Your SlideShare is downloading. ×
0
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
My Travel
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

My Travel

699

Published on

Progetto di una social network per il turismo

Progetto di una social network per il turismo

Published in: Technology, Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
699
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. My Travel 2.0 Il Mercato del Turismo nel WEB WEB 2.0 Prof. Andrea Perego Prof. Rosario Sica PROGETTO DI: Jacopo Emoroso Marco Binda
  • 2. Rappresentare ed assistere il mercato del turismo nel WEB Scopo del Progetto MyTravel vuole rappresentare e fornire servizi per il mercato del turismo, in particolare: 1. Rappresentare il mondo del turismo in tutti i suoi aspetti. 2. Creare una visione realistica del mercato. 3. Integrare servizi tradizionali e servizi innovativi per il mercato del turismo in un’unica applicazione.
  • 3. Turismo in tutti i suoi aspetti Scopo del Progetto [1] Una rappresentazione completa e organica del mercato del turismo, in ogni sua parte, è una solida base per:  Interazione e coinvolgimento di tutti i soggetti  Qualità e completezza dell’informazione  Cooperazione e raggiungimento di obbiettivi comuni MY TRAVEL TURISTA OPERATORE TURISTICO PROPOSTA DI VIAGGIO SOGGIORNO SPOSTAMENTO LUOGO CITTA’ NAZIONE STRUTTURA
  • 4. Visione Realistica delle Dinamiche di Mercato Scopo del Progetto [2] • Non rappresentare solamente operatori turistici e offerte. • Non rappresentare solamente i turisti e le loro esperienze. • Mettere al centro dell’applicazione l’interazione tra operatore e turista. soggiorni spostamenti luoghi OPERATORE TURISTICO TURISTAPROPOSTA DI VIAGGIO O F F E R T A D O M A N D A MYTRAVEL
  • 5. Visione Realistica dell’Evoluzione del Mercato Scopo del Progetto [2] PRIMA DEL VIAGGIO: Un viaggio prima di avere luogo deve essere pensato, i partecipanti discutono e decidono e traggono preziose informazioni dalle esperienze passate. DURANTE IL VIAGGIO: L’esperienza prende corpo ed evolve, compaiono variazioni, imprevisti, piacevoli sorprese e con loro nuove esigenze. Si stringono nuove amicizie e talvolta se ne perdono. DOPO IL VIAGGIO: E’ il tempo dei ricordi, dei racconti agli amici che erano con noi e quelli che non hanno condiviso l’esperienza. • I soggetti che prendono parte al mercato continuano a esistere anche se al momento non sono “attivi”. • Il racconto e il ricordo di un luogo rimane nel tempo • Viaggi ed esperienze vengono visti in tutti i loro momenti:
  • 6. Integrazione di Servizi WEB [1] Scopo del Progetto [3] Riunire sotto un unico applicativo diversi servizi per il turismo fruibili via Web: SERVIZI TRADIZIONALI: Raccolta e ricerca di informazioni su: luoghi, offerte di viaggio e operatori turistici Strumenti per l’archiviazione e condivisione di file multimediali Commenti e valutazioni su operatori turistici e viaggi
  • 7. Integrazione di Servizi WEB [2] Scopo del Progetto [3] SERVIZI INNOVATIVI: Ricerca compagni di viaggio (car-sharing e/o room-sharing) Collaborazione tra utenti per la pianificazione di viaggi Creazione collaborativa di una conoscenza globale Disponibilità e condivisione dei contenuti in real-time Dati georeferenziati e fruibili su dispositivi mobili con posizionamento GPS Specifica di un viaggio secondo la granularità scelta dall’utente
  • 8. Applicazioni Web e Turismo Dominio Applicativo Nel mercato del turismo: • Un’offerta di viaggio, un luogo e una struttura turistica sono prodotti che difficilmente possono essere osservati prima dell’acquisto • Un acquisto si esaurisce al termine dell’esperienza stessa e va quindi mantenuto vivo grazie ai ricordi • Gli acquirenti sono spesso sparsi per il mondo In questo contesto il web offre delle risorse preziose: • Ottimo supporto alla fase decisionale • Normalmente acquisti di questo tipo avvengono a distanza • Il computer è un ottimo supporto di memorizzazione • Bacino d’utenza vasto e distribuito su tutto il territorio
  • 9. Tecnologia e Innovazione Idea di Business [1] TECNOLOGIA INNOVAZIONE SERVIZI Nel Web il turismo è una realtà consolidata, per questo tecnologia e innovazione sono due ingredienti fondamentali per creare un servizio migliore e differente, arricchire i contenuti, accrescere i membri della rete, vendere più spazi pubblicitari, tutti sinonimi di guadagno. migliori
  • 10. Tecnologia al Servizio del Turismo Idea di Business [2] I vantaggi offerti dal Web, nei confronti di un mercato così compatibile come quello del turismo, possono essere amplificati grazie alla creazione di una Social Network basata su Web 2.0 e Web Semantico, grazie a: • Facile reperimento e aggregazione di informazioni • Valutazione della loro attendibilità • Personalizzazione dei contenuti da parte degli utenti • Creazione di una conoscenza globale della comunità • Collaborazione di tutti i soggetti coinvolti Riteniamo che tali tecnologie costituiscano già la base della nostra idea di business, differenziando il servizio dalle applicazioni esistenti.
  • 11. Visione Innovativa del Mercato Idea di Business [3] La vera innovazione dell’applicazione è rappresentata dal nome “MyTravel”: • Si vuole rappresentare il mercato del turismo dal punto di vista del viaggio, fulcro di tutto, dove turisti e operatori del settore collaborano per il loro benessere reciproco, dove vengono visitati luoghi, città e paesi, dove si consumano esperienze e si accumulano ricordi. • Si vuole dare al viaggio un taglio personale, poiché per gli operatori può significare lavoro e professionalità, ma per i turisti relax, divertimento, esperienza, avventura … • Si vuol far emergere l’idea che ognuno ha del termine viaggio, quindi lasciando libertà di associarlo ad un semplice soggiorno in un luogo, ad uno spostamento o ad una concatenazione di questi ultimi.
  • 12. Scenario comune del mercato del turismo nel web Applicazioni Esistenti Applicazioni / siti web / social network che RAPPRESENTANO SOLO IL TURISTA E LA SUA ESPERIENZA Esempio: golfmaps.it Applicazioni / siti web / social network che RAPPRESENTANO SOLO OPERATORI TURISTICI E OFFERTE DI VIAGGIO Esempio: expedia.it TURISTA OPERATORE TURISTICO Riceve Prenotazione Pubblica Offerte Si informa e decide Condivide e valuta la propria esperienza Prenota il viaggio 2 1 3 46 Effettua il viaggio5 Le informazioni recuperate dal turista possono essere inesatte, non aggiornate o soggettive.
  • 13. Turista e Operatore Condividono la Stessa Visione MyTravel - Viaggio nel Mezzo MY TRAVEL . TURISTA OPERATORE TURISTICO Riceve adesioni alla proposta Pubblica Proposta Si informa e decide Condivide e valuta la propria esperienza Aderisce alla proposta 2 1 3 46 Effettua il viaggio5 PROPOSTA L’OPERATORE PUBBLICA UN OFFERTA DI VIAGGIO SOGGIORNO STRUTTURA
  • 14. Turista e Operatore sono due utenti uguali! MyTravel - Il Mio Viaggio TURISTA OPERATORE TURISTICO Pubblica Struttura Riceve adesioni alla proposta Pubblica Proposta invitando alcuni suoi amici Sceglie una . struttura insieme ai partecipanti 4 1 5 2 Effettua il viaggio6 PROPOSTA IL TURISTA PROPONE UN VIAGGIO SOGGIORNO SPOSTAMENTO CITTA’ CITTA’ STRUTTURA5 3 Cerca compagni di viaggio, per il viaggio di ritorno (car-sharing) ?
  • 15. I Contenuti della Social Network MyTravel Membro PROPOSTA SOGGIORNO SOGGIORNO SPOSTAMENTO LUOGO1 LUOGO2 Utente della rete sociale, Turista o Operatore Turistico, con profilo privato o pubblico CITTA’NAZIONE STRUTTURA Luogo nel quale può avere luogo un viaggio-tappa, può essere di tre tipologie (Nazione-Città-Struttura), può essere pubblico o privato LUOGO SPOSTAMENTO LUOGO 1 LUOGO 2 Viaggio o Tappa possono essere semplici soggiorni in un singolo luogo, oppure spostamenti da un luogo a un altro, oppure una concatenazione di soggiorni e spostamenti, può essere pubblico o privato STRUTTURA Una Proposta di Viaggio può essere effettuata da un utente, può essere pubblica oppure ricevuta da uno o più utenti, può contenere qualsiasi tipo di viaggio
  • 16. Schema Entità Relazione DataBase
  • 17. Creazione del file “mt.rdf” Modellazione dell’Ontologia E’ stato definito un vocabolario per i termini utilizzati nella Social Network MyTravel. Per farlo è stato utilizzato OWL, un’estensione del linguaggio RDF Schema, che permette la definizione di classi di risorse e proprietà. A sua volta RDFS è derivato dal linguaggio RDF, che utilizza un modello a grafo in cui i nodi denotano le risorse, mentre gli archi le relazioni che esistono tra loro. Questo ci ha permesso di associare descrizioni a risorse e di specificare relazioni tra risorse.
  • 18. Schema dell’Ontologia Ontologia - Classi e Proprietà
  • 19. Classe Persona Ontologia [1] • riga 42 > viene associato un nome alla classe • riga 45 > viene definita la relazione di sottoclasse • riga 46 > questa classe viene definita come intersezione di alcune proprietà • riga 48-53 > una delle proprietà che definiscono la classe
  • 20. DataType Property Ontologia [2] • riga 52 > indica numero esatto di occorrenze della proprietà • riga 145 > viene associato un nome della proprietà • riga 148 > la proprietà appartiene alla classe Persona • riga 149 > la proprietà assume un valore di tipo stringa
  • 21. Object Property Ontologia [3] • riga 96 > indica il numero minimo di occorrenze della proprietà • riga 97 > indica il numero massimo di occorrenze proprietà • riga 159 > viene associato un nome della proprietà • riga 162 > la proprietà appartiene alla classe Persona • riga 163 > la proprietà assume un valore della classe Ruolo
  • 22. Classe Ruolo Ontologia [4] • riga 186 > viene associato un nome alla classe • riga 189 > questa classe viene definita per enumerazione • riga 190-195 > i membri della classe sono esattamente l’insieme dei ruoli che una persona può ricoprire nel campo del turismo La proprietà ruoloDellaPersona in Persona assume un valore della classe Ruolo
  • 23. Classe Immagine Ontologia [5] •riga 273 > viene definita la relazione di sottoclasse • riga 274 > questa classe viene definita come intersezione di alcune proprietà • riga 291-296 > una delle proprietà che definiscono la classe • riga 294 > riferimento alla proprietà dell’ontologia esterna foaf http://xmlns.com/foaf/0.1/thumbnail . . . . .
  • 24. Classe Luogo Ontologia [6] • riga 373 & 380 > la proprietà appartiene alla classe Persona • riga 374 & 381 > la proprietà assume un valore della classe Luogo Classe Luogo usata per descrivere viaggi, ma anche luoghi di nascita e residenza di una persona
  • 25. Classe Struttura, Classe Citta’, Classe Nazione Ontologia [7] Sono tutte sottoclassi di Luogo
  • 26. Classe Tappa, Classe Recensione Ontologia [8] La proprietà tappaSuccessiva in Tappa assume un altro valore della stessa classe Proprietà argomentoDellaRecensione assume un valore della classe Tappa Proprietà argomentoDellaRecensione appartiene alla classe Recensione
  • 27. Classe Proposta Ontologia [10] Proprietà della classe Proposta VALORI DELLA CLASSE TAPPA VALORI DELLA CLASSE PERSONA (PARTECIPANTI)
  • 28. Tramite XSL (Extensible Stylesheet Language) Presentazione di Ontologia e Istanze + Ontologia / Istanze RDF Foglio di Stile XSL Pagina HTML + Foglio di Stile CSS = Layout XSL è un linguaggio che consente di trasformare documenti XML (quindi anche RDF, che è un dialetto XML) in altri formati. Parlando di Web Application, nel nostro caso sia l’ontologia che le istanze RDF sono state trasformate in pagine HTML, che unitamente al foglio di stile CSS costituiscono il layout dell’applicazione.
  • 29. Struttura del file HTML generato Layout dell’Ontologia [1]
  • 30. Struttura del file HTML generato Layout dell’Ontologia [2]
  • 31. Layout di Istanze RDF [1] HTML ottenuto per l’istanza “luogo.rdf” dopo l’applicazione di “luogo.xsl”
  • 32. Layout di Istanze RDF [2] Html visualizzato per l’istanza “luogo.rdf” dopo l’applicazione di “luogo.xsl”
  • 33. Schema Globale Web Services [1]
  • 34. Gestore Utente Web Services [2]
  • 35. Gestore Proposta Web Services [3]
  • 36. Gestore Tappa Web Services [4]
  • 37. Gestore Messaggi Web Services [5]
  • 38. Gestore Recensione Web Services [6]
  • 39. Gestore Luogo Web Services [7]
  • 40. Visualizzazione Profilo Utente Casi d’uso [1] UTENTE Effettua login PAGINA PROFILO UTENTE Recupera i dati da DATABASE PROPOSTA DATABASE TAPPA DATABASE AMICO DATABASE UTENTE
  • 41. Pagina Profilo Utente Interfaccia Grafica [1] Ricerca ed Esplorazione Dati Personali Contatti Amici Aggiunti Proposte Effettuate Luoghi Pubblicati Viaggi- Tappe Pubblicate Geo- referenziazione
  • 42. Creazione Viaggio/Tappa Casi d’uso [2] UTENTE DATABASE LUOGODATABASE TAPPA CREA TAPPA DATI TAPPA IMMAGINE LUOGO TAPPA SUCCESSIVA GESTORE TAPPA GESTORE LUOGO DATI DATI
  • 43. Pagina Viaggio/Tappa Interfaccia Grafica [2] Dati della Tappa Immagini Correlate Geo- referenziazione Commenti - Recensioni Autore Luoghi Interessati Proposte Inerenti
  • 44. Visualizzazione Luogo Casi d’uso [3] UTENTE Accede PAGINA LUOGO Recupera i dati da DATABASE LUOGO
  • 45. Pagina Luogo Interfaccia Grafica [3] Geo- referenziazione Dati del Luogo Contatti del Luogo Città di appartenenza Nazione di appartenenza
  • 46. Creazione Proposta di Viaggio Casi d’uso [4/a] UTENTE Crea una Proposta pubblica Proposta privata Viene resa disponibile Viene inviata A Tutta la Rete Alcuni contatti Se sono interessati i contatti rispondono con una conferma di interesse
  • 47. Ricezione Proposta di Viaggio Casi d’uso [4/b] UTENTE Invia una proposta Destinatari Confermano interesse Non interessati Invio conferma di interesse Invio conferma di partecipazione 1 2
  • 48. Pagina Proposta di Viaggio Interfaccia Grafica [4] Dati della Proposta Riceventi Persone Interessate Persone Confermate Autore Tappe Proposte
  • 49. Problematiche che possono verificarsi Problemi di Sicurezza Specialmente nel mondo del Web 2.0, le problematiche legate alla sicurezza meritano un attenzione particolare a causa della partecipazione attiva degli utenti. Bisognerà far fronte a: • Accesso non controllato a risorse condivise • Violazione della privacy e dati personali degli utenti non sufficientemente protetti • Contenuti non affidabili generati dagli utenti
  • 50. Strumenti di Controllo Soluzioni per la Sicurezza Gli strumenti con i quali cercheremo di affrontare le tematiche legate alla sicurezza sono: 1. Registrazione ed Autenticazione per l’accesso al servizio 2. Sistema di Autorizzazioni per l’accesso ai dati e tutela della privacy 3. Soluzioni di Accountability per verificare l’affidabilità dei dati ed evitare lo spam 4. Una serie di Reputation System
  • 51. Primo Livello di Tutela degli Utenti e del Servizio Registrazione e Autenticazione Area Pubblicitaria / Informativa SOCIAL NETWORK MYTRAVEL Registrazione Obbligatoria Autenticazione Obbligatoria PAGINA LOGIN PAGINA REGISTRAZIONE O K NO INSERIMENTO DATI NO O K EMAIL DI VERIFICA UTENTE ACCOUNT IN ATTESA DI CONFERMA 1 2 3 4 4 5 6
  • 52. Controllo dell’Accesso ai Dati Privacy e Sistema di Autorizzazioni [1] Un utente può accedere alle informazioni, solo se esiste un’esplicita autorizzazione che lo permetta! Ad ogni singola informazione, quindi, deve essere associata un’autorizzazione che permetta l’accesso di uno o più membri della rete sociale. POSSIBILI AUTORIZZAZIONI ASSOCIATE ALLE INFORMAZIONI NELLA RETE SOCIALE 1 - ACCESSO CONSENTITO A TUTTI I MEMBRI DELLA SOCIAL NETWORK 2 - ACCESSO CONSENTITO AI SOLI AMICI DELL’AUTORE 3 - ACCESSO CONSENTITO AI SOLI AMICI SPECIFICATI DALL’AUTORE IN UN ELENCO 4 - ACCESSO CONSENTITO AL SOLO AUTORE DEI CONTENUTI
  • 53. Personalizzazione del Livello di Privacy Privacy e Sistema di Autorizzazioni [2] A volte l’autore dei contenuti può personalizzare il livello di privacy associando un’autorizzazione, altre volte il sistema sceglie per lui. Negli schemi di seguito viene mostrato come e quando i dati possono essere protetti: INFORMAZIONI DEL PROPRIO PROFILO: Username e Password Altre informazioni personali Amici SOLO AUTORE PROFILO PERSONALIZZABILE PERSONALIZZABILE Privacy non Personalizzabile / Solo Autore LEGENDA Privacy Personalizzabile Privacy non Personalizzabile / Tutta la Rete
  • 54. Personalizzazione del Livello di Privacy Privacy e Sistema di Autorizzazioni [3] MESSAGGI DI POSTA: Informazioni contenute in un messaggio di posta SOLO MITTENTE E RICEVENTE INFORMAZIONI DI TAPPA/VIAGGIO: Informazioni descrittive della tappa/viaggio Recensioni PERSONALIZZABILE PERSONALIZZABILE Immagini PERSONALIZZABILE Proposte sulla Tappa PERSONALIZZABILE IMMAGINI PUBBLICATE: Informazioni relative alle immagini PERSONALIZZABILE
  • 55. Personalizzazione del Livello di Privacy Privacy e Sistema di Autorizzazioni [4] RECENSIONI PUBBLICATE: Informazioni relative alle recensioni PERSONALIZZABILE LUOGO (NAZIONE / CITTA’ / STRUTTURA PUBBLICA): Informazioni relative al luogo pubblico VISIBILE A TUTTA LA RETE LUOGO/STRUTTURA PRIVATA: Informazioni relative alla struttura privata PERSONALIZZABILE Inserimento in una Tappa PERSONALIZZABILE INFORMAZIONI DI UNA PROPOSTA: Altre informazioni relative alla Proposta SOLO AUTORE E DESTINATARI (SE PUBBLICA, I DESTINATARI SONO TUTTI I MEMBRI DELLA RETE) Partecipanti PERSONALIZZABILE
  • 56. Riconoscere e debellare lo Spam Accountability L’invio di grandi quantità di messaggi indesiderati (generalmente commerciali) è una pratica molto diffusa nel Web, e soprattutto nelle Social Network densamente popolate. E’ per questo che si è pensato di difendere la rete anche dall’interno con un captcha test, che interrogherà l’utente durante l’inserimento dei contenuti con frequenza casuale, ma non eccessivamente ravvicinata, in modo da non dare fastidio e rilevare ugualmente procedure automatiche di inserimento dati.
  • 57. Reputation System Sviluppi Futuri Reputation System che potrebbero favorire lo sviluppo di contenuti qualitativamente alti, eccone alcuni: • Valutazione di un Luogo (con un voto da parte di un utente che ha intrapreso un viaggio in quella località), con ricerche dei luoghi ordinate in modo decrescente rispetto al rating. • Valutazione di un viaggio/itinerario/tappa (con un voto da parte di un utente che vi ha partecipato), con ricerche dei viaggi ordinate in modo decrescente rispetto al rating. • Valutazione di un compagno di viaggio (con un voto da parte di un utente che ha viaggiato insieme alla persona), con ricerche di proposte ordinate in modo decrescente rispetto al rating medio dei partecipanti.
  • 58. MyTravel Il Mercato del Turismo nel Web Grazie per l’attenzione…

×