Le vitamine idrosolubili

1,059 views
904 views

Published on

di Giulia B. e Giulia P., 2^ ist. tecnico commerciale

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,059
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
8
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Le vitamine idrosolubili

  1. 1. Le Vitamine Idrosolubili di Giulia P. e Giulia B. (2° anno, istituto tecnico commerciale)
  2. 2. Le vitamine idrosolubili, cioè che si sciolgono in acqua, sono tutte le vitamine del gruppo B e la vitamina C.
  3. 4. Dal momento che si sciolgono in acqua, non danno stati di ipervitaminosi, perché il corpo elimina l'eccesso per via renale.
  4. 5. Sono possibili stati di carenza in quelle situazioni in cui aumenta il loro fabbisogno, come gravidanza, allattamento, accrescimento o attività sportiva molto intensa.
  5. 7. VITAMINA B1 Il nome chimico è tiamina
  6. 8. È contenuta soprattutto nel lievito di birra, nel pericarpo dei cereali, nei legumi, nella frutta, nel latte, nelle uova e nel fegato.
  7. 11. La sua carenza causa una malattia, diffusa nei paesi dell'Asia orientale detta beri-beri (disturbo neurologico).
  8. 12. VITAMINA B2 Detta anche riboflavina
  9. 13. è contenuta anch'essa negli stessi alimenti in cui troviamo la tiamina, ma anche nel pesce.
  10. 15. È utilizzata dal nostro organismo per produrre l'energia cellulare.
  11. 17. La sua carenza provoca alterazioni cutanee, come ragadi agli angoli della bocca, problemi alla lingua e agli occhi.
  12. 19. VTAMINA B3 Si chiama anche niacina
  13. 20. la sua carenza provoca una malattia (pellagra)
  14. 21. che colpiva un tempo le persone che consumavano come principale cereale il mais
  15. 23. che la contiene in una forma che il nostro corpo non è in grado di utilizzare.
  16. 25. È contenuta nel lievito di birra, nella carne, fegato e reni, nel pesce e nei legumi.
  17. 27. VITAMINA B5 Detto anche acido pantotenico
  18. 28. è contenuto nel lievito di birra, nella carne, nel fegato, nelle uova e nella cuticola dei cereali.
  19. 30. Può anche essere prodotta dai batteri intestinali.
  20. 32. La carenza di questa vitamina può provocare disturbi nervosi e compromissione della formazione degli anticorpi.
  21. 34. VITAMINA B6 Detta anche piridossina
  22. 35. È contenuta nel lievito di birra, nel fegato, nel tuorlo d'uovo, nei legumi, nella carne e nella frutta e verdura.
  23. 37. La sua carenza può dare problemi dermatologici e disturbi nervosi.
  24. 39. VITAMINA B8 Detta anche biotina
  25. 40. si trova anch'essa negli alimenti in cui rinveniamo le altre vitamine del gruppo.
  26. 42. È importante per la sintesi, cioè la produzione, degli acidi grassi e nel metabolismo degli amminoacidi.
  27. 43. Quando si ha carenza di questa vitamina si hanno problemi alla pelle (dermatiti squamose) e dolori muscolari.
  28. 44. VITAMINA B9 Detta anche acido folico
  29. 45. Contenuta nel lievito di birra, nelle verdure (in particolare negli asparagi, negli spinaci, nella lattuga e nel cavolfiore) e nella carne.
  30. 47. La sua carenza provoca stati di anemia.
  31. 48. VITAMINA B12 Detta anche cobalamina
  32. 49. È contenuta negli alimenti di origine animale, mentre manca in quelli vegetali.
  33. 51. stimola la produzione dei globuli rossi, per cui la sua carenza provoca anemie e disturbi nervosi.
  34. 53. VITAMINA C È conosciuta anche come acido ascorbico
  35. 54. poiché previene lo scorbuto , una malattia che colpiva chi non assumeva frutta e verdura fresche.
  36. 56. ha un azione disintossicante e rafforza il sistema immunitario.
  37. 57. Fonti: <ul><li>Internet (Google) </li></ul><ul><li>Libri di scienze </li></ul><ul><li> </li></ul>

×