Your SlideShare is downloading. ×
0
B com 2013 | Internet per l'artigianato e la piccola impresa: il web a misura di Pmi per fare business in sicurezza_Luciano Corino
B com 2013 | Internet per l'artigianato e la piccola impresa: il web a misura di Pmi per fare business in sicurezza_Luciano Corino
B com 2013 | Internet per l'artigianato e la piccola impresa: il web a misura di Pmi per fare business in sicurezza_Luciano Corino
B com 2013 | Internet per l'artigianato e la piccola impresa: il web a misura di Pmi per fare business in sicurezza_Luciano Corino
B com 2013 | Internet per l'artigianato e la piccola impresa: il web a misura di Pmi per fare business in sicurezza_Luciano Corino
B com 2013 | Internet per l'artigianato e la piccola impresa: il web a misura di Pmi per fare business in sicurezza_Luciano Corino
B com 2013 | Internet per l'artigianato e la piccola impresa: il web a misura di Pmi per fare business in sicurezza_Luciano Corino
B com 2013 | Internet per l'artigianato e la piccola impresa: il web a misura di Pmi per fare business in sicurezza_Luciano Corino
B com 2013 | Internet per l'artigianato e la piccola impresa: il web a misura di Pmi per fare business in sicurezza_Luciano Corino
B com 2013 | Internet per l'artigianato e la piccola impresa: il web a misura di Pmi per fare business in sicurezza_Luciano Corino
B com 2013 | Internet per l'artigianato e la piccola impresa: il web a misura di Pmi per fare business in sicurezza_Luciano Corino
B com 2013 | Internet per l'artigianato e la piccola impresa: il web a misura di Pmi per fare business in sicurezza_Luciano Corino
B com 2013 | Internet per l'artigianato e la piccola impresa: il web a misura di Pmi per fare business in sicurezza_Luciano Corino
B com 2013 | Internet per l'artigianato e la piccola impresa: il web a misura di Pmi per fare business in sicurezza_Luciano Corino
B com 2013 | Internet per l'artigianato e la piccola impresa: il web a misura di Pmi per fare business in sicurezza_Luciano Corino
B com 2013 | Internet per l'artigianato e la piccola impresa: il web a misura di Pmi per fare business in sicurezza_Luciano Corino
B com 2013 | Internet per l'artigianato e la piccola impresa: il web a misura di Pmi per fare business in sicurezza_Luciano Corino
B com 2013 | Internet per l'artigianato e la piccola impresa: il web a misura di Pmi per fare business in sicurezza_Luciano Corino
B com 2013 | Internet per l'artigianato e la piccola impresa: il web a misura di Pmi per fare business in sicurezza_Luciano Corino
B com 2013 | Internet per l'artigianato e la piccola impresa: il web a misura di Pmi per fare business in sicurezza_Luciano Corino
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

B com 2013 | Internet per l'artigianato e la piccola impresa: il web a misura di Pmi per fare business in sicurezza_Luciano Corino

6,558

Published on

Workshop_19 aprile

Workshop_19 aprile

Published in: Internet
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
6,558
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
12
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. 23/04/20131Internet sicuro ?www.applicando.to.it www.luciano-corino.it www.comunicarelimpresa.comInternet sicuro ?Il web a misura di PMI per fare business in sicurezza
  • 2. 23/04/20132I punti:www.applicando.to.it www.luciano-corino.it www.comunicarelimpresa.comda ieri a oggi...perchè oggi parliamo di sicurezzasicurezza reale e sicurezza percepitaminacce, vulnerabilità, impatto, fattore umanominacce, vulnerabilità, impatto, fattore umanovalutazione dei rischicontromisure fisiche, tecniche, procedurali... e i comportamenti ?qualche buona ragione per operare in sicurezza
  • 3. 23/04/20133da ieri a oggi...perchè oggi parliamo di sicurezzawww.applicando.to.it www.luciano-corino.it www.comunicarelimpresa.comqualcosa è cambiato negli ultimi 3 anni ….grazie anche alla diffusione dei tablet, internet è esplosoil cloud computing è usato da tutti ….. magari a loro insaputail cloud computing è usato da tutti ….. magari a loro insaputale transazioni sono aumentate a dismisurai social network sono affollatissimiil tempo che si trascorre in rete è cresciuto enormemente
  • 4. 23/04/20134sicurezza reale e sicurezza percepitawww.applicando.to.it www.luciano-corino.it www.comunicarelimpresa.comla sicurezza assoluta non esistelivellodisicurezzatempolivellodisicurezzasicurezza accettabilesicurezza percepitacontromisurasicurezza reale
  • 5. 23/04/20135Minacce, vulnerabilità, impatto, fattore umanowww.applicando.to.it www.luciano-corino.it www.comunicarelimpresa.comminaccia: possibile causa di evento indesiderato che può comportaredanni ad un sistema o a una organizzazionevulnerabilità: debolezza insita in un bene, in un processo, in unvulnerabilità: debolezza insita in un bene, in un processo, in unsistema, che può essere sfruttata per generare un eventoindesideratoimpatto: conseguenza economica (diretta o indiretta) o di altro tipoderivante dal manifestarsi dell’evento indesiderato
  • 6. 23/04/20136Minacce, vulnerabilità, impatto, fattore umanowww.applicando.to.it www.luciano-corino.it www.comunicarelimpresa.comambienteeducazione motivazionietà sessoscolaritàcondizioni psico-fisiche carico di lavoroFATTORE UMANO
  • 7. 23/04/20137valutazione dei rischiwww.applicando.to.it www.luciano-corino.it www.comunicarelimpresa.comrischio: combinazione della probabilità di un evento e della suaconseguenzala valutazione dei rischi è un processo formale e strutturato attraversola valutazione dei rischi è un processo formale e strutturato attraversoil quale si identificano i rischi e si determina la loro “ampiezza”ad ogni evento indesiderato vengono assegnati un “valore del danno”G e un “indice di probabilità” Pl’indice di probabilità è una funzione della consistenza della minacciae della gravità della vulnerabilitàsi determina “l’indice di rischio” IR = P x G
  • 8. 23/04/20138valutazione dei rischiwww.applicando.to.it www.luciano-corino.it www.comunicarelimpresa.comsi definisce un valore di “indice di rischio residuo accettabile” (IRRA),inteso come il livello di rischio oltre il quale ladozione di ulterioricontromisure o controlli comporta oneri eccessivi e non commisuratialle capacità economichealle capacità economicheLa differenza tra “indice di rischio” (IR) e “indice di rischio residuoaccettabile” (IRRA), inteso come il livello di rischio oltre il qualeladozione di ulteriori contromisure o controlli comporta oneri eccessivie non commisurati alle capacità economiche, determina l’entità el’urgenza delle contromisure
  • 9. 23/04/20139contromisure fisiche, tecniche, proceduraliwww.applicando.to.it www.luciano-corino.it www.comunicarelimpresa.comcontromisureriduzione Priduzione G
  • 10. 23/04/201310contromisure fisiche, tecniche, proceduraliwww.applicando.to.it www.luciano-corino.it www.comunicarelimpresa.comacquistare uno strumento o un software “conforta”il costo è più facilmente valutabileil costo è più facilmente valutabilei risultati sono evidenti e immediati
  • 11. 23/04/201311contromisure fisiche, tecniche, proceduraliwww.applicando.to.it www.luciano-corino.it www.comunicarelimpresa.comaggirate dalle personefraintesefraintesediventano i capri espiatoriingenerano falsa sicurezza
  • 12. 23/04/201312contromisure fisiche, tecniche, proceduraliwww.applicando.to.it www.luciano-corino.it www.comunicarelimpresa.comerroriviolazioni fattori esternihacker, vandalospia industrialevolontari involontarispia industrialeladro …blackout elettricorottura di un apparatoIncendio ….volontari involontaridipendenteinsoddisfattodipendentepasticcionedipendentevandaloinvolontariedipendente non formatoCOMPORTAMENTI
  • 13. 23/04/201313…... e i comportamenti ?www.applicando.to.it www.luciano-corino.it www.comunicarelimpresa.comdisciplinari, policy, procedure, istruzioni, prescrizioni …..….. leggende della tradizione orale
  • 14. 23/04/201314…... e i comportamenti ?www.applicando.to.it www.luciano-corino.it www.comunicarelimpresa.com
  • 15. 23/04/201315…... e i comportamenti ?www.applicando.to.it www.luciano-corino.it www.comunicarelimpresa.comfonte: Kroll Ontrack 2013
  • 16. 23/04/201316…... e i comportamenti ?www.applicando.to.it www.luciano-corino.it www.comunicarelimpresa.comle contromisure procedurali …. non modificano i comportamentile contromisure fisiche e tecniche …. riducono errori e violazioniinvolontari, ma tendono ainvolontari, ma tendono aperdere efficacia con il tempole contromisure fisiche e tecniche …. riducono per un brevissimotempo errori e violazionivolontari
  • 17. 23/04/201317…... e i comportamenti ?www.applicando.to.it www.luciano-corino.it www.comunicarelimpresa.comadottare idonee contromisure fare in modo che i lavoratoripossano assumerecomportamenti sicuriAREAINTERVENTOfare formazione fare in modo che i lavoratorisappiano assumerecomportamenti sicurimotivazione, leadership, premi fare in modo che i lavoratorivogliano assumerecomportamenti sicuriAREAINTERVENTOAREANONINTERVENTO
  • 18. 23/04/201318qualche buona ragione per operare in sicurezzawww.applicando.to.it www.luciano-corino.it www.comunicarelimpresa.comeventi indesiderati con conseguenzeeventi indesiderati con conseguenze110AREA DI INTERVENTOeventi indesiderati con conseguenzeeventi indesiderati mancaticomportamenti pericolosi10100?AREA DI NON INTERVENTO
  • 19. 23/04/201319qualche buona ragione per operare in sicurezzawww.applicando.to.it www.luciano-corino.it www.comunicarelimpresa.comprevenire la commissione di illeciti e di reatiindividuare responsabilitàcomminare provvedimenti disciplinari e sanzioniragionigiuridichecomminare provvedimenti disciplinari e sanzionigiuridicheprevenire e ridurre le inefficienzeridurre gli errori, le violazioni, gli eventi indesideratiprevenire i furti (dati, brevetti, identità …)ragioni managerialied economiche
  • 20. 23/04/201320www.applicando.to.it www.luciano-corino.it www.comunicarelimpresa.comGrazie per l’attenzioneIl web a misura di PMI per fare business in sicurezza

×