Your SlideShare is downloading. ×
"Sole in rete", Gruppo di Acquisto Fotovoltaico
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

"Sole in rete", Gruppo di Acquisto Fotovoltaico

822
views

Published on

Published in: News & Politics

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
822
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. GRUPPO DI ACQUISTO Cc 1 FOTOVOLTAICO• COPERTINA Iniziativa promossa dall’associazione EnergoClub Onlus In collaborazione con associazioni e amministrazioni comunali del territorio Vedere elenco sul sito www.soleinrete.it
  • 2. ESPERIENZE MATURATE 2Periodo 2009-2010PROVINCIA IMPIANTI realizzati kWp installatiPadova 85 362Rovigo 12 53Treviso 367 1.678Venezia 105 442Vicenza 70 297Verona 15 72Pordenone 56 224Brescia 152 601TOTALI 892 3.850
  • 3. CONTRIBUTO TRASPARENTE AL GAF 3L’iniziativa si autosostienegrazie ad un contributo di 35€per kWp installato, gli importisaranno dichiarati in fattura.Nessun contributo pubblico è necessarioper la realizzazione, promozione egestione del Gruppo di Acquisto 3
  • 4. FONDO ETICO PER ATTIVITA’ SUL TERRITORIO 4PARTE DELLE RISORSE ECONOMICHESARANNO DEVOLUTE ALLEASSOCIAZIONI PATROCINANTI CHECOLLABORANO ALL’INIZIATIVA,L’AMMINISTRAZIONE LOCALE PUO’COORDINARSI CON LE ASSOCIAZIONIPER CONCORDARE INIZIATIVE INCOLLABORAZIONE SUL TERRITORIO DICOMPETENZA
  • 5. TEMI DELLA PRESENTAZIONE 51. Introduzione all’impianto FV funzionamento, costo, incentivi, vantaggi, ecc.2. Perché aderire al GAF Vantaggi, obiettivi, costi, tempi, garanzie, autofinanziamento o prestito3. Come e dove aderire al GAF Sportello, modulistica, portale 5
  • 6. LEFFETTO FOTOVOLTAICO 6 Cella Moduli fotovoltaici• Alexandre Bequerel nel 1839 osserva per primo l’effetto fotovoltaico• Albert Eistein nel 1905 formula la teoria dell’effetto fotoelettrico (che comprende anche l’effetto fotovoltaico) e ottiene il Nobel per la fisica nel 1921 6
  • 7. L’IMPIANTO FOTOVOLTAICO 74 modulifotovoltaici Contatore di Contatore di Inverter produzione scambio Rete Corrente Corrente continua alternata Autoconsumo 7
  • 8. ENERGIA DISPONIBILE 8 1 kWp = 8 m2 circa es. 5 x 1,6 metri 8
  • 9. INCLINAZIONE E PRODUZIONE DI ENERGIA 9 9
  • 10. COSTO IMPIANTO DA 3 kWp 10IERInel 2008 per un impianto da 3 kWp si pagava 20 - 22.000€OGGIun impianto, comprato individualmente, costa 13 - 15.000€OGGI, CON IL GRUPPO DI ACQUISTOl’impianto chiavi in mano costa meno di --------------------------------------------------------------------------------------- 10.000 € I prezzi si intendono IVA e contributo inclusi Con materiali europei (+ 10% di incentivi) 10
  • 11. INCENTIVI ANCORA VANTAGGIOSI 11IV°CONTO ENERGIAContributo GSE per 20 annicirca 0,30€ ogni kWh prodotto(indipendentemente dal consumo)CONTO SCAMBIOUlteriore incentivo di circa0,15 €/kWh per l’energia immessa in rete(circa 70% dei consumi, anche dopo i 20 anni)AUTOCONSUMORisparmio dell’energia consumata nelmomento della produzione, circa 0,20 €/kWh(circa 30% dei consumi, anche dopo i 20 anni)Mediamente per ogni kWh prodotto si hanno circa 0,45 € 11
  • 12. GLI INCENTIVI 2011-2016Maggiorazioni di incentivo in Conto Energia incentivo maggiorato del 10% per gli impianti il cui costo di investimento per quanto riguarda i componenti diversi dal lavoro, sia per non meno del 60% riconducibile ad una produzione realizzata all’interno dell’ Unione Europea. Incentivo maggiorato di 0,05 €/kWh per gli impianti installati in sostituzione di coperture in eternit o comunque contenenti amiantoIncentivi non cumulabili.
  • 13. € per kWh prodotto GLI INCENTIVI 2011-2016 Dagli attuali 0,50 €/kWh a 0,20 €/kWh fine 2016 (al netto del maggior incentivo per materiali europei o per rimozione amianto)
  • 14. TEMPISTICA DI ALLACCIAMENTO 14 TEMPI TECNICI MEDI: 3 MESI MASSIMO MINIMOATTIVITÀ TECNICA giorni giorniSopralluogo tecnico dell’azienda a casa tua: 10 5Consegna del preventivo: 20 10Stipula del contratto: 30 5Installazione dell’ impianto: 60 30Allacciamento alla rete: 60 30TEMPI TECNICI TOTALI NECESSARI 180 80
  • 15. PRODUZIONE, AUTOCONSUMO, IMMISSIONE E PRELIEVO DALLA RETE 154 modulifotovoltaici Contatore di Contatore di Inverter produzione scambio Rete Corrente Corrente continua alternata Autoconsumo Ogni 2 mesi Conto Energia. Ogni 3 mesi Conto Scambio Bolletta ENEL conguaglio annuo o altro distributore GSE: Gestore Servizi Energetici ogni 1 o 2 mesi -- 100% Ministero del Tesoro 15
  • 16. VANTAGGI PER CHI ADERISCE 161. CONSULENZA IMPARZIALE E PROFESSIONALEL’obiettivo del G.A.F. è selezionare con competenza e valutazionisuper partes le ditte che propongono il miglior rapporto qualità/prezzo.2. SERVIZIO COLLAUDATO E “CHIAVI IN MANO”La professionalità a 360°è stata apprezzata da più di 1.000 famiglieche hanno aderito ai GAF da noi organizzati finora, in collaborazionecon enti pubblici e associazioni.3. L’UNIONE FA LA FORZA (E IL RISPARMIO)L’acquisto collettivo ci permette di avere un buon potere contrattualesia nei confronti dei produttori dei materiali che delle ditte installatrici.
  • 17. ALCUNI BUONI MOTIVI 17 17
  • 18. ALTRI BUONI MOTIVI 18 18
  • 19. BENEFICI DAI GAF GIA’ REALIZZATI 19A seguito delle installazioni dei circa 900 impianti già realizzaticon i nostri gruppi di acquisto (quasi 4 MWp) non verrannoimmesse in atmosfera ingenti quantità di inquinanti dannosi perl’ambiente e per la salute. EMISSIONI QUANTITA’ (tonnellate evitate/anno) CO2 (anidride carbonica) 2.250 PM10 (polveri sottili) 130 NOx (ossidi di azoto) 2.200 SO2 (ossidi di zolfo) 2.800Queste emissioni corrispondono all’inquinamento annuodato da 1.000 auto o da 900 impianti di riscaldamento
  • 20. FORNITURA CHIAVI IN MANO 20I MATERIALI Moduli fotovoltaici Inverter Sottostruttura di fissaggio Materiale elettrico (quadri, cavi, materiale elettrico...) Sistema di segnalazione guastoI SERVIZI Sopralluogo, preventivo e proposta contratto Progetto esecutivo Piano e sistema sicurezza in cantiere Installazione e collaudo impianto Assistenza all’Enel e collaudo dopo la messa in esercizio ai fini del riconoscimento dell’incentivo Gestione pratica GSE e SSP 20
  • 21. LA SCELTA DEI FORNITORI CHIAVI IN MANO 21 LA COMMISSIONE I fornitori sono stati selezionati da una commissione composta da tecnici indipendenti esperti in materia (EnergoClub ed esperti delle associazioni)• I PARAMETRI VALUTATI Sono state analizzate 24 offerte con un sistema di comparazione che prende in considerazione 5 parametri di selezione ai quali è stato attribuito un diverso peso percentuale: 1. costi 2. organizzazione e solidità aziendale 3. qualità materiali 4. garanzie 5. servizi collegati 21
  • 22. MODULI FV RICICLABILI 22IL CONSORZIO “PV CYCLE”Tutti i marchi dei moduli proposti algruppo di acquisto fanno parte delconsorzio “PV Cycle”, il quale ha ilcompito di ritirare e riciclare gliimpianti a fine vita. 22
  • 23. SELEZIONE DEI PRODUTTORI DI MODULI FV 23INVITO ALLE SOCIETA’ PRODUTTRICI SELEZIONE PREVENTIVA di varie società produttrici di pannelli sulla base della qualità dei loro prodotti INVITO INVITO A PROPORRE UNA SCONTISTICA sul loro listino prezzi per la fornitura di grosse quantità di materiali SCONTISELEZIONE DELLE PROPOSTE VALUTAZIONE DELLE PROPOSTE da parte della commissione STIPULA DELLA CONVENZIONE con le società selezionate
  • 24. CONVENZIONI CON PRODUTTORI DI MODULI FV 24 TUTTI I MODULI INSTALLATI DALLE DITTE CONVENZIONATE CON IL GAF BOLLETTAGRATIS SONO PRODOTTI IN EUROPA E POSSONO GODERE DEL MAGGIOR INCENTIVO DEL 10% ATTUALMENTE IL GAF HA SOTTOSCRITTO CONVENZIONI CON LE SOCIETA’ XGROUP E SOLON LEADERS ITALIANI NELLA PRODUZIONE DI CELLE E MODULI PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI E CON LA SOCIETA’ SILIKEN, AZIENDA SPAGNOLA, 1°PER PRODUTTIVITA’ NELLA CLASSIFICA «PHOTON» 2010
  • 25. L’INVERTER 25LA SCELTAGli inverter saranno scelti dai fornitorichiavi in mano: Marche italiane o europee; valutando le caratteristiche del singolo impianto; llllLA MARCA Aurora Power One Aros Sirio S.M.A Tutti i gli inverter installati dalle aziende convenzionate con il GAF sono di produzione europea e permettono di godere del maggior incentivo del 10% 25
  • 26. IL COSTO DELL’IMPIANTO 26 Taglia impianto (kWp) €/ kWp 3 3.156 4,5 3.039 6 2.971 10 2.871 20 2.772 50 2.650COSTI EXTRA OPZIONALISopralluogo/allaccio alla rete da parte del gestore locale 240 € (x 3 kW) Extra per totale integrazione 350 €/kWp Extra per eventuale D.I.A. 350 € una tantumCON MATERIALE EUROPEO (10% DI PREMIO SULL’INCENTIVO)COMPRESA IVA E CONTRIBUTI GAF 26
  • 27. LE GARANZIE 27SULL’EFFICIENZA DEI MODULI 90% della produzione nominale dopo 10 anni. 80% della produzione nominale dopo 25 anni.SUI MATERIALI PER 10 ANNI Difetti di installazione Difetti strutturali dei moduli. Funzionamento dell’inverter. Difetti dell’impianto elettrico. Assenza di corrosione della struttura di supporto e fissaggio. 27
  • 28. L’ ASSICURAZIONE 28È CONSIGLIABILE ASSICURARE L’IMPIANTORispetto all’assicurazione sull’impianto è bene sapere che: è obbligatoria solo se si richiede il prestito; ci sono altre opzioni disponibili, come ad esempio l’estensione della polizza della casa o la polizza dedicata; il costo va da 20 a 33 €/kWp/anno e comprende tutti i danni diretti, danni indiretti e verso terzi la franchigia riguarda soltanto i fenomeni elettrici (200/300 €); il furto prevede un’addizionale di circa 20 €/kWp/anno. 28
  • 29. NON È NECESSARIO INVESTIRE 29PRESTITO CHIROGRAFARIO (NON IPOTECA)• Cessione del credito C.E. senza atto notarile.• Finanziamento: fino al 100% IVA inclusa.• Durata: da 10 a 20 anni.• EurIrs: circa 4% (tasso fisso a 15 anni).• EuRibor: circa 1,5 % (tasso variabile).• Spread: da 1% a 2% (1% = circa 25 €/kWp/anno).• Pre-finanziamento: da 6 a 12 mesi.• Rata: mensile o trimestrale posticipata.• Spese istruttoria: 0,5 %– 1%.• Costo conto corrente: circa 50 €/anno. È consigliabile rivolgersi alla propria banca 29
  • 30. LE BANCHE CONVENZIONATE 30PRODOTTI FINANZIARI SPECIFICIPER IL FOTOVOLTAICOAlcune banche hanno prodotti specifici per ilfotovoltaico: Banca Etica convenzionata EnergoClub; Friuladria convenzionata EnergoClub; Crediti Cooperativi da definire 30
  • 31. MODALITÀ DI PAGAMENTO 31Quanto Quando Entro 20% All’ordine, cioè alla firma del contratto --- Ad installazione ultimata, cioè quando sono pronte le connessioni per l’installazione del 60% 60 giorni contatore e il collaudo dell’impianto è già effettuato Installazione del contatore, messa in 10% esericizio e, quindi, inizio dell’immissione in 90/100 giorni rete dell’energia prodotta Al ricevimento della comunicazione del GSE 10% 120/160 giorni con il riconoscimento della tariffa incentivanteAll’occorrenza sarà possibile concordare con il fornitore condizioni di pagamento diverse. 31
  • 32. L’ADESIONE PASSO PER PASSO 32 Modulo di adesione
  • 33. L’ADESIONE PASSO PER PASSO 1/4 33SCARICA IL “MODULO DI ADESIONE” da www.soleinrete.it oppure richiedilo allo sportello prima delle serate informativeCOMPILALO possibilmente in ogni sua parte e in particolare nella sezione dei dati anagrafici servirà per verificare se l’abitazione ha i requisiti per l’installazione dei pannelli
  • 34. L’ADESIONE PASSO PER PASSO 2/4 34 CONSEGNALO spediscilo via E-MAIL (possibilmente in Excel a info@bollettagratis.org) o via FAX (041-5845007); stampalo e consegnalo allo SPORTELLO “ADESIONI” dalle 18 alle 20 in occasione delle serate informative date sportello adesione su www.soleinrete.it
  • 35. L’ADESIONE PASSO PER PASSO 3/4 35EFFETTUA IL VERSAMENTO della cauzionedi 25,00€ PRESSO SPORTELLO “ADESIONI”oppureBONIFICO BANCARIO:beneficiario: ENERGOCLUB ONLUSIBAN: IT 41 V 05018 1200 0000000138128 Causale: COGNOME NOME TELEFONO ADESIONEBOLLETTA GRATIS
  • 36. L’ADESIONE PASSO PER PASSO 4/4 36 TAGLIANDO DI PRENOTAZIONE A seguito del versamento riceverai al tuo indirizzo e-mail il tagliando di prenotazione con istruzioni e i nostri contatti per assistenza La cauzione di 25 € costituisce un acconto sul costo dell’impianto e sarà restituito in caso di mancanza dei requisiti tecnici sufficienti per l’installazione
  • 37. IL TAGLIANDO DI PRENOTAZIONE 37 37
  • 38. CONTATTI E INFORMAZIONI 38Referente Bolletta Gratis - Francesco Pasqualin coordinatore@energoclub.org 348 706 6192 Portale www.soleinrete.it 38
  • 39. FINE 39• COPERTINA GRAZIE DELL’ATTENZIONE

×