Mobilita’ comenius alunni

  • 154 views
Uploaded on

 

More in: Education
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
154
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
1
Comments
1
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. MOBILITA’ COMENIUS ALUNNI Come vivere un’esperienza all’estero
  • 2. L’azione di mobilità individuale offre agli alunni l’opportunità di trascorrere dai 3 ai 10 mesi in una scuola all’estero.
  • 3. I PAESI PARTECIPANTI PER L’A.S. 2011/2012 SONO 17, MA NEL NOSTRO PROGETTO COMENIUS SONO COINVOLTI: • POLONIA • SPAGNA • SVEZIA
  • 4. Come si accede • La scuola di provenienza presenta la domanda all’Agenzia Nazionale • La sovvenzione viene erogata alla scuola di provenienza dall’Agenzia e coprirà i seguenti costi: • A) spese amministrative sostenute dalla scuola di provenienza • B) costo della preparazione linguistica dell’alunno
  • 5. • C) spese amministrative sostenute dalla scuola ospitante, compresi i costi del tutorato • D) un viaggio di andata e ritorno dell’alunno • E) un’indennità mensile per l’alunno Durante tutto il periodo, l’alunno ha un’assicurazione AXA che offre la UE
  • 6. Il tutor della scuola di provenienza Procede alla selezione degli alunni idonei Elabora il contratto formativo Organizza il viaggio Si occuperà di tutte le pratiche amministrative e contabili Invierà la relazione finale
  • 7. Il mentore della scuola ospitante Seleziona la famiglia ospitante Individuerà il docente di contatto Preparerà il contratto formativo Sarà figura di collegamento tra le scuole Sarà figura di collegamento con la famiglia
  • 8. La famiglia ospitante Accetterà un controllo del casellario giudiziale Fornirà vitto e alloggio Eserciterà il controllo parentale Svolgerà tutte le funzioni di integrazione
  • 9. L’alunno • Si comporterà in modo responsabile • Si preparerà per il soggiorno all’estero • Preparerà e firmerà il contratto formativo • Non prenderà rischi inutili • Sarà sensibile ai codici di comportamento locali • Fornirà tutte le informazioni utili su di sé • Redigerà la relazione finale
  • 10. Apprendere informazioni sul paese ospitante Contattare la famiglia prima di partire Riflettere bene sui risultati Pensare ai modi per gestire la nostalgia di casa Frequentare l’incontro di formazione
  • 11. Adattarsi alla vita della famiglia Informare la famiglia rispetto ai propri piani Imparare la lingua del paese ospitante Partecipare ad attività extra- scolastiche Cercare di essere positivi, aperti e flessibili
  • 12. Condividere l’esperienza al ritorno Essere pronti per reintegrarsi Mantenere i contatti con il mentore e con la famiglia Aiutare gli studenti che desiderano partire Redigere la relazione finale
  • 13. I genitori • Dovranno dare il consenso Si informeranno sulla legislazione • Forniranno assistenza all’alunno Firmeranno il consenso • Terranno i rapporti con il docente di contatto della scuola di provenienza Terranno i contatti con il mentore
  • 14. Fornisce vitto e alloggio Fornisce supporto educativo e interculturale La famiglia ospitante
  • 15. LE SCADENZE 1 DICEMBRE META’ FEBBRAIO esito selezioni Entro la metà di maggio deve essere firmato il contratto formativo 20 maggio le scuole di provenienza forniscono le informazioni ENTRO LA FINE DI MARZO le scuole selezionano gli alunni Entro fine maggio l’Agenzia sigla l’accordo INCONTRI DI FORMAZIONE E PARTENZA
  • 16. CRITERI DI SELEZIONE • Dovrebbe essere nominata una commissione per la selezione. I criteri faranno riferimento ai seguenti fattori: 1) Motivazione 2) Sostegno dei genitori 3) Personalità aperta 4) Fiducia in sé 5) Buon rendimento scolastico
  • 17. Il budget 150 euro per studente Per i costi organizzativi 120 euro per studente Per la preparazione linguistica 500 euro Importo per la scuola ospitante Importo totale Biglietto andata e ritorno Importo mensile Forfettario per le spese di materiale scolastico, trasporti. Nessun compenso Per la famiglia ospitante Importo totale Incontri di formazione a carico della AN
  • 18. Per esempio PAESE IMPORTO FORF. PRIMO MESE E SUCCESSIVI SPAGNA 179 107 POLONIA 165 99 SVEZIA 201 121
  • 19. BUON VIAGGIO