CETRI-TIRES Progetto Adozione Scolastica Solare
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

CETRI-TIRES Progetto Adozione Scolastica Solare

on

  • 951 views

Primo progetto Internazionale di Adozione Scolastica e Solare organizzato e realizzato da CETRI-TIRES e Nuestro Horizonte Verde con le comunità di Caserio Roca Fuerte e Centro Fuerte. ...

Primo progetto Internazionale di Adozione Scolastica e Solare organizzato e realizzato da CETRI-TIRES e Nuestro Horizonte Verde con le comunità di Caserio Roca Fuerte e Centro Fuerte.

Maggiori info: bit.ly/VE0B62

Statistics

Views

Total Views
951
Views on SlideShare
230
Embed Views
721

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

1 Embed 721

http://cetri-tires.org 721

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

CETRI-TIRES Progetto Adozione Scolastica Solare CETRI-TIRES Progetto Adozione Scolastica Solare Presentation Transcript

  • Il Progetto Adozioni Scolastiche e Solari è dedicato ai bambini e al Sole, fonti inesauribili di vita, luce, calore e amore. PRESENTATO DA :
  • IntroduzioneLa maggior parte della popolazione mondiale che vive in aree geografiche economicamentesvantaggiate (71,6%), è costretta a vivere sotto la soglia della povertà e della dignità umana. Lestatistiche stilate dalle organizzazioni mondiali delineano dati preoccupanti riguardo al futurodei bambini e degli abitanti di queste aree. L’analfabetismo e la mancanza di energia elettricarappresentano le principali cause di sfruttamento, schiavitù e morte prematura.• Quasi un miliardo di persone non sa leggere né scrivere il proprio nome.• Circa metà della popolazione mondiale vive con meno di due dollari al giorno. Le personeche vivono con meno di un dollaro al giorno sono un miliardo e trecento milioni.• Un miliardo e trecento milioni di persone è la quantità di popolazione mondiale che non haaccesso all’energia elettrica (circa il 20%).
  • Analisi del contesto economico-socialeL’attuale costoso, inquinante, ed obsoleto modello energetico,non consentirà mai di sostenere lo sviluppo economiconecessario per il raggiungimento dei diritti umani, sociali e didemocrazia nel Sud del mondo.Occorre un netto cambio di rotta che apporti sia una rivoluzioneenergetica democratica e sostenibile attraverso le fonti daenergia rinnovabile, sia la valorizzazione delle risorse locali delSud del mondo. Il CETRI-TIRES (Circolo Europeo per la TerzaRivoluzione Industriale), a tal proposito, ha creato e studiatole disuguaglianze reddituali ed energetiche tramite due indici:I.I.C. = Income Inequality Critical = Criticità di DisuguaglianzaRedditualeE.I.C. = Energy Inequality Critical = Criticità di DisuguaglianzaEnergetica
  • In termini percentuali, la differenza di trattamento economico reddituale annuo tra paesioccidentali industrializzati e Sud del mondo è di 10 a 1 (I.I.C. = Income Inequality Critical =Criticità di Disuguaglianza Reddituale).La stessa incidenza, (10 a 1) in termini percentuali, si evince dal confronto tra il reddito medioannuo ed il costo medio annuo dell’energia prodotta con fonti fossili e fissili (E.I.C. = EnergyInequality Critical = Criticità di Disuguaglianza Energetica).
  • Le condizioni sopra illustrate e riferite ai dati energetici e al tasso dianalfabetismo dei paesi in via di sviluppo divengono il punto di partenzaispiratore del programma Adozione Scolastica-Solare.Lobiettivo del progetto è quello di incrementare la popolazione scolasticamettendo tante famiglie indigenti in condizioni di far frequentare condignità la scuola ai propri figli. Diffondere la cultura di base è necessario pergarantire, tra l’altro, la conoscenza ambientalista e la consapevolezza deipropri diritti e dei beni comuni.
  • La componente energetica rinnovabile è parte integrante del progetto, dato che ibambini spesso trascorrono il proprio tempo a lavorare e sostenere le povereeconomie familiari, attività svolte durante il giorno che rendono impossibile lostudio nelle ore serali a causa del fatto che la maggior parte delle abitazioni nonpossiede energia elettrica.
  • Le scuole sono spesso fatiscenti. Molte famiglie vivono in condizioni di estremapovertà e questo non permette loro di garantire un’istruzione ai propri figli. Ilprogetto mira a supportare le istituzioni locali e garantire a tutti i bambini dellacomunità la scolarizzazione di base. Le istituzioni non garantiscono il materialedidattico in molte scuole primarie dell’Amazzonia a causa delle distanze e delledifficoltà di comunicazione.
  • Gli attori del progettoLidea è quella di creare una collaborazione attiva attraverso unprotocollo specifico che veda protagonisti:I bambini e le loro famiglie;Il CETRI-TIRES insieme ad Associazioni, Ong e volontari che operanoper raccolta fondi e lattuazione ed il monitoraggio delle adozioniscolastiche;Istituzioni locali (scuole, università, municipi);Donatori empatici;Il Garante
  • Sole e culturaL’obiettivo è quello di fornire unkit scolastico-solare ad ognialunno, permettendone unafrequenza scolastica regolare. Ilkit permetterà le attività distudio a casa nelle ore seralipotendo continuare ad aiutarela famiglia nelle ore diurne doposcuola, oltre al vantaggio socialevisto che la luce funge da puntodi aggregazione per riunire,valutare e condividere leesperienze scolastiche tralalunno ed il nucleo familiare.La lampada consentirà altresìall’alunno la piena conoscenza el’utilizzo della tecnologiafotovoltaica.
  • Il DonatorePotranno aderire al progetto nella figura di donatore:persone fisiche,persone giuridiche,associazioni,fondazioni,enti pubblici,imprese,istituzioni di carattereformativo,altre istituzioni.
  • LAdozionePer ogni Adozione verrà precompilata una documentazione cartacea dacui si evinceranno:le generalità e la fotografia del bambino,l’autorizzazione della famiglia,la scuola di riferimento e relativa autorizzazione,limporto della donazione,le generalità del donatore o dei donatori,le generalità del “Garante”.
  • Il GaranteUna figura centrale per la riuscita del progetto è il Garante, persona di fiducia Garante,del CETRI-TIRES che verrà preliminarmente indicata nel documento e nella CETRI-pagina on-line dedicata alla singola adozione. on- adozione. Il ruolo del Garante sarà quello di promuovere il progetto e di raccogliere ifondi necessari ad una singola Adozione che può essere effettuata anche dapiù donatori frazionando limporto. limporto.Il Garante è colui che ha la responsabilità e limpegno di raccogliere una o piùdonazioni di terze persone per quanto riguarda le adozioni; adozioni;Il Garante potrà occuparsi di massimo 10 adozioni per anno; può emettere anno;ricevute relative per nome e per conto del CETRI-TIRES. CETRI-TIRES.
  • Il Garante conoscerà i dati completi del bimbo e particolari della vita dello stesso e avràaccesso a immagini e video dellalunno, potrà contattare i professori, avere rapportidiretti con la ONG di riferimento e potrà verificare e supportare la stessa iniziativaanche per gli anni successivi. successivi.Il Garante può essere indistintamente una persona fisica o una persona giuridica;giuridica;verificherà tutti i documenti attestanti lavvenuta Adozione e informerà via e-mail otelefonicamente il donatore o i donatori di tutte le fasi operative delladozione. delladozione.Il Garante potrà parlare con lalunno via Internet e di persona e potrà andarlo a trovaree supportare lo stesso anche per attività collaterali. Il CETRI-TIRES affida questo ruolo a collaterali. CETRI-Centri Universitari, scuole e attivisti e individui di grande rilievo morale, che sidistinguono nella vita per capacità professionali con umiltà ed empatia, oltre allamoreper la Madre Terra. Terra.
  • Il Certificato di Adozione attestante la nobiltà del gesto saràtrasmesso telematicamente al Garante e al Donatore, allascuola di riferimento, al CETRI-TIRES e all’associazione partner CETRI-locale.locale.Tutti gli attori lo sottoscriveranno a garanzia dell’avvenutadonazione, permettendo il monitoraggio della frequenzascolastica dell’alunno. dell’alunno.La campagna di Adozione Scolastica-Solare e limpegno Scolastica-finanziario per adozione sarà pubblicata sul sito www.cetri- www.cetri-tires.tires.org – area progetti da cui sarà possibile accedere alladocumentazione specifica. specifica.
  • A garanzia della trasparenza verrà sottoscritto un Accordo QuadroPreliminare tra gli attori promotori.Il materiale sarà acquistato direttamente nei paesi destinatari del progetto alfine di incrementare le economie locali e nel rispetto dei programmi di studio edella cultura autoctona.
  • Nell’ambito del progetto adozione scolastica e solare è già stato avviato il 1°progetto operativo nato dalla collaborazione tra CETRI-TIRES, NHV (NuestroHorizonte Verde) e le scuole Peruviane Roca Fuerte – riferimento IEPSM 60976e Centro Fuerte – riferimento IEPSM n.60977, entrambe site lungo il RioMomon, Distretto di Punchana – Regione Loreto, Perù.
  • Nella foresta Amazzonica si riscontra unabiodiversità unica al mondo per quantità evarietà. In un ettaro (10.000 mq) di foresta sitrovano più specie di piante che in tutto ilcontinente Europeo. Nei fiumi Amazzonici Distrito Altovivono specie di pesci numericamente superiori Nanaydi oltre 30 volte rispetto alle specie contenute Iquitosnei corsi d’acqua Europei.Ancora gran parte dell’immensa quantità dispecie animali e vegetali resta sconosciuta. Soloqualche anno fa furono scoperte 3 nuove specie Brasiledi scimmie, 2 di uccelli e decine di anfibi, pesci epiante. Il futuro del Pianeta è legato allasopravvivenza della Foresta Amazzonica. Unalarga percentuale di essa risulta ancora intatta,ma bisogna intervenire per salvarla dal crescentesfruttamento e inquinamento perpetrati daimodelli di sviluppo dei paesi industrializzati. Per Bolivia Boliviavarie ragioni, non sempre giustificabili, ildisboscamento indiscriminato quasi maiaccompagnato da una riforestazione, produceeffetti negativi che gradualmente si riflettono inmodo sempre più acuto sull’effetto serra e sulladesertificazione. Chile
  • Il CETRI-TIRES, in collaborazione con la ONG Nuestro Horizonte Verde, è impegnato inattività di supporto alla protezione e monitoraggio dellecosistema nella forestaAmazzonica Peruviana e allo sviluppo in loco di nuovi modelli energetici e sociali.La dipendenza da fonti di energia fossile (carburanti) è insostenibile siaeconomicamente, a causa del costo proibitivo per il reddito delle popolazioni locali,che per lecosistema. Implementare tecnologie capaci di produrre energia pulita,democratica e gratuita attraverso le fonti rinnovabili risulta di prioritaria importanza.
  • Il CETRI-TIRES raccoglierà i fondi necessari al raggiungimento dell’obiettivo (kit scolastici esolari per 40 bambini), campagne mediatiche di promozione per raggiungere donatori. I fondiverranno inviati alla ONG partner Nuestro Horizonte Verde, che in loco acquisterà i kitscolastici e le lampade a LED e li consegnerà alla scuola e ai bambini, certificando la donazionee monitorando in loco gli sviluppi del progetto.I direttori degli istituti scolastici di Roca Fuerte e Centro Fuerte (Iquitos – Regione Loreto) inPerù, dove studiano i bambini destinatari delle donazioni, supervisioneranno e monitorerannola frequenza scolastica e certificheranno le donazioni e le adozioni.
  • A garanzia della trasparenza verrà sottoscritto un Accordo Quadro Preliminare tra gli attoripromotori.
  • Il progetto prevede la fornitura di tutto il materiale necessario per l’intero annoscolastico:Composizione del kit scolastico e solare01 Lampada a LED ricaricabile con modulo fotovoltaico e batteria di accumulo01 Vocabolario02 Libri di testo01 Carpetta per conservare i fogli03 Quaderno per disegno03 nastro adesivo01 Divisa Scolastica01 Scarpe e calzini150 Fogli bianchi A409 Matite 2B06 Penne blu03 Penne rosse06 Quaderni grandi a quadri06 Quaderni grandi a righe03 Quaderni doppia riga per calligrafia01 Confezione di Colori a spirito01 Confezione di matite colorate01 Forbice per bambini01 Temperino01 Zaino
  • Uniforme scolastica standard:Bambino: pantaloni lunghi + camicia bianca + scarpe nere + calzeBambina: gonna + camicia bianca + scarpe nere + calze La spesa Complessiva è di euro 133,00 (centotrentatre/00) che incide sul donatore o sui donatori con un importo pari a circa 0,30 centesimi di euro al giorno. Il progetto prevede fino a 20 donatori per bambino per un costo pari a circa 6,5 euro a donatore. (quota minima di adesione)
  • La lampada fotovoltaica a LED permetterà che le attività di studio possano essere svolte anche a casanelle ore serali, in modo tale che i bambini possano continuare ad aiutare la famiglia nelle ore diurnesuccessive alla frequenza scolastica, sia una conoscenza diretta della tecnologia rinnovabilefotovoltaica.Il vantaggio sociale risiede nella possibilità di disporre di luce nelle ore serali e notturne che, oltre apermettere lo studio, funge da punto di aggregazione per riunire, valutare e condividere le esperienzescolastiche tra lalunno ed il nucleo familiare.
  • La campagna di Adozione Scolastica-Solare e limpegno finanziario per adozione sarà pubblicatasul sito www.cetri-tires.org – area progetti da cui sarà possibile accedere alla documentazionespecifica.
  • IL CETRI-TIRES Circolo Europeo per la terza rivoluzione industriale èunassociazione di Professionisti Europei esperti in vari settori delle scienzeeconomiche, tecniche e sociali, che condividono la visione di un nuovo modelloenergetico distribuito, interattivo e democratico proposto da Jeremy Rifkin. Ilmodello basato sullenergia solare ha il potere di democratizzare i processienergetici, che diventano sempre più accessibili a tutti in contrapposizionedelle preziose materie prime(petrolio, carbone,uranio, gas), accessibili solo apoche, privilegiate caste. Il CETRI-TIRES è impegnato nella diffusione delletecnologie necessarie per realizzare questo modello e di questo know-how atutti i cittadini, alle amministrazioni locali ed alle piccole e medie imprese,implementando un modello energetico in network ed open source miratoallintroduzione delle tecnologie di Terza Rivoluzione Industriale ed alladiffusione di queste al più ampio numero possibile di esperti ed operatorienergetici attraverso programmi di addestramento specifici e progettiapplicativi conformemente al Manifesto del CETRI.
  • L’Associazione Nuestro Horizonte Verde fondata da Marco Antonio Molino, per lasalvaguardia e l’uso sostenibile del medio-ambiente amazzonico“, con sede in Iquitos,città peruviana all’interno della Foresta Amazzonica.Nella consapevolezza che le principali ragioni del degrado traggono origine dagli uominiinsensibili e poco lungimiranti, l’attenzione di Nuestro Horizonte Verde è rivolta anchealle popolazioni del luogo, con particolare riferimento ai bambini e agli adolescenti,attraverso attività didattiche di sensibilizzazione.Gli Obiettivi sono:La promozione della conservazione, dello sviluppo integrale e del maneggio sostenibiledel medioambiente amazzonico;La protezione del diritto ad un ambiente sano ed equilibrato, per il migliore sviluppo dellavita;Il contributo per una corretta gestione ambientale della foresta amazzonica, mirato almiglioramento delle qualità della vita delle popolazioni ivi esistenti;La promozione e la realizzazione dell’indagine scientifica in qualsiasi campo attinente allaforesta amazzonica nella sua integrità di ecosistema;Il sostegno morale, didattico, economico, assistenziale e materiale ai bambini,adolescenti e adulti con la particolare attenzione per quelli che presentano patologiegravi ed handicap di natura medica o sociale.
  • ContattiSede Legale Italia : Via Tiburtina 126 RomaSede Operativa Italia : Via Giuseppe Pavone 80 90151 Mondello(Palermo) ph./fax: (+39) 091 6842242Sede Operativa Bruxelles : 54 Rue Vautier-1040 Bruxelles ph:(+32) 22270774E-mail: info@cetri-tires.org Website: www.cetri-tires.orgAssociazione ONLUS “Nuestro Horizonte Verde – Italia”Via Giacomo Matteotti n.57,Cap 95025, Aci Sant’Antonio (Catania), ItalyTel: +39 0958036894 – Fax: +39 0957021371Cell: +39 3387009791e-mail: info@horizonteverde.orgSede in AmazzoniaONG “Nuestro Horizonte Verde”Calle Ricardo Palma N. 118 Iquitos (Maynas) PerùTel-Fax: +51 065 229432Cel. (Movistar): +51 984874872 ; +51 944820382Cel. (Claro): +51 987151739e-mail: info.pe@horizonteverde.org