Cloud Computing: modalità di adozione delle aziende italiane - Stefano Mainetti - Politecnico Milano

  • 567 views
Uploaded on

 

More in: Education
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
567
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1

Actions

Shares
Downloads
22
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Cloud Computing:modalità di adozione delle aziendeitalianeStefano Mainettistefano.mainetti@polimi.itMilano, 20 Febbraio 2013
  • 2. Cos’è il Cloud Computing Cloud 4 modelli di ibride deployment Cloud Community Cloud private Cloud pubbliche 3 modelli di Software as a Platform as a Infrastructure as Servizio Service (SaaS) Service (PaaS) a Service (IaaS) Self-Service On Demand5 caratteristiche Accesso ubiquo alla rete Elasticità essenziali Condivisione delle risorse Servizio misurabileCloud Economy: ultima chiamata 28 Giugno 2012 www.osservatori.net
  • 3. La nuova filiera del Cloud Cloud Cloud Component Component Service Service Service Service Telco Telco developer developer Provider Provider Broker Broker Cliente Cliente System Integrator System Integrator Consultant ConsultantCloud Economy: ultima chiamata 28 Giugno 2012 www.osservatori.net
  • 4. La diffusione La diffusione in Italia per le Grandi Imprese Diffusione Adozione Sperimentazione Introduzione prevista AssenzaCampione131 Grandi Organizzazioni#CLOUDINACTION Fonte: Osservatorio Cloud & ICT as a Service – School of Management – Politecnico di Milano
  • 5. La diffusione La diffusione nelle Piccole e Medie Imprese Diffusione Assenza, con interesse Adozione Assenza senza interesse Non conoscenza del Cloud Sperimentazione Introduzione prevista AssenzaCampione660 PMI#CLOUDINACTION Fonte: Osservatorio Cloud & ICT as a Service – School of Management – Politecnico di Milano
  • 6. La diffusioneLa diffusione del Public Cloud infrastrutturale Software infrastrutturale Risorse virtuali preconfigurate Introduzione prevista Desktop Virtualization Capacità di storage IaaS PaaS Strumenti di integrazione Capacità Ambienti di elaborativa deployment BPMS 0 15% Presenza Campione 131 Grandi Organizzazioni#CLOUDINACTION Fonte: Osservatorio Cloud & ICT as a Service – School of Management – Politecnico di Milano
  • 7. La diffusioneLa diffusione del Public Cloud applicativo Amministrazione Sistemi di posta Finanza e elettronica controllo Sistemi di UCC Portali aziendali SFA CRM Scambio documentale Gestione eCommerce Gestione Introduzione prevista della Sistemi analisi sicurezza Acquisti traffico web Fatturazione Gestione ERP BI telematica RU Sistemi di produttività SaaS individuali Conservazione Energy Application sostitutiva Management Performance management Vendor Relationship SCM Management 0 13% Presenza Campione 131 Grandi Organizzazioni#CLOUDINACTION Fonte: Osservatorio Cloud & ICT as a Service – School of Management – Politecnico di Milano
  • 8. La diffusioneI benefici Campione 51 Grandi Organizzazioni#CLOUDINACTION Fonte: Osservatorio Cloud & ICT as a Service – School of Management – Politecnico di Milano
  • 9. La diffusione Le criticità Campione 48 Grandi Organizzazioni#CLOUDINACTION Fonte: Osservatorio Cloud & ICT as a Service – School of Management – Politecnico di Milano
  • 10. I percorsi di adozione Il primo passo… Sperimentazione servizi SaaS pubblici Sperimentazione servizi 29% IaaS pubblici 8% Virtualizzazione 63% Campione 73 Grandi Organizzazioni#CLOUDINACTION Fonte: Osservatorio Cloud & ICT as a Service – School of Management – Politecnico di Milano
  • 11. I percorsi di adozione …verso un sistema informativo Cloud Data Center Data Center Dispositivi Client Dispositivi Client Applicazioni Applicazioni#CLOUDINACTION Fonte: Osservatorio Cloud & ICT as a Service – School of Management – Politecnico di Milano