Usare i social per il business: Twitter e Pinterest - Gazduna

1,901 views
1,843 views

Published on

Una panoramica sullo sulle dinamiche, lo sviluppo, le best practices su Twitter e Pinterest.

Published in: Education
1 Comment
2 Likes
Statistics
Notes
  • Ottimo, grazie per averlo condiviso.

    Vorrei, se me lo permetti, segnalare PinMyMind.com
    Il sito permette di trasformare testi in immagini per condividerle sui principali social network, quali Twitter, Pinterest e Facebook

    - Ecco alcune caratteristiche

    1) Colori illimitati
    Il selettore dei colori, ti permettere di scegliere qualsiasi colore sia per il testo che lo sfondo.

    2) scelta del Tipo di carattere
    Con PinMyMind è possibile scegliere tra 16 tipi di caratteri!

    3) dimensioni del testo automatico
    PinMyMind dispone di una funzione automatica che ingrandisce o riduce la dimensione del testo in base alla lunghezza del testo stesso.

    4) Icone e info
    Aggiungi simpatiche icone e il Tuo nome, o il nome dell'autore, per personalizzare al massimo le Tue creazioni.

    5) Anteprima in tempo reale
    PinMyMind ti pemette di visualizzare l'immagine che stai creando in tempo reale.

    6) Il PinMarklet
    Trascina il PinMarklet nella Barra dei segnalibri del browser in modo da poter evidenziare del testo su qualsiasi pagina web e trasformarlo in una immagine in pochi secondi!

    7) Possibilità di creare un immagine e postarla sul proprio account Twitter con un click!

    7) Firefox, Chrome e IExplorer
    PinMyMind funziona con la maggior parte dei browser moderni, anche nelle versioni più recenti!

    Pinmymind è ancora in fase di sviluppo, pertanto potrebbero verificarsi errori di natura tecnica, in tal caso è possibile contattare l'assistenza, utilizzando il modulo contatti, per ricevere supporto.
    http://pinmymind.com/
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
No Downloads
Views
Total views
1,901
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
48
Comments
1
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Usare i social per il business: Twitter e Pinterest - Gazduna

  1. 1. Usare i social per il business:Twitter e Pinterest
  2. 2. Digital Death – What happens online when you die?http://www.lifeinsurancefinder.com.au/infographics/what-happens-online-when-you-die/http://www.youtube.com/watch?v=tH2Pk5fTzWs info@gazdunaproject.com
  3. 3. Cosa succede online dopo la morte?Il portale australiano Life Insurance Finder ha lanciato un video ed un survey,attraverso Survey Monkey, per rispndere alle seguenti domande:- Ti piacerebbe vivere online per sempre?- Come proteggere la tua privacy dopo la morte?- Come mantenere la tua eredità digitale?- Chi designere come esecutore digitale?L’enorme quantità di dati digitali che viene prodotta e la questione della loro gestionedopo la morte, ma anche la loro gestione n generale, divengono ogni giorno di piùquestioni d’importanza vitale nel panorama web. info@gazdunaproject.com
  4. 4. Cosa succede in un minuto sui social media?Fonte: Soci@l JumpstartDati aggiornati al febbraio 2012 info@gazdunaproject.com
  5. 5. Che cos’è Twitter?Twitter è un social network creato nel 2006 da Jack Dorsey.E’ un sistema di micro-blogging in cui esprimere i propripensieri in forma di tweet: piccoli messaggi di massimo 140caratteri (spazi inclusi). info@gazdunaproject.com
  6. 6. Profilo Twitter Gazduna info@gazdunaproject.com
  7. 7. Secondo i creatori è uno strumento che permette alle persone di starecollegati mediante allo scambio di risposte alla domanda «Che cosa stasuccedendo?» info@gazdunaproject.com
  8. 8. Principali nazioni su Twitter Fonte: Infographics Labs Dati aggiornati al febbraio 2012 info@gazdunaproject.com
  9. 9. Classifica momenti con più tweet per secondo e utenti più seguiti Fonte: Infographics Labs Dati aggiornati al febbraio 2012 info@gazdunaproject.com
  10. 10. Profilo Twitter Lady Gaga in data 3 aprile 2012 info@gazdunaproject.com
  11. 11. Su Twitter puoi:- Seguire altri utenti, che appariranno nel tuo profilo come Following- Farti seguire da altri utenti, che appariranno nel tuo profilo come Follower- Leggere gli aggiornamenti dei tuoi Following nella homepage del tuo profilo ovvero la Timeline- Fare un Tweet ovvero pubblicare un messaggio di 140 caratteri- Fare un Retweet ovvero pubblicare sul tuo profilo un messaggio scritto da un altro utente- Fare o rispondere ad un messaggio pubblico (visibile in timeline) attraverso le Mentions ovvero @nomeutente- Fare o rispondere ad un messaggio privato attraverso i DM ovvero i Direct Messages. info@gazdunaproject.com
  12. 12. Qualche termine utileHashtagAll’interno di Twitter alcuni contenuti possono essere contrassegnati dal simbolo #:attraverso questo simbolo il termine diviene parola chiave linkabile. Twitterpermette di raggruppare tutti i tweet che contengono un determinato hashtag.#TT Trending TopicClassifica degli hashtag più utilizzati, altrimenti detti tendenze, possono esseregenerali (mondiali) o in base alla nazione di provenienza.#FF Follow FridayDurante la giornata di venerdì gli utenti consigliano altri utenti attraverso l’hashtag#FF. Non è obbligatorio, ma è pratica diffusa. info@gazdunaproject.com
  13. 13. Tendenze Convegno Branding 2.0 3 aprile 2012 3 aprile 2012 4 aprile 2012 info@gazdunaproject.com
  14. 14. Twitter clientClient come Hootsuite e TweetDeck facilitano lutilizzo di Twitter per il businesse permettono:- di gestire contemporaneamente diversi account Twitter senza dover fare continuamente il login- la programmazione dei tweet con la possibilità di schedularne la pubblicazione, consentendo di costruire un piano editoriale a cui affiancare aggiornamenti e novità in tempo reale- ricerca e ascolto potendo monitorare più chiavi di ricerca contemporaneamente- la gestione, in un’unica applicazione, di account Twitter e Facebook info@gazdunaproject.com
  15. 15. Twitter client - Tweetdeck info@gazdunaproject.com
  16. 16. Twitter client - Hootsuite info@gazdunaproject.com
  17. 17. Twitter client - Hootsuite info@gazdunaproject.com
  18. 18. Twitter client - Hootsuite info@gazdunaproject.com
  19. 19. Principali hashtag italiani - anno 2011 Fonte: An Year in hashtag info@gazdunaproject.com
  20. 20. Aumento della popolarità di Twitter in Italia nel 2011 Amministrative 2011 (caso Pisapia - Milano) Il più grande spettacolo dopo il weekend gennaio/febbraio giugno novembre maggio settembre Dimissioni Primavera Referendum Berlusconi araba giugno 2011 info@gazdunaproject.com
  21. 21. Best practices- Condividi- Ascolta- Chiedi- Rispondi- Premia- Dimostra competenza e leadership- Campiona I tuoi stakeholder- Stabilisci la giusta voce Fonte: Twitter.com info@gazdunaproject.com
  22. 22. Best practices - Il caso Domino’s Pizza info@gazdunaproject.com
  23. 23. Best practices - Il caso Domino’s Pizza Domino’s Pizza ha dato ai propri clienti una ragione per partecipare alla sua campagna Twitter: twittare per avere una pizza scontata. Ogni volta che qualcuno twittava usando l’hashtag #letsdolunch il prezzo scendeva di 0,01. Dopo 85mila tweets, il prezzo è passato da 15.99 sterline a 7.74. La Domino ha offerto questo prezzo dalle 11 alle 15 quel giorno. Fonte: Twitter.com info@gazdunaproject.com
  24. 24. Best practices Italia – Einaudi editore Fonte: Twitter.com info@gazdunaproject.com
  25. 25. Best practices Italia – Le Frecce Fonte: Twitter.com info@gazdunaproject.com
  26. 26. Twitter per il business- Post sponsorizzati- Account sponsorizzati- Trend sponsorizzati- Brand Page - Header grafico posizionato appena sotto la bio dell’account - Tweet in evidenza (box più grandi, migliore impatto grafico)- Pay per Follower negli account sponsorizzati Twitter for business http://www.youtube.com/watch?v=3e5H9b9IM_Q info@gazdunaproject.com
  27. 27. Brand pageTwitter Advertising Header Post in evidenzaLe nuove Brand Page sonopensate maggiormente per lapresentazione del brand e deiprodotti info@gazdunaproject.com
  28. 28. Brand page Coca-Cola info@gazdunaproject.com
  29. 29. Brand page The Huffington Post info@gazdunaproject.com
  30. 30. Brand page NBC News info@gazdunaproject.com
  31. 31. #domande? www.gazdunaproject.com info@gazdunaproject.com http://twitter.com/gazduna info@gazdunaproject.com
  32. 32. Profilo Pinterest Gazduna info@gazdunaproject.com
  33. 33. Che cos’è Pinterest?Pinterest è una bachecavirtuale che permette diorganizzare e condividere tuttele cose che si trovano sul web.E’ possibile caricare i propricontenuti oppure condividere icontenuti di altri utenti o di altrisiti esterni.Al momento sono registrati aPinterest più di 10 milioni diutenti. Fonte testo: Pinterest.com Fonte Infografica: Done! info@gazdunaproject.com
  34. 34. Come funziona?PinSi parla di «pinnare» quando si condivide un nuovo contenuto, sia esso caricatodal proprio computer, sia condiviso da un link esterno al sito.RepinSi parla di «repin» quando si pubblica nelle proprie board un contenuto giàpinnato da altri all’interno del sito.BoardSono le diverse bacheche sulle quali condividere i propri contenuti, permettonouna categorizzazione dei pin.Commenti e likeE’ possibile esprimere like e commenti sotto ogni pin condiviso in Pinterest. info@gazdunaproject.com
  35. 35. Per cosa nasce Pinterest?La mission di Pinterest è di connettere le persone con le «cose» che trovanointeressanti.In principio era utilizzato per:- Ridecorare la casa- Pianificare un matrimonio- Salvare le proprie ricette- Trovare il proprio stile- Salvare le proprie inspirazioniIl target iniziale di Pinterest è femminile. Fonte Infografica: Done! info@gazdunaproject.com
  36. 36. Evoluzione dell’utenza di Pinterest in Italia nel 2011 e inizio 2012 Piccola Marketers Fashion creatività Mamme Nerd/Geek info@gazdunaproject.com
  37. 37. Modifiche recenti – Vecchio layout info@gazdunaproject.com
  38. 38. Modifiche recenti – Nuovo layout info@gazdunaproject.com
  39. 39. Perché Pinterest dà dipendenza? Fonte: Flowtown info@gazdunaproject.com
  40. 40. Perché un’azienda dovrebbe essere su Pinterest?- Interazione molto alta- Analisi dei follower- Categorizzazione dei contenuti- Alta viralità delle immagini- Cross promotion- Genera traffico Fonte: Diginess info@gazdunaproject.com
  41. 41. Fonte: Mdginfo@gazdunaproject.com
  42. 42. Che tipo di azioni posso intraprendere su Pinterest?- Aggiungere valore al proprio brand- Organizzare un contest- Raccontare delle storie- Curare i propri valori fondamentali- Collaborare coi clienti- Fare leva sugli eventi offline- Essere Pinnabili- Liberare la creativitàSempre tenendo ben presente la Pin Etiquette. info@gazdunaproject.com
  43. 43. Best practices su Pinterest- Inserire dei riferimenti a Pinterest- Dividere in maniera intelligente le categorie- Creare boards che promuovano i propri prodotti- Inserire nel proprio sito foto di alta qualità- Compilare tutti i campi richiesti del profilo- Prestare molta attenzione alle etichette- Stimolare gli utenti inserendo delle call to action- Per aumentare lengagement con il pubblico creare board condivise info@gazdunaproject.com
  44. 44. Best practicesProfilo Etsy – 3 aprile 2012 info@gazdunaproject.com
  45. 45. Campagna Kotex su PinterestCampagna divisa in 5 step principali:- individuazione di 50 personalità influenti ed in linea con il prodotto- ricerca sui loro gusti- invio di un customized gift- creazione di un video riassunto della campagna- invio del video a tutti i marketing blog del mondohttp://www.youtube.com/watch?v=UVCoM4ao2Tw info@gazdunaproject.com
  46. 46. Campagna Peugeot PanamáChi completa il «puzzle» può vincere il furgoncino rappresentato info@gazdunaproject.com
  47. 47. Esempi italianiProfilo Barilla – I PiccoliniCriticità: troppe boards, troppe pin info@gazdunaproject.com
  48. 48. Profilo Sisley – 3 aprile 2012Criticità: Mancanza di descrizione info@gazdunaproject.com
  49. 49. Profilo Nokia – 3 aprile 2012Criticità: Boards vuote, pochi pin info@gazdunaproject.com
  50. 50. Profilo Einaudi Editore – 3 aprile 2012 Criticità: Categorizzazione delle board info@gazdunaproject.com
  51. 51. Pin a question. info@gazdunaproject.com http://pinterest.com/gazduna
  52. 52. Autori Nadia Marianna Bocconcelli Peracchihttp://twitter.com/nadiolosca http://twitter.com/mykoizehttp://pinterest.com/nadiolosca http://pinterest.com/mykoize

×