Your SlideShare is downloading. ×
Rag 12 2013
Rag 12 2013
Rag 12 2013
Rag 12 2013
Rag 12 2013
Rag 12 2013
Rag 12 2013
Rag 12 2013
Rag 12 2013
Rag 12 2013
Rag 12 2013
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Rag 12 2013

243

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
243
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. NARRATIVA RAGAZZI L’ONDA di Todd Strasser Chi erano Hitler e i nazisti? E come hanno fatto a trascinare un'intera nazione nel loro folle disegno? Ben Ross, insegnante di storia in un liceo di Palo Alto, prova a raccontarlo ai suoi alunni, ma le ragioni di tanto orrore sembrano incomprensibili ai ragazzi. Così il professor Ross decide di ricorrere a un esperimento, utilizzando la classe come un laboratorio. Forma un movimento tra gli studenti, L'Onda, e lo dota di simboli, motti, una rigida disciplina e un forte senso della comunità. In pochissimi giorni lo strano test ha sviluppi incontrollabili: il gruppo di allievi affiatati diventa un branco violento e repressivo, chi non appartiene all'Onda viene emarginato e rischia umiliazioni e botte, mentre lo stesso professor Ross si trasforma in un leader carismatico e intoccabile. Tratto da una storia vera, un racconto incalzante e pungente, che è anche la denuncia di una verità inoppugnabile: la Storia, anche nei suoi episodi più crudeli e abietti, può ripetersi. In qualsiasi momento. Età di lettura: da 14 anni. NOI SIAMO COSI’ Arianna scappa di casa, vuole andare lontano, si è truccata marcando la linea degli occhi e corre nelle strade scure della borgata; Marta a casa sua non la vuole, ha paura che le porti via il suo Cristian, che è l'unica cosa decente che ha, così Arianna salta sulla metro, scende a Termini, ma che treno prendere? E con che soldi? Fausto, il barbone raggomitolato in un angolo, le legge in faccia l'ansia da fuggitiva e le offre il suo hamburger con le patatine: quella ragazza smarrita gli ricorda la sua Isabella perduta. Ma chi non perduto qualcosa? Ad Arianna manca tutto, la madre, un padre affettuoso, un fratello che faccia il fratello, gli amici, una passione, una casa vera che non sia un covo di tensioni, e non le resta che andar via. Dorme per strada, poi a casa di Jamal, clandestino del Bangladesh, che fa gioielli bellissimi e li vende a Latina, sulla spiaggia, e la trascina con lui, a patto che eviti quegli scoppiati di Niklas e Fede, che suonano i bongo sul bus che li porta al mare. Arianna vive alla giornata, non ha sogni né speranze, finché non le si incolla alle calcagna un cane, che vuole stare con lei a ogni costo. Lo chiama Hackico di nome e Comenessunomai di cognome, perché nessuno si è mai affezionato così a lei. Hackico diventa la sua ombra, l'unica ragione di felicità e, con l'aiuto di Caterina, la scrittrice pazza che strapaga i gioielli di Jamal, finalmente Arianna trova la forza di telefonare al padre, che la sta cercando da tempo, e torna a casa E SARA’ BELLO MORIRE INSIEME Manuela Salvi Quando si incontrano all'ultimo anno del Liceo Artistico, Bianca e Manuel hanno una sola cosa in comune: la passione per l'arte. Qualcosa in quel ragazzo scostante e bellissimo risveglia i sentimenti di Bianca, soffocati da tempo a causa di una tragedia famigliare. Ma anche se Manuel prova lo stesso per lei, non può lasciarsi andare: i suoi doveri all'interno del clan prevedono che vendichi la morte di suo padre e segua un destino che è stato scritto per lui da tempo. Ma la passione, l'amore e la voglia di una vita diversa li uniscono sempre di più, finché Bianca metterà Manuel davanti alla scelta più difficile: tradire la sua famiglia o la ragazza che ama? UNA CHITARRA PER DUE di Jordan Sonnenblick Quando un ragazzo, per dare una scossa a quelle due entità estranee che sono diventati i suoi genitori, decide di ubriacarsi, prendere la macchina della madre e schiantarsi contro uno gnomo da giardino, non sembra una idea particolarmente brillante. D'altronde, come biasimarlo? I suoi si sono separati da poco e suo padre esce con la sua ex maestra delle elementari. E poi, avere sedici anni non è facile, specialmente quando si ha a che fare con il misterioso universo femminile. Solo quando suona la sua chitarra elettrica si sente bene. In paradiso. Età di lettura: da 11 anni.
  • 2. BUUUU di Luigi Garlando Una sera, per caso, Mario Balotelli incontra Jack, un quindicenne che vive a testa in giù come un fante delle carte, ma fa rovesciate fantastiche. A scuola, in chiesa, con le ragazze, Jack deve affrontare i bulletti che gli lanciano banane, un sindaco sceriffo e le "Ronde della tranquillità". Poi un giorno Mario, dalla tv, gli dedica un gol. Un romanzo intelligente, comico ed emozionante sulla lotta di un ragazzo e di un campione contro la stupidità e la violenza degli altri. Che culmina in un'indimenticabile partita "capovolta" con altri campioni: Ibra, Buffon, Gattuso, Santon e Totti. L'arrivederci al calcio italiano di Mario. Un sorriso corale del calcio contro il razzismo. LA GRAMMATICA DELL’AMORE di Rocio Carmona Irene ha appena conosciuto l'amore ma non è andata come sperava. Dopo il divorzio dei suoi è stata spedita a studiare in Inghilterra, ma invece di rimettersi in sesto, la ragazza ha sofferto la sua prima grande delusione. Quello che dovrebbe essere il sentimento più nobile al mondo, per lei è solo un miraggio, qualcosa di distante e incomprensibile. Ed è grazie al suo professore di inglese che intraprenderà un viaggio fondamentale, percorrendo chilometri e chilometri di parole che ridaranno il giusto peso a ciò che sente, disegnando per lei un cammino da vivere con l'intensità di un attimo perfetto e insostituibile. Perché, come le insegna il suo professore, la letteratura è vita e amore. E sarà un vero colpo di fulmine ciò che la trascinerà pagina dopo pagina. E attraverso la lettura di sette grandi capolavori della letteratura mondiale che la ragazza riuscirà a scrivere la propria personalissima grammatica dell'amore. Saranno le parole di Tolstoj, Austen, Màrquez e Murakami, fra gli altri, ad accompagnarla in questa esperienza vitale e memorabile. IL DOMANI CHE VERRA’ di John Marsden Sullo sfondo di un avveniristico scenario da Terza Guerra Mondiale, i giovani protagonisti esplorano la natura della paura e della violenza e scoprono il coraggio di lottare per il loro futuro. Da qualche parte, là fuori, Ellie e i suoi amici si stanno nascondendo. Sono sotto shock, terrorizzati, soli. Non hanno armi, solo il loro coraggio. Non possono contare su nessuno, solo su se stessi. Non gli rimane più nulla, solo la loro amicizia. Il loro paese è stato invaso. Le loro famiglie sono state impriogionate. Otto ragazzi sfideranno l’inferno per riconquistare il loro futuro. Australia, contea di Wirrawee. Nella campagna vicino Melbourne la vita scorre lenta e monotona, ma otto ragazzi hanno trovato un modo di sconfiggere la noia che li assale ogni estate: una gita nella natura selvaggia del bush australiano. Macchina, bagagli, tende, provviste, tutto è pronto per una nuova avventura. Hell è la loro destinazione: una radura luminosa e isolata che sarà la loro casa per una settimana, un paradiso chiamato Inferno. Davanti al fuoco a raccontarsi storie, a scambiarsi i primi baci e leggere classici di altri tempi, gli otto ragazzi non sanno che al loro ritorno la vita non sarà più la stessa. Le loro case vuote, i loro animali domestici morti, un’aurea di desolazione che avvolge ogni cosa. L’Australia è stata occupata dalle forze militari, i cittadini sono stati rinchiusi in prigione: tra i detenuti ci sono i loro genitori, i loro fratelli e sorelle. Affrontando paure e indecisioni, gli otto ragazzi decidono di combattere, sapendo di essere i soli nelle cui mani c’è ancora una possibilità di salvezza, di riprendersi il loro domani. RITORNO ALL’ISOLA DEL TESORO di Andrew Motion Luglio 1802. Sulle rive paludose del Tamigi sorge l’Hispaniola, la locanda di Jim Hawkins e suo figlio. Il giovane Jim passa le sue giornate vagando per l’estuario, obbedendo agli ordini del padre e ascoltandolo parlare di avventure in alto mare, maledizioni, omicidi, rapine, vendetta, e di un uomo con una gamba di legno. Una notte una fanciulla misteriosa di nome Natty arriva in barca portando a Jim una richiesta da parte di Long John Silver, suo padre. Vecchio e debole, ma ancora dotato di un irresistibile potere, il pirata vuole che Jim e Natty tornino all’Isola del Tesoro in cerca dell’argento nascosto dal capitano Flint. Silver ha armato una barca e messo insieme un equipaggio. È tutto pronto: manca solo la mappa dell’isola. Per ottenerla è indispensabile la complicità di Jim, che, attratto dal richiamo
  • 3. dell’ignoto e dal fascino di Natty, tradisce il padre e parte di nascosto dopo avergli sottratto il prezioso documento. Jim e Natty ripercorrono così le tracce della grande avventura dei genitori, e la loro strana amicizia cresce di giorno in giorno sulle onde dell’oceano. Ma il fascino del viaggio cede il passo al terrore quando, approdati all’isola, scoprono che non è disabitata come credevano. Nobili marinai, pirati assassini, storie d’amore, eroismo e ineffabile crudeltà: Ritorno all’Isola del Tesoro è un’avventura appassionante, degno seguito del capolavoro di Robert Louis Stevenson, raccontata con maestria da un grande scrittore e resa in italiano dalla traduzione d’autore di Michele Mari. LA BAMBINA CHE PERSE LA SUA OMBRA PER SALVARE LA MAGIA DEL MONDO di Catherynne M. Valente Un anno è ormai trascorso da quando Settembre è tornata a casa, ma lei non ha ancora dimenticato le straordinarie avventure vissute a Fairyland. Ogni giorno si siede alla finestra e aspetta che il magico Vento Verde torni per portarla via. Ma il Vento non arriva e la bambina è sempre più triste. Teme di non rivedere più Fairyland, e nemmeno la propria ombra, perduta durante il viaggio. Finalmente, una sera, le si presenta l'occasione che ha a lungo sognato: mentre legge un libro in un campo di grano, Settembre vede una barchetta scivolare sulle spighe dorate. Convinta che sia l'unico modo per tornare a Fairyland, inizia a rincorrere la barca, fino a precipitare in una misteriosa foresta fatta di vetro. E come per magia si ritrova di nuovo a Fairyland. Durante la sua assenza, però, qualcosa di terribile è accaduto: gli abitanti del regno hanno perso la propria ombra – e la propria magia. La colpa è di Halloween, la nuova sovrana di Fairyland Disotto, che ha rubato tutte le ombre, e non ha alcuna intenzione di restituirle. In realtà Halloween altri non è che l'ombra perduta di Settembre. Toccherà quindi proprio a lei, armata solo di coraggio, immaginazione e un grande cuore, affrontare la Regina. E anche se i suoi amici – il mitico Vento Verde, la simpatica Viverna Dalla-A-Alla-Elle e il fedele Sabato – nascondono molti segreti, Settembre riuscirà comunque a salvare la magia di Fairyland e del mondo. Questa volta, per sempre. UN SOGNO TRA LE RIGHE di Angelo Petrosino La prof Linda ci ha appena detto che vuole organizzare un corso di scrittura creativa. Finalmente potrò conoscere tutte le tecniche e i trucchi del mestiere. Da "grande", infatti, mi piacerebbe fare la scrittrice oppure la giornalista, ma so che l'entusiasmo e la buona volontà non bastano... Età di lettura: da 10 anni. DEATH METAL di Tito Faraci Immaginate di essere in viaggio con i vostri amici su un fantastico furgoncino Westfalia che perde olio ed è scomodo da morire. State andando al concerto del secolo: i mitici Tiamat suonano a un festival death metal, in un paesino disperso nella campagna dell¿Oltrepò pavese, e voi siete stati chiamati per fargli da spalla... Be¿, non esageriamo: Lorenzo, Stefano, Matteo, Barbara e Walter, ovvero gli Snake God Hunters, sono solo capitati in scaletta prima dei loro idoli, ma saliranno comunque sullo stesso palco ed è il giorno migliore della loro vita. Sono partiti all¿alba dalla Puglia e non ne possono più di viaggiare, ma il problema non è questo. Il problema è che si sono persi nella nebbia, lungo un fiumiciattolo che nemmeno è segnato sulla mappe, e c¿è un camionista impazzito che li incalza e fa di tutto per buttarli fuori strada. E' a questo punto che tutto comincia ad andare storto... IL COCCODRILLO DEL NILO di Janna Caroli Le avventure di Nefertina, Piramses e il loro acerrimo nemico Tanfenaton tra grandi piramidi, mummie e papiri nell'Egitto dei faraoni. Età di lettura: da 6 anni.
  • 4. SEGUI IL PESCIOLINO di Olivier Latyk Dentro un bicchiere, nella vasca, lungo il fiume e in fondo al mare! Forme, suoni, luoghi: tanti spunti per raccontare e inventare storie insieme ai bambini. Basta seguire il pesciolino attraverso i buchi nelle pagine. Un gioco da fare e rifare. Età di lettura da 2 anni. LA LADRA DI SPECCHI di Pierdmenico Baccalario Finley ha scoperto che Aiby è in pericolo: la riunione delle famiglie dei Bottegai Magici convocata dai Lily, infatti, si rivelata una trappola fatale per la sua amica. Al ragazzo non resta che partire a cercarla sfidando Semueld Askell, il più grande nemico della Bottega Battibaleno... Con l'aiuto del fidato cane Pezza e delle armi magiche che Aiby gli ha lasciato, Finley dovrà scoprire dove si tiene la riunione delle Sette Famiglie dei bottegai, riuniti per discutere di gravi questioni del Mondo Magico. Ma in questa ricerca si troverà rinchiuso nella più inespugnabile delle fortezze, faccia a faccia con la parte di se stesso che non avrebbe mai voluto incontrare. Età di lettura: da 9 anni. LA DAMA D’ARGENTO di Prunella Pat Un emissario della Gente Buia vuole sottrarre alla regina degli elfi, Laelia, tutti i suoi straordinari poteri. Milla e Sugar devono quindi intervenire, aiutate questa volta dal carinissimo Mud! SPLINDLERS di Lauren Olivier Quando suo fratello Patrick, dalla notte alla mattina, cambia umore, diventa troppo calmo e con uno sguardo strano, Liza sa esattamente cos'è successo: gli Splinders lo hanno raggiunto e gli hanno rubato l'anima! Liza sa anche di essere l'unica che può salvarlo. Per farlo dovrà andare nel Sottomondo, armata solo di una scopa. Scoprirà un regno popolato di topi parlanti, talpe melomani e altre creature bizzarre. Peccato che la sua avventura non preveda solo meraviglie e stranezze, ma anche terribili pericoli... Età di lettura: da 10 anni. CANI E CUCCIOLI di Katherine Starle Un libretto che si propone di guidare alla scelta, alla cura e all'educazione di cuccioli e cani. Consigli su alimentazione, toelettatura, vaccinazioni e molto altro. Età di lettura: da 7 anni. GATTI E GATTINI di Katherine Starle Un libretto che si propone di guidare alla scelta, alla cura e all'educazione di gattini e gatti. Consigli su alimentazione, toelettatura, vaccinazioni e molto altro. Età di lettura: da 7 anni.
  • 5. DARK HEROINE di Abigail Gibbs È un massacro quello cui assiste Violet una notte nel cuore di Londra. Sei ragazzi pallidi e bellissimi uccidono in pochi minuti una trentina di uomini adulti, armati di bastoni d’argento, muovendosi con agilità incredibile e forza sovrumana. Quando viene presa in ostaggio da loro Violet scopre chi sono: vampiri. Anzi, la famiglia reale vampira in guerra con quella umana, guidata dallo spietato principe Kaspar. Violet ha davanti una sola scelta: farsi trasformare. Diventare una predatrice che si nutre di sangue umano, ma in grado di vivere per sempre. Violet però rifiuta, e solo il fatto di essere la figlia di un’alta personalità del governo inglese fa sì che non venga immediatamente uccisa. Rimarrà perciò prigioniera nel palazzo principesco e segreto dove vive la corte dei non morti, un mondo che si rivela al di là della sua più selvaggia immaginazione, dove avvengono feste sontuose, dove nulla è vietato e uno sbaglio può condurre alla morte. Ma è Kaspar il più grande pericolo, perché al di là della brutale violenza che è capace di esprimere, Violet vede in lui qualcosa di diverso, capace di scaldarle il cuore ed eccitarne i sensi, di attrarla come una fiamma attrae la falena. Ma come ci si può innamorare di un mostro? Amore e morte si mescolano in un romanzo fantasy che ha fatto battere il cuore delle ragazze di tutto il mondo. E farà battere più forte anche il tuo... LA GUIDA DI CHARLIE JOE PER NON LEGGERE di Tommy Greenwald Mi chiamo Charlie Joe Jackson e odio leggere. Se stai leggendo questo libro è perché anche tu odi leggere. Infatti faresti qualunque cosa per evitare di leggere, e il fatto che tu abbia un libro in mano è scioccante. Charlie Joe Jackson è forse il lettore più riluttante del mondo. Fino a oggi è riuscito a cavarsela senza mai leggere un libro dalla prima all'ultima pagina. Ma ora è alle medie e schivare la lettura non è più facile come prima. Quando il suo amico Timmy McGibney decide che è stufo di coprirgli le spalle, Charlie Joe deve ricorrere a rimedi estremi per salvaguardare il suo record perfetto. Età di lettura: da 10 anni. BELLA DI ZIO di Marco Pellegrini Quanto possono essere lontani i mondi di due ragazzi che abitano nella stessa città? Anni luce, se si tratta di Milano. Ardit, 17 anni, studia all'istituto professionale, e all'amore e alla sue pene proprio non ci pensa. Meglio concentrarsi sulla musica e i guai quotidiani – i genitori, i compiti in classe, i bulli – da affrontare insieme a una batteria di amici un po’ pirati e un po’ moschettieri, su cui vigilano professori bizzarri quanto gli studenti a cui cercano di insegnare l’Infinito. Tutto cambia quando in scena entra Clarissa, che frequenta un prestigioso liceo in centro. Montecchi e Capuleti di Shakespeare erano in guerra da generazioni, è vero, ma anche i nostri Romeo e Giulietta non hanno vita facile. Anche perché, quando due mondi lontani si avvicinano troppo, non si sa mai quanto esplosiva sarà la collisione... LA LUNA NON SI COMPRA di Natalie Babbitt Joe Casimir deve prendere una decisione. Ma non è facile scegliere da solo, e non è facile neanche capire da chi farsi consigliare. Da Mr. Boulderwall, forse? Lui è ricco, ha fatto strada, e sembra sapere che cosa è bene per Joe. È normale: i milionari sono abituati a prendere le decisioni giuste. Ma non tutti la vedono così. Vinnie, per esempio, che è un amico della zia Myra, non si fida dei ricchi. Dice che credono di essere gli unici ad avere il diritto di esistere, ma si sbagliano, sono come tutti quanti gli altri. In compenso non ha nessuna soluzione da proporre a Joe. E lo stesso vale per la nonna e la zia Myra, che farebbero qualunque cosa per Joe, tranne imporgli le loro scelte. Combattuto tra la voglia di farsi aiutare e la paura di dischiudere una porta che non ha mai aperto a nessuno, Joe non sa ancora che il consiglio di cui ha bisogno è proprio lì davanti a lui, chiaro e luminoso. Come la luna. Età di lettura: da 10 anni.
  • 6. OLIVIA E LE OMBRE di Jacqueline West Quando Olivia trasloca insieme agli svitatissimi genitori, di certo non immagina che quell'antica, cadente ed enorme casa nasconde un segreto affascinante e insieme spaventoso. Le pareti infatti sono ricoperte di quadri, che a un primo sguardo sembrano solo noiosi. Ma se si indossa un bizzarro paio di occhiali, recuperati in un polveroso cassetto, la faccenda cambia completamente... Olivia scopre che può entrare nei dipinti e dentro i quadri conosce Morton, un coetaneo dal carattere pestifero, una strega davvero malvagia e un vecchio crudele disposto a tutto pur di ottenere l'immortalità. Età di lettura: da 10 anni. OGGI MI SENTO UN LEONE! Di Robert Munsch Elena e Pietro oggi si sentono pieni di grinta e... decidono di ruggire come leoni! ROAAAAAAAAR! Ruggiscono perfino a scuola. Cosa ne penseranno i loro compagni? E la maestra si lascerà spaventare? (Testo in corsivo) Età di lettura: da 6 anni. MIO NONNO E’ UNA BESTIA! Di Fabrizio Silei "Bambini, temo che stia per arrivare vostro nonno!". Così il papà di Marta annuncia l'arrivo di un vero e proprio ciclone per tutta la famiglia: Constant, il nonno marinaio e giramondo che i nipoti non hanno mai conosciuto. Un nonno dalla vita avventurosa e mitica, quasi sempre assente nella vita quotidiana dei ricordi di papà, quando era bambino. E fonte di guai e disastri tutte le volte che invece era stato presente, nella sua vita adulta. Ma sarà davvero così terribile? Beh... una cosa è certa: dal momento in cui nonno Constant compare sulla soglia di casa, niente sarà più come prima! E fra disastri e colpi di scena, ci sarà solo spazio per un'avventura... esplosiva. Età di lettura: da 8 anni. UNA BABYSITTER PER GLI OLCHI di Erhard Dietl Mamma, papà e i nonni hanno una riunione importante in città. E gli Olchi bambini? Nessun problema: ci pensa la babysitter. Bionda, gentile e profumata, Carlotta prepara il minestrone e fa le pulizie... Aiuto! Non lo sa che gli Olchi amano la spazzatura? Preparatevi a tante nuove risate, in compagnia degli irresistibili Olchi di Sudiciònia! (Testo in stampatello minuscolo) Età di lettura: da 6 anni. SONO UN CAMPIONE! Di Gilles Tibo Andrea ha il suo primo torneo di calcio e si allena ovunque: in camera, in cucina, in salotto... Quanti guai combina con il suo pallone! Mamma, papà e i vicini non ne possono più. Riuscirà a farsi perdonare durante la partita? (Testo in stampatello minuscolo) Età di lettura: da 6 anni. ROVERANDOM di J. R. R. Tolkien Mentre è in vacanza nel 1925 il piccolo Michael, cinque anni, perde l'amatissimo cane sulla spiaggia. Suo padre, J.R.R. Tolkien, per consolarlo gli racconta la storia di un cane di nome Rover che, trasformato in un minuscolo giocattolo da un mago, affronta una tumultuosa girandola di avventure. Rover finisce nella vetrina di un negozio di giocattoli, poi tra le mani di un bambino che lo smarrisce. Cominciano così le mirabolanti peripezie di Roverandom, come viene ribattezzato, che lo portano a viaggiare a dorso di gabbiano fino alla luna, dove
  • 7. impara a volare, e poi in un palazzo sottomarino abitato da fate, gnomi e sirene. Solo allora l'incantesimo potrà essere rotto, solo allora Roverandom potrà realizzare il suo desiderio più grande: tornare a casa come un cane normale. ORRIDO HENRY E GLI ZOMBI-VAMPIRI di Francesca Simon Orrido Henry non cerca guai, sono i guai a cercare lui e a trovarlo, sempre! In questo libro Henry riesce: a spaventare a morte tutti i suoi compagni durante una gita notturna al museo, a far licenziare il famosissimo chef Mr. Potito Bollito dalla mensa della scuola, a rubare tutti i soldi di Pietro Perfetto e a sopravvivere all’incontro ravvicinato con gli zombi-vampiri! ORRIDO HENRY E I PIDOCCHI di Francesca Simon Orrido Henry non cerca guai, sono i guai a cercare lui e a trovarlo, sempre! Lasciare da solo Orrido Henry è molto rischioso, soprattutto da quando la nonna gli ha regalato il suo gioco preferito: il Kit del Beverone Mefitico. Ospiti di mamma e papà fate attenzione... potreste finire inseguiti dallo Strizzabudella! LA RIMA E’ UN ROSPO di Guido Quarzo La poesia è fatta di rime di suono e di senso. E anche di non senso. Questa è la forza delle rime di Guido Quarzo che sanno giocare con l'immaginario dei bambini, proponendo riflessioni, giochi di parole, non sense irresistibili. Poesie brevi e scoppiettanti, come fuochi d'artificio che fanno subito festa. Stessa verve nelle immagini di Vittoria Facchini che sanno allargare il sorriso di chi legge, accendendo luci colorate di gioia. Età di lettura: da 8 anni. GLI AMICI CUCCIOLI DA ROCCARE di Julie Marcier Un libro di scoperta per i piccoli, tutto da toccare, per esplorare il mondo dei cuccioli... con la punta delle dita! Età di lettura: da 3 anni. LO FACCIO IO! Di Anna Alfonsi Un agile manuale di lavoretti per bambini, ricco di spunti originali e idee creative per ogni età e per ogni occasione, con spiegazioni sulle tecniche di base e tante varianti fantasiose per adattare ogni lavoro alle proprie esigenze. Tutte le attività proposte in questo libro - contraddistinte per età, grado di difficoltà, tempo di realizzazione - sono spiegate e illustrate passo dopo passo e stimolano i bambini a manipolare materiali diversi, immaginare varianti dei modelli proposti, esprimere la creatività, riciclare, lavorare in gruppo, giocare e raccontare. Età di lettura: da 7 anni. TRUCCHIAMO LE FACCE di Charlotte Verrecas Grazie a questo libro potrete trasformare ogni bambino in un adorabile pagliaccio rubacuori, un supereroe come Batman o un mostruoso vampiro! Con pochi semplici passaggi imparerete a realizzare un vero trucco professionale. Età di lettura: da 6 anni.
  • 8. UN MOSRO SOTTO IL LETTO di Clemency Pearce Chi è il mostro che si nasconde sotto il letto? Una creatura spaventosa o soltanto un monellaccio che si diverte a mettere tutto sottosopra? E se invece potesse essere un nuovo amico? Età di lettura: da 3 anni. LA DANZA DELLA PIOGGIA di Paula Knight UN AMICO DA TROVARE di Paula Knight La gufetta Olivia vorrebbe trovare qualcuno capace di rispondere al suo richiamo, ma nessuno sembra in grado di farlo. Ad accorrere in suo aiuto ci pensano gli animali del bosco: forse insieme riusciranno ad attirare l'attenzione del gufo dei suoi sogni. Età di lettura: da 3 anni. GEDEONE ORSO PUZZONE Mark Chambers Gli animali sono stanchi dell'odore che emana l'orso Gedeone. Che cosa possono fare visto che l'amico si ostina a non lavarsi? E ora di elaborare un piano per risolvere la situazione una volta per tutte! Età di lettura: da 3 anni. LUCA CAMBIA CASA di Pauline Oud Un libro per spiegare ai bambini che cambiare casa può essere molto divertente! Età di lettura: da 2 anni. IL MIO PINOCCHIO Questo NON è Pinocchio. Questo è il MIO Pinocchio, una proposta di lettura, per una coppia di lettori: uno più piccolo e uno più grande, seduti vicini; una voce, due voci; gli occhi, e il dito, a inseguire le figure. Il mio Pinocchio, il tuo Pinocchio, un Pinocchio per ognuno che legge Pinocchio… Qui raccontiamo la storia intrecciando tre fili: quello della voce narrante: "C'era una volta…", quello della scrittura di Collodi: ‹‹Ohi, tu m'hai fatto male!››, quello di chi ascolta e vuole dire la sua: ‹‹Diventano tutti buoni, quando starnutiscono?›› C’E’ UN DINOSAURO NELLA MIA CARTELLA di Quentin Greban Ho un problemino con il mio dinosauro: sta crescendo! Quando era ancora un cucciolo potevo nasconderlo in tasca, ma adesso non entra più nemmeno sul
  • 9. bus! Quanto a lungo riuscirò ancora a mantenere il segreto? Mamma ci scoprirà, ne sono sicuro! Età di lettura: da 5 anni. MIO PADRE, IL GRANDE PIRATA di Davide Calì Un bambino innamorato del padre. Minatore emigrato in Belgio, rientra a casa solo una volta l'anno e a suo figlio porta regali di mare e racconti di tesori perduti e avventure. Suo figlio lo crede un pirata. Di più: un grande pirata che guida una nave chiamata Speranza. E chi, se non la ciurma, possono essere Tabacco, Turco, Libeccio, Barbuto, e anche il pappagallo Centolire, di cui parla sempre il papà? Sarà solo dopo un incidente in miniera che il bambino capirà la verità. Un lungo viaggio in treno verso il Belgio, e poi l'ospedale in cui ritroverà il padre ferito. E insieme una grande delusione: suo padre gli ha sempre mentito. Per fortuna è salvo, ma il grande pirata non c'è più. Alcuni anni dopo, un altro telegramma: la miniera chiude. Altro treno, altro viaggio, stessa destinazione. E, per il bambino - diventato ragazzo la scoperta: Tabacco, Turco, Libeccio e Barbuto esistono davvero, sono i vecchi compagni del padre, e Speranza è il nome che campeggia all'ingresso della miniera. Nera come il carbone, allora il ragazzo issa sul traliccio più alto la bandiera della pirateria. Età di lettura: da 8 anni. FAVOLE PER BAMBINI GOLOSI Il libro è curato da Gianni Rodari, uno dei massimi scrittori per ragazzi del nostro secolo. Età di lettura: da 5 anni. IL MOSTRO DEL SONNO di Maria Vago IL LUPO E LA VOLPE di J. E W. Grimm SAN FRANCESCO E IL LUPO di Chiara Frugoni Un vecchio lupo rifiutato dal branco si aggira affamato nel bosco, si avvicina a case e fattorie e compie razzie di bestiame. Gli uomini lo temono, lo odiano, ma non riescono a catturarlo. Allora chiedono aiuto a un frate, che si dice abbia il dono di capire la lingua degli animali. Francesco promette di parlare al lupo e si avventura con un gruppo di fratelli alla sua ricerca. Ma quando cala la notte e si ode l'ululato del lupo, i frati fuggono intimoriti, lasciando Francesco da solo. Anche lui ha paura, ma ha fatto una promessa agli uomini e continua a camminare nel fitto del bosco, a piedi nudi nella neve. Il lupo è sulle sue tracce, cacciatore di una preda sempre più vicina. Quando Francesco si ferma spossato e si addormenta su un letto di sassi, il lupo si avvicina, lo annusa e sente un odore nuovissimo, diverso da quello di tutti gli altri uomini, un odore magico. Quale? È una sorpresa. Dalla massima esperta italiana di San Francesco, una lettura originale e poetica di un episodio della
  • 10. vita del santo, accompagnata da immagini all'acquerello. I bambini apprezzeranno le avventure, gli adulti leggeranno una fiaba semplice e toccante. ROMEO di Pimm van Hest Una toccante storia sulla perdita del cane di famiglia. Un valido aiuto per affrontare il tema della morte con i bambini. Età di lettura: da 5 anni. I LIBRI DI MALIQ di Paola Predicatori Si chiamava Maliq ed era l'ultimo di venti tra sorelle e fratelli. Correva e giocava come fanno i bambini. D'estate, all'ora di cena, sua madre lo chiamava dalla finestra, ma lui faceva finta di non sentire finché sua madre non scendeva a cercarlo e tornavano a casa insieme. Età di lettura: da 8 anni. FAVOLE PER BAMBINI CHIACCHIERONI Il libro è curato da Gianni Rodari, uno dei massimi scrittori per ragazzi del nostro secolo. Età di lettura: da 5 anni. 100 LAMPI DI GENIO di Luca Novelli Non c'è nulla di più prezioso di una buona idea al momento giusto: un lampo di genio appunto. Ecco dunque un libro che raccoglie cento lampi di genio che hanno cambiato la storia della nostra specie: alcuni sono nati da grandi scienziati, come Galileo, Leonardo, Benjamin Franklin e Marie Curie, altri non sono attribuibili invece a qualcuno in particolare e sono frutto del caso o della necessità, altri ancora sono illuminazioni sopraggiunte dopo anni di studio e di ricerca o sono scaturiti cercando qualcos'altro. Da tutti abbiamo qualcosa da imparare: le buone idee sono nell'aria, ma bisogna essere preparati per coglierle al volo. Dai lampi classici, come quello che fece esclamare "Eureka" ad Archimede, ai lampi che si perdono nella notte dei tempi, tra cui la nascita della scrittura e la scoperta dei metalli; dai lampi elettrici, quali la pila di Volta e la lampadina di Edison, a quelli elettronici, con il World Wide Web e le intuizioni di Steve Jobs: sono 100 le idee folgoranti che leggerai in questo libro, suddivise in maniera ragionata e corredate dal dizionarietto illustrato, che chiarisce i termini più complessi. Età di lettura: da 8 anni. LA PRINCIPESSA RIBELLE di Anna Kemp L’ACCHIAPPALIBRI di Helen Docherty Era una notte di luna piena, Carla Coniglia leggeva serena. Proprio non poteva immaginare che l'Acchiappalibri stava per arrivare! Età di lettura: da 5 anni.
  • 11. DINOSAUROLOGIA Arthur Conan Doyle nel romanzo "Il mondo perduto" pubblicato nel 1912 raccontava di un luogo del Rio delle Amazzoni rimasto fermo all'epoca preistorica. Se molti hanno amato quel libro, pochi sanno che all'origine ci sarebbe il diario di una spedizione incredibile guidata dall'eccentrico colonnello inglese Percy Fawcett nel 1902 sull'isoletta di Yannapalu a ovest delle coste del Brasile. In quell'isola Fawcett trova un mondo preistorico intatto e abitato da dinosauri, uomini primitivi, animali giurassici e una flora che si credeva estinta. Realtà o finzione, invenzione o storia incredibile? Difficile a dirsi: il gruppo sparisce in circostanze misteriose e solo il diario sopravvive ai suoi protagonisti. Età di lettura: da 8 anni. IL PICCOLO BURATTINAIO DI VARSAVIA di Eva Weaver Questa è la storia di un coccodrillo, un giullare, una scimmia, una principessa e un principe: i burattini che Mika, un giovane ebreo confinato nel ghetto di Varsavia, trova nel cappotto ereditato dal nonno, un cappotto che si rivela magico, pieno di tasche e nascondigli, in cui potranno essere celati molti altri segreti. Questa è anche la storia di Max, un soldato tedesco in servizio in Polonia, e del suo incontro con un ragazzo con un cappotto troppo grande e misterioso, incontro destinato a cambiare le loro vite per sempre. Nei momenti più estremi la speranza può celarsi ovunque, anche in un piccolo battaglione di burattini colorati. Un romanzo che ci parla di coraggio e redenzione, oblio e memoria, una storia capace di toccare nel profondo come "Il bambino con il pigiama a righe" e "La vita è bella". Età di lettura: da 12 anni.

×