COME RILEVARE E OTTIMIZZARE I   COSTI DEL  PERSONALE17 MAGGIO 2012Dott. Pasquale Cenerazzocenerazzo@comites.mi.itCOMITES s...
Mettiamo ordine:                                E’ il costo complessivo sostenuto dai datori di       COSTO         DEL   ...
Cosa analizzare prima di qualsiasi progettazione                                                        Compatibilità dei ...
Ma il costo del lavoro per essere gestito deve essere anche:       …… monitorato nella sua efficacia ed efficienza:       ...
Cosa analizzare prima di qualsiasi progettazione                                      INDICATORI                          ...
Retribuzione e sistema premiante           La retribuzione è un                                           le diverse compo...
Compensation management       COMPENSATION                                      E’ quel processo di gestione delle risorse...
Compensation management                       COMPENSATION MANAGEMENTRicerca e selezione          Valutazione            V...
La strategia di compensation: opzioni e drivers                             compensation:                                 ...
La strategia di compensation: opzioni e drivers                             compensation:                                 ...
La strategia di compensation: requisiti di efficacia                          compensation:                               ...
Le variabili che guidano le scelteDomande principali da farsi quando si costruisce la politica retributiva:1. In relazione...
Il posizionamento retributivo                                                                             organizzazione  ...
Classi e differenti strutture retributive                                        €                                    200,...
La retribuzione e il potenziale  Questa impostazione non è necessariamente la migliore. Tutto dipende  sempre dal contesto...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Come rilevare e ottimizzare i costi del personale

1,656

Published on

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
1,656
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
37
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Come rilevare e ottimizzare i costi del personale

  1. 1. COME RILEVARE E OTTIMIZZARE I COSTI DEL PERSONALE17 MAGGIO 2012Dott. Pasquale Cenerazzocenerazzo@comites.mi.itCOMITES srl - T. 02.60.83.02.10 Dott. Giovanni VOLPEF. 02.69.01.46.09 – volpe@comites.mi.itWeb: www.comites.mi.it COMITES srl - T. 02.60.83.02.10 F. 02.69.01.46.09 - Web: www.comites.mi.it
  2. 2. Mettiamo ordine: E’ il costo complessivo sostenuto dai datori di COSTO DEL lavoro per remunerare l’attività lavorativa prestata LAVORO dai propri dipendenti. CONTRIBUTI A CARICO RETRIBUZIONE DELL’AZIENDA LORDA CONTRIBUTI A CARICO DEL LAVORATORE IMPOSTE A CARICO DEL LAVORATORE RETRIBUZIONE NETTADott. Giovanni VOLPEvolpe@comites.mi.itCOMITES srl - T. 02.60.83.02.10 F. 02.69.01.46.09 - Web: www.comites.mi.it
  3. 3. Cosa analizzare prima di qualsiasi progettazione Compatibilità dei costi del lavoro rispetto all’andamento dell’aziendaINDICATORI Il costo delle componenti intangibili del Total Rewarding Costo del lavoro nelle sue diverse componenti (fisso, variabile, indennità,anticipazione TFR…)Dott. Giovanni VOLPEvolpe@comites.mi.itCOMITES srl - T. 02.60.83.02.10 F. 02.69.01.46.09 - Web: www.comites.mi.it
  4. 4. Ma il costo del lavoro per essere gestito deve essere anche: …… monitorato nella sua efficacia ed efficienza: Processi Incidenza Compensation Assenze/ferie Politiche Semplificazione Ritardi Strategie Ottimizzazione dei layout Uscite anticipate Azioni Strumenti Straordinari Contenziosi Analisi Analisi Calcolo ProgettazioneDott. Giovanni VOLPEvolpe@comites.mi.it Ridefinizione ValutazioneCOMITES srl - T. 02.60.83.02.10 F. 02.69.01.46.09 - Web: www.comites.mi.it
  5. 5. Cosa analizzare prima di qualsiasi progettazione INDICATORI TURN OVER QUANTITATIVO LIVELLO DI CONTENZIOSO COMPOSIZIONE DELLA FORZA LAVORO PER TIPOLOGIA CONTRATTUALE ………… PER RUOLI QUALITATIVO INT/EST EQUITA’ FAMIGLIE PROF.LI GENERE …………Dott. Giovanni VOLPEvolpe@comites.mi.itCOMITES srl - T. 02.60.83.02.10 F. 02.69.01.46.09 - Web: www.comites.mi.it
  6. 6. Retribuzione e sistema premiante La retribuzione è un le diverse componenti elemento di un più ampio sistema del sistema premiante premiante che possono essere l’azienda può e deve porre in essere individuate in: Clima aziendale Riconoscimento di responsabilità e autonomia Opportunità di Opportunità di Promozione carriera apprendimento Garanzie di Comunicazione di maggiore Riconoscimento apprezzamento sicurezzaDott. Giovanni VOLPE formale della clientelavolpe@comites.mi.itCOMITES srl - T. 02.60.83.02.10 F. 02.69.01.46.09 - Web: www.comites.mi.it
  7. 7. Compensation management COMPENSATION E’ quel processo di gestione delle risorse umane, che ha l’obiettivo di assumere le decisioni strategiche e operative riguardante la MANAGEMENT ricompensa economica da adottare . i Strategie PERCHE’/CHI QUANTO/ Politiche COME OBIETTIVI Strumenti ATTRAVERSO COSA Quadro delle condizioni Valutazione e ValutazioneDott. Giovannisostenibili economiche VOLPE programmazione della dell’incidenza sul crescita del costo delvolpe@comites.mi.it dall’organizzazione conto economico lavoroCOMITES srl - T. 02.60.83.02.10 F. 02.69.01.46.09 - Web: www.comites.mi.it
  8. 8. Compensation management COMPENSATION MANAGEMENTRicerca e selezione Valutazione Valutazione Valutazione Valutazione del delle posizioni delle delle del personale potenziale e dei ruoli performance competenze Sviluppo Carriera Mobilità Formazione Dott. Giovanni VOLPE volpe@comites.mi.it COMITES srl - T. 02.60.83.02.10 F. 02.69.01.46.09 - Web: www.comites.mi.it
  9. 9. La strategia di compensation: opzioni e drivers compensation: COMPENSATION MANAGEMENT OBIETTIVI GENERALI Rinforzare le Comunicare i valori politiche di dell’organizzazione differenziazione e di merito Orientare e Motivare Orientare alla Conseguire livelli Rispondere alle incentivare i l’organizzazione cultura della adeguati di esigenze di comportamenti alla diffusione e performance competitività nei flessibilità organizzativi allo sviluppo delle confronti del dell’organizzazio attesi in funzione competenze mercato del lavoro ne delle strategie di ritenute di riferimento business fondamentali per il businessDott. Giovanni VOLPEvolpe@comites.mi.itCOMITES srl - T. 02.60.83.02.10 F. 02.69.01.46.09 - Web: www.comites.mi.it
  10. 10. La strategia di compensation: opzioni e drivers compensation: Area Retributiva RETRIBUZIONE RETRIBUZIONE RUOLO ATTIVITA’ PERFORMANCE VARIABILE BENEFIT FISSA Area di sviluppo FORMAZIONE Descrizione e CARRIERA valutazione del ruolo in termini di competenze, MOBILITA’ prestazioni e potenzialeDott. Giovanni VOLPEvolpe@comites.mi.itCOMITES srl - T. 02.60.83.02.10 F. 02.69.01.46.09 - Web: www.comites.mi.it
  11. 11. La strategia di compensation: requisiti di efficacia compensation: Equità Coerenza con la cultura Competitività aziendale Compatibilità con la Capacità situazione motivante economica Coerenza con le strategie aziendaliDott. Giovanni VOLPEvolpe@comites.mi.itCOMITES srl - T. 02.60.83.02.10 F. 02.69.01.46.09 - Web: www.comites.mi.it
  12. 12. Le variabili che guidano le scelteDomande principali da farsi quando si costruisce la politica retributiva:1. In relazione a cosa un’organizzazione stabilisce quanto, in generale, è disponibile a remunerare le persone che lavorano?2. Quali sono i criteri in base ai quali sono remunerati i ruoli organizzativi?3. Come vengono definite, nel tempo, le variazioni di remunerazione? SCELTE Modalità attraverso cui regolare la dinamica Livello retributivo che si è Collocazione delle persone in individuale (e collettiva nell’ambito delle relazioni disponibili ad adottare. fasce o curve retributive. industriali) della remunerazioneDott. Giovanni VOLPEvolpe@comites.mi.itCOMITES srl - T. 02.60.83.02.10 F. 02.69.01.46.09 - Web: www.comites.mi.it
  13. 13. Il posizionamento retributivo organizzazione Livelli di remunerazione mercato Livelli di professionalità Laddove ci si trovi in situazioni di equilibrio o addirittura di eccedenza di offerta, “pagare come il mercato” o addirittura “meno del mercato” può rivelarsi una scelta di posizionamento premiante per una organizzazione impegnata, per esempio, in un processo di riorganizzazione.Dott. Giovanni VOLPEvolpe@comites.mi.itCOMITES srl - T. 02.60.83.02.10 F. 02.69.01.46.09 - Web: www.comites.mi.it
  14. 14. Classi e differenti strutture retributive € 200,000 3°QuartileValori di remunerazione fissa RAL 170,000 140,000 110,000 90,000 60,000 30,000 Midpoint 10,000 A B C D E Dott. Giovanni VOLPE Ruolo all’interno della classe A volpe@comites.mi.it COMITES srl - T. 02.60.83.02.10 F. 02.69.01.46.09 - Web: www.comites.mi.it
  15. 15. La retribuzione e il potenziale Questa impostazione non è necessariamente la migliore. Tutto dipende sempre dal contesto organizzativo e di business. Una politica del genere però può dimostrarsi valida e opportuna per una organizzazione che: Vuole comunicare in modo Ha carenza di profili netto forte e rigoroso la manageriali e teme di centralità che assume il perdere i suoi managers a valore della causa di tensioni competitive performance all’interno di e di un posizionamento Non ha particolari retributivo poco attrattivo, un processo di tensioni sul cambiamento culturale che suggerisce quindi, di mercato della concentrare le attenzioni e gli dell’organizzazione professionalità e investimenti sulle persone quindi ha un con percorsi di sviluppo posizionamento nell’organizzazione retributivo coerente con quello del mercato di riferimentoDott. Giovanni VOLPEvolpe@comites.mi.itCOMITES srl - T. 02.60.83.02.10 F. 02.69.01.46.09 - Web: www.comites.mi.it
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×