<ul><li>Le professionalità per il KM: l’esperienza di un ente di ricerca e formazione </li></ul><ul><li>[email_address] </...
Cosmo & Caos <ul><li>«La bellezza propria di Dio elargisce a ciascuno, secondo i suoi meriti, una certa parte della sua lu...
La “solita” rivoluzione copernicana <ul><li>L’informazione diventa lo “scopo”    dell’organizzazione  </li></ul>L’organizz...
Corporate asset 1597:  Knowledge  is  power  (Roger Bacon) 1997:  Knowledge  sharing  is power  (David Skyrme) <ul><li>Con...
Chi “produce” la conoscenza? <ul><li>Esigenza di  “essere”  per  “comunicare” </li></ul><ul><li>L’organizzazione cognitiva...
Conoscenza & nuova logica Conoscenza & processi The  classic  (Turing / structuralistic)  logic non-sensitive to time The ...
Gli ostacoli al KM
Reclutamento di nuovi professionisti Il KM crea nuove professioni … …  o dà nomi nuovi a professioni esistenti… …  ma, in ...
Princ í pi di superamento della burocrazia <ul><li>SPAZIO  - strutture snelle </li></ul><ul><li>TEMPO  - strutture dinamic...
Un ente di ricerca: l’ENEA (1999-2001) <ul><li>CaRiSMA  (CApacità di RIcerca e Sviluppo Mirate alle Applicazioni) : </li><...
Intranet: schema logico <ul><li>Web server  </li></ul><ul><li>interno </li></ul>Firewall Proxy server  interno Motore di r...
L’organizzazione ipertestuale La comunicazione Team di progetto (KM) Sistema di business (burocrazia) Base di conoscenza L...
Le professioni del KM –  la statica <ul><li>Nella PA le declaratorie rispecchiano ancora un  ordinamento  top-down  di tip...
Le professioni del KM -  la dinamica <ul><li>Sergio Bologna -  lavoratore autonomo di seconda generazione   </li></ul><ul>...
Professioni del KM (1) Fonte: Online1999 La professione
Professioni del KM (2) Fonte: Luigi Carrozzi La professione
Professioni del KM (3) La professione Fonte: ISTAT 2 -  Professioni intellettuali, scientifiche & di elevata specializzazi...
Professioni del KM (4.1) La professione Fonte: ISFOL <ul><li>Area:   New economy </li></ul><ul><li>Content creator   </li>...
Professioni del KM (4.2) La professione Fonte: ISFOL <ul><li>Area:   Beni culturali </li></ul><ul><li>Archivista </li></ul...
Professioni del KM (5) La professione Fonte: DECIDoc – Euroguida I&D <ul><li>Commissione dell’Unione Europea </li></ul><ul...
Professioni del KM (5.1) La professione Fonte: DECIDoc – Euroguida I&D Livello 1:  Sensibilità alla disciplina Livello 2: ...
La professione Professioni del KM (6) Una nuova professione “esemplare”: il  mediatore linguistico-culturale
Piramide K dell’Organizzazione intelligente & del suo equipaggio Knowledge managers Archivisti/ Bibliotecari / Documentali...
I contenuti del KM La professione <ul><li>Knowledge databases & repositories   (explicit knowledge) </li></ul><ul><ul><li>...
Chi è il manager ibrido <ul><li>Nuova disciplina gestionale =  quadri formati  ad hoc </li></ul><ul><li>Analista di sistem...
Le 3 direzioni della conoscenza La professione <ul><li>top-down </li></ul><ul><ul><li>sistema di  line  tayloristico  </li...
Il manager intermedio La professione <ul><li>intercetta i flussi informativi  verticali e orizzontali,  nodo strategico  f...
Il manager intermedio (2) La professione Il manager intermedio è… …  un  documentalista
La documentazione La professione Dalla gestione dei  documenti … …  attraverso la gestione delle  informazioni … … alla ge...
Requisiti del “buon” documentalista La professione <ul><ul><li>Standard intellettuale e professionale  elevato </li></ul><...
Il documentalista non è un bibliotecario… <ul><li>1.   NON  vede il documento come un  bene culturale , un oggetto statico...
Requisiti dell’ingegnere della conoscenza La professione <ul><ul><li>Capacità di  coordinare  e di gestire di progetti </l...
Requisiti dell’“ufficiale” della conoscenza La professione <ul><li>Saper  cogliere il “dover essere”  dell’organizzazione ...
Tipi di conoscenza universitaria esterna tacita interna tacita esterna esplicita interna esplicita consulenti materiale di...
Investire, insomma… <ul><li>…  nella  formazione  in scienze dell’informazione-comunicazione-documentazione </li></ul><ul>...
<ul><li>Grazie per l’attenzione </li></ul>
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Le professionalità per il KM: l’esperienza di un ente di ricerca e formazione

568

Published on

2003-07-05, Roma (Italy) - Forum PA, Giornata di “Cantieri”

Published in: Education
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
568
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Le professionalità per il KM: l’esperienza di un ente di ricerca e formazione

  1. 1. <ul><li>Le professionalità per il KM: l’esperienza di un ente di ricerca e formazione </li></ul><ul><li>[email_address] </li></ul>Forum PA 7.5.2003, Roma – giornata di “Cantieri”
  2. 2. Cosmo & Caos <ul><li>«La bellezza propria di Dio elargisce a ciascuno, secondo i suoi meriti, una certa parte della sua luce e conduce ciascuno alla consonanza con il proprio volto immutabile. Dunque il fine della gerarchia è, per quanto possibile, l’assimilazione e l’unione con Dio» </li></ul><ul><li>Pseudo-Dionigi l’Areopagita, v sec. </li></ul><ul><li>«L’ordine del mondo amministrato dagli uomini si trova all’opposto dell’ordine celeste amministrato da Dio» </li></ul><ul><li>Ambasciatore persiano a Bisanzio, vi sec. </li></ul>
  3. 3. La “solita” rivoluzione copernicana <ul><li>L’informazione diventa lo “scopo” dell’organizzazione </li></ul>L’organizzazione diventa funzionale all’informazione L’informazione diventa l'organizzazione infrastrutturale fondamentale L’informazione è la vera “ricchezza” aziendale
  4. 4. Corporate asset 1597: Knowledge is power (Roger Bacon) 1997: Knowledge sharing is power (David Skyrme) <ul><li>Conoscenza = vera ricchezza aziendale La conoscenza “ è ” il prodotto </li></ul><ul><ul><li>“ Non produciamo profitti, produciamo conoscenza” </li></ul></ul><ul><ul><ul><ul><ul><li>“ Il profitto serve per produrre conoscenza” </li></ul></ul></ul></ul></ul><ul><ul><li>“ La conoscenza produce profitti” </li></ul></ul>
  5. 5. Chi “produce” la conoscenza? <ul><li>Esigenza di “essere” per “comunicare” </li></ul><ul><li>L’organizzazione cognitiva non produce beni né servizî = produce conoscenza, </li></ul><ul><li>ma : </li></ul><ul><ul><li>le macchine processano dati ; gli esseri umani producono e processano informazione & conoscenza </li></ul></ul>La verità è il prodotto di un accordo tra i percipienti
  6. 6. Conoscenza & nuova logica Conoscenza & processi The classic (Turing / structuralistic) logic non-sensitive to time The new (Peirce / enacting) logic sensitive to time Message Message Sender Sender Receiver Receiver Construction (poiesis) Re-Construction (aesthetics) subject verb object The top-down philosophy The middle-up-down philosophy Hard computing Soft computing
  7. 7. Gli ostacoli al KM
  8. 8. Reclutamento di nuovi professionisti Il KM crea nuove professioni … … o dà nomi nuovi a professioni esistenti… … ma, in ogni caso, con ridefinizione dei contenuti, delle prassi, degli obiettivi La ricerca di nuove competenze sta diventando forsennata… … anche nella PA?
  9. 9. Princ í pi di superamento della burocrazia <ul><li>SPAZIO - strutture snelle </li></ul><ul><li>TEMPO - strutture dinamiche, poco statiche </li></ul><ul><li>ENERGIA - responsabilizzare il personale specialmente nel contatto con l’esterno (e gli utenti interni) </li></ul><ul><li>MATERIA - ruolo basilare attribuito ai beni dell’intelligenza e della conoscenza </li></ul><ul><li>PERSONALIT À - importanza data alle competenze personali </li></ul>La comunicazione
  10. 10. Un ente di ricerca: l’ENEA (1999-2001) <ul><li>CaRiSMA (CApacità di RIcerca e Sviluppo Mirate alle Applicazioni) : </li></ul><ul><li>Knowledge Base = “memoria storica” centralizzata, mappatura in “pacchetti di competenze” riunificate delle conoscenze aziendali esplicite, mediante “knowledge papers” e “discussion papers”, una volta predefiniti i codici di rappresentazione (indicizzazione) </li></ul><ul><li>Knowledge Exchange = strumento di distribuzione della KB per la condivisione, con motore di ricerca intelligente che “gira” alla persona competente le domande rimaste senza risposta, e ne memorizza le soluzioni fornite nella KB </li></ul><ul><li>Human Resource Management = sistema di gestione delle competenze individuali, con “riconoscimento di paternità”, anche per fini di carriera </li></ul><ul><li>Schema di classificazione delle conoscenze “Thesaurus ENEA”: </li></ul>Fonte: Di Folco, Golinelli, Di Marco Micro competenze Competenze Capacità scientifico-tecnologiche Conoscenze ENEA
  11. 11. Intranet: schema logico <ul><li>Web server </li></ul><ul><li>interno </li></ul>Firewall Proxy server interno Motore di ricerca interno DB interno Comunità Internet Comunità Extranet Comunità Intranet
  12. 12. L’organizzazione ipertestuale La comunicazione Team di progetto (KM) Sistema di business (burocrazia) Base di conoscenza Links ipertestuali
  13. 13. Le professioni del KM – la statica <ul><li>Nella PA le declaratorie rispecchiano ancora un ordinamento top-down di tipo cartesiano-tayloristico </li></ul><ul><li>La protezione sindacale chiedeva definizioni precise (“chiuse”) di competenze… </li></ul><ul><ul><ul><li>… per descrivere posizioni occupazionali invece di posizioni professionali </li></ul></ul></ul>La burocrazia in movimento genera nuove unità oppure famiglie o aree (“aperte”) di profili professionali
  14. 14. Le professioni del KM - la dinamica <ul><li>Sergio Bologna - lavoratore autonomo di seconda generazione </li></ul><ul><ul><ul><li>Neo-sfruttamento dei contratti “atipici” </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>(auto-impiego, domesticazione del luogo di lavoro, fabbrica senza mura, tele-lavoro, logistica per conto terzi, ecc.) </li></ul></ul></ul>I nuovi contratti collettivi cercano di governare cautamente le trasformazioni Centralità della sociologia del lavoro
  15. 15. Professioni del KM (1) Fonte: Online1999 La professione
  16. 16. Professioni del KM (2) Fonte: Luigi Carrozzi La professione
  17. 17. Professioni del KM (3) La professione Fonte: ISTAT 2 - Professioni intellettuali, scientifiche & di elevata specializzazione 2.5 - Specialisti in scienze umane, sociali & gestionali 2.5.1.6 - Addetto stampa (specialisti nelle PR, dell’immagine & sim.) 2.5.3.2 - Sociologo (specialisti in sci. sociologiche & antropologiche) 2.5.3.3 - Psicologo (specialisti in sci. psicologiche& psicoterapeutiche) 2.5.3.4 - Filosofo, Storico (specialisti in sci. storiche, artistiche, politiche & filosofiche) 2.5.4 – Scrittore, Giornalista (specialisti in discipline linguistiche, letterarie e documentali) 2.5.4.5 - Archivista, Bibliotecario, Conservatore (archivisti, bibliotecari, conservatori di musei e specialisti assimilati) 2.6 – Specialisti della formazione, della ricerca & assimilati
  18. 18. Professioni del KM (4.1) La professione Fonte: ISFOL <ul><li>Area: New economy </li></ul><ul><li>Content creator </li></ul><ul><li>Information broker </li></ul><ul><li>Progettista di applicazioni </li></ul><ul><li>multimediali </li></ul><ul><li>Tutor online </li></ul><ul><li>Virtual community manager </li></ul><ul><li>Webmaster (anche Area: Grafica ed </li></ul><ul><li>Editoria ) </li></ul><ul><li>Area: Gestione delle risorse umane </li></ul><ul><li>Esperto di analisi/valutazione lavoro e </li></ul><ul><li>sviluppo </li></ul><ul><li>Esperto in compensation </li></ul><ul><li>Esperto in comunicazione personale </li></ul><ul><li>Esperto in GRU </li></ul><ul><li>Esperto in formazione aziendale </li></ul><ul><li>Esperto di outplacement </li></ul>
  19. 19. Professioni del KM (4.2) La professione Fonte: ISFOL <ul><li>Area: Beni culturali </li></ul><ul><li>Archivista </li></ul><ul><li>Bibliotecario </li></ul><ul><li>Manager culturale </li></ul>
  20. 20. Professioni del KM (5) La professione Fonte: DECIDoc – Euroguida I&D <ul><li>Commissione dell’Unione Europea </li></ul><ul><ul><li>Programma “Leonardo da Vinci” </li></ul></ul><ul><li>ECIA , Europea Council of Information Associations </li></ul><ul><ul><li>AIDA , Associazione Italiana per la Documentazione Avanzata </li></ul></ul><ul><li>Euroguida I&D. Competenze dei professionisti europei dell’informazione e della documentazione . Fiesole: Casalini, 2000 </li></ul>
  21. 21. Professioni del KM (5.1) La professione Fonte: DECIDoc – Euroguida I&D Livello 1: Sensibilità alla disciplina Livello 2: Conoscenza della pratica Livello 3: Padronanza degli strumenti Livello 4: Padronanza metodologica Gruppo A: Conoscenze specifiche dell’I&D Gruppo B: Competenze connesse con la comunicazione Gruppo C: Competenze connesse con la gestione & l’organizzazione Attitudini
  22. 22. La professione Professioni del KM (6) Una nuova professione “esemplare”: il mediatore linguistico-culturale
  23. 23. Piramide K dell’Organizzazione intelligente & del suo equipaggio Knowledge managers Archivisti/ Bibliotecari / Documentalisti Ingegneri L’utente
  24. 24. I contenuti del KM La professione <ul><li>Knowledge databases & repositories (explicit knowledge) </li></ul><ul><ul><li>storing information and documents that can be shared and re-used </li></ul></ul><ul><li>Knowledge routemaps & directories (tacit & explicit knowledge) </li></ul><ul><ul><li>pointing to people, document collections and datasets that can be consulted </li></ul></ul><ul><li>Knowledge networks & discussions (tacit knowledge) </li></ul><ul><ul><li>providing opportunities for face-to-face contacts and electronic interaction </li></ul></ul>
  25. 25. Chi è il manager ibrido <ul><li>Nuova disciplina gestionale = quadri formati ad hoc </li></ul><ul><li>Analista di sistemi educato in scienze umane </li></ul>La teoria <ul><ul><ul><li>In USA: scuole di giornalismo ? </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Da noi: facoltà di scienze della comunicazione ? </li></ul></ul></ul>
  26. 26. Le 3 direzioni della conoscenza La professione <ul><li>top-down </li></ul><ul><ul><li>sistema di line tayloristico </li></ul></ul><ul><ul><li>conoscenza assimilata a informazione </li></ul></ul><ul><ul><li>buono solo per la conoscenza esplicita </li></ul></ul><ul><li>bottom-up </li></ul><ul><ul><li>sistema di staff & di gruppo di ricerca </li></ul></ul><ul><ul><li>autonomia & anarchia, individui geniali & liberi </li></ul></ul><ul><ul><li>buono solo per conoscenza tacita </li></ul></ul><ul><li>middle-up-down </li></ul><ul><ul><li>management intermedio interseca i flussi informativi verticali & orizzontali </li></ul></ul>
  27. 27. Il manager intermedio La professione <ul><li>intercetta i flussi informativi verticali e orizzontali, nodo strategico fra top management e responsabili di line </li></ul><ul><ul><ul><ul><li>perciò è il solo capace di realizzare l’innovazione continua </li></ul></ul></ul></ul><ul><li>se è il top che crea la visione o il sogno, e induce il caos creativo, è l’ intermedio che li traduce in realtà creando nuovo ordine dal caos </li></ul>
  28. 28. Il manager intermedio (2) La professione Il manager intermedio è… … un documentalista
  29. 29. La documentazione La professione Dalla gestione dei documenti … … attraverso la gestione delle informazioni … … alla gestione della conoscenza
  30. 30. Requisiti del “buon” documentalista La professione <ul><ul><li>Standard intellettuale e professionale elevato </li></ul></ul><ul><ul><li>Volontà di ricreare il mondo secondo i suoi punti di vista </li></ul></ul><ul><ul><li>Un passato da “vita di espedienti”… </li></ul></ul><ul><ul><li>Capacità di immedesimarsi nei bisogni dei clienti / utenti </li></ul></ul><ul><ul><li>Capacità di mettersi in discussione </li></ul></ul>
  31. 31. Il documentalista non è un bibliotecario… <ul><li>1. NON vede il documento come un bene culturale , un oggetto statico </li></ul><ul><li>2. NON cataloga il documento una volte per tutte </li></ul><ul><li>3. NON è passivo verso la base di dati </li></ul><ul><li>4. NON fornisce l’accesso a tutti nel medesimo modo </li></ul><ul><li>1. MA il documento è una risorsa dinamica per un progetto determinato </li></ul><ul><li>2. MA indicizza semanticamente più volte il documento a seconda del bisogno </li></ul><ul><li>3. MA aggiunge valore al documento derivandone thesauri, metadati, e inserendolo in una base di dati ad hoc della quale cura l’IR </li></ul><ul><li>4. MA fornisce un accesso selettivo e con modalità diverse a seconda del cliente </li></ul>La professione
  32. 32. Requisiti dell’ingegnere della conoscenza La professione <ul><ul><li>Capacità di coordinare e di gestire di progetti </li></ul></ul><ul><ul><li>Capacità di sviluppare ipotesi capaci di creare nuovi concetti </li></ul></ul><ul><ul><li>Saper utilizzare le metafore per favorire l’autocoscienza </li></ul></ul><ul><ul><li>Saper integrare metodologie e tecnologie diverse </li></ul></ul><ul><ul><li>Abilità di comunicazione e di governo della discussione </li></ul></ul><ul><ul><li>Saper prevedere il futuro sulla base del passato </li></ul></ul>
  33. 33. Requisiti dell’“ufficiale” della conoscenza La professione <ul><li>Saper cogliere il “dover essere” dell’organizzazione </li></ul><ul><li>Saper formulare, comunicare e affermare una vision (il più possibile aperta e ambigua ) dell’organizzazione </li></ul><ul><li>Saper definire gli standard di qualità (anche etici ed estetici ) della conoscenza </li></ul><ul><li>Saper scegliere il project leader giusto </li></ul><ul><li>Saper creare e governare il caos necessario </li></ul>
  34. 34. Tipi di conoscenza universitaria esterna tacita interna tacita esterna esplicita interna esplicita consulenti materiale di biblioteca dirigenti / impiegati, docenti / ricercatori, studenti documenti prodotti dall’ente Rielaborazione da P. Wijetunge, 2002
  35. 35. Investire, insomma… <ul><li>… nella formazione in scienze dell’informazione-comunicazione-documentazione </li></ul><ul><li>… sul professionista intellettuale come nuova categoria sociale, intermedia fra il datore di lavoro e gli strumenti di produzione </li></ul><ul><li>… negli adeguamenti salariali necessari </li></ul><ul><li>… in consulenze o contratti privati ad hoc </li></ul><ul><li>… in terzietà delle istituzioni : neutralità, efficacia ed efficienza, spirito di servizio </li></ul>
  36. 36. <ul><li>Grazie per l’attenzione </li></ul>
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×