui carotaggi prelevati nelle zon...
Cambiamenti geofisici e tempeste solariIniziamo ad analizzare sotto un aspetto astronomico ciò che potrebbe accadere intor...
Messaggi dai crop circlesOsserviamo adesso cosa tentano di comunicare i nostri amici extradimensionali, attraverso i loro ...
Prendiamo in considerazione il pittogramma apparso a Avebury Manor, UK il 15 luglio 2008 (vedi sopra). Èuna chiara rappres...
Comparando i due pittogrammi, si nota la massa del Sole molto aumentata e i pianeti Mercurio e Venerecompletamente “brucia...
Questo processo determinerà la trasmutazione del nostro DNA, quando sará irradiato dalla luce galattica emessadal nostro S...
Siamo entrati nella fase più vulnerabile delladimensione umana, poco prima che la separazione inter-dimensionale della Ter...
nella quinta dimensione, sia in uno stato di meditazione che attraverso un lavoro creativo, come faccio io ognigiorno, men...
Questo crop circle è apparso il 14 ottobre 2012 a Windmill Hill (Wiltshire, UK). Georgi Stankov lo ha così commentato: “Ho...
Nessuno di voi si è mai aspettato d’essere preso con una limousine nera da casa e portato alle navi-madre dellaFederazione...
Il modello individuale, secondo il quale il wayshower affronta queste energie negative oscure viene quindiamplificato nei ...
All’allineamento solare con la stella Arturo, l’umanità dovrà equilibrare e cancellare tutte le attuali opinioni sulmondo,...
AGEruzioni solari ed Ascensione planetariaDi questi tempi il tema delle eruzioni solari è all’ordine del giorno. L’attivit...
Vi presentiamo ora il quadro che, allo stato attuale delle nostre conoscenze, ci sembra essere il più plausibile.Data la d...
Il gigantesco flare solare in arrivo potrebbedeterminare lo strappo decisivo fra il corpo denso e il corpo sottile del pia...
“Gli esperti della Nasa prevedono per il 2013 una gigantesca eruzione solare: «L’esplosione scatenerà sullaTerra una tempe...
Che cos’è l’Ascensione?Dopo aver già parlato di Ascensione planetaria nelle pagine precedenti del Progetto Ascensione, com...
Nelle ere passate, l’ascensione si verificava con la morte del corpo fisico. Quando l’Anima si immergeva nelregno denso de...
[3] Anche   detto   “il   velo   dell’oblìo”,   rende   la   sfida   incarnativa   ancora   più   probante.   [n.d.H.]2. I...
Il riscaldamento globale è un indicatore del fatto che la Terra sta cambiando la propria vibrazione energetica:esso infatt...
del corpo una forma cristallina capace di sopportare vibrazioni più elevate. Tali informazioni sono condivise peressere ut...
Quando gli esseri umani si trovano nella terza dimensione e si sforzano diligentemente per ottenere lacomprensione e l’aut...
7. Stanno tutti ascendendo?L’ascensione individuale è una scelta. Attualmente abbiamo a nostra disposizione una ventaglio ...
finale del processo di ascensione: tenere presenti i consigli dei nostri pionieri spirituali ha senso solo se noiconsideri...
OTTIl processo di AscensioneIn molti circoli spirituali e metafisici presenti su tutto il pianeta si parla del tema dell’A...
vibrazionale diminuisce. È esattamente la stessa cosa nel nostro Universo, più ci si allontana dal centro e più lafrequenz...
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Salto Quantico 2012
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Salto Quantico 2012

2,571

Published on

Ascensione

Published in: Spiritual
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
2,571
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
51
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Salto Quantico 2012

  1. 1. Salto Quantico 2012Tratto da http://hearthaware.wordpress.comIndice:Ascensione Globale Ascensione Planetaria Allineamento Galattico e Cerchi nel Grano Sintomi e Prodromi della separazione interdimensionale Eruzioni Solari e AscensioneAscensione Individuale Che cos’è l’Ascensione? Il processo di Ascensione Sintomi del Risveglio Spirituale Sintomi dell’Ascensione Gli Andromediani parlano dell’AscensioneLivelli di Coscienza Il corpo di luce Umano Le dimensioni della Coscienza Immaginando le dimensioni Conscio, Subconscio e Superconscio Il ruolo del DNA nell’AscensioneAscensione PlanetariaL’Ascensione Planetaria è un processo evolutivo che porterà il pianeta Terra e i suoi abitanti dall’attuale statoenergetico-vibrazionale di 3D (terza dimensione) allo stato più elevato di 5D (quinta dimensione). Il “SaltoQuantico”, la “Fine dei Tempi” e il “Cambio d’Era” sono altri nomi che designano questo percorso destinato avarcare la soglia della nuova Era dell’Acquario.
  2. 2. L’incremento energetico avrà il suo picco verso tra la fine del 2012 e l’inizio del 2013. Molte civiltà antiche, tracui i Maya, gli Inca, gli Aztechi, gli Hopi e la tradizione Vedica, hanno riconosciuto che il 2012 segnerà la finedi molti cicli maggiori galattici e cosmici, e l’inizio di una profonda trasformazione che ci porterà verso nuovistati di coscienza risvegliata e multidimensionale. La civiltà MayaGli antichi Maya erano abilissimi cosmologi, astronomi e i calendaristi della galassia. Hanno integrato la loroastronomia con la saggezza antica per predire con estrema precisione gli eventi cosmici e gli insegnamentispirituali relativi alla Fine dei Tempi.La fonte principale che candida l’anno 2012 come data finale è il Calendario Maya di lungo computo, un precisoed elaborato sistema matematico, una chiave fondamentale per interpretare il cambiamento globale d’energia eper comprendere l’evoluzione della coscienza attualmente in corso sul pianeta Terra.Secondo i Maya, lo scopo principale della loro esistenza sul pianeta è stato quello di lasciare ai posteri uninsieme ben definito di indizi e di informazioni sui cicli galattici, solari e planetari che giungerannosincronicamente al termine alla fine del 2012.Il Calendario Maya di lungo computo conta i giorni a partire dall’agosto del 3113 a.c. fino alla data finale del 21dicembre 2012. L’intero Calendario di lungo computo dura 5125 anni e si conclude, proprio come il cicloterrestre di 26.000 anni, nel 2012. Tale Calendario è diviso in tredici periodi chiamati Baktun, e ogni Baktundura 144.000 giorni (circa 394 anni e mezzo). Secondo gliantichi Maya, il solstizio d’inverno del 21 dicembre 2012 (nell’emisfero australe è ovviamente il solstizio
  3. 3. d’estate), segna la Fine dei Tempi per come noi li conosciamo; in particolare, segna un raroallineamentogalattico del nostro sistema solare, del Sole e della Terra con il centro della nostra Via Lattea: un evento chenon si verificherà prima di altri 26.000 anni.Le antiche profezie Maya dicono che nel 2012 la vecchia era dell’Illusione e dell’Inganno volgerà al termine: larazza umana trasformerà la sua focalizzazione egoica sul materialismo e su sistemi di credenze limitanti, e siriconnetterà col suo eterno Sé Superiore. Per approfondire → La Precessione degli Equinozi Unciclo terrestre, o Precessione degli Equinozi, deriva dal lentissimo movimento di rotazione dell’asse terrestreintorno al sistema delle stelle fisse. Mentre la Terra gira attorno al suo asse inclinato, anche il suo asse inclinatoruota a sua volta, proprio come fa una trottola, disegnando un cono immaginario attorno all’asse verticale.Questo moto precessionale terrestre, così come lo osserviamo dal pianeta, è in stretta relazione con il motoorbitale lentamente percorso dall’intero Sistema Solare, nel medesimo arco di tempo, attorno ad Alcyone, lastella maggiore della costellazione delle Pleiadi[1].Un ciclo precessionale richiede circa 26.000 anni (25.800 è una stima più precisa) per il suo completamento.Durante questo lento moto retrogrado, la Terra attraversa le 12 dodici costellazioni dello Zodiaco in sensoinverso, rimanendo 2150 anni in ciascun segno (= 25.800 diviso 12). Ogni volta che la Terra permane in undeterminato segno, l’energia di quella costellazione è focalizzata ed impressa sul pianeta e sui suoi abitanti peroltre due millenni. Dopo l’Era dell’Ariete, ai tempi degli antichi Persiani, dopo l’Era dei Pesci, ai tempi dellavenuta di Cristo, eccoci finalmente pronti all’ingresso nell’Era dell’Acquario.
  4. 4. Anche se l’inizio esatto dell’Era dell’Acquario è ancora fonte di speculazione, è opinione diffusa tra i metafisicie gli scienziati che il passaggio alla nuova era sia già iniziato. L’Era dell’Acquario instillerà il senso difratellanza nella coscienza collettiva e spingerà l’umanità verso l’Amore e la Luce, dando inizio ad una nuova“Età dell’Oro” che durerà per altri 2000 anni.Volendo usare cifre semplificate, diremo che ogni ciclo di 26 mila anni può essere suddiviso in due emi-ciclispeculari della durata di 13 mila anni. A causa del moto precessionale, la stella che segna il nord nella voltaceleste cambia ad ogni emi-ciclo, alternando in questa funzione Polaris (la Stella Polare) e Vega. A loro volta,ognuno degli emi-cicli è costituito da un periodo di Oscurità spirituale di circa 11 mila anni (la stragrandemaggioranza del periodo di rotazione) e un periodo di Luce spirituale di circa 2 mila anni. La composizionecompleta del ciclo precessionale è dunque la seguente:Oscurità → Luce → Oscurità → Luce[11 mila anni] [2 mila anni] [11 mila anni] [2 mila anni]Che cosa determina il periodo di Luce spirituale? Questa informazione è stata fra le più occultate nelle Ere: ilperiodo di Luce spirituale è determinato dal ciclico ingresso e permanenza del Sistema Solare all’interno delfascio di luce generato dalla Cintura Fotonica delle Pleiadi, un fascio di luce ad alta concentrazione energetica, ilcui attraversamento è stimato durare circa 2000 anni e si presenta due volte per ogni ciclo completo di 26 milaanni. Per approfondire →[1] Anche l’insider Hidden Hand è a conoscenza del ciclo precessionale e del suo riferimento ad Alcyone, cfr. Hidden Hand, pag. 35 La cintura fotonicaLa cintura fotonica è un campo d’energia ad alta frequenza di forma anulare emanato dalla stella Alcyone, ilSole centrale della costellazione delle Pleiadi. È un immenso fascio di luce fotonica costituita da quanti di lucead elevata intensità (le più piccole particelle elementari portatrici di energia elettromagnetica) prive di massa edi carica elettrica[2]. È un anello disposto perpendicolarmente all’orbita sistemica attorno ad Alcyone, ragion percui viene attraversato ogni 13 mila anni e il suo attraversamento dura circa 2 mila anni[3].
  5. 5. Fu l’astronomo Edmond Halley (colui che ha dato il nome alla famosa cometa) che nel XVIII secolo intuì perprimo la presenza di questo fascio a forma di ciambella orbitante attorno alle Pleiadi, seguito poi nei secolisuccessivi dagli scienziati Friedrich W. Bessel e da Paul O. Hesse. Secondo i calcoli convergenti dei treastronomi, l’ingresso della Terra nella cintura fotonica sarebbe imminente. Anche altre fonti riferiscono che, apartire dal mese di dicembre 2012, il pianeta Terra, il nostro Sole e l’intero sistema solare cominceranno adimmergersi nella cintura fotonica, dove permarranno per i prossimi 2000 anni di splendore quantico. Ci sonoparecchie pubblicazioni esoteriche aggiornate che si occupano del rientro del nostro sistema solare nella cinturafotonica.Nonostante la scienza ufficiale rifiuti ancora l’idea della cintura fotonica (qualche scienziato ha tentatotimidamente di risollevare la questione già a partire dagli anni ’60) [4], la sua presenza potrebbe spiegare inmaniera logica e pulita le antiche profezie sui “tre giorni di buio”. La cintura fotonica presenta un anelloesterno definibile come “zona ad energia neutra” una specie di zona di confine che delimita la cintura di lucevera e propria. Secondo alcune fonti, stando alle attuali velocità di spostamento planetario e sistemico, il transitoin questa zona neutra dovrebbe durare circa tre giorni, durante i quali la Terra e il Sole subiranno un temporaneoazzeramento del loro campo energetico ed elettromagnetico.Questo buio non andrà inteso solo in senso meramente fisico, come quando si spegne una lampadina, masoprattutto in senso energetico-spirituale, perché verranno a mancare le frequenze vibratorie portanti che in-formano la matrice eterica planetaria. In questa condizione muteranno anche le leggi fisiche, con una primaovvia conseguenza del blocco totale del funzionamento degli apparati elettronici ed elettromagnetici.Nonostante i grandi disagi pratici, fisici e mentali, una volta entrati nell’anello di luce l’energia fotonicapervaderebbe completamente il corpo eterico sistemico e planetario, ristabilendo le condizioni di campo [5].Perapprofondire →[2] Queste particelle sono le risultanti della collisione fra un positrone ed un elettrone, in cui sia la massa che la carica elettrica sono annullate econvertite completamente in una forma di energia che è comunemente definita “Luce eterica”.[3] Si possono tracciare notevoli corrispondenze temporali fra il passaggio attraverso la cintura fotonica e l’antica civiltà Atlantidea. La civitàAtlantidea raggiunse uno degli stati di coscienza più avanzati mai conosciuti dall’umanità durante l’ultimo attraversamento della cintura fotonica, mapoi declinò inesorabilmente circa 9 mila anni a.C. (cioè 11 mila anni fa) esattamente in corrispondenza dell’uscita dalla cintura fotonica.
  6. 6. [4] Ne ha parlato lo scienziato Gregg Braden, confermandone sia l’esistenza, che il tempo di attraversamento che gli effetti sugli organismi viventi.Braden sostiene tuttavia che siamo già entrati nella cintura fotonica e che stiamo per approssimarci all’anello centrale energeticamente più denso. Adogni modo la sostanza del discorso è analoga: dobbiamo aspettarci uno shift energetico.[5] Tesi meno diffuse sostengono che siamo entrati nel campo di influenza della cintura fotonica già dalla fine degli anni ’90 e siamo prossimi adessere investiti dallo strato più denso di energia, e che i tre giorni di buio potrebbero essere causati da un fascio di energia ad alta potenza sparatofuori dal centro della Galassia migliaia di anni fa che propagandosi come un onda circolare investirebbe il nostro Sistema Solare verso la fine del2012. Comunque sia, il nostro pianeta subisce già da anni in maniera sempre crescente gli effetti periferici di questo campo di forza galattico, dellasua aura e dell’ologramma multidimensionale che lo circonda. Tutte le fonti sembrano invece concordare sul fatto che un incremento di energia èatteso per la fine del 2012. Per un’ulteriore interpretazione dei giorni di buio, leggi più avanti il paragrafo “Inversione dei poli magnetici”. Il cambio di frequenzaMan mano che il nostro Sistema Solare si approssima al salto quantico, aumentano i livelli di frequenzavibrazionale del pianeta Terra. Questo profondo cambiamento energetico, già in atto, sta rendendo la Terra piùcalda, più luminosa e più elettromagnetica.La rapida intensificazione delle vibrazioni della matrice energetica sistemica e planetaria sta creando mutazionialchemiche nella Materia e nella Luce, che si riversano nelle matrici eteriche di tutte le forme fisiche. Lastruttura fondamentale del pianeta e del Sistema Solare, dei corpi fisici di tutti gli esseri viventi, della nostracoscienza e del nostro DNA, si sta preparando alla transizione dalla 3D (nella quale sono finora esistiti dopo lacaduta di consapevolezza d’Atlantide) alla 4D e infine alla 5D.I cambiamenti cosmici e planetari stanno dunque agevolando la trasformazione della Terra e degli esseri umaniche la abitano, trasmutandoli da esseri densi e in esseri più eterici: questa trasmutazione energetica è necessariaall’ancoraggio nella nuova anatomia umana del sistema-corpo di luce che sta entrando rapidamente inmanifestazione. Il corpo umano, che è elettromagnetico per natura, sta rispondendo a questa trasmutazioneevolutiva manifestando a ritmo epidemico molte nuove malattie e disturbi. Poiché i cambiamenti energeticiinteressano ogni singolo atomo e molecola del corpo umano, si stanno determinando dei cambiamenti radicali
  7. 7. anche nel nostro DNA e nella nostra coscienza. In particolare, il DNA non codificante (il 96% del materialegenetico totale) si sta riorganizzando in 10 filamenti, da aggiungere ai 2 filamenti che già formano la doppiaelica per formare un set completo di 12 filamenti, piena espressione del potenziale genetico umano. Perapprofondire → I cambiamenti del Pianeta TerraLa rinascita del pianeta Terra è già in corso. I radicali cambiamenti energetici della Terra, scientificamenteosservati e ben documentati, includono l’assottigliamento dello strato di ozono, lo scioglimento delle calottepolari, l’inversione magnetica dei poli, l’aumento delle frequenze elettromagnetiche, l’aumento dell’attivitàcosmica, una quantità di eruzioni solari senza precedenti, maremoti, tsunami, eruzioni vulcaniche, incendi,inondazioni, fenomeni meteorologici strani ed avversi e molti altri inspiegabili disastri naturali. Questicambiamenti climatici inter-planetari stanno ristrutturando il globo in preparazione dell’Ascensione del 2012.Campo magnetico terrestre. L’aumento dei livelli di frequenza energetica da parte della matrice energeticadella Terra (il campo d’energia elettromagnetica planetaria), sta provocando l’inversione magnetica dei poli. Giàda diversi decenni il campo magnetico sta cambiando intensità e geometria. I Maya sostengono che saràl’inversione magnetica dei poli a causare i giorni di buio, perchè una volta raggiunto temporaneamente lo zeromagnetico sarà impedito l’accesso al pianeta a qualsiasi forma di radiazione elettromagnetica, compresa la lucefisica e la luce eterico-spirituale. Tuttavia i Maya affermano che questo processo non durerà 3 giorni masoltanto 30 ore. In entrambe le ipotesi formulate per i giorni di buio (inversione dei poli magnetici oattraversamento dell’anello periferico neutro della cintura fotonica, vedi sopra) si tratta di fenomeni che siprestano facilmente a sostenere le antiche profezie, a causa della loro natura ciclica e alla loro osservabilità nelleepoche passate. Per approfondire →
  8. 8. Eruzioni solari. L’attività delle macchie solari è aumentata significativamente a partire dall’inizio del 2001,creando tempeste magnetiche e condizioni meteorologiche estreme che si protrarranno fino alla fine del 2012 eforse oltre. La NASA ritiene che il sole si stia risvegliando da un sonno profondo. Per approfondire →Tutti i cambiamenti terrestri e cosmici continueranno ad aumentare in intensità nel corso dei prossimi anni,promuovendo i cambiamenti necessari affinchè la Terra e l’umanità possano ascendere alle frequenze eterichepiù elevate della nostra prossima dimensione d’esistenza. La Convergenza ArmonicaLa Convergenza Armonica è un raro allineamento planetario che ha avuto luogo nel nostro sistema solare, trail Sole, la Luna e altri sei pianeti, il 16-17 agosto 1987. In virtù del rinnovamento completo della griglia
  9. 9. energetica planetaria che ne conseguì, grandi ondate di energia divina (luce eterica) sono state trasmesse dalCosmo verso il pianeta Terra, preparandoci per il Cambio d’Era del 2012.Il tempismo della Convergenza Armonica è particolarmente correlato con l’antico Calendario Maya, cheprevede l’inizio di una sincronizzazione tra la Terra e la nostra Galassia centrale. Ciò ha aperto un portaleenergetico verso una maggiore illuminazione per quegli esseri umani che sono pronti per l’Ascensione.L’aspetto di maggiore importanza della Convergenza Armonica è l’apporto di una nuova griglia magneticaplanetaria, più spiritualizzata nelle sue caratteristiche fondamentali. Le griglie magnetiche planetarie servono davettori dei campi morfogenetici in una determinata fase evolutiva. Questo cambiamento ha generato un rapidoincremento vibrazionale collettivo ed ha permesso l’attivazione e la vivificazione del Corpo di Luce umano, chesi è espanso da 7 livelli a 12 livelli, con conseguente estensione in numero del sistema dei chakra umani da 7 a12[6]. Questo nuovo riconteggio è però ancora parzialmente sconosciuto per le dottrine new-age non aggiornate.La Convergenza Armonica ci ha proiettato nel conto alla rovescia finale di 25 anni dei 5.125 del grande cicloMaya, verso la fine del ciclo di precessione equinoziale di 26 mila anni e verso la data finale del lungo computoMaya, che volgeranno sincronicamente al termine nel 2012.La Convergenza Armonica del 1987 è stata un annuncio dell’incombente fine dei tempi per come noi laconosciamo e una preparazione per lo spostamento della Terra dalla realtà 3D alla realtà 5D previsto dal 2012 inavanti. Molti studiosi fanno coincidere la data della Convergenza Armonica con il passaggio “ufficiale” allaNuova Era dell’Acquario. Per approfondire →[6] Chi conosce il sistema musicale temperato occidentale, potrà paragonare questo passaggio all’uso della scala cromatica di 12 suoni al posto dellascala diatonica di 7 suoni. Le applicazioni musicali di queste scale non sono altro che utilizzi frattalici/olografici dello stesso sistemaarchetipicamente strutturato di energie vibratorie che esistono ad un livello superiore. La risonanza di SchumannLa risonanza di Schumann è una forma d’onda pulsante a bassa frequenza rilevabile nel campoelettromagnetico terrestre. Nota anche come “il battito cardiaco della Terra”, è rimasta stabile a 7.83 Hz (cicli alsecondo) per migliaia di anni, tanto che l’esercito e la NASA hanno fatto riferimento ad essa per stabilire lafrequenza base delle loro comunicazioni.Verso la fine degli anni ottanta, e più precisamente dal momento della Convergenza Armonica (1987) in poi, ècominciata ad aumentare fino a 8.0 Hz e poi, senza preavviso, ha continuato ad aumentare fino al livello di 10-11 Hz mai registrato prima d’ora.La frequenza Alfa delle onde cerebrali umane corrisponde alla risonanza base del pianeta, attualmente 11.8 Hz.L’attività del cervello è misurabile in diversi cicli d’onde cerebrali [7] e, allo stesso modo in cui i nostri corpi
  10. 10. rispondono ai cambiamenti energetici e frequenziali in corso, anche il clock neuroelettrico del nostro cervellosta aumentando la sua pulsazione.Si suppone che entro la fine del 2012 tale frequenza aumenterà ulteriormente fino a raggiungere i 13 Hz, comeprevisto dalla serie di Fibonacci[8] (successione matematica basata sul rapporto aureo), secondo la quale 13 è ilnumero successivo a 8. Per approfondire →[7] Le onde cerebrali variano in frequenza a seconda dello stato di coscienza che le produce: le onde Delta (δ) corrispondo al sonno profondo, leonde Theta (θ) corrispondono al sonno REM più leggero, le onde Alfa (α) corrispondono ad uno stato di profondo rilassamento, le onde Beta (β)corrispondono al normale stato di veglia e le onde Gamma (γ) corrispondono ad uno stato di intensa eccitazione.[8] Nella serie di Fibonacci ogni numero è la somma dei due che lo precedono: 1-1-2-3-5-8-13-21-34-55-89-144 ecc. Essa rappresenta un modellomatematico sul quale è plasmata la geometria elementare dell’Universo. I rapporti fra due numeri consecutivi tendono al rapporto aureo Phi =1,618033988… I cambiamenti del Sistema SolareLo studio del nostro Sistema Solare è diventato un campo d’indagine scientifica molto vasto. Si sonorecentemente scoperti cambiamenti significativi che stanno avvenendo su tutti i pianeti del nostro SistemaSolare.Sole. Il campo magnetico del sole è più intenso del 230% rispetto all’inizio del 1900. La sua attività energeticacomplessiva è aumentata in modo significativo. La NASA ha inoltre scoperto che Sole e Terra sono collegati daun portale spaziale che si apre ogni 8 minuti. Per approfondire →Venere. Sta brillando, è incandescente e particolarmente visibile al buio.Terra. A partire dal 1960 la luminosità sulla superficie della Terra è diminuita del 4 – 6%. Intorno al 1994 hacominciato ad illuminarsi di nuovo, cosa che, come sostengono gli scienziati, potrebbe aver accelerato ilriscaldamento globale e l’effetto serra. Nel corso degli ultimi 30 anni, le calotte polari si sono ridotte di ben il40%.
  11. 11. Marte. Le sue calotte polari si sono praticamente sciolte in un solo anno, provocando drastici cambiamenti nellesue caratteristiche superficiali. Dal 1997 la densità atmosferica è aumentata del 200%.Giove. È diventato così altamente sovraeccitato che è ora circondato da una visibile ciambella d’energialuminosa e incandescente che risplende al buio. Nel 2010 Giove ha perso una striatura. Per approfondire →Saturno. Le regioni polari di saturno sono diventate notevolmente luminescenti, mentre l’intensità del suocampo magnetico è notevolmente aumentata. Tra il 1980 e il 1996, la velocità di rotazione delle nuvole diSaturno all’equatore si è ridotta addirittura del 58,2%, provocando un inaspettato e traumatico cambiamento delsuo clima.Urano. Dal 1999 violente tempeste hanno reso l’atmosfera di Urano particolarmente turbolenta. La NASA haanche detto che se la primavera sulla Terra fosse qualcosa di simile a quella su Urano, avremmo a che fare conimponenti ondate di tempeste, territorialmente molto estese e con temperature di 300 gradi sotto lo zero. Lasonda spaziale Voyager II ha segnalato che sia Urano che Nettuno sembrano aver avuto recenti spostamentimagnetici dei poli – 60 gradi per Urano e 50 gradi per Nettuno.Nettuno. Dal 1996 nettuno è diventato del 40% più luminoso nella gamma degli infrarossi. In alcune aree dellesua superficie (a sinistra) l’incremento è stato addirittura del 100%. Tritone, la luna di Nettuno, ha subito unincremento percentuale molto significativo della pressone atmosferica e della temperatura, quest’ultimoparagonabile ad un aumento di temperatura sulla terra di circa 12°C.Plutone. Dal settembre 2002, Plutone ha manifestato un aumento del 300% della sua pressione atmosferica, ed èdiventato anche notevolmente più scuro.Allineamento galattico e crop circlesDopo aver pubblicato nella pagina Ascensione Planetaria una prima raccolta sinottica di materialeinformativo circa l’imminente transizione dimensionale globale, proseguiamo qui la selezione e lasistemazione di quel materiale che, per motivi di lunghezza, non è stato possibile inserire in primapubblicazione.In particolare, in questa pagina la Grande Transizione è trattata da un punto di vista ancora più generale(sistemico e galattico) in relazione all’onda energetica denominata Nexus 2012 (o “Mega Onda”). Secondole ricerche scientifiche citate nell’articolo, in accordo con l’eredità dei Maya e con numerosi recenti cropcircles, la Mega Onda dipartita dal centro della Via Lattea dovrebbe investire la Terra a partire dalprossimo 13 dicembre (cioè subito dopo la tripla data-portale 12/12/12) e permanere coi suoi effetti fino al
  12. 12. 28 marzo 2013. Sotto l’impulso di Nexus 2012 la ricodifica del DNA umano dovrebbe subirel’accelerazione decisiva.Per capire tutte le possibili conseguenze di questo evento e per valutare voi stessi la credibilità e la qualitàdelle informazioni presentate, raccomandiamo ove possibile di prendere visione del .pdf originale inlingua inglese con la trattazione completa, la citazione delle ricerche scientifiche e le foto di tutti i cropcircles che sembrano sostenere l’evento. È una mole di informazioni che, solo per la sua consistenza (330pagine…) merita di essere presa in considerazione e divulgata criticamente. È quindi a vostradisposizione per il download. → clicca qui per il download del .pdf con la trattazione completa ←Chi non è in grado di leggere in inglese o non vuole impegnarsi in una lettura così tecnica e lunga, puòovviare leggendo la seguente sintesi in lingua italiana che tocca i punti principali della ricerca. IntroduzioneQuesto materiale é stato considerato così importante da spingere Bill e Kerry Cassidy a creare un link suProjectCamelot. Le informazioni che apprenderete sono state estratte da una ricerca di 330 pagine proveniente da unthread del forum di Project Camelot che si può trovare (in lingua inglese) al seguente link → Forum di ProjectCamelotIn questa ricerca, amplamente documentata, riceverete informazioni rispetto ai cambiamenti globali checaratterizzeranno il nostro pianeta nel periodo che ci accompagnerá fino alla fine dell’anno 2012, l’anno dellatrasformazione. Oltre a questo argomento verrá trattato in maniera dettagliata il fenomeno dei crop circles (icerchi nel grano) in relazione al Calendario di Lungo Computo dei Maya. Nexus 2012: la Mega Onda è in arrivo Nel profondo centro della Via Lattea c’é un buco nero che lacomunitá scientifica chiama Sagitarius A. I Maya lo chiamavano l’Albero della Vita o Hunab-Ku, dal qualefluisce la Consapevolezza. C’é un’alta probabilitá che il buco nero al centro della Via Lattea rappresenti unportale per un Universo Superiore, il quale vive ad una realtá completamente diversa da quella che conosciamoattualmente.Coloro che lasciarono la conoscenza ai Maya sostenevano che Hunab-Ku fosse costituito dalla Consapevolezzache organizza tutta la materia e l’antimateria, e hanno insistito affinché comprendessimo questomessaggio: Hunab-Ku controlla tutto quello che succede nella galassia e reagisce attraverso periodiche edestreme esplosioni di energia/coscienza dal centro galattico.
  13. 13. Gli esseri che trasmisero questa saggezza ai Maya affermavano chiaramente che il tempo è circolare e fluisce inmaniera ciclica. Il Calendario Maya di Lungo Computo informa l’umanitá circa la data futura del 21 dicembre2012. Secondo le ultime notizie generate dai nostri amici stellari attraverso i cerchi nel grano, a questa data cisará un allineamento cosmico fra la Terra, il Sole ed il centro della Via Lattea, cioè il buco nero Hunab-Ku.Secondo la scienza tradizionale però, abbiamo giá oltrepassato nel 1998 il punto d’intersezione con l’equatoregalattico e, alla data 21 /12/2012, saremo distanti dal punto d’allineamento di circa 78 anni luce, per giunta inulteriore allontanamento. Questo spiega perché la comunitá scientifica é in disaccordo in proposito all’ideapopolare che quest’allineamento avverrá proprio il 21 dicembre 2012. L’affermazione scientifica apparecorretta ma, secondo i nostri fratelli spaziali, è mancante di un dato fondamentale.Se il Sistema Solare rimanesse com’é oggi, le conclusioni della scienza moderna sarebbero corrette; gli autoridei cerchi nel grano ci stanno suggerendo però un’altra ipotesi: c’è stato un’allineamento exoterico (= nellaforma esteriore) nel 1998 ma quello esoterico (= nella coscienza/energia) avverrà nel 2012, agevolato daalcuni cambiamenti nella morfologia sistemica dovuti a: 1. un aumento di massa del Sole; 2. il passaggio di un corpo celeste extrasistemico alla periferia del Sistema Solare. Il nuovo allineamentoIl secondo allineamento avrá a che fare con l’aumento della massa del nostro Sole. L’aumento dell’energia daesso sprigionata e l’estrema attrazione gravitazionale che ne conseguirà avranno i suoi effetti nel cambiamentodell’orbita della Terra.Riguardo ai motivi per cui questo avvenimento non si é manifestato nel 1998 e sul perché ci sará un secondoallineamento, non abbiamo risposte chiare: il motivo di questa circostanza non ci è stato ancora rivelato nei cropcircles: spesso ciò che consideriamo logico nelle nostre riflessioni risulta non avere niente a che fare con ilmodo in cui il Creatore amministra questo universo. Possiamo però fare delle ipotesi con la nostra piccola logicaumana.Il Sole è entrato nell’equatore galattico durante il solstizio invernale del 1980 e ne uscirà durante il solstizioinvernale del 2016. Gli anni fra 1980 e 2016 sono chiamati la Zona di Allineamento Galattico. C’é un’alta
  14. 14. probabilitá che nel momento dell’allineamento del 1998, ci sia stata una specie di attivazione del buconeroSagitarius A, una sorta di apertura di un portale eterico che ha introdotto nella Via Lattea un formasconosciuta di energia che adesso viaggia verso di noi (vedi foto qui sotto, crop circle di West Kennet, 13 luglio1996, apparso due anni prima a preannunciare l’ipotizzata apertura del portale Hunab-Ku.)Questa emanazione energetica partita dal centro della Via Lattea potrebbe essere la vera causa dei cambiamentiche stanno coinvolgendo il nostro sistema solare. Se questa ipotesi fosse esatta e questa energia procedesse allavelocità della luce, impiegherebbe ben 26 mila anni prima arrivare dal centro della galassia fino a noi, molto piùdei soli 14 anni che separano il 1998 dal 2012. Dunque Nexus 2012, composto da etere e plasma, starebbeviaggiando ad una velocitá ben al di fuori della nostra comprensione. Come viene chiaramente comunicatoattraverso numerosi disegni nel grano, potremmo vedere ad occhio nudo la Mega Onda nei cieli già a partire dal13 dicembre 2012. Un nuovo corpo celeste esterno al sistemaLe date estratte dei cerchi nel grano indicano anche il transito, vicino all’orbita di Plutone, di un enorme oggettoceleste piú grande di Giove, il corpo celeste 2003 UB 313 (noto sul web con il più famoso nome di Pianeta X). Ipianeti subiranno le estreme forze gravitazionali da due lati, dal Sole e dal passaggio di 2003 UB313 ai confinidel nostro Sistema Solare. I crop circles sembrano suggerire che il nostro sistema solare subirá per questo unimportante cambiamento strutturale.Ci viene comunicato anche che entro il 13 dicembre 2012 una cometa luminosa sará visibile nei nostri cieli, e ci
  15. 15. sará una nuova Luna. Il 21 dicembre 2012 alle ore 11:11, ora universale (momento che viene indicatocomePunto Zero), il nostro Sole e il nostro pianeta saranno in allineamento perfetto con il centro galattico. Èinteressante notare che lo stesso giorno, quando l’eclittica del nostro sistema solare incrocerá il piano galattico,il Sole dovrebbe essere al massimo della sua attivitá, intendendo con questo termine un’attività solare estrema. Cambiamenti nel DNA umanoGli Antichi Maya consideravano la data del 21 dicembre 2012 come la data della rinascita, l’inizio della NuovaEra, conseguenza dell’intersecarsi del meridiano solare con l’equatore galattico e l’allineamento della Terra conil centro della Via Lattea. Loro stessi affermavano che le colossali emissioni di una forma sconosciuta d’energiaemessa dal centro della Via Lattea ci raggiungeranno e cambieranno i fondamenti della fisicaponendo nuovecondizioni, materiali e non materiali, per la vita e questo durerá fino alla fine del prossimo ciclo.In questo momento tutti gli esseri umani presenti sulla Terra stanno subendo, chi piú, chi meno, uncambiamentodi coscienza che offre l’opportunitá di trascendere i vecchi comportamenti e di imparare a vivere in pace e inarmonia con il resto del Cosmo. Secondo le informazioni tratte dai crop circles, tale processo di rinascita, che citrasformerá in esseri semi-eterei, inizierá fra il 13 e il 21 dicembre 2012 (la fine delQuinto Sole) e sarácompletato entro il 28 marzo 2013, che rappresenta la fine del calendario del Sole-Venere e simultaneamentesegna l’inizio del Sesto Sole.Durante questo lasso di tempo, i raggi cosmici in arrivo dal centro della Via Lattea provocherannolariprogrammazione finale del DNA di tutta la vita esistente nel nostro sistema solare. Per questo motivo éestremamente importante fare attenzione ai messaggi che arrivano dai cerchi nel grano e tenersi costantementeaggiornati: i crop circles rappresentano l’ufficio stampa del nostro cosmo, sono esseri extradimensionali che cistanno aiutando informandoci sugli eventi futuri. La Terra bombardata dai raggi gammaI rilevazioni scientifiche stimano che la Mega Onda Nexus 2012 sia fatta di raggi gamma con una potenza di3.500.000.000.000.000.000 eV (3,5 miliardi di miliardi di elettronvolt). I creatori dei cerchi nel grano ci stannoinformando che saremo esposti a questo fiume di raggi gamma per alcuni mesi durante i quali avverràla riprogrammazione del nostro DNA.Il fattore umano non é la sola causa degli estremi cambiamenti climatici che stanno coivolgendo il pianeta Terra.Anche la nostra stella é una dei maggiori responsabili del riscaldamento globale, a sua volta influenzatadall’equatore galattico dove miliardi di elettronvolt stanno schizzando fuori dalla fessura oscura. I fisici hannoscoperto segni evidenti di fotoni energetici di una potenza mai vista in precedenza, emanati dall’equatore dellaVia Lattea (leggi a proposito questo articolo sulle rilevazioni del dr. Scott Hyman delloSweet Briar College).Una radiazione di questa entità ha il potere di distruggere (o trasmutare…) la materia organica come oggi laconosciamo[1].[1] Per questo si dice che l’attuale chimica organica basata sul carbonio molecolare, si trasmuterà in chimica basata sul silicio cristallino. Chi conoscela Tavola Periodica degli Elementi, non avrà difficoltà a vedere che il silicio è il “fratello maggiore” del carbonio e suo naturale upgrade (sono nellastessa colonna, con n. atomico rispettivamente 6 e 14, uno sotto l’altro perchè entrambi hanno 4 elettroni sull’orbitale più esterno ), in quanto presenta proprietàchimiche assai simili, n.d.H.
  16. 16. I carotaggi confermano le passate onde energeticheI grafici elaborati sui carotaggi prelevati nelle zone artiche descrivono la storia dell’energia cosmica pervenutasulla Terra attraverso le ere. Osservando questi grafici, si può notare che la densitá dei raggi cosmici e il numerodi impatti con l’atmosfera terrestre mostrano dei picchi. È stato identificato un grande picco che corrisponde(secondo quanto si sa della preistoria dell’uomo) all’estinzione dell’uomo di Neanderthal, circa 37 mila anni fa.Se si studiano gli antichi miti degli indiani Hopi, degli Inca, dei Maya, dei Veda ed altri ancora, si nota chefanno tutti riferimento ad epoche e razze allora esistenti e che si estinsero in un determinato lasso di tempo.Queste grandi esplosioni di raggi cosmici sembrano avvenire ogni 13 mila/26 mila anni[2]. Tutto questo non é daritenere impossibile quando sappiamo che esiste un immenso buco nero nel centro della Via Lattea, che con lasua forza gravitazionale, sta attirando una grande quantitá di polvere cosmica e gas verso il suo centro e, quandoquesto processo sará al punto massimo di accumulo, ci sará probabilmente un’esplosione talmente potente cherilascerá getti visibili di raggi cosmici che saranno costituiti per la maggior parte da gas ionizzato e plasma.Riassumendo, anche il messaggio rintracciato da LaViolette nello Zodiaco Occidentale indica una data precisa eun evento di creazione energetica proveniente dal centro galattico che sará visibile dalla nostra traiettoria.Questo evento accadrá secondo i Maya subito dopo la comparsa della Nuova Luna, il 13 dicembre 2012.[2] Questi dati mostrano una coincidenza temporale perfetta in relazione ai transiti sistemici attraverso la cintura fotonica, cfr. con lapagina Ascensione Planetaria.
  17. 17. Cambiamenti geofisici e tempeste solariIniziamo ad analizzare sotto un aspetto astronomico ciò che potrebbe accadere intorno all’ultimo giorno delCalendario Maya di Lungo Computo. Il pianeta Terra già inizia ad avvertire invisibili, estremi e rapidicambiamenti climatici. Il numero e l’intensitá delle cataclismi naturali aumenta rapidamente.Gli scienziati hanno registrato un comportamento estremamente inusuale del nostro Sole che influenzadirettamente tutti i pianeti del sistema solare; é stato rilevato un drastico cambiamento nelle atmosfere deipianeti del nostro sistema solare, le sonde che abbiamo spedito in giro per il sistema solare hanno rilevato che ipianeti stanno aumentando di massa per ragioni sconosciute[3].Il passaggio attraverso la porzione piú densa del piano gravitazionale é la causa diretta dei cicli devastanti edegli spostamenti dei poli che sono stati registrati nel corso della storia dai geologi. La natura ciclica del nostrosistema solare mentre ci spostiamo attraverso la Via Lattea é la base dei sistemi di calendario e di calcolo deltempo di molte civiltá antiche. Gli stessi Maya descrissero nei loro registri ciò che definivano “La fessuraoscura” o “Il Piano Galattico”.Mentre saremo esposti alle energie del piano gravitazionale galattico, potremmo registrare severe condizioniclimatiche e con un aumento di frequenza ed intensitá di effetti geologici come terremoti, tsunami, uragani edattivitá vulcanica. Mentre penetreremo la porzione piú densa del piano galattico e subiremo i massimi effettigravitazionali, potremmo osservare lampi solari di potenza senza precedenti, inattese piogge di meteore e/o lospostamento geografico dei poli.Il nostro Sole, giá prima del 2012, era sotto l’influenza della straordinaria forza gravitazionale proveniente dalcentro della Via Lattea. Il Sole emette un’enorme quantitá di calore e di luce nello spazio e le enormi esplosionisolari viaggiano fino al nostro pianeta. Quando queste tempeste solari arrivano alla Terra, nella maggior partedei casi non hanno conseguenze letali sulle forme di vita, anche se la densa rete elettrica artificiale può fare daconduttore all’energia della tempesta solare e neutralizzare completamente i nostri sistemi elettrici.Nel corso del 2012 il Sole brillerá sempre di piú, come mai aveva fatto prima, finchè la gravitá della cinturadella galassia eserciterá la sua “magia”. L’attrazione gravitazionale e lo scambio di energia arrivano attraversoraggi cosmici minori che stanno giá interessando il nostro sistema solare. Comunque, l’intensità dei raggicosmici non è nemmeno paragonabile a quella di Nexus 2012.[3] Vedi anche il paragrafo “I cambiamenti del Sistema Solare” in questa pagina.
  18. 18. Messaggi dai crop circlesOsserviamo adesso cosa tentano di comunicare i nostri amici extradimensionali, attraverso i loro disegni nelgrano sparsi per tutto il mondo, a proposito dell’evento Nexus 2012. I pittogrammi qui sopra mostrano unevento astronomico che avrá luogo nel 2012 o durante la prima parte del 2013, al termine del correntecalendario Sole-Venere. I raggi cosmici arriveranno dal centro galattico e, per la prima volta dopo tanto tempo,la gente della Terra avrá l’opportunitá di vedere effettivamente il loro l’arrivo esattamente il 13 dicembre 2012quando una Nuova Luna ed una Cometa saranno allineate con il piano galattico.L’ultima e piú forte ondata di raggi della mega-onda Nexus 2012 finalizzerá la riprogrammazione del DNA ditutte le forme viventi di questo sistema solare: i crop circles ne prevedono l’arrivo per il 28 marzo 2013, che éufficialmente la “fine del Calendario Sole-Venere” e l’inizio del “Sesto Sole“.
  19. 19. Prendiamo in considerazione il pittogramma apparso a Avebury Manor, UK il 15 luglio 2008 (vedi sopra). Èuna chiara rappresentazione del nostro sistema solare in data 23-24 dicembre 2012, due o tre giorni dopo la Finedel Calendario del Lungo Computo. La rappresentazione divide i pianeti in due gruppi: un gruppo (i cerchisottili interni) è costituito da Mercurio, Venere, Terra, Marte e Plutone, l’altro gruppo (i cerchi esterni piúmarcati) è costituito da Giove, Saturno, Urano e Nettuno.I disegni evidenziano due anomalie:1) La prima anomalia é costituita dall’orbita di Plutone, che dimostra chiaramente che questo corpo celeste saráinfluenzato da forze gravitazionali esterne scaturite dal passaggio di un corpo, pianeta o cometa;2) La seconda indica la divisione dei pianeti in due gruppi e la conseguente separazione del nostro SistemaSolare come risultato dell’attivitá solare estrema combinata con la potente attrazione gravitazionale causata dalpassaggio di un corpo celeste o di una cometa.Se il messaggio si rivelerà essere esatto, questa sará la nuova configurazione del nostro sistema solare alla datadel 23-24 dicembre 2012. Questa ipotesi è confortata dal successivo crop circles apparso il 22 luglio (cioè 7giorni dopo) riportante una modifica al pittogramma originale, in cui traspare la probabilitá che il nostro Sole siespanda ingoiando Mercurio e Venere. Il pittogramma indica un enorme cambiamento strutturale morfologicodel nostro sistema solare come risultato dell’espansione della massa del Sole e della forte attrazionegravitazionale proveniente dall’esterno.
  20. 20. Comparando i due pittogrammi, si nota la massa del Sole molto aumentata e i pianeti Mercurio e Venerecompletamente “bruciati”. In alto vediamo arrivare un oggetto enorme (n.10, che secondo gli astronomi è ilcorpo celeste 2003 UB 313) che, con una forte attrazione gravitazionale, sta influenzando l’orbita di Plutone;poi si notano una Luna Nuova (n.7) ed una cometa (n.11). Se questo pittogramma risultasse corretto, il nostrosistema solare non sará piú lo stesso di prima. Cosa possiamo fare noiAl centro della trasformazione degli umani sulla Terra c’é un movimento evolutivo portato in gioco da forzegalattiche e da movimenti celestiali che implicano l’inondazione del nostro pianeta da parte di energia a raggigamma proiettata dal centro galattico. Questo evento bio-cosmico é stato atteso fin dal passato dall’uomo diquesto pianeta ed appare in varie culture.
  21. 21. Questo processo determinerà la trasmutazione del nostro DNA, quando sará irradiato dalla luce galattica emessadal nostro Sole. La nostra stella si comporterá come un transconduttore del centro galattico, irradiando l’energiaverso la Terra attraverso l’asse del sistema solare delle Pleiadi[4].Il punto d’emergenza di questo evento é registrato nel dicembre 2012. Alla fine, saranno l’amore applicatopersonalmente nella forma della compassione e la manifestazione universale di esso come creazione, cheguideranno e caratterizzeranno l’avvento di una nuova noosfera. I movimenti celestiali stanno trasformandoil DNA dell’Homo Sapiens. Questo é il desiderio di amore ed il risultato, intelligentemente concepito, dallanostra biologia.Il nostro successo collettivo nell’Universo é assicurato dall’intenzione di amore che vuole che gli umaniabbiano successo, nel tempo, in tutte le dimensioni e in tutti gli universi.[4] Cfr. con quanto riportato nel post Eruzioni solari ed AscensioneSintomi e prodromi dellaseparazione interdimensionale by Georgi Stankov – 3 Aprile 3 2012 © Copyright 2012 www.stankovuniversallaw.com Tradotto da Alberto Pieri - Sintesi e note di LòthlaurinSiamo entrati in una nuova epoca di percezione umana multidimensionale, dove le strette limitazionipsicologiche, create dagli specialisti medici e dagli ostruzionisti male intenzionati nella nostra attuale societàprimitiva, stanno implodendo di fronte ai nostri occhi.
  22. 22. Siamo entrati nella fase più vulnerabile delladimensione umana, poco prima che la separazione inter-dimensionale della Terra B dalla Terra equilibrataA/B[1] abbia inizio, quando ci sarà una grossa emorragia tra la vecchia e la nuova matrice. Noi membri delPAT[2] siamo l’intersezione tra queste due linee temporali, con un piede ancora nel vecchio mondo per pulirlofino in fondo, e con l’altro fermamente ancorato nella nuova realtà inter-dimensionale dell’ora, che noi oggirappresentiamo su questo pianeta.Noi siamo il vero catalizzatore, che innesca l’eliminazione del tempo lineare, con tutte le sue restrizioni elimitazioni sulla mente e la psiche umana, sostituendolo con l’eterno flusso della Simultaneità Cosmica.Da questo punto temporale in poi, per lo meno, le condizioni energetiche saranno tali che nessuna entità oscurasarà in grado di esistere su questo pianeta[3]. La morte in massa di entità negative, siano esse cloni, tirapiediumani o mutaforma rettiliani è già iniziata.Conoscendo questi concetti energetici di base, dovrebbe risultare ovvio a chiunque che tutti i presunti arrestidientità negative, presupposti da anonimi “agenti provocatori” non sono solo una frode deliberata, ma anchesemplicemente ridicoli se paragonati alla nettezza ed all’efficacia degli attuali processi di pulizia cosmica [4].Inoltre, perché nessuno formula la semplice domanda – perché queste forze anonime arrestano solo autori disecondo o terzo livello nel settore finanziario, che sono nella stragrande maggioranza cloni umani (…) e noncominciano ad arrestare i membri della Commissione Trilaterale, del Consiglio degli affari Esteri e del Gruppodei Bilderberg che sono i primi colpevoli dell’attuale genocidio umano? Dimenticatevi la frode finanziaria.Questa è un’inezia se paragonata alla continua eutanasia di esseri umani spirituali ed innocenti in tutto il mondoper mano dei Poteri Costituiti.È ovvio che tutte le future decisioni cruciali e i processi sulla Terra negli attuali Tempi Finali sono di naturaenergetica superiore e non sono basati su decisioni umane. Questo è ciò che le forze Oscure stannocominciando a capire e ognuno può immaginare la loro disperazione, la quale a sua volta sommergerà unagrande porzione dell’umanità. Non fatevi infettare da questo stato d’animo letale.Non lasciatevi influenzare da notizie sensazionali riguardo arresti o ridicoli annunci che riguardano ladistribuzione di nuovi fondi segreti illimitati[5] ecc., che saranno deliberatamente disseminate da molte fontiOscure nei prossimi giorni, quali ad esempio Fulford, Wilcock ed altri involontari lacchè della Cabala oscura,che stanno già operando in tal senso in modo estremamente sensazionale, solo per infangare ulteriormente lacomunità degli operatori di luce già profondamente confusa.Rimanete equilibrati nei vostri campi energetici e cercate più che potete di evitare ogni frizione con questa realtàdella terza dimensione che sta scomparendo. Staccatevi dalla vecchia matrice e rimanete più a lungo possibile
  23. 23. nella quinta dimensione, sia in uno stato di meditazione che attraverso un lavoro creativo, come faccio io ognigiorno, mentre la vostra mente è pienamente connessa al vostro Sè superiore e alla monade, ed evitate dileggere qualsiasi spazzatura esoterica in Internet, poiché al momento virtualmente non c’è nient’altro chequesto sul web.Noi ci troviamo ora in mezzo al famoso nodo caotico, poco prima che la separazione delle due linee temporaliabbia inizio. Se siete a conoscenza di tutto ciò, semplicemente non prestate attenzione alle anomalie nelcomportamento umano poiché esse accompagnano inevitabilmente questi cambiamenti radicali.L’unico porto sicuro è il vostro spazio spirituale interiore, la Scala di Giacobbe per la vostraimminenteAscensione individuale.[1] Stankov usa il termine Pianeta B (o Terra B) per indicare la timeline della Terra in 3D, e il termine Pianeta A (o Terra A) per indicare la timelinedella Terra in 5D.[2] PAT è l’acronimo di Planetary Ascension Team, ovvero Gruppo di Ascensione Planetaria, che Stankov usa per per designare quelle animeumane, quegli operatori di luce e quegli starseed attivi per favorire l’Ascensione Planetaria.[3] Un concetto simile lo ha espresso anche il contattista Andromedano Alex Collier: “Ora tutto questo sta per fallire, e man mano che la nostrafrequenza energetica aumenta, quando passeremo attraverso il piano galattico ed entreremo nella nube di plasma (cioè la cintura fotonica, n.d.H.), lavibrazione aumenterà così tanto che il campo dimensionale nel quale stanno nascosti (cioè il Piano Astrale 4D, n.d.H.), diventerà progressivamentevisibile, per cui non potranno più restare nascosti.”[4] Stankov conferma in pieno ciò che scrivemmo appena un mese fa: “Le entità negative si stanno indebolendo a causa della Luce in arrivo sulpianeta. Lo sanno benissimo e stanno tentando in tutti i modi di rimanere in piedi, organizzando nuclei di resistenza ad oltranza. Una delle lorostrategie è di farci credere che siano più deboli di quanto non siano in realtà; se a questo aggiungiamo che la demolizione controllata di alcune partidella Cabala è finalizzata all’instaurazione nel NWO e della moneta unica mondiale, vediamo quanto sia difficile distinguere quali sintomi rivelinola demolizione controllata endogena (generata dalle forze arcontiche/rettiliane) e quali invece il crollo strutturale esogeno (generato dall’afflussodi Luce cosmica e dal reale indebolimento delle forze Oscure).” [cfr. post Hearthaware Cobra Dossier, par. 8. "Procrastinare gli eventi"][5] Cfr. con Cobra Dossier, par. 2 “Arresti di massa e NESARA”. Autore: Dr. Georgi Stankov Fonte inglese: www.stankovuniversallaw.com Traduzione italiana: Alberto Pieri per 144000raggidiluceattiva.com Sintesi e note: Lòthlaurin per Hearthaware blog Link all’articolo italiano integrale → 144000raggidiluceattiva.com | georgi-stankov
  24. 24. Questo crop circle è apparso il 14 ottobre 2012 a Windmill Hill (Wiltshire, UK). Georgi Stankov lo ha così commentato: “Ho visto questo nuovocrop circle. La prima cosa che mi è passata in testa è che potrebbe essere la rappresentazione fisica dello split interdimensionale (un processo similealla mitosi cellulare, n.d.H.).” Per le innumerevoli altre interpretazioni di questo crop circle, clicca qui. Sotto proponiamo alcuni altri crop circle chepotrebbero prestarsi ad analoga interpretazione. A sinistra, il crop circle diStonehenge (Wiltshire, UK) del 9 maggio 2010, a destra il crop circledi Silbury Hill (Wiltshire, UK) del 3 agosto 2009. Clicca sulle foto per ingrandirle. I grandi eventi inizieranno con la Luna Piena dell’8 marzo 2012 by Georgi Stankov – 5 Marzo 2012 © Copyright 2012 www.stankovuniversallaw.com Tradotto da Marco Ragusa - Sintesi e note di Lòthlaurin
  25. 25. Nessuno di voi si è mai aspettato d’essere preso con una limousine nera da casa e portato alle navi-madre dellaFederazione Galattica di Luce, come molti confusi lavoratori di luce hanno creduto di recente e alcuni di loroancora non hanno abbandonato questa speranza irrazionale. Voi, invece, avete fatto affidamento solo sullo statodi avanzamento del vostro processo del Corpo di Luce e sulla voce interiore del vostro Sé superiore [6]. Altri sisono basati completamente sugli esteriori messaggi canalizzati, eliminando la loro vera personalità, cheerroneamente ritengono essere il loro ego, e trascurando totalmente il loro discernimento critico[7],nell’illusione che essi saranno quindi i canali più chiari, o semplicemente perché non sono abituati a pensare.Mentre abbiamo discusso ampiamente nel corso degli ultimi sei mesi la bassa qualità e trabocchetti di ognipratica di canalizzazione acritica[8] e stabilendo le nuove linee guida di comportamento illuminato per il restodella comunità dei lavoratori di luce, tutte gli odierni canalizzatori (…) non si preoccupano di riflettere sullaattendibilità delle loro fonti di canalizzazione esterna[9], ma preferiscono invece bombardare costantemente laparte presumibilmente più illuminata di umanità con promiscua spazzatura esoterica a livello intellettuale piùbasso possibile, in modo da screditare sè stessi come critici esseri illuminati. Il loro rifiuto veemente di entrarein un dialogo critico e la loro intransigenza esuberante contro tutti gli argomenti decenti e ragionevoli parlano dasoli e sono una prova convincente di questa conclusione annichilente.Questa è la differenza fondamentale e sistematica tra i membri del PAT, che si basano solo sul loro lavoropersonale per aumentare il quoziente di luce su questo pianeta e sull’umanità. Tutti gli altri, quelli che sibasano su aiuti esterni ed informazioni, ammettono succintamente di non essere in grado di sviluppare le lorovisioni e le proprie idee su come la Nuova Terra e l’umanità ascesa sarà nel prossimo futuro. In altreparole, invece di comportarsi come creatori sovrani, essi si aggrappano ancora alla vecchia idea della loroimpotenza personale istigata nelle menti umane dall’impero Orioniano/Rettiliano.La Matrix 3D olografica del vecchio ordine mondiale, che è stato fino ad ora sostenuto dalla vecchia grigliamagnetica di dualità degli Anunnaki, crollerà subito dopo, e questo causerà a sua volta il crollo di tutto ilsistema, senza preoccuparsi molto degli arresti della cabala finanziaria e politica e simili. Queste sciocchemisure a livello sociale, che sono ora propagati da molti canali oscuri di confusione deliberata, non avrannoalcuna incidenza se comparate al potere cosmico di smantellamento.Ciò aumenterà le sincronicità già osservate e la comunicazione telepatica, che tutti voi avete sperimentato negliultimi giorni. Non dimentichiamo che il nostro potere supererà qualsiasi cosa conosciuta finora su questopianeta tossico e deragliato. La nostra forza di luce energetica combinata sarà infinitamente più potente di tuttoil modello basato sulla paura degli oscuri dell’Impero di Orione.La loro influenza dalla 4° dimensione, conosciuta come forza Luciferina e Satanica, verrà bruscamenteinterrotta, e la nuova griglia ci proteggerà dalla loro influenza atroce. Non sperimenterete più il loro interventonegativo nei vostri campi ad alta frequenza. Dopodiché inizieremo a collegarci con il resto dell’umanità che hagià aperto il chakra del cuore e ha iniziato a connettersi al griglia cristallina 144, passo dopo passo nellapreparazione per l’Ascensione di massa entro la fine di quest’anno.La ragione di questo è che la trasformazione della Terra e dell’umanità è stata rinviata al termine ultimopossibile, poiché le forze oscure dell’Impero Orioniano/Rettiliano, i quasi ex-Controllori della Terra, eranoprofondamente radicati su questo pianeta e l’umanità era tenuta saldamente in pugno.Ogni seme stellare e i potenziali membri del PAT sono dei wayshowers per l’umanità. Che cosa significaquesto termine comune in realtà? Un wayshower è un’entità incarnata, che ha preso la responsabilità di passareprima attraverso tutte le trasformazioni energetiche difficili e i pericoli per spianare la strada per il resto delgenere umano. Questo atto altruistico non vuol dire che qualcuno sta capeggiando la compagnia e tutti gli altridovrebbero seguirlo. Da un punto di vista energetico, il ruolo effettivo del wayshower è quello di passareattraverso tutte le fasi impegnative e piuttosto debilitanti del personale processo del Corpo di Luce(= LBP, LightBody Process) e sperimentare a livello conscio tutti gli schemi energetici negativi e le paure collettive chesono memorizzati nell’atmosfera astrale di questo pianeta tossico [10].
  26. 26. Il modello individuale, secondo il quale il wayshower affronta queste energie negative oscure viene quindiamplificato nei regni superiori dell’Anima e ritrasmessi tramite la griglia cristallina 144 della Terra a tutti ilavoratori di luce e agli altri esseri umani, che hanno anche deciso di passare attraverso il LBP in una fasesuccessiva, al fine di ascendere. I pochi coraggiosi apripista sono così come antenne enormi, che continuamenteirradiano la raffinata energia della luce che creano, purificando nel frattempo le scorie passate di Gaia edell’umanità.Spesso è sufficiente avere un solo wayshower in un paese per aumentare il livello di vibrazione dellapopolazione intera in quel luogo. Questi apripista integrano i loro campi di energia con quelli della nuova grigliacristallina 144 della Terra e quindi stabiliscono un complesso di rete energetica comune, attraverso la qualecomunicane tra loro e con Gaia. Tutte queste complesse interazioni energetiche ai livelli di frequenza più altiobbediscono alle leggi di interferenza costruttiva e distruttiva, che sono le leggi cosmiche di creazione edistruzione.Questo avverrà durante l’allineamento Arturiano, quando il Sistema Solare del nostro pianeta si allineerà con ilsole centrale di Arcturus. A questo punto nel tempo, la Terra sarà pienamente entrata nella cintura fotonica[11],che alla fine consentirà l’Ascensione finale di Gaia e di gran parte dell’umanità alla 5° dimensione nel mese didicembre 2012.A questo punto, il flusso più potente d’energia cosmica dalla Galassia raggiungerà la Terra. Ciò provocherà unmassiccio aumento nella trasmissione della luce di 5D. Insieme ai fotoni altamente carichi provenienti dallacintura, si amplificherà l’intensità di tutti i pensieri umani, sentimenti e azioni. Gli apripista avranno laresponsabilità di rimanere in flusso con questo potente canale di energia, radicati nell’unità e armonia con Gaia,al fine di attivare il nuovo ologramma collettivo.
  27. 27. All’allineamento solare con la stella Arturo, l’umanità dovrà equilibrare e cancellare tutte le attuali opinioni sulmondo, le credenze del passato e la paura, i programmi basati su modelli del passato e gli obblighi karmici. Unavolta superato questo punto, l’attuale lento modello 3D evolutivo dell’umanità sarà sostituito con un nuovoquadro di rapida evoluzione, che determinerà il progresso della civiltà umana nei prossimi 2000 anni (tempoterrestre)[12].Gli attuali controllori sulla Terra, i Grigi ed i Rettiliani dell’Impero Orioniano, sono completamente ignari delleconseguenze di questo potente evento cosmico, perché non lo hanno mai provato prima e saranno così colticompletamente di sorpresa. La loro realtà attuale sulla Terra, che hanno creato in modo clandestino attraverso iloro delegati umani, si disintegreranno rapidamente e ci sarà un caos totale per un breve periodo di tempo.Il vecchio ordine mondiale è stato stabilito dall’1% dell’élite oscura umana, che sono servi di alieni provenientidall’impero Orioniano/Rettiliano. Il 99% degli esseri umani su questo pianeta, sono considerati da loro comedegli utili schiavi, le cui vite non hanno alcun valore. Queste masse umane sono ora sul punto di eruttareemotivamente e abbattere le catene della loro perenne schiavitù. Attualmente, vi è un enorme accumuloenergetico sottostante, come un vulcano che può esplodere da un momento all’altro. Il punto di svolta delsollevamento di massa e del cambiamento irreversibile può essere raggiunto molto presto…Il catalizzatore principale di questo scoppio sarà il crollo del sistema monetario Orioniano[13], che è imminenteed è già iniziato. Per citare Rumi: “Quando la farfalla batte le sue fragili ali, una tempesta si scatena inParadiso”. L’attuale sistema finanziario si basa esclusivamente sulla frode, il debito e lo stampare della monetadal nulla e ha raggiunto il suo punto finale di instabilità, quando davvero un battito d’ali di una farfalla saràsufficiente per indurre un immediato default a tutte le banche, in modo che dovranno essere chiuseimprovvisamente.Tutti i candidati all’Ascensione nel dicembre 2012 saranno separati interdimensionalmente dalla popolazionedelle giovani anime umane rappresentative di tutti gli aspetti oscuri della condizione umana attuale. Questeanime rimarranno sulla terra B catastrofica e dovranno passare attraverso tutte le catastrofi naturali, disastrieconomici, sociali e tecnologici che sono previsti per questa linea temporale, dopo la scissione delledimensioni.Da questo dobbiamo concludere che non dovremmo aspettarci grandi crolli finanziari, economici epolitici, prima che l’inversione dei poli magnetici si verifichi, ma solo la loro iniziazione visibile. Questaesperienza sarà sufficiente, per la frazione ascendente umana, per portare a termine il proprio karma rimanente.Quando il crollo reale arriverà, loro si saranno trasferiti in una dimensione superiore e inizieranno a creare lanuova terra di 5° dimensione.[6] I sintomi della trasmutazione del corpo di luce sono descritti nella pagina Sintomi dell’Ascensione.[7] Consigliamo a tutti la lettura del manuale pratico di discernimento delle canalizzazioni autentiche firmato da Reniyah Wolf e pubblicato daHearthaware nel post “Orientarsi nel mondo delle canalizzazioni“.[8] Cfr. con il post Hearthaware “Le canalizzazioni sono davvero attendibili? – 2° parte“.[9] Cfr. con il post Hearthaware “Greg Giles distrutto dalla sua falsa Federazione Galattica“.[10] Cfr. con il post Hearthaware “Il processo di Ascensione“, par. “Rilascio emozionale e pulizia energetica”.[11] Abbiamo parlato della Cintura Fotonica delle Pleiadi nella pagina “Ascensione Planetaria“, ai par. “La precessione degli equinozi” e “La cinturafotonica”.[12] La durata del transito fotonico nella Cintura delle Pleiadi è infatti 2000 anni, cfr. con il link della nota [11].[13] È il sistema della moneta-debito, un sistema fraudolento espressamente creato per indurre la schiavitù dell’uomo-bestiame. L’abbiamo descrittonel post “Verso una nuova moneta“.
  28. 28. AGEruzioni solari ed Ascensione planetariaDi questi tempi il tema delle eruzioni solari è all’ordine del giorno. L’attività magnetica solare sta aumentandovelocemente nel corso del 2012 e gli effetti sono già percepibili sulla Terra. Non passa settimana senza che lanotizia di qualche flare solare con espulsione di massa coronale faccia il giro del web. In questo post vogliamoproporvi le nostre riflessioni su di un recente articolo in cui la NASA prevede per il 2013 una gigantescaesplosione solare dalle proporzioni catastrofiche.A seconda della potenza delle esplosioni, le fluttuazioni elettromagnetiche indotte dai flare solari hanno deglieffetti deleteri, lesivi e finanche distruttivi sugli apparecchi elettronici. Un fenomeno che abbia le proporzioni diquello descritto dalla NASA spazzerebbe via di colpo tutto ciò che oggi funziona ad elettricità, azzerando losviluppo tecnologico conseguito dall’umanità negli ultimi due secoli.Nonostante gli effetti potenzialmente catastrofici di questo evento non siano certamente da sottovalutare, ilmotivo che ci ha spinto a pubblicare questa notizia è però un altro: ovvero, il legame che questo eventogigantesco potrebbe avere con l’Ascensione planetaria.
  29. 29. Vi presentiamo ora il quadro che, allo stato attuale delle nostre conoscenze, ci sembra essere il più plausibile.Data la delicatezza dell’argomento, vi preghiamo di considerarlo come un’ipotesi di studio da vagliarecriticamente secondo la vostra sensibilità individuale.Attorno alla data del 21 dicembre 2012 potrebbero collocarsi i profetizzati tre giorni di buio (argomento diprossimi post), ma non dovrebbe avvenire l’Ascensione planetaria propriamente detta. A quella data sirealizzerà un allineamento fra il Sole Galattico Centrale, il nostro Sole e la Terra, che genererà un flusso enormedi energia, proprio come quando si focalizza la luce del sole su un foglio di carta con l’aiuto di una lente diingrandimento. Non possiamo prevedere quando la carta comincierà a bruciare, ma sappiamo che quando lofarà, la combustione si avvierà con una piccola fiammata improvvisa. Ebbene, nel nostro paragone, questafiammata potrebbe essere l’enorme eruzione solare prevista dalla NASA nel 2013 (noi presumiamo entro i primi3-4 mesi). Quell’istante potrebbe essere quello in cui si realizza l’Ascensione planetaria.Immaginatevi la Terra come un essere vivente dotato, esattamente come gli umani, non solo di un corpo fisico(il globo terracqueo visibile) ma anche di un corpo di luce sottile che lo compenetra. Nel corso degli ultimi anniquesto corpo di luce planetario ha subìto uno scollamento graduale da quello fisico, e questo scollamento si stafacendo via più evidente in questo 2012.
  30. 30. Il gigantesco flare solare in arrivo potrebbedeterminare lo strappo decisivo fra il corpo denso e il corpo sottile del pianeta: la Vecchia Terra continuerà ilsuo percorso in 3D secondo la timeline profetico-apocalittica che la Cabala si sta impegnando a realizzare; laNuova Terra proseguirà in 4D e poi in 5D, trascinando con sè, con i loro corpi trasmutati, tutti gli esseri umani egli starseeds sintonizzati sulle frequenza della Nuova Era.“Il Sole sta espandendo la sua coscienza, in quanto prossimamente assisterete a grandi espulsioni di massacoronale le quali non sono negative come si pensa ma è energia fotonica che riequilibra il Pianeta dal prossimospostamento dei poli. Il ciclo evolutivo della Terra sta per terminare e quando il predetto Pianeta si fermeràcomunicherà al Sole la vibrazione d’amore conseguita. In seguito a ciò il Sole predisporrà, per tutti gli esseripronti al cambiamento, l’attraversamento quantico mediante la massa coronale, in quanto essa è l’esplosionedella Luce Cristica. Coloro invece che sono fermi nei loro vecchi schemi seguiranno le leggi obbligate dellaterza dimensione.” (tratto dall’articolo “Coscienza cosmica – il Sole” sul sito Stazione Celeste“)Naturalmente nessuno può sapere con certezza quando accadrà, bisognerebbe essere nella mente di Dio…Queste previsioni sono state elaborate sulla base della evidente convergenza di una buona quantità di materialeprofetico, spirituale e scientifico. Dopo le nostre riflessioni introduttive, vi lasciamo ora alla lettura dell’articolooriginale.
  31. 31. “Gli esperti della Nasa prevedono per il 2013 una gigantesca eruzione solare: «L’esplosione scatenerà sullaTerra una tempesta magnetica provocando il black-out globale dei sistemi di telecomunicazione satellitare».L’allarme degli scienziati Nasa riguarda l’eruzione solare prevista per il 2013 che sta preoccupando i governidi tutto il mondo. Il rapporto della National Academy of Sciences analizza gli effetti dell’«apocalissemagnetica» che metterà ko il trasporto aereo, i Gps, i servizi finanziari e le comunicazioni radio, compresequelle militari. La Nasa sta utilizzando l’ultima generazione di satelliti, fra cui il Solar Dynamics Observatory,per studiare meglio il fenomeno e scongiurare la minaccia. La mega-eruzione solare, come riporta anche laBbc, è un fenomeno scientificamente conosciuto come brillamento solare o stellare, coinciderà con una fase diintensificazione dell’energia solare che si verifica ogni 11 anni. Nel 2013 raggiungerà il suo culmine,sprigionano una potenza pari a 100 bombe all’idrogeno e provocherà per l’economia Usa danni economiciventi volte maggiori di quelli dell’uragano Katrina.Preoccupate anche le autorità militari. Il ministro della difesa britannico Liam Fox sta studiando contromisureadeguate per la protezione delle reti di comunicazione che potrebbero prestare il fianco all’attacco delterrorismo globale.”
  32. 32. Che cos’è l’Ascensione?Dopo aver già parlato di Ascensione planetaria nelle pagine precedenti del Progetto Ascensione, cominciaora la serie di pagine gemelle dedicate all’Ascensione individuale, cioè quel lungo processo di evoluzionedella coscienza umana dallo stato 3D allo stato 5D. Vedremo nei prossimi articoli che il processo diAscensione individuale può essere suddiviso in tappe intermedie sulla base di espansioni successive dicoscienza (chiamate anche “portali” o “iniziazioni”), e che l’ultima di queste tappe, cioè quella che segnail momento topico culminante del processo evolutivo, prende lo stesso nome (appunto, “Ascensione”) conil quale si designa normalmente l’intero viaggio.Fatta questa distinzione terminologica vi lasciamo alla lettura del primo articolo della serie in cui iltermine “Ascensione” è usato come sinonimo di “viaggio”, non di meta finale: il viaggio della nostratransizione dimensionale e della nostra continua espansione di coscienza. Carthesio1. L’AscensioneL’Ascensione è un cambiamento di focalizzazione della coscienza. È il naturale e continuo processo evolutivodi tutta la Creazione. Come esseri spirituali eterni, siamo stati generati dal Creatore per evolverci ed espanderciattraverso l’esperienza. Quando scegliamo di incarnarci nella terza dimensione, fisica e densa, discendiamo.Veniamo sulla Terra più e più volte per sperimentare, imparare e riuscire a padroneggiare con l’Amoreincondizionato questa difficile dimensione tridimensionale. Questa scelta accelera notevolmente la nostraevoluzione spirituale. Il problema è che ci addormentiamo ogni volta che arriviamo qui. Restiamo bloccati nellamaterialità, pensando che sia la nostra unica realtà. Ci dimentichiamo che ci siamo incarnati per ritornare airegni spirituali con maggior saggezza ed esperienza. Questo è ciò che è l’Ascensione, è questo è il nostro grandeobiettivo[1].Ogni forma di vita sta ascendendo. Le piante, le rocce, gli animali, ciascuno a suo modo e coi suoi tempi. Ancheil pianeta Terra, che è un essere vivente, sta ascendendo. Ciò sta avvenendo in accordo con il Piano Divino, siache noi ne siamo o meno a conoscenza. Opporre resistenza a questo processo è doloroso.Questo naturale processo evolutivo può essere notevolmente facilitato scegliendo di impegnarciconsapevolmente per la nostra ascensione personale. La nostra consapevolezza e le nostre scelte sono quindimolto importanti. Nessuno ci costringerà mai ad accettare l’amore, la gioia e la pace interiore: il nostro diritto allibero arbitrio non verrà mai disatteso. Ponendo fine noi stessi alla nostra resistenza al Divino per libera scelta,potremo progredire rapidamente senza il dolore e senza le continue lotte così spesso associate alla vita umana [2].
  33. 33. Nelle ere passate, l’ascensione si verificava con la morte del corpo fisico. Quando l’Anima si immergeva nelregno denso della materia aveva bisogno di molti corpi umani per poter spiritualizzare completamente la formafisica. Quando commetteva troppi errori (cioè mancava di apprendere le lezioni di vita prestabilite) durante lapermanenza in un unico corpo, questo diveniva esausto e veniva scartato. In seguito al processo di restituzione(la nostra morte fisica…) l’Anima viveva un periodo di riposo senza corpo, dopodichè veniva scelto un nuovocorpo per dare il via ad un nuovo inizio. La memoria degli insegnamenti appresi durante le altre incarnazioniveniva resa inaccessibile[3], non come punizione, ma come dono per un nuovo inizio, per poter affrontare lanuova sfida senza coinvolgimenti col passato. L’anima, naturalmente, conserva tutti i ricordi di tutte le vite: manmano che essa si integra con la coscienza personale, ricordare le esperienze delle vite passate diventa sempre piùfacile.Il processo di reincarnazione è progredito abbastanza, nella proporzione tra spirito e materia, da sostenere lacapacità di trasmutazione del corpo: oggi, per la prima volta, è possibile ascendere con il corpo, senza ilbisogno di separarsene. Rembrandt – “Il ritorno del figliol prodigo” (olio su tela, 1666)[1] La famosa parabola evangelica del Figliol prodigo simboleggia proprio questo viaggio incarnativo dell’Anima. L’Eterno Pellegrino dimora inseno al Padre, quando parte per un viaggio in “discesa” nei regni inferiori della materia (nella parabola sono chiamati “il peccato” e “ladissoluzione”): qui conosce il Male e la separazione dall’Unità originaria. Grazie alla sua inversione di rotta, comincia un graduale processo diredenzione che lo condurrà, dopo grandi sforzi, di nuovo sul sentiero di casa: quando varcherà la soglia della sua dimora sarà accolto fra tripudi digioia. Potete notare in maniera evidente la differenza fra il figliol prodigo e suo fratello, che non ha mai lasciato la Casa del Padre. Costui non ha maiviaggiato nella materia, non ha mai conosciuto la separazione, non ha mai desiderato riabbracciare l’Unità. Si trova nella Casa del Padre ma non harealizzato la sua natura Divina in maniera autocosciente, perchè l’autocoscienza è figlia dell’esperienza nei 3 mondi (fisico/eterico – emozionale –mentale). Ecco perchè il Padre non lo festeggia. La parabola, vista con gli occhi del fratello stanziale, ci dà un’immagine chiara di come sarebbel’evoluzione senza il Libero Arbitrio, cioè senza la facoltà di conoscere il Male: sarebbe un permanere nella Casa del Padre rimanendo all’oscurodella nostra natura di scintille divine. Il figliol prodigo invece, grazie alla sua immersione nella materia, ha realizzato in piena coscienza la suaidentità, la vera natura del Padre e la fusione con esso è stata perseguita in conseguenza di una volontà individualmente espressa. Il viaggio diritorno del figliol prodigo è per l’appunto, fuori della parabola, l’Ascensione. [n.d.H.][2] Questo concetto è di vitale importanza. Premesso che il dolore e la sofferenza sono i catalizzatori dell’evoluzione umana prima del risvegliospirituale, dopo del risveglio abbiamo il potere arrenderci alla coscienza Divina che incede dentro di noi, e di sincronizzare la nostra vita nel flussodella Coscienza Universale: in questo modo la nostra evoluzione proseguirà catalizzata in maniera continuativa dalla Grazia e dalla Luce e non avràpiù bisogno di attraversare necessariamente il dolore e la sofferenza per progredire. Naturalmente, questo passaggio di consegna fra i due tipi dicatalizzatori avviene in maniera graduale e sovrapposta nel tempo. [n.d.H.]
  34. 34. [3] Anche detto “il velo dell’oblìo”, rende la sfida incarnativa ancora più probante. [n.d.H.]2. Il processo di AscensioneLe vibrazioni del pianeta Terra stanno aumentando dalle frequenze della 3D a quelle della 5D. Questo processoè noto come Ascensione planetaria. Il processo di ascensione prevede molte fasi di iniziazione e di test e, manmano che ogni test viene superato, il corpo umano e/o il pianeta Terra aumenta la frequenza della propriavibrazione. I regni vegetale, animale e minerale e l’umanità sono oggi a buon punto nel loro processo diascensione.L’ascensione riguarda la crescita dell’anima e l’espansione della nostra coscienza. Consiste nell’accettare lapiena responsabilità di tutto ciò che pensiamo e facciamo. Comporta anche innamorarsi di noi stessi e dirilasciare tutte quelle paure che inibiscono la piena espressione di ciò che siamo. Ascendere è riconquistare ilrispetto di noi stessi, nella piena consapevolezza che siamo esseri di Luce magnificenti, che conoscono il poteredell’Amore e che vivono ogni singolo istante di ogni giorno in base a tale principio. Comporta il vedere tutticome parte di noi stessi in un’unica unità di coscienza e quindi il servirli nello stesso modo in cui noi serviamonoi stessi, a prescindere dal loro comportamento verso di noi.3. Un cambiamento di vibrazione
  35. 35. Il riscaldamento globale è un indicatore del fatto che la Terra sta cambiando la propria vibrazione energetica:esso infatti stimola le molecole a ruotare più velocemente. Tutto è vibrazione, incluso il vostro corpo e la Terrasu cui vivete. Prendete ad esempio le proprietà fisiche di un pezzo di ghiaccio. L’unica differenza tra il ghiaccio,l’acqua e il vapore sta nel loro diverso grado vibrazionale, e precisamente nell’energia cinetica media sviluppatadal moto atomico e molecolare. Riscaldando il ghiaccio, si aumenta il suo livello vibrazionale fino al punto cherisulterà difficile riuscire a vederlo. Ciò non vuol dire che il ghiaccio non esista più, ma solo che esiste ad unavibrazione più elevata. Ancora un ulteriore aumento di vibrazioni e sparirà completamente dalla nostra limitatapercezione sensoriale.Molto tempo fa, durante il periodo di Atlantide, il pianeta Terra esisteva ad una vibrazione molto più elevata diquella odierna; tuttavia, il verificarsi di alcuni eventi ha portato la Terra e i suoi abitanti ad un abbassamentovibrazionale/dimensionale fino alla 3D, cioè la realtà fisica che oggi vediamo intorno a noi[4], con un processosimile all’acqua che diventa ghiaccio quando decade l’energia sviluppata dal moto molecolare.Con quella riduzione di vibrazione/dimensione, noi esseri umani perdemmo la coscienza dell’Anima fino alpunto da dimenticare chi eravamo e perché esistevamo. Dimenticammo anche che facevamo parte di un Tuttopiù grande. Siamo esistiti in questa grande ruota per migliaia di anni credendo di essere la specie più importantedell’Universo al culmine dell’evoluzione, nonostante le continue guerre, i drammi e le malattie ci suggerisserol’esatto contrario. Anche la morte, per come noi la conosciamo, non è nota nelle dimensioni superiori. Abbiamoperso la nostra capacità di rigenerare e riparare i nostri corpi, che quindi invecchiano e muoionoineluttabilmente. Poichè non viviamo abbastanza a lungo per capire chi siamo veramente, dobbiamo continuarea reincarnarci, cioè a rinascere in un diverso corpo più e più volte, fino a quando non ci ricordiamo chi siamo eperché siamo venuti fin qui.Pensate soltanto quale rivoluzione sarebbe per noi se potessimo accedere all’aiuto, all’energia e alleinformazioni necessarie per re-imparare ad elevare le nostre vibrazioni al punto da non essere più tenutiall’oscuro della nostra natura umana e divina! Quando i nostri poteri intuitivi siano ristabiliti e la nostraconnessione con l’Anima sia purificata ed attiva, noi saremo capaci di rigenerare il nostro corpo ed esserepromossi dal vecchio mondo in cui viviamo, basato sulla paura, ad un mondo di Amore incondizionato e dicooperazione. Questo mondo di cui stiamo parlando esiste ad una vibrazione più elevata di quella attuale, ed èpopolato da quelli di noi che sono già riusciti ad elevare la propria coscienza a sufficienza da a vivere su questaNuova Terra.Il Pianeta Terra, insieme con i regni minerale, vegetale, animale e umano è attualmente oggetto di un processodi mutazione genetica verso una forma cristallina, che ha una diversa struttura biochimica che permette dimantenere e sostenere una maggior frequenza vibrazionale. Solo una parte di umanità è ancora all’oscuro diquesta transizione. La nostra coscienza è stata al buio per così tanti secoli, che il solo pensiero che tutto ciò siarealmente possibile, richiede un po’ di tempo per essere assimilato…[4] Fu ai tempi di Atlantide che l’originario sistema di chakra/corpi di luce a 12 livelli subì una ristrutturazione in seguito al decadimento dellacoscienza globale. Alcuni canali di luce più elevati rimasero inutilizzati e si atrofizzarono, fino a ridurre a 7 il numero dei centri e dei corpi energeticieffettivamente utilizzati. Negli ultimi decenni questa tendenza ha invertito la rotta, tanto che oggi, in seguito al progressivo ripristino, si devrebbeparlare più propriamente del sistema di 12 chakra e di 12 corpi di luce, n.d.H.4. Come ascendiamo?L’energia planetaria è oggi disponibile per chi vuole ascendere in tal senso. Gli esseri umani all’avanguardia nelprocesso di ascensione sono degli apripista, fungono da esploratori per gli altri che li seguiranno. Le numerosecanalizzazioni sul DNA hanno lo scopo di recuperare le informazioni genetiche utili a far assumere alle cellule
  36. 36. del corpo una forma cristallina capace di sopportare vibrazioni più elevate. Tali informazioni sono condivise peressere utilizzate nel processo di ascensione, reso via via più facile per i nuovi risvegliati.Oltre all’intenzione e alla volontà di ascendere, fa parte del processo di ascensione individuale il lavorointeriore sui nostri problemi personali, sui nodi emotivi, sulle forme pensiero e sul karma da sciogliere:tutti questi dovranno essere affrontati e risolti. Coloro che decidono di intraprendere questa strada devono esserepronti ad assumersi la responsabilità di sè stessi, dei propri pensieri e comportamenti e, ancora piùimportante, degli eventi che fanno parte del destino personale passato, presente e futuro. Ciò significaanche un graduale lasciar andare persone, situazioni e stili di vita che diamo per scontati nella terza dimensione.5. Abbracciare l’OscuroL’ascensione umana è senza dubbio un processo difficile. È difficile perché ognuno deve affrontare il propriolato oscuro, la propria ombra e le proprie paure più profonde. Il cuore si deve aprire per poter ascendere.Talvolta, l’apertura del cuore può essere un’esperienza emotiva disagevole, perchè richiede abbandono erinuncia al controllo. Tuttavia, quando il dolore viene completamente elaborato, lascia il posto ad amore, gioia,passione, pienezza e unione divina con l’Anima. Non vi è altro modo di procedere: l’ascensione non puòavvenire senza l’elaborazione e il rilascio di tutto ciò che non serve più all’Anima, compresi eventuali dolori epaure[5].Il percorso di Ascensione è pieno di ostacoli che possono fuorviarvi, tra cui pregiudizi, inganni, paure etentazioni. Le anime non risvegliate che fanno parte della vostra quotidianità probabilmente vi ostacoleranno erallenteranno questo vostro cambiamento: alcune lo fanno sotto l’influenza più o meno evidente delle forzeOscure; altre sono in totale buona fede e, perfino in nome dell’amore (ad es. i vostri familiari…), cercheranno inqualche modo di trattenervi nelle catene dei vecchi modelli di esistenza. Il percorso è stretto e pieno di insidie,quindi coloro che sono disposti a vedere oltre il velo di Maya ed a spingersi oltre l’Illusione, devono sapersirendere autoimmuni ed imparare a sostere sia il peso e che la leggerezza della nuova realtà in divenire.[5] Come già anticipato nella nota [2], durante la fase finale del percorso ascensionale, una volta che il dolore sia stato completamente elaborato,subentrano altri catalizzatori dell’evoluzione.6. I Portali di Ascensione
  37. 37. Quando gli esseri umani si trovano nella terza dimensione e si sforzano diligentemente per ottenere lacomprensione e l’auto-conoscenza, attraversano un processo noto come “Risveglio“: la loro coscienza passaattraverso un portale che si affaccia nella quarta dimensione, dove ognuno comincia a percepire la propriaAnima o Sè Superiore. Se state leggendo questa pagina (e soprattutto, se vi state rispecchiando in essa…) èmolto probabile che abbiate già varcato questa prima soglia, detta “Risveglio” o “Nascita” [6].Appena sperimentate l’energia dell’Anima e la riconciliazione con l’Universo, sentirete spontaneamente di volerintraprendere un percorso di crescita interiore. Comincerete a raccogliere informazioni al fine di conseguireun’ulteriore espansione di coscienza per trovare le chiavi energetiche ed aprire il portale successivo. L’ultimoportale, chiamato appunto con il nome omonimo di Ascensione, segna il definitivo distacco dai 3 mondi dievoluzione materiale (fisico/eterico, emozionale, mentale). Attenzione però, non vi fate fuorviare dalla parola“portale” perchè non sarete teletrasportati in nessun posto! Il portale è una via d’accesso all’espansionesuccessiva della vostra coscienza e della vostra sperimentazione spirituale della realtà, che si allarga, si eleva edabbraccia una realtà sempre maggiore.Per fare un esempio, immaginate di essere in una stanza senza finestre, che rappresenta la vostra coscienza nonrisvegliata: la vostra percezione della realtà è molto limitata, perchè non potete vedere ciò che sta oltre i muri.Ma notate una porta, appunto “il portale”. Attraversate il portale e giungete in una stanza più grande e un po’ piùluminosa, con una finestra dalla quale filtra un po’ di luce. Vi affacciate e riuscite a vedere cosa c’è aldilà diquella parete, prima non potevate farlo. In questa stanza, a sua volta, notate un altro portale. Lo attraversate egiungete in una stanza grandissima e molto luminosa perchè dotata di molte finestre. Da qui avete una visionechiara di ciò che c’è oltre “il velo” delle pareti. È sempre la vostra coscienza che sperimenta la realtà, ma ognivolta che passa allo step successivo, lo fa sempre con maggior chiarezza e luminosità perchè cambia la suaprospettiva e la sua autoconsapevolezza. Maggiori dettagli verrano dati nelle prossime pagine di Hearthaware suognuno dei 5 portali che conducono dal Risveglio all’Ascensione e sul lavoro individuale da compiere in ognifase.[6] Di questa nascita in spirito, cioè la nostra seconda nascita dopo quella fisica, si parla nel Vangelo secondo Giovanni [Gv 3, 3-6], nel famosodialogo fra Gesù e Nicodemo: “Gesù gli rispose: «In verità, in verità ti dico che se uno non è nato di nuovo non può vedere il regno di Dio».Nicodemo gli disse: «Come può un uomo nascere quando è già vecchio? Può egli entrare una seconda volta nel grembo di sua madre e nascere?»Gesù rispose: «In verità, in verità ti dico che se uno non è nato d’acqua e di Spirito, non può entrare nel regno di Dio. Quello che è nato dalla carne, ècarne; e quello che è nato dallo Spirito, è spirito.” Maggiori delucidazioni sui sintomi vissuti da una persona in fase di risveglio, li trovate qui. [n.d.H.]
  38. 38. 7. Stanno tutti ascendendo?L’ascensione individuale è una scelta. Attualmente abbiamo a nostra disposizione una ventaglio diopportunità. Il nostro destino è quello di ascendere, ma se sul nostro pianeta gli attuali modelli generalizzati dicomportamento disfunzionale, miasmi emozionali e forme pensiero spazzatura non cambieranno, è moltoimprobabile che tutti riusciranno a farcela. È fuori di dubbio invece che il nostro sistema planetario ascenderà inogni caso. L’anima della Terra sta trasferendo le sue energie nella nuova dimensione proprio ora, mentre voileggete: questa separazione delle energie causa la polarizzazione, oggi sempre più evidente, tra le forze Oscure,quelle di manipolazione basate sulla paura, e le forze di Luce, basate sul profondo Amore incondizionato. Larealtà basata sulla paura e le strutture del vecchio mondo giungeranno presto al termine. Presto le masse suquesto pianeta arriveranno a non tollerare più l’inganno, la paura, la tentazione, la guerra, la povertà, la malattiae la disuguaglianza.8. Cosa succede se scegliamo di non ascendere?Gli esseri umani che scelgono di non risvegliarsi continueranno a vivere sulla Terra fino a che non passerannooltre. Dopo il completamento dell’ascensione planetaria, vivere su questo pianeta non sarà più un’opzione pertali soggetti ancora fissati alla coscienza tridimensionale. Le malattie diventeranno sempre più diffuse perchè,all’aumentare delle vibrazioni sulla Terra, quest’ultime non saranno più compatibili con la vibrazione dei lorocorpi inferiori. Tali soggetti dovranno reincarnarsi su un altro pianeta tridimensionale per continuarel’evoluzione della loro anima.9. Chi ci aiuta ad ascendere?La vita per come noi la conosciamo sta cambiando velocemente. La vita esiste in tutto l’universo in formefisiche e non fisiche e numerosi visitatori di altre civiltà e di alte gerarchie spirituali sono a disposizioneper aiutarci ad affrontare questi cambiamenti. Questi esseri amorevoli e intelligenti sono qui per aiutarci amantenere le energie in equilibrio, ed aiutare così l’umanità ad integrare con dolcezza e naturalezza i grandicambiamenti che stanno per avvenire sul nostro pianeta, inerenti il processo di ascensione. Concentrando lenostre energie sull’ascensione piuttosto che solo sulla mera sopravvivenza, facciamo oggi un grande servizio alpianeta e alla nostra stessa evoluzione.10. I Maestri Ascesi IMaestri Ascesi sono esseri umani più evoluti della media che hanno già imparato a padroneggiare la realtà della3D, hanno abbandonato la coscienza e i veicoli propri di tale dimensione (fisico/eterico – emozionale – mentale)per proseguire il loro lavoro e il loro cammino evolutivo sulle dimensioni oltre la terza. Ogni essere umano,indistintamente, ha nelle proprie potenzialità costitutive quella di diventare un maestro asceso, che è la meta
  39. 39. finale del processo di ascensione: tenere presenti i consigli dei nostri pionieri spirituali ha senso solo se noiconsideriamo che quel potenziale è già dentro ognuno di noi, in attesa di essere espresso.In maniera simile, la Terra ha portato a termine la sua esperienza nella 3D, e sta ora cercando di incarnare, nelsuo complesso, una vibrazione di 5D e diventare quindi essa stessa, in maniera corrispondente, un MaestroPlanetario Asceso (o Logos Planetario). L’ascensione comporta un graduale cambiamento della biologiaterrestre, per cui ogni specie sta lavorando insieme alle altre per ascendere allo stesso ritmo. In questo momento,ogni specie sulla Terra sta allineando le proprie vibrazioni a quelle del pianeta, in maniera tale da rendere lafrequenza portante della 4D e poi della 5D sempre più globali e condivise.11. Il tempo dell’ascensioneNon appena il vostro corpo e la vostra mente inizieranno ad accelerare verso una nuova frequenza dimensionale,inizierete a vivere e vedere il tempo in modo diverso. Una parte di voi si sentirà in terza dimensione, mentreun’altra parte si sentirà ad un più alto livello di frequenza dimensionale. La vostra concezione di tempo nonrimarrà la stessa: il tempo vi sembrerà trascorrere a diverse velocità e, a volte, potreste avere la sensazione chesiano passate molte ore, quando invece sarà passato solo un minuto.Potreste sentirvi non in sincronia con gli orologi e con gli altri strumenti che vengono utilizzati per misurare ilpassare lineare del tempo. Queste esperienze stanno accadendo perchè c’è una nuova insorgenza energetica neicampi magnetici del nostro pianeta Terra. Queste sensazioni di separazione e di dualità vedranno la fine esegneranno una riconnessione verso la Coscienza Unitaria.12. Lo shift ascensionaleL’avvento del 2012 porta con sé un cambiamento importante nella nostra coscienza umana. Il sentiero si staallargando ogni singolo giorno. Sempre più persone accettano la Verità e fanno risplendere la luce attraversoloro stessi: così, seguire il sentiero per gli altri sarà più facile che abbandonarlo o far finta che non esista.Quanto più numerose saranno le persone che percorreranno questo sentiero con successo, tanto prima arriverà ilgiorno in cui il vecchio mondo 3D della dualità smetterà semplicemente di esistere.Il cambiamento verso questo nuovo mondo di Luce sta avendo luogo ora, e man mano che sempre più personeiniziano a risvegliarsi spiritualmente, assistiamo ad un cambiamento accelerato della Coscienza Globale. È lanascita della nostra prossima esistenza.Ognuno di noi può fare questa scelta proprio ora. O abbracciare il Nuovo Mondo e la forza dell’Amoreincondizionato per ogni forma di vita, o scegliere invece la vecchia realtà basata sulla paura, sul controllo, sullamanipolazione e la separazione da Dio. Una scelta ha un futuro ben definito, l’altra no. Quale scelta farete voi?
  40. 40. OTTIl processo di AscensioneIn molti circoli spirituali e metafisici presenti su tutto il pianeta si parla del tema dell’Ascensione alla quintadimensione, su un più alto piano vibrazionale di esistenza.L’Universo è come un vasto oceano di coscienza in cui ogni singola parte è interconnessa e si manifesta sulivelli noti come “dimensioni“. Le dimensioni si sovrappongono l’un l’altra con vibrazioni decrescenti e nel loroinsieme formano i “regni” o piani di coscienza.È un po’ come guardare dall’alto uno stagno: quando un sasso viene lanciato nel centro, si formano delleincrespature che si muovono verso l’esterno diventando sempre più grandi fino a formare delle onde sul bordodello stagno stesso. Ogni increspatura rappresenta una dimensione. Più ci si allontana dal centro e piùl’ampiezza delle onde diventa grande, quindi la loro lunghezza d’onda aumenta mentre la frequenza
  41. 41. vibrazionale diminuisce. È esattamente la stessa cosa nel nostro Universo, più ci si allontana dal centro e più lafrequenza vibrazionale diminuisce. I portali dell’AscensioneL’Ascensione è un processo evolutivo del tutto naturale attualmente in corso nell’Universo. È quel processo incui un particolare sistema di vita eleva il suo stato vibrazionale da un regno energetico di esistenza, ad un altropiù elevato. In parole povere, è come sintonizzarsi su una stazione radio di frequenza maggiore.Il Maestro Asceso Djwhal Khul (noto anche come D.K. o “‘Il Tibetano”) ha detto che l’Ascensione è unasequenza di spostamenti o passaggi interni di coscienza che portano progressivamente ad uno stato vibrazionaledell’Essere più elevato. In definitiva, ci lasciamo la terza dimensione fisica densa alle spalle e continuiamo ilnostro viaggio nel regno immediatamente superiore attraverso il nostro Corpo di LuceSpirituale.Esistono cinque principali espansioni di coscienza che, attraverso portali interni, ci conducono all’Ascensionefinale. Dopo averli introdotti brevemente nella pagina “Che cos’è l’Ascensione?“, vediamoli ora più da vicino.

×