Your SlideShare is downloading. ×
0
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Cosa mangiamo1
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Cosa mangiamo1

1,044

Published on

Published in: Health & Medicine
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
1,044
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
8
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide
  • Auf die Naturbelassenheit wird ein besonders grosserWert gelegt!
  • Così quando il Juice Plus ha cominciato a diffondersi, molti scienziati sono stati interessati a valutarne gli effetti Dal 1996 in cui è stato pubblicato il primo articolo sugli edeffetti del Juice Plus , a oggi sono stati pubblicati numerosi studi su riviste internazionali di grande valore scientifico
  • Primo studio Aumentano gli antiossidanti Diminuiscono i perossidi lipidici (radicali liberi) Da osservare che il rialzo è rapido (primi 7 giorni) e che poi i livelli si mantengono alti, ma entro limiti di norma e non superano valori fisiologici. Cioè gli antiossidanti NATURALI non si accumulano a differenza delle vitamine sintetiche
  • Nel gruppo trattato con juice plus la percentuale di insorgenza di gravi complicazioni gravidiche e peripartum è fortemente ridotta rispetto al gruppo che assume acido folico sintetico
  • Die Kooperation mit dem Deutschen Olympischen Sportbund (DOSB) ist eine der höchsten Auszeichnungen für die herausragende Qualität von Juice PLUS+ ® . Wir sind stolz darauf, mit Juice PLUS+ ® offizieller Ausstatter der deutschen Olympia-Mannschaft zu sein.
  • Die Kooperation mit dem Deutschen Olympischen Sportbund (DOSB) ist eine der höchsten Auszeichnungen für die herausragende Qualität von Juice PLUS+ ® . Wir sind stolz darauf, mit Juice PLUS+ ® offizieller Ausstatter der deutschen Olympia-Mannschaft zu sein.
  • Die Kooperation mit dem Deutschen Olympischen Sportbund (DOSB) ist eine der höchsten Auszeichnungen für die herausragende Qualität von Juice PLUS+ ® . Wir sind stolz darauf, mit Juice PLUS+ ® offizieller Ausstatter der deutschen Olympia-Mannschaft zu sein.
  • Im Juli 2008 hat das Komitee der Teamärzte des französischen Skiverbands Fédération Française de Ski (FFS) beschlossen, ihr alpines Ski-Team (60 Athleten und Athletinnen) mit Juice PLUS+ ® zu supplementieren , um den erhöhten Bedarf der Hochleistungssportler an pflanzlichen Nährstoffen und Antioxidantien aus Obst und Gemüse - zusätzlich zur täglichen Ernährung - zu gewährleisten .
  • Ma cosa significa che la frutta e la verdura possono ridurre le malattie degenerative….? Uno dei meccanismi attraverso il quale questo ovviene è l’effetto protettivo dei micronutrienti della frutta sul funzionamento della cellula e sul DNA Così il Juice Plus essendo frutta e verdura dovrebbe avere questo effetto protettivo- in questo studio viene dimostrato l’effetto protettivo del Juice Plus nei confronti del DNA…la cosa interessante è che sono stati coinvolti nello studio persone con età superiore a 60 anni, con cellule che hanno vissuto! In cui i meccanismi di difesa possono essere fisiologicamente più ridotti
  • Transcript

    • 1. Cosa mangiamo?
    • 2. Una giornata tipo dei nostri nonni <ul><li>Colazione </li></ul><ul><li>Pranzo </li></ul><ul><li>Cena </li></ul><ul><li>Varie </li></ul>
    • 3. Una giornata tipo dei nostri nonni <ul><li>Colazione: pane integrale (di lievitazione naturale) con olio, forse un po’ miele, caffe d’orzo </li></ul><ul><li>Pranzo: pasta (semi)integrale spesso con legumi, verdura fresca del proprio orto, </li></ul><ul><li>Cena: zuppe con verdura, legumi, </li></ul><ul><li>Varie: frutta come merenda, raramente carne, semi oleosi, dolci solo in rare occasioni </li></ul>
    • 4. Una giornata tipo nostra/dei nostri figli <ul><li>Colazione </li></ul><ul><li>Pranzo </li></ul><ul><li>Cena </li></ul><ul><li>Varie </li></ul>
    • 5.  
    • 6. Prendiamo questi alimenti sotto esame Ingredienti: <ul><li>Acqua (spesso poca, bottiglie di plastica ecc.) </li></ul><ul><li>Farina bianca (tanta) </li></ul><ul><li>Zucchero (tanto, spesso nascosto) </li></ul><ul><li>Fibra (poca, spesso tolta dal suo contesto) </li></ul><ul><li>Cibi conservati, UHT, ecc. </li></ul><ul><li>Frutta (spesso non biologica, da celle frigorifere ecc.) </li></ul><ul><li>Verdura (poca e spesso troppo bollita) </li></ul><ul><li>Grassi (buoni olio semi spremuti a freddo, male quelli animali e quelli idrogenati spesso nascosti) </li></ul><ul><li>Carne (troppo spesso e non biologica) </li></ul><ul><li>Ormoni, erbicidi, pesticidi, additivi vari (conservanti,medicine, coloranti, insaporitori, miglioratori, vitamine di sintesi…..) </li></ul><ul><li>Pesce (buoni grassi, ma spesso metalli pesanti) </li></ul><ul><li>Legumi (ottimi se biologici) </li></ul>
    • 7. Oggi un evidente squilibrio <ul><li>Tante calorie vuote </li></ul><ul><li>Tanti additivi </li></ul><ul><li>Pochi alimenti freschi di valore </li></ul><ul><li>Poco cibo integrale </li></ul><ul><li>Poca frutta e verdura </li></ul><ul><li>Tante altre fonti nuove con aggressori per la nostra salute </li></ul>
    • 8. I vincitori di questo squilibrio sono… I RADICALI LIBERI
    • 9. Conosciamo meglio questi vincitori… Cellula Molecola instabile Radicale libero
    • 10. Che succede se sono troppi nel nostro corpo? Cellula sana alimentazione Raggi UV Smog Alcool farmaci radiazioni pesticida stress fumo Cateratta Diabete Ictus Artrite Cardiopatie Demenza Infiammazioni Obesità Arteriosclerosi Cancro Danno cellulare
    • 11. I RADICALI LIBERI Ma allora vogliamo veramente che vincano loro?
    • 12. Che fare per far vincere NOI? Dobbiamo difenderci!
    • 13. Ma come difenderci? Cellula sana alimentazione Raggi UV Smog Alcool farmaci radiazioni pesticida stress fumo Cateratta Diabete Ictus Artrite Cardiopatie Demenza Infiammazioni Obesità Arteriosclerosi Cancro Danno cellulare Scudo protettivo
    • 14. Di cosa è fatto questo scudo??
    • 15. Dove sono? Quanti ne servono oggi? Quanti ne assumiamo?
    • 16. Dove sono? Soprattutto in frutta e verdura Quanti ne servono oggi? Sicuramente più di una volta! Quanti ne assumiamo? Relativamente pochi!
    • 17. Tutti dovremmo ogni giorno Consumare Almeno 8-10 porzioni di Frutta & verdura cruda E quello che facciamo Perchè (no)? Troppo complicato Troppo caro Cattivo gusto Ponte Serve un
    • 18. Fonte : LIFE Institut für Gesundheitsentwicklung / Dr. Peter Prock - Conferenza ANA 26.-27.03.1999, San Diego Nutriceutici „ Vista la situazione alimentare attuale che porta ad un impoverimento continuo di micronutrienti, è inevitabile che i nutriceutici dovranno assumere un ruolo sempre più importante nell’ ambito medico e preventivo“
    • 19.  
    • 20. <ul><li>Assenza di OGM </li></ul><ul><li>Assenza di irradiazione </li></ul><ul><li>Assenza di sostanze proibite (Doping) </li></ul><ul><li>Assenza di sostanze sintetiche </li></ul><ul><li>Assenza di zucchero </li></ul><ul><li>Assenza di conservanti </li></ul><ul><li>Assenza di coloranti sintetici </li></ul><ul><li>Assenza di stabilizzatori chimici </li></ul><ul><li>Assenza di erbicidi / insetticidi / nitrati </li></ul><ul><li>Assenza di glutine e di lattosio </li></ul><ul><li>Rispetto dei regolamenti dell‘ OMS in tema di contaminazione </li></ul>Juice Plus garantisce :
    • 21. www.lucioesposito.com
    • 22. Gli studi indipendenti su Juice Plus +® su importanti riviste scientifiche
    • 23. Risultati dopo 28 giorni di assunzione in volontari sani (dosaggio standard 2+2 capsule) Beta-Carotene +510%  Alfa-Carotene +119% Luteina/Zeaxantina +44% Licopene +2046% Alfa-Tocoferolo +58%            Gamma-Tocoferolo +38% Retinolo +14%                   Perossidi Lipidici -75% Current Therapeutic Research, 1996; 57(6): 445-461. Juice Plus+ ® fornisce fitonutrienti chiave che sono assorbiti dal corpo.
    • 24. INTEGRATIVE MEDICINE”, Maggio 1999, vol.2 (1):3-10 <ul><li>Risultati: dopo 80 giorni : </li></ul><ul><li>significativo aumento dell’attività delle cellule T killer. </li></ul><ul><li>Significativo aumento dell’attività dei linfociti. </li></ul><ul><li>Normalizzazione dell’attività delle cellule B. </li></ul><ul><li>Significativo aumento dei livelli di citochine, in particolare dell’IL-2 e dell’IL-6. </li></ul>Migliora il sistema immunitario
    • 25. Riduce malattie influenzali intensità dei sintomi uso di farmaci
    • 26. Cardiology 2003; 41 (10): 1744-1749 <ul><li>Risultati (28 giorni): </li></ul><ul><li>riduzione dell'effetto dannoso del pasto ad elevato contenuto di grassi sulle funzioni vascolari (riduzione vasocostrizione). </li></ul><ul><li>diminuzione del colesterolo totale e LDL, </li></ul><ul><li>nessun cambiamento nel colesterolo HDL o trigliceridi, </li></ul>Juice Plus® riduce il rischio cardiovascolare
    • 27. Evidence-based Complementary and Alternative Medicine (Advance Access published on February 7, 2007. doi:10.1093/ecam/nel108 <ul><li>Risultati: </li></ul><ul><li>pressione diastolica e sistonica diminuita (-2.4 + 1.0 mmHg, p<0.05 and -2.2 + 0.6 mmHg, p<0.001) </li></ul><ul><li>compliance delle grandi arterie migliorata ( 1.9 ± 0.6 ml/mmHg x 100, p<0.01 ). </li></ul><ul><li>la progressione dell’indice di deposito di calcio coronarico era più piccola del previsto sulla base dell’andamento storico del paz. ( p<0.001 ). </li></ul><ul><li>diminuzione omocisteina ( p=0.05 ), HDL ( p=0.025 ) e Apo A ( p=0.004 ) </li></ul><ul><li>aumentati beta-carotene, folati, Co-Q10 e alpha-tocoferolo ( tutti p<0.001 ). </li></ul>Riduce fattori di rischio ipertensione e cardiovascolari
    • 28. Risultati : dopo 42 giorni di assunzione di Juice Plus+, riduzione omocisteina del 8,4% senza intervento sul piano alimentare. Risultati dopo 56 giorni: Abbattimento medio dei livelli di omocisteina di 6 μ M/L THE JOURNAL OF NUTRITION”, 2003;133(7):2188-2193 Riduzione omocisteina
    • 29. Migliora microcircolazione e ultrastruttura della pelle <ul><li>Risultati dopo 12 settimane </li></ul><ul><li>aumento della microcircolazione del 36% </li></ul><ul><li>aumento dello spessore del 6% </li></ul><ul><li>aumento della densità del 17% </li></ul><ul><li>idratazione migliorata del 9% </li></ul><ul><li>diminuzione della perdita di acqua (TEWL) del 4% </li></ul><ul><li>di conseguenza miglioramento della funzione barriera </li></ul>Institute for Experimental Dermatology, DermaTronnier, University of Witten/Herdecke
    • 30. Juice Plus® riduce le complicanze in gravidanza OdomDC Nutraceutical and Medicine Conference of the American Nutraceutical Association (ANA) pubblicato su JANA, 2003; 9(1):23-27. Gruppi Juice Plus+ ® in % n. 178 Gruppi di contr.In % n. 179 Taglio cesareo 47 66 Nascite prima della 32° sett 0 4 Nascite tra la 32° sett.e la 37° sett 0 20 Pre-eclamsia 0 21 Ritardo dello sviluppo 4 9 Nati sotto i 2500 Gr 1 12 Terapia intensiva 0 10 Problemi respiratori 0 8
    • 31. A: Nessuna differenza nei due gruppi a riposo prima dell’inizio del trattamento B e C: nel gruppo che non prende Juice Plus+® l’indice di danno proteico aumenta con lo sforzo e rimane alto fino a 30 ore dopo lo sforzo D: questa differenza è molto significativa dopo 28 giorni di trattamento Studio sugli sportivi: riduce la lisi proteica- migliora performance e i tempi di recupero JP JP JP
    • 32. Juice PLUS+ ® grazie alla cooperazione con „Deutschen Olympischen Sportbund – l’assocaizione tedesca per lo sport“ (DSOB) è fornitore ufficiale della squadra olimpica tedesca e di conseguenza fornitore esclusivo per nutrizione . Nell’anno 2012 Juice PLUS+ ® parteciperà come Co Partner della Germania ai giochi olimpici a Londra. Juice PLUS+ ® nello sport
    • 33. Juice PLUS+ ® è grazie alla colaborazione con Swiss Olympic Supplier ufficiale di Swiss Olympic . Juice PLUS+ ® nello sport
    • 34. Juice PLUS+ ® è, grazie alla collaborazione con il „Österreichischen Olympischen Comité – comitato olimpico austriaco“, Partner ufficiale della squadra olimpca austriaca e quindi Official Supplier for Nutraceuticals nella categoria supplementi nutrizionali. Juice PLUS+ ® nello sport
    • 35. FFS – Squadra nazionale sci francese <ul><li>2008: Decisione dei medici dell‘associazione di sci francese di supplementare la nazionale di sci alpino con Juice PLUS+ ® </li></ul><ul><li>Da allora Juice PLUS+ ® è fornitore ufficiale della squadra nazionale di sci francese (FFS, Fédération Française de Ski) </li></ul>Juice PLUS+ ® nello sport
    • 36. Risultati: Riduzione tasche piorrea Riduzione fluido creviculare Riduzione indice di placca Riduzione del sanguinamento gengivale Vienna 13 marzo 2010 Migliora la salute della gengive
    • 37. L'infiammazione cronica è anche correlata a rischio cardiovascolare, tumori, artrite reumatoide, arteriosclerosi, obesità e diabete ecc.
    • 38. Bambini più sani
    • 39. Risultati riduzione dell’effetto cometa, indice di danno al DNA del 67 % Juice plus+® protegge il DNA Questo significa 14.053.040.000.000.000 minore possibilità di mutazione all’anno
    • 40. <ul><li>serve a tutti </li></ul><ul><li>vasta ricerca clinica da istituti indipendenti in tutto il mondo: migliora la circolazione diminuisce i radicali liberi riduce il rischio cardiovascolare migliora la gengive migliora la salute dei bambini aumenta la difese immunitarie migliora la pelle riduce il danno al DNA del 67% </li></ul><ul><li>garanzia di qualità </li></ul>
    • 41. Il nutriceutico più testato al mondo La base solida per un’attività di successo

    ×