Your SlideShare is downloading. ×
Dinamiche a Spirale 2008
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Dinamiche a Spirale 2008

731
views

Published on

Una vecchia presentazione sulle Dinamiche a Spirale. …

Una vecchia presentazione sulle Dinamiche a Spirale.
Per informazioni visita www.extraordinary.it
Per avere l'estratto del libro
http://www.extraordinary.it/media/the_Spiral_Claudio_Belotti.pdf

Published in: Education

0 Comments
3 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
731
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
3
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Dinamiche a Spirale comprendere la teoria dei“Livelli di Esistenza emergenti ciclici” Marzo 2008
  • 2. definizione delle Dinamiche a Spirale“la psicologia dell’essere umano maturo è un processo a spirale emergente, oscillante, che si apre gradualmente, caratterizzato dalla subordinazione progressiva dei sistemi di comportamento, dal più vecchio, di basso ordine, al più nuovo, di alto ordine, che variano al cambiare dei problemi esistenziali dell’uomo”
  • 3. le 5 presupposizioni di base1. La natura umana non è statica, né limitata; cambia al cambiare degli stati di esistenza forgiando nuovi sistemi. Tuttavia i sistemi più vecchi rimangono in noi.2. Quando si attiva un nuovo sistema o un nuovo livello, tendiamo a cambiare la nostra psicologia e le nostre regole di vita per adattarci alle nuove circostanze.
  • 4. le 5 presupposizioni di base3. Viviamo in un sistema di valori potenzialmente aperto con un numero infinito di modi di vivere a nostra disposizione. Non c’è una condizione di base a cui tutti dobbiamo aspirare.4. Un individuo, o un’azienda, o un intera società possono rispondere positivamente soltanto a quei poteri manageriali o a quelli appelli motivazionali, a quelle forme educative e a quei codici etici che sono adatti all’attuale livello di esistenza umana.
  • 5. le 5 presupposizioni di base5. La spirale descrive al meglio questi sistemi che si evolvono in livelli più complessi. Ogni giro ascendente della spirale contrassegna il risveglio di una versione più elaborata di quella che già esiste. La spirale umana è il prodotto dei suoi periodi e delle sue circostanze. Cioè nuovi momenti producono nuovi modelli.
  • 6. cosa non è• Non è un metodo per catalogare le persone.• Non è una teoria psicologica.• E’ un modo per comprendere e meglio gestire le persone e le loro mappe.
  • 7. i vMemes• è un sistema di valutazione, di visione del mondo, di livello di esistenza, di struttura di convinzioni, principi organizzativi …• rappresenta un sistema centrale che dirige il comportamento.• è un sistema decisionale.• può manifestarsi in modo funzionale e non.• è un modo di pensare non solo un insieme di idee, valori ecc.• si può illuminare o oscurare al cambiare delle condizioni di vita
  • 8. i Principi di Fondo1. La natura umana può svegliare nuovi vMemes senza eliminare i vecchi.2. Le mutevoli condizioni di vita possono attivare, disattivare, svegliare o addormentare i vMenes.3. Nella spirale c’è un alternanza tra “io” e “noi”.4. Ogni vMeme arriva e domina come un onda e poi se ne va per lasciare il posto alla successiva.5. Il percorso è da semplice a complesso.6. Solitamente più vMemes coesitstono nella stessa persona e si manifestano nelle diverse aree e situazioni di vita.
  • 9. 8. La ricerca di pace suprema in un mondo incomprensibile 7. La ricerca di un se stesso rispettabile 6. La ricerca di relazioni affettuose 5. La ricerca del piacere materiale 4. La ricerca di una pace “ultima” 3. La ricerca di potere e gloria 2. La ricerca di un modo sicuro di vivere1. La ricerca della soddisfazione dei bisogni fisiologici primari
  • 10. i vari vMemes
  • 11. A-N, primo livello, beigesopravvivenza
  • 12. democrazia è nessun concettoforma politica bande, apolitichesistema economico qualche baratto, si mangia quando si ha fame, qualche proprietàrisorse migliori custodeapproccio migliore contatto fisico invece di simbolifare offrire cibo, contatto fisico (se sicuro e appropriato), carezze.evitare togliere cibo, fare mosse minacciose, causare dolore fisico o fastidio con sbalzi di temperatura, sete/fame, minacce fisiche
  • 13. B-O, secondo livello, violaordine tribale
  • 14. democrazia è fare quello che “la nostra gente” riporta dagli spiritiforma politica tribù, clansistema economico reciprocità, il capo distribuisce per gentile concessionerisorse migliori sciamano, antenati, gruppo dei pariapproccio migliore rituali, cerimonie, metafore. grandi gruppi, famiglia.fare rispettare figure importanti e tradizioni, antenati, tradizioni.evitare violare usi, taboo, regole. essere ambigui, isolarsi, mancare di rispetto
  • 15. C-P, terzo livello, rossodio del potere
  • 16. democrazia è quello che dice il capo.forma politica regno, impero, autocrazia.sistema economico feudale, i ricchi diventano ricchi i poveri più poveri.risorse migliori persone di potere.approccio migliore dimostrare vantaggi, machismo, eroismo. linguaggio semplice e diretto.fare vantaggi immediati, sfide, più potere, avere controllo, premi: adesso.evitare sfidare il potere e/o il coraggio, umiliare, fare gesti o prendere in giro, sembrare deboli.
  • 17. D-Q, quarto livello, bleuordine
  • 18. democrazia è giustizia e fairness per chi segue le regole e le tradizioni.forma politica autoritaria, c’è controllo.sistema economico lavoro, disciplina e risparmio portano al benessere.risorse migliori autorità, gerarchia.approccio migliore doveri, onore, nazione, diciplina, sacrificio, leggi, tradizioni, stare al proprio posto.fare obbedire, essere preparati, disciplina, ordine, standard e norme, puntualità.evitare attaccare la religione, la nazione, la cultura. non rispettare gli stadards, usare parolaccie
  • 19. E-R, quinto livello, arancioneimprenditore
  • 20. democrazia è dare e avere.forma politica impresa, carta dei diritti.sistema economico mercato libero .risorse migliori mentori, persone di successo, esperienza.approccio migliore essere competitivi, successo, profitto, essere bravi.fare opportunità di vincere, migliorare, moda, VIP.evitare togliere premi, poca flessibilità, troppe regole e procedure
  • 21. F-S, sesto livello, verdecoscienza sociale
  • 22. democrazia è tutti condividono e concordano.forma politica comunità.sistema economico ci si prende cura di tutti.risorse migliori comunità, amicizia/cameratismo, condivisione.approccio migliore senso di comunità, simboli di uguaglianza, rapporti veri, aperti che condividono.fare partecipazione, consenso, accettazione, compassione, responsabilità sociale.evitare controllare, dividere, rifiutare, giudicare, stare ai fati invece di pensare alle persone.
  • 23. G-T, settimo livello, giallointegrato
  • 24. democrazia è il processo di integrazione nell’interesse della maggioranza e di chi vuole crescere.forma politica strutture integrate (e stratificate).sistema economico da valore ai vari livelli.risorse migliori informazioni utili a dare risultati. competenza.approccio migliore interazione, rilevanza, funzionalità. approccio sistemico.fare liberare le risorse, imparare, crescere, trovare funzionalità e interconnessioni.evitare forzare regole o modi, dettagli inutili, fare la cosa poco funzionale sapendolo.
  • 25. H-U, ottavo livello, turcheseilluminato
  • 26. democrazia è gestire il tutto in funzione dei macro problemi.forma politica olistico.sistema economico le risorse vengono distribuite in funzione del bisogno non della volontà.risorse migliori esperienza, scoperta, coscienza cosmica, risveglio di capacità celebrali nascoste.approccio migliore coscienza cosmica, spiritualità nuova, interdipendenza, comunità sopra nazioni.fare andare oltre i propri interessi, soluzioni globali, olismo.evitare non ecologia, pensare a se stessi, ideologia, conflitti, mondanità, lasciare rifiuti.
  • 27. s LIVELLO 8: ILLUMINATO Le persone a questo livello si sentono un tutto con tutto. C’è integrazione p t totale. E’ olistico, cosmico, spirituale. i o LIVELLO 7: INTEGRATO/FLUSSO r Questo livello valorizza l’ecologia e il sistema. Ci si allinea con il sistema, i chi è migliore per fare una cosa a fa. La gerarchia è naturale LIVELLO 6: COSCIENZA SOCIALEm n o Si è guidati dalla condivisione, dal senso di comunità. Si cerca l’interioritào d canada e la gerarchia è un ostacolo all’uguaglianza LIVELLO 5: IMPRENDITORE/ACHIEVERe c r wall street A questo livello si creca il successo, la strategia, status, crescita. Si aziendet e i analizza e si fa stratgia. La scienza è padrona e la gerarchia rispettata.n n c LIVELLO 4: ORDINE E ASSOLUTO marines C’è un ordine e una struttura che definisce i principi. Rompere le regole singaporeo t o significa dolore. Il focus è su: tradizioni, morale, disciplina, regole… chiesa LIVELLO 3: DIO DEL POTERE e rock stars La motivazione è dominare. Le persone a questo livello sono forti, g eroi r egocentriche. Si sentono separate e rispondono a piacere/dolore o tribù i LIVELLO 2: ORDINE TRIBALE c gangs c Il focus è sopravvivere con rituali, superstizioni. Tutto accade per magia e sport o LIVELLO 1: SOPPRAVVIVENZA/ISTINTO n bambini La motivazione è sopravvivere. Il focus è sulla sicurezza: cibo, acqua t senilità protezione, procreazione nel momento. Poche sinapsi