Progettazione e sviluppo di un'applicazione mobile per la qualità dell'aria a roma(abstract)_Fabio Lombardi

  • 248 views
Uploaded on

 

More in: Technology
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
248
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
1
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Progettazione e sviluppo di un applicazione mobile perla qualità dell’aria di Romadi Fabio Lombardi Relatore Dott. Emanuele Panizzi Correlatore Dott. Carlo Maria MedagliaL’idea, alla base di questo lavoro di tesi, trova le sue fondamenta dall’osservazione diquella che oggi viene definita l’era dell’ubiquitous computing.La comparsa sul mercato di dispositivi mobili in grado di sostituire quasi totalmente ilpersonal computer ha modificato radicalmente il rapporto fra l’uomo e la tecnologia.La disponibilità perenne di connettività internet ha poi cambiato le modalità con cui gliutenti cercano e trovano informazioni di ogni tipo, dalle news, al meteo fino a chiederealla rete quale sia il miglior ristorante più vicino alla mia posizione.Considerando questa nuova esigenza degli utenti, presso il CATTID di SapienzaUniversità di Roma, la proposta progettuale alla base di questa tesi, ossia la creazione diun’applicazione mobile per la qualità dell’aria di Roma.L’applicazione che è stata denominata Allergine è rivolta principalmente alle persone chesoffrono di allergie respiratorie, offrendogli uno strumento per essere a conoscenza dellivello di concentrazione dei pollini, inquinanti nell’aria e della posizione delle principalicolonie feline e canine della città di Roma in modo da poter pianificare al meglio la propriagiornata. Il secondo obiettivo, ma non meno importate è di sensibilizzare i cittadini romaniverso il problema dell’inquinamento atmosferico della propria città, offrendogli unostrumento che in modo semplice e sempre a portata di mano mostri lo stato di salutedell’aria della propria città. Allergine si basa su una archiettura a servizi tramite i quali èpossibile poter controllare le informazioni che provengono da varie fonti tra cui ARPALazioe il Centro aereobiologico dell’Università di Tor Vergata e metterle quindi a disposizioneall’utente finale. Per la presentazione delle informazioni sulla qualità dell’aria è statasviluppata un applicazione per il sistema operativo mobile iOS, e in particolar modo perdispositivi iPhone con un architettura armv7.Il Mio progetto di Tesi aveva essenzialmente due obiettivi: la realizzazione di un RESTfulWeb Service, per la distribuzione dei dati e di un’applicazione per iOS per l’utente finale.Le funzionalità previste dal RESTful Web Service, sono le seguenti :- restituisce la locazione delle stazioni della rete di monitoraggio della qualità dell’aria di Roma;- restituisce le misurazioni effettuate dalle stazioni;- restituisce le caratteristiche degli elementi misurati;- restituisce l’andamento nel tempo degli elementi;
  • 2. - restituisce previsione sulle condizione climatiche.Le funzionalità dell’applicazione Allergine per iOS sono:- mostra su mappa le stazioni di monitoraggio tramite opportuni indicatori;- mostra una stima della qualità dell’aria a seconda il colore dell’indicatore della stazione;- filtra gli indicatori visualizzati in base la posizione dell’utente o una posizione indicata scelta dall’utente;- mostra le misurazioni effettuate dalle stazioni;- filtra gli elementi monitorati a seconda le preferenze dell’utente;- mostra una descrizione delle caratteristiche degli elementi misurati;- mostra un grafico con l’andamento nel tempo degli elementi;- mostra la posizione delle principali colonie feline e canine della città di Roma;- mostra previsione sulle condizione climatiche;- avverte l’utente se entra in una zona con un alto livello di inquinamento e/o pollini nell’aria;- mostra luoghi utili per gli allergici come farmacie, o centri di allergologica od ospedali.