• Save
Clonare mac os x
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Like this? Share it with your network

Share
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
1,134
On Slideshare
1,133
From Embeds
1
Number of Embeds
1

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
0

Embeds 1

http://www.slideshare.net 1

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. CLONARE MAC OS X (guida pratica) Ing. Marco Ramilli aka eth0up La salvaguardia del sistema è un insieme di azioni atte a non recare danni alla macchina.Tuttavia non sempre si riesce a salvaguardare il proprio sistema quindi risulta utile creare un clone della macchina per essere in grado di ripristinala in minor tempo possibile. On line esistono numerosi software gratuiti per eseguire varie tipologie di cloning, di seguito riporto la prima versione di uno script ( POSIX-standard ) scritto per velocizzare e per rendere piu flessibile il cloning della macchina stessa. On-line si possono trovare i seguenti software : 1) Carbon Copy Cloner 2) Psync 3) PsyncX (versione con interfaccia ) A mio parere sono molto validi ed intuitivi da utilizzare. Gli amanti del “fai da tè” possono eseguire un clone utilizzando i classici comandi unix dd e gzip nel modo seguente : (le immagini riportate sono di unix shell, i comandi sono complied quindi saranno sufficienti piccolissime modifiche intuitive per ottenere lo stesso risultato su os x es: /dev/hda sarà /dev/disk0) Pagina 1 di 5
  • 2. Come primo passo prendiamo informazioni sul disco da clonare : Cloniamo le informazioni sulla partizione: Cloniamo il sistema utilizzando “ dd” : Ripristiniamo le informazioni sulla partizione sul disco clonante : Scriviamo il disco utilizzando fdisk: Controlliamo se il kernel ha rilevato le partizioni : Pagina 2 di 5
  • 3. Ripristiniamo le partizioni clonate sul disco ospitante : Il sistema è stato clonato. Utilizzando nc (Net Cat) e dd è possibile anche clonare sistemi a distanza, di seguito una breve illustrazione che chiarisce il nesting di pipe. (le immagini sono state riutilizzate dalla guida di Mario Horwat, membro di sentinelsecurity) Per coloro che amano la flessibilità e la velocita, riporto la prima versione di un semplice ma efficacie script di cloning ( dolly ). Il codice è auto commentante, è sufficiente cambiare la variabile D ( destination ). Pagina 3 di 5
  • 4. ############################### # cloning script # by Marco Ramilli # eth0up@rrsecurity.info # marco.ramilli@mac.com # gramill@tin.it ############################### # Please change this variable, it represent your destination folder D="/Volumes/PORTATILE/backup" echo "starting cloning in $D *********** " echo "it will take some hours" echo " " echo "" ditto -rsrcFork /Applications "$D/Applications" echo " Finish to cloning your Application " echo " starting to clone your Developer directory " ditto -rsrcFork /Developer "$D/Developer" echo "finish to cloning Developer" echo "starting to clone Library" ditto -rsrcFork /Library "$D/Library" echo "finish to cloning Library" echo " starting cloning System" ditto -rsrcFork /System "$D/System" echo "finish to cloning System" echo "start to clone yours User" ditto -rsrcFork /Users "$D/Users" echo "finish to clone Users" echo "start coning DARWIN System..............................." ditto -rsrcFork /cores "$D/cores" ditto -rsrcFork /private "$D/private" ditto -rsrcFork /usr "$D/usr" ditto -rsrcFork /bin "$D/bin" ditto -rsrcFork /sbin "$D/sbin" ditto -rsrcFork /mach_kernel "$D/mach_kernel" ditto -rsrcFork /.hidden "$D/.hidden" echo "finish to clone DARWIN system" echo " start cloning fink default Folder, if you have not it.. you have to see an error.. but don’t worry its ok ! " ditto -rsrcFork /sw "$d/sw" echo "finish to cloning fink directory" echo "start cloning sfondi scrivania , if you don’t have it.. you have to see an Pagina 4 di 5
  • 5. error but don’t worry its ok ! " ditto -rsrcFork /SFONDI "$D/SFONDI" echo "finish to cloning sfondi scrivania" echo " Recreate symbolic links and empty directories " cd $D ln -s private/etc etc ln -s private/var var ln -s private/tmp tmp mkdir dev Volumes Network echo " " echo " " echo " Blessing the system " bless --folder "$D/System/Library/CoreServices" --bootinfo /usr/standalone/ppc/bootx.bootinfo bless --label "Clone" echo "cloning FINISH " echo "your system is cloning in $D " Ing Marco Ramilli. Pagina 5 di 5