PALMA Project - Aquatic Plants in Lake Maggiore
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

PALMA Project - Aquatic Plants in Lake Maggiore

on

  • 465 views

 

Statistics

Views

Total Views
465
Views on SlideShare
465
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
8
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

PALMA Project - Aquatic Plants in Lake Maggiore PALMA Project - Aquatic Plants in Lake Maggiore Presentation Transcript

  • Risultati Progetto PALMA
    “Piante Acquatiche Lago MAggiore”
    Alessandro Oggioni
    con il contributo
    in collaborazione
    Comune di Verbania
    Verbania, 18 giugno 2010
    1
  • Obiettivo
    “… definire per il Bacino Borromeo, lo stato della comunità acquatica, sia in termini di composizione di specie, sia di distribuzione areale …”
    2
    Progetto PALMA - Alessandro Oggioni
  • … ma anche
    erbario per futuri confronti con altri ambienti lacustri subalpini;
    schede descrittive e fotografiche delle specie ritrovate;
    portale geografico per la consultazione della distribuzione delle diverse specie.
    3
    Progetto PALMA - Alessandro Oggioni
  • Ipotesi di partenza
    “… le piante acquatiche nel Lago Maggiore sono regredite negli ultimi 25 anni …”
    Disegno sperimentale
    Raccogliere i dati storici
    Confrontare con ambienti lacustri dell’arco alpino
    4
    Progetto PALMA - Alessandro Oggioni
  • Dati storici
    CallitrichehamulataKütz
    Littorellalacustris L.
    ElatinehydropiperL.
    Zanichelliapalustris L.
    Najas major L.
    IsoëtesechinosporumDur.
    Elodea canadensisCasp.
    Charadelicatula
    Potamogetoncrispus L.
    Potamogetonperfoliatus L.
    Potamogetonpusillus L.
    Myriophyllumspicatum L.
    Ceratofhyllumdemersum L.
    Schröter, C. & E. Wilczek. 1904. Noticesur le flore littorale de Locarno.
    5
    Progetto PALMA - Alessandro Oggioni
  • Dati storici
    • Gommes, R. & H. Muntau. 1975. Mem. Ist. Ital. Idrobiol., 32
    • Lachavanne, J.B. & J. Perfetta. 1981. Étude des macrophytes des lacs del Lugano (Ceresio) et Majeur (rives Suisses).
    • Guilizzoni, P. & G. Galanti. 1989. Mem. Ist. ital. Idrobiol., 46
    • Guilizzoni, P., G. Galanti & H. Muntau. 1989. Mem. Ist. Ital. Idrobiol., 46
    comunità macrofitica ben strutturata e formata da 41 specie distribuite su tutto il perimetro lacustre
    6
    Progetto PALMA - Alessandro Oggioni
  • Dati storici
    anni ‘80 e ’90:
    ecofisiologia e contenuti metalli pesanti in Trapa
    natans e Phragmitesaustralis;
    valutare la distribuzione dei metalli e il bio-accumulo nelle piante
    7
    Progetto PALMA - Alessandro Oggioni
  • Dati storici
    Guilizzoni, P. & Ludovisi, A. 1999. Progetto UE LaKes
    + rara
    ++ presente
    +++ abbondante
    ++++ molto abbondante
    8
    Progetto PALMA - Alessandro Oggioni
  • Dati storici
    9
    Progetto PALMA - Alessandro Oggioni
  • Confronto altri laghi
    Lago di Ginevra (2 tratti di costa 2 km circa)
    Confronto tra il 1997 e il 2007: aumento massima prof. crescita (da 6 a 10 m), aumento della superficie colonizzata e incremento numero di specie (da 4 a 10)
    Etude de la végétation macrophytique du Léman. Rapport d’étude préliminaire 2007.
    Lago di Lugano (tutta la costa)
    Confronto tra il 1981 e il 2002: nessuna differenza significativa con il periodo precedente né in termini di numero di specie né in termini di abbondanza, aumento della profondità di crescita (da 5 a 7 m)
    Paltrinieri, L. & B. Jean. 2002. Bollettino Società ticinese Scienze Naturali, 90 (1-2)
    Lago di Como (22 transetti)
    Confronto tra il 1985 e il 2009: nessuna differenza in termini di numero di specie, individuazione di una Charaglobularis, profondità di crescita fino a 9 m, sostituzione di E. canadensisda parte di E. densa e E. nuttalli
    10
    Progetto PALMA - Alessandro Oggioni
  • Cosa è stato considerato:
    floating
    emergent
    floating leaved
    submerged
    11
    Progetto PALMA - Alessandro Oggioni
  • Incluse solo le specie sommerse, liberamente flottanti e flottanti radicate
    “… la vegetazione emergente è soggetta a differenti influenze rispetto a quella di acque libere e non può essere considerata una buona indicatrice delle condizioni lacustri …”
    Palmeret al. 1992. AqCons Mar FreshEcosys
    “… l’alto grado di variabilità delle elofite, comporta l’impossibilità di essere usate come strumento di analisi della qualità lacustre …”
    Stelzer. 2003. PhDThesis
    “… la presenza delle idrofite viene determinata dallo stato trofico e la trasparenza dell’acqua …”
    Toivonenet al. 1995. AquaticBotany
    12
    Progetto PALMA - Alessandro Oggioni
  • Come?
    Protocollo WFD Italia
    13
    Progetto PALMA - Alessandro Oggioni
  • Come?
    in collaborazione
    14
    Progetto PALMA - Alessandro Oggioni
  • Dove?
    15
    Progetto PALMA - Alessandro Oggioni
  • Risultati
    CharophyceaeCharaglobularis
    Bryophyta Fontinalis antipyretica
    Spermatophyta
    Radicate con foglie flottanti -
    Sommerse Myriophyllumspicatum, Najas marina, Potamogetonperfoliatus, Vallisneria spiralis, Zannichelliapalustris
    InfracquaticheCeratophyllumdemersum
    Flottanti libere Lemna minor
    16
    Progetto PALMA - Alessandro Oggioni
  • Risultati
    N° di specie ritrovate nel Bacino Borromeo ‘09
    N° specie censite a Fondotoce ‘86
    N° di specie scomparse
    (‘86-’90)
    N° di specie censite nell’intero lago
    -
    1
    Charophyceae
    -
    2
    -
    1 (sul Toce)
    Bryophyta
    -
    1
    1
    7
    Spermatophyta
    8
    38
    -
    1
    -
    -
    -
    6
    -
    1
    Radicate con fg flottanti
    Sommerse
    Infracquatiche
    Flottanti libere
    1
    7
    -
    -
    7
    27
    2
    2
    -
    9
    TOTALE
    8
    41
    17
    Progetto PALMA - Alessandro Oggioni
  • Massima profondità di crescita: 5.5 m
    Risultati
    Area totale occupata: 3.15 ha
    18
    Progetto PALMA - Alessandro Oggioni
  • Risultati
    Area totale occupata: 12.83 ha
    19
    Progetto PALMA - Alessandro Oggioni
  • Risultati
    20
    Progetto PALMA - Alessandro Oggioni
  • Altri prodotti
    Erbario
    Schede tassonomiche
    Infrastruttura Dati Spaziali
    21
    Progetto PALMA - Alessandro Oggioni
  • Conclusioni - Ipotesi
    Occorre valutare un insieme di cause che
    hanno determinato la diminuzione delle
    piante acquatiche
    Consumo da parte di erbivori come uccelli acquatici (es. folaghe), nutrie, gambero rosso americano e pesci fitofagi;
    22
    Progetto PALMA - Alessandro Oggioni
  • Conclusioni - Ipotesi
    sfalci e estirpazioni che hanno interessato porti, darsene, campeggi e rive frequentate per la balneazione;
    versamenti sistematici, accidentali o deliberati di sostanze chimiche;
    variazioni dei livelli;
    23
    Progetto PALMA - Alessandro Oggioni
  • Conclusioni - Ipotesi
    sottrazione di aree litorali per costruzioni che hanno modificato il substrato e il rapporto con la parte spondale;
    cambiamenti climatici.
    24
    Progetto PALMA - Alessandro Oggioni
  • Intenzioni future
    completare il monitoraggio dell’intera superficie del Lago Maggiore;
    individuare zone di particolare interesse da monitorare nel tempo;
    verificare l’effettiva impossibilità da parte delle piante di svilupparsi su sedimenti prelevati nel Golfo Borromeo;
    testare la crescita di alcune specie in ambienti controllati;
    controllare la pressione su Trapa natans var. verbanensis a Fondo Toce con sistemi di protezione, intervento da concordare con i gestori;
    delimitare aree protette per il reimpianto controllato di alcune specie;
    confrontare con altre realtà/ricercatori italiani e esteri.
    25
    Progetto PALMA - Alessandro Oggioni