Your SlideShare is downloading. ×
  • Like
I giorni-della-merla
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Now you can save presentations on your phone or tablet

Available for both IPhone and Android

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

I giorni-della-merla

  • 328 views
Published

Bella leggenda

Bella leggenda

Published in Entertainment & Humor
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
328
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1.  
  • 2. La leggenda dei giorni della merla, si perde nella notte dei tempi. Sappiamo solamente che è un fatto accaduto negli ultimi tre giorni di gennaio, solitamente i più freddi dell ’inverno.
  • 3.  
  • 4. Il fatto accadde nei giorni 29, 30 e 31 gennaio a Milano in un rigido inverno che aveva ricoperto tutta la città di un candido manto.
  • 5. I protagonisti di questa storia sono: un merlo, una merla e i loro tre piccoli. Erano venuti in città sul finire dell ’estate e avevano sistemato il loro nido su un alto albero nel cortile di un palazzo.
  • 6.  
  • 7. Successivamente, con l ’intensificarsi del freddo e la venuta di abbondanti nevicate, si erano messi al riparo sotto una grondaia. Il merlo volava da mattina a sera in cerca di becchime, sempre più difficile da trovare, a causa del gelo.
  • 8. Perlustrava invano tutti i giardini, i cortili, i balconi dei dintorni, ma la neve copriva inesorabilmente ogni cosa. Allora decise di andare in perlustrazione per trovare del cibo e un rifugio più confortevole.
  • 9.  
  • 10. Nell ’attesa, la merla, per proteggere i suoi piccoli, si spostò su un tetto, vicino ad un comignolo da cui proveniva un po’ di tepore. Tre giorni durò quel terribile freddo, quanto l’assenza del merlo.
  • 11. Quando il merlo tornò dal suo viaggio, quasi non riconobbe la sua famiglia: erano diventati tutti neri a causa del fumo del comignolo. Quando a febbraio, con il tepore di un pallido sole, lasciarono il nido, erano tutti completamente neri.
  • 12.  
  • 13. Da quel momento tutti i merli nacquero neri e quelli chiari diventarono un ’eccezione. Gli ultimi tre giorni di gennaio, generalmente i più freddi, furono da quel momento chiamati i “giorni della merla” per ricordare l’avventura di questa famigliola di uccelli.
  • 14. Realizzazione: Lulu Musica: A. Rieu, Sérénade du rossignol
  • 15. VISITA WWW.FILEPPS.COM ED ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER RICEVERAI FILE PPS FANTASTICI GRATIS!