Speedycut FK/NC 800 - ACCESSORI

1,145 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,145
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
82
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Speedycut FK/NC 800 - ACCESSORI

  1. 1. FKIMMCM Inclinazione mot. disco da 0° a +90° a comando manuale Questo accessorio permette di eseguire l’inclinazione del disco agendo su due pulsanti posti sulla pulsantiera portatile. L’angolo di inclinazione verrà visualizzato sul video “touch-screen” a caratteri visibili in lontananza. Il bloccaggio del mandrino in posizione viene effettuato tramite una leva meccanica azionabile manualmente. N.B. Non è possibile programmare inclinazioni diverse sui vari lati dello stesso pezzo. Accessori
  2. 2. FKIMM Inclinazione mot. disco da 0° a +90° Questo accessorio permette di eseguire l’inclinazione del disco impostando a video l’angolo di taglio. È possibile tagliare singoli pezzi programmando l’angolo di taglio per ogni lato. N.B. La precisione del pezzo finito è strettamente legata alla planarità della superficie di taglio del pezzo. Accessori
  3. 3. (installato a bordo macchina) Questa espansione software consente di sagomare masselli con lavorazione a "pettine", verticale od orizzontale, con disco diamantato. La forma del profilo da realizzare viene definita in macchina con l’utilizzo di un CAD semplificato fornito a corredo, oppure importata (DXF) da un computer esterno. La forma del massello da sagomare e la lavorazione vengono visualizzate sul monitor della macchina. Accessori GESTSWFR01 S oftware per la generazione di profili su masselli Gli assi interpolati della macchina permettono di ottenere superfici anche molto complesse. I diversi profili possono essere archiviati in un data-base e richiamati a piacere.
  4. 4. FEBBS Banco di lavoro basculante idraulico con rotazione motorizzata programmabile. Può essere posizionato e bloccato pneumaticamente da 0 a 360°. Il pianale può basculare da 0 a 80° per permettere il carico delle lastre in verticale. La capacità di carico in basculamento è di 1.500 kg. Il banco basculante non prevede l’uso del controbanco e viene fornito completo di copertura in legno. Dimensioni del banco basculante: 3.500x1.800 mm. Accessori
  5. 5. 1BF203502 Controbanco mod. 1BF/20-35 Controbanco con piano rivestito in legno da posizionare sopra al banco di lavoro della fresa per eseguire il carico del pacco lastre mentre la macchina è in lavoro. Si suggerisce l’acquisto di due controbanchi (in caso di acquisto dei controbanchi, il banco della macchina viene fornito senza rivestimento in legno). Accessori
  6. 6. FKBROPA01 Banco di lavoro equipaggiato con rulli omnidirezionali non motorizzati (in sostituzione del banco standard) Banco con elevata densità di rulli (90) per consentire la movimentazione manuale anche di pezzi piccoli. I rulli sono posizionati su dieci file trasversali con interasse tra fila e fila di 400 mm e sono montati su una struttura a sollevamento pneumatico con portata max. di 600 kg. Attenzione : per lastre con peso fino a 400 kg, basta la forza fisica dell’operatore; oltre i 400 kg, è necessario lo spintore. N.B. Questo accessorio non prevede la possibilità di avere il banco con piano basculante. Accessori
  7. 7. FRGMSA00 Secondo banco di lavoro a norme CE uguale a quello in dotazione standard, in acciaio elettrosaldato con mensole, dotato di rotazione motorizzata con motore con inverter, con possibilità di bloccaggio pneumatico in ogni posizione. Unitamente a questo accessorio viene fornito un set addizionale di guide di scorrimento della trave, il prolungamento della catena portacavi della trave, e quant’altro necessario per consentire la lavorazione a doppio banco. (Tolleranza di planarità piano banco: ± 1 mm). Accessori
  8. 8. SADBC Sistema manuale di rilevamento codici dei pezzi con invio automatico del programma di lavoro alla macchina Accessori
  9. 9. FECOP1A00 Copiatore optoelettronico di disegni Questo accessorio permette di rilevare un disegno che viene memorizzato dal CN e può essere utilizzato più volte Accessori
  10. 10. FKBNR Banco di lavoro Banco di lavoro composto da una colonna portante e da un bancale in acciaio elettrosaldato sul quale è ricavato il piano fresato di scorrimento del nastro. Il bancale ruota su di una ralla/cuscinetto. Il movimento è comandato da un motoriduttore controllato da inverter. Il bancale ha la possibilità di essere bloccato pneumaticamente nelle posizioni da 0° a ± 180°. cciaio elettrosaldato sul quale è ricavato il piano fresato di scorrimento del nastro. Il bancale ruota su di una ralla/cuscinetto. Il movimento è comandato da un motoriduttore controllato da inverter. Il bancale ha la possibilità di essere bloccato pneumaticamente nelle posizioni da 0° a ± 180°. Accessori
  11. 11. STIJ Stampante per la stampa delle etichette con relativo codice a barre, collegata all’unita di governo a controllo numerico continuo della macchina. Le etichette vanno incollate manualmente sui pezzi. Accessori
  12. 12. STPCST Stazione PC + stampante per etichette con relativo codice a barre. Il PC è inserito in un "cabinet" in lamiera assieme al video a colori e alla stampante, mentre la tastiera e il mouse sono sul piano di appoggio, sotto al video. Le etichette vanno incollate manualmente sui pezzi. Accessori
  13. 13. FOTO2035 Sistema di acquisizione lastra con fotocamera digitale Accessori Il sistema comprende hardware e software per l’acquisi- zione dell’immagine della lastra attraverso fotocamera e la sua visualizzazione sul video touch-screen a colori da 15”. L’operatore definisce con il mouse il profilo della lastra e quello di eventuali difetti della superficie. Il profilo e i difetti così definiti saranno poi la base per l’ottimizzazione dello sfruttamento della lastra e la programmazione dei tagli in tempo mascherato. La fotocamera viene installata su apposito sostegno. N.B .: Se non è presente la rulliera di appoggio lastra, è necessario l’acquisto dell’accessorio “piano appoggio lastra”. N.B. : La predisposizione dell’intensità corretta di luce nella zona della fotocamera, l’eliminazione di eventuali interferenze luminose, l’eliminazione di zone d’ombra e di riflessi ambientali, al fine di creare l’ambiente ideale per l’esecuzione delle foto digitali, dovranno essere risolti dal Cliente a suo carico.
  14. 14. FKPAIL Piano inclinato di appoggio lastra Piano inclinato di appoggio lastra fuori macchina. Accessori
  15. 15. OFFMACCAM Licenza software da installare su PC del Cliente Licenza software da installare su un PC del cliente collegato in rete Ethernet con la macchina, che permette il disegno, l’importazione dei pezzi da realizzare in formato DXF, l’ottimizzazione automatica del posizionamento degli stessi all’interno delle lastre da lavorare che vengono rilevate dall’operatore utilizzando l’accessorio cod. FOTO2035 (non compreso nel prezzo) e la realizzazione dei relativi programmi di lavorazione.
  16. 16. FKSPACC Coppia di spalle laterali in acciaio Coppia di spalle laterali in acciaio per lo scorrimento della trave porta-mandrino, in sostituzione dei muretti in cemento (nella versione “macchina senza fondazioni”). N.B. Questa soluzione comporta l’esecuzione di una soletta in calcestruzzo (che comprende le pendenze per la raccolta dell’acqua, le tubazioni per il passaggio dei cavi e la base di appoggio idonea per l’ancoraggio delle spalle e del banco) da eseguire secondo specifiche Breton. Accessori
  17. 17. BSCAMSAWA00 Bretonsmartcam SAW Software CAD/CAM per il disegno e l’esecuzione di particolari complessi in materiale lapideo che consente di eseguire le seguenti principali lavorazioni: - taglio lastre con disco - sagomatura, profilatura, sbozzatura, spatolatura, scavo masselli con disco - incisione di caratteri True Type di Windows con frese - scavo e foratura con utensili a candela Il software funziona in ambiente Windows, è intuitivo e di facile utilizzo grazie alla programmazione a tre assi interpolati e due posizionati. È dotato di CAD 2D che permette di: - realizzare qualsiasi disegno bidimensionale con relativa quotatura - definire il volume di lavoro tridimensionale del pezzo - definire un qualsiasi piano all’interno del volume di lavoro tridimensionale generato - gestire il disegno 2D realizzato sul piano di lavoro prescelto comunque orientato nello spazio - importare disegni in formato .DXF e .DWG provenienti da CAD esterni o da rilevatori di templates - posizionare i pezzi da realizzare direttamente sulla lastra da lavorare per sfruttare in modo ottimale la superficie È inoltre dotato di un simulatore 3D che permette di: - simulare sul modello virtuale della macchina, comprensiva di tutti i suoi accessori ed attrezzature, il reale programma di lavorazione generato dal CAM in linguaggio ISO - verificare la corretta esecuzione della lavorazione e rilevare eventuali interferenze tra utensile, pezzo ed attrezzature di fisaggio La fornitura comprende n. 2 giorni di training . Accessori

×