Newsletter Banca IFIS 3
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Newsletter Banca IFIS 3

on

  • 323 views

Newsletter Banca IFIS 3, ottobre 2012

Newsletter Banca IFIS 3, ottobre 2012

Statistics

Views

Total Views
323
Views on SlideShare
323
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Newsletter Banca IFIS 3 Newsletter Banca IFIS 3 Document Transcript

  • 01_I risultati del primo semestre: un record... da Olimpiadi!02_2012, non solo rendimax: da fineanno anche un nuovo contocorrente03_Interattività e creatività: ilconcorso di idee che vestirà ilnuovo conto e non solo04_Prosegue la campagnadi reclutamento del Gruppo05_Mondo Imprese06_In agenda: i prossimi eventi07_Contattiseguici su:03012Newsletter 3 01 Ottobre 2012_Periodicità TrimestraleRyan Wick
  • seguici su:0201 I risultati del primo semestre:un record... da Olimpiadi!Primo semestre 2012 ancora in forte ascesa per BancaIFIS che, con l’approvazione della relazione finanziariasemestrale da parte del CdA il 9 agosto scorso, haconfermato il trend di crescita del Gruppo già registratonel 2011 e nei primi tre mesi dell’anno in corso.Tra le principali evidenze emerse nel periodo 1 gennaio– 30 giugno 2012, ricordiamo l’ulteriore aumento delmargine di intermediazione, sia rispetto al 31 dicembre2011 (+110,3%, passando da 51,0 a 107,3 milioni dieuro) sia rispetto ai tre mesi precedenti (periodo nelquale il valore del margine è cresciuto da 26,8 a 54,9milioni di euro). A tale risultato hanno contribuitopositivamente tutti i settori del Gruppo, in particolarequello dei crediti commerciali, il settore dei creditidi difficile esigibilità, e il settore dei crediti fiscalida procedure concorsuali; importante è stato anchel’apporto del portafoglio titoli.Altro dato in ascesa rispetto allo stesso periododell’anno precedente è quello relativo al risultato nettodella gestione finanziaria, passato dai 39,6 milioni dieuro nei primi sei mesi del 2011 a 92,5 milioni di euronello stesso periodo del 2012 (+133,6%). Confrontandoil secondo trimestre dell’anno in corso con quello del2011, tale valore sale da 20,7 a 45,8 milioni di euro(+121,8%).Una forte contrazione è stata invece registrataall’incidenza dei costi sul margine di intermediazione(cost/income ratio), scesa dal 39,2% al 32,3%.Oltre al continuo successo della raccolta retail(+56,9%), altro segno positivo è stato registratodall’utile netto che, nei primi sei mesi dell’anno in corsoè aumentato del 188,6% rispetto ai 13,0 milioni nelprimo semestre 2011, attestandosi a quota 37,7 milionidi euro (17,9 milioni di euro nei tre mesi, +140,4%rispetto ai 7,5 milioni di euro nel secondo trimestre2011). Tale risultato rafforza la Banca, permettendoledi affrontare con determinazione e serenità la secondaparte dell’anno.Anche il Patrimonio netto di pertinenza del Gruppocresce significativamente, dai 196,3 milioni euro al 31dicembre 2011 ai 257,7 milioni di euro del 30 giugno2012, con una Solvency pari a 11,9% (10,8% a dicembre2011) e un Core Tier 1 di 12,1% (11,2% a dicembre2011). L’aumento del patrimonio netto, fra l’altro, èdovuto alla variazione della valutazione a fair value deititoli di stato in portafoglio.Il secondo trimestre 2012 conferma l’andamentopositivo sul fronte della raccolta: rendimax, il contodeposito di Banca IFIS, continua a dare grandisoddisfazioni sia per l’aumento del numero di clienti,sia per la forte accelerazione in termini di liquidità il cuiammontare totale, incrementato di circa un miliardo dieuro in soli sei mesi, garantisce al Gruppo un fortissimovantaggio sia in termini di capacità di soddisfazionedelle richieste del mercato, che di tutela nell’eventualitàche si verifichino ulteriori improvvisi peggioramenti“Siamo consapevoli delledifficoltà del sistemaItalia e dell’Europa, masiamo anche attenti alleopportunità, certi che ilfuturo dell’uomo sia nelleidee più che nel denaro,nelle azioni concrete piùche nella dimensionedelle organizzazioni”.Le parole dell’A.D.Giovanni Bossi
  • seguici su:03“La redditività realizzata nel semestre, grazie alle azioniattivate, che continueranno a dare risultati anche neiprossimi mesi, ci permette di pianificare una solidacrescita degli impieghi a sostegno delle imprese delPaese”.Il commento a cura dell’A.D. Giovanni Bossidel contesto.Per quanto riguarda gli impieghi, la crescita del 12%nel numero dei clienti finanziati nonostante l’instabilitàdei mercati, conferma nuovamente l’impegno dellaBanca a sostenere le imprese meritevoli, incluse le PMIcreditrici della Pubblica Amministrazione.Il primo semestre 2012 di Banca IFIS nel settore deicrediti di difficile esigibilità è stato caratterizzatoda un inizio importante per l’acquisto di rilevantiportafogli italiani da due grandi gruppi bancariinternazionali, ed un terzo accordo concluso a finegiugno; successivamente, il focus dell’attività si èconcentrato sul rafforzamento ed il miglioramentodell’efficienza di processi, risorse e strumenti relativialla gestione delle posizioni di credito. I primi effetti diquesto ingente lavoro si concretizzeranno nella secondametà dell’anno, con un prevedibile apporto di ulterioreredditività.Nel settore dell’acquisto di crediti fiscali dalle procedureconcorsualiilGruppoharafforzatolaproprialeadershipattraverso Fast Finance, incorporata lo scorso giugno.
  • seguici su:0402 2012, non solo rendimax: dafine anno anche un nuovoconto correnteBanca IFIS continua a dialogare con la Rete e arispondere alle numerose richieste degli internauti:entro fine anno verrà lanciato contomax, il nuovo contocorrente online ad alto rendimento. contomax sin dallasua introduzione avrà tutti i servizi risultati importantidai sondaggi online che hanno raccolto oltre 12.000 votitra sito internet, pagina Facebook e Forum di FinanzaOnLine: possibilità di domiciliare le utenze, pagare ilTelepass, spostare somme tra contomax e rendimax,a cui si aggiungono il Bancomat evoluto, in quantopermette di effettuare operazioni online nel circuitoMaestro, ed il Token come strumento di sicurezza.L’impronta Social del conto corrente viene confermatadalla presenza sui principali Social Network: la paginaFacebook ed il profilo Twitter. Soprattutto quest’ultimorappresenterà il Customer Care online, a supportodel Servizio Clienti, per tutte le persone che avrannobisogno di informazioni o aiuto. Immancabile è il sitointernet contomax (www.contomax.it) che “cambieràveste” e testimonierà i passaggi principali checaratterizzeranno il cammino che separa al lancio delnuovo prodotto. Anche questo canale sarà Social: nonmancheranno infatti momenti in cui verrà richiesta lacollaborazione degli internauti.Il conto corrente non è l’unica novità di quest’anno.In casa rendimax i desideri dei Clienti sonostati nuovamente esauditi: per il 2013 l’impostaproporzionale su prodotti finanziari e conti correntiintrodotta dal D.L. 16/2012 (applicata anche ai contideposito dal primo gennaio scorso e pari allo 0,10%per il 2012 e allo 0,15% per il 2013) sarà a caricodella Banca. Questa decisione, già seguita per il 2012,conferma ancora una volta rendimax come il contodeposito a zero spese per i suo Clienti.
  • seguici su:0503 Interattività e creatività: ilconcorso di idee che vestirà ilnuovo conto e non solocontomax, “il conto che nasce e cresce insieme a te”,sarà disegnato passo dopo passo dagli utenti della Rete,che hanno già espresso le proprie opinioni e contributiin merito alle opportunità di servizio che può offrireun “bancomat evoluto” e ad alcuni aspetti più sensibili,come sicurezza e home banking.La rete però non avrà “solamente” la possibilità didisegnare il conto, ma anche il privilegio di vestirlo. Il19 settembre Banca IFIS ha lanciato Street Network,il concorso di idee rivolto ad artisti ed ai maggioriinterpreti di Street Art a livello nazionale attraversoil quale verrà disegnato il layout di contomax. Ilconcorso, volto a premiare le diverse declinazioni di unmovimento artistico nato negli ultimi decenni e capace,grazie alla sua natura sociale, di catturare l’attenzionedei mezzi di comunicazione e dell’opinione pubblica,ha l’obiettivo di creare la grafica del conto correntesfruttando il fenomeno del crowdsourcing, il cosiddetto“potere della folla”. Come per i sondaggi, saranno lepersone attraverso il loro contributo a creare il valoreaggiunto ai servizi offerti da Banca IFIS, perseguendonella collaborazione che ha reso i Clienti veriprotagonisti delle politiche commerciali del Gruppo.
  • seguici su:06L’opera vincitrice sarà l’immagine istituzionale dicontomax. Gliartistipotrannoinviareentroil15ottobrele proprie creazioni, rispettando come tema cromatico icolori di contomax (celeste e fucsia) e accompagnandole opere con una descrizione che racconti come è natal’idea e quali sono gli strumenti ed i supporti utilizzatiper la sua realizzazione. Una volta scaduto il termineper proporre le opere, una giuria di diversa estrazioneculturale valuterà le proposte e selezionerà 50 opere cheandranno a comporre la short list dei finalisti. A quelpunto sarà il popolo della rete a decretare il vincitore,votando la creazione preferita attraverso il sito web dicontomax. L’artista vincitore riceverà un guadagno indenaro e l’opportunità di realizzare ed esporre la suaopera durante la cerimonia di premiazione, previstaall’inizio del mese di dicembre.
  • seguici su:0704 Prosegue la campagnadi reclutamento del GruppoIn controtendenza rispetto alle difficoltà occupazionalinazionali ed incentivata dai positivi risultati ottenuti nelprimo semestre dell’anno, Banca IFIS continua nella suaattiva politica di recruiting sempre alla ricerca di figureprofessionali che mostrino ambizione, intraprendenzae capacità.L’ascesa e il successo del Gruppo testimoniano comesi sia rivelata felice la decisione del Gruppo di puntaresul talento di giovani diplomati e laureati, stimolatiad esprimere tutte le loro potenzialità in un ambientedinamico e proattivo.Le posizioni aperte sono sempre consultabili attraversoil sito Web e la sezione Careers della pagina LinkedIndi Gruppo Banca IFIS (www.linkedin.com/company/banca-ifis/careers), quotidianamente monitorata edaggiornata con le offerte lavorative.L’intensa attività di recruitment del Gruppo sul socialnetwork ha garantito la presenza come “best practice”al LinkedIn Day Forum, che si terrà giovedì 4 ottobrea partire dalle ore 09:30 presso il Leon’s Place di Roma:un’occasione di confronto con le aziende più innovativedel panorama nazionale riguardo l’evoluzione deglistrumenti per la ricerca del personale.La ricerca dei profili professionali è aperta sia all’areacommerciale (Sales Manager) che a ruoli di naturamanageriale, principalmente rivolti all’organizzazioneed alla gestione operativa delle business units delGruppo.Di seguito i profili attualmente ricercati:• Stage Junior Credit Manager (Cuneo);• Gestore Direzionale – Area Sud e Isole (Napoli);• Gestore Direzionale – Area Nord Est (Venezia);• Sales Manager (Bergamo, Genova, Pordenone,Salerno).gerlos
  • seguici su:0805 MondoImpreseL’impegno di Banca IFIS verso le Piccole Medie Impreseè in continua crescita. Oltre ai dati sul finanziamentoalle imprese nella forma del Factoring, anche la presenzaonline mostra una tendenza in continua evoluzione.Nelle scorse newsletter infatti abbiamo raccontatocome sia stato ridisegnato l’intero sito internetistituzionale del Gruppo per migliorare l’usabilitàda parte degli imprenditori, a cui è stata dedicataun’importante sezione all’interno della homepage.Oltre a questo canale preferenzale, è stato creato il blogMondoPMI (www.mondopmi.com), uno strumentodi informazione quotidiana sui temi del credito,finanziamento e novità legislative per le aziende.Il successo dell’iniziativa MondoPMI è testimoniatodalle visite uniche verso gli articoli, che negli ultimiquattro mesi di attività superano i 9.000 contatti. Taleinteresse ha portato Banca IFIS a fornire una nuovaveste grafica che migliorasse la ricerca dei lettori perarea tematica, rendendo immediatamente reperibilitutte le informazioni relative allo stesso tema. Quattropagine “vetrina” che, aggiornate in base ai temi fortidel momento, mettono in luce le informazioni piùinteressanti e ricercate nella rete.Oltre al nuovo layout grafico, MondoPMI si arricchiscedi un nuovo servizio dedicato ai propri lettori: lanewsletter settimanale. Ogni lunedì sarà possibile
  • seguici su:09ricevere le informazioni più importanti degli ultimisette giorni direttamente nella propria casella e-mail.Tale servizio, completamente gratuito, può essererichiesto da chiunque lasciando il proprio nome edindirizzo di posta elettronica nella sezione dedicatanella homepage. Continua inoltre l’attività sul canaleTwitter che ha recentemente superato i 125 follower conampi margini di crescita. La pagina, oltre a segnalarele uscite editoriali quotidiane e le principali notizie dicarattere generale, svolge la funzione di interazioneprimaria con i lettori, i quali possono porre domandeo segnalare degli argomenti dei quali vorrebbero degliapprofondimenti, certi di ottenere a breve un articolosull’argomento. La dinamicità della redazione infatticonsente di soddisfare le richieste del lettori, certi chela collaborazione sia la base di un rapporto fiduciarioe duraturo.L’attività di Banca IFIS a favore delle aziende non èsolo online. Continuano infatti gli eventi organizzatiper coinvolgere e far conoscere i servizi offerti dallaBanca. Come si potrà leggere nella prossima sezione,infatti, nei prossimi mesi sarà possibile incontrare deinostri rappresentanti commerciali alla Fiera di Milanoper l’evento Matching 2012, una sessione di incontrifinalizzata alla creazione di relazioni di business traimprenditori, in particolare quelli appartenenti allaPiccola Media Impresa.LA NEWSLETTER DI MONDOPMIAttraverso l’iscrizione sarai sempreaggiornato su tutti i temi principalidella settimana
  • seguici su:1006 In agenda:i prossimi eventiSi è tenuto presso la sede di Banca IFIS in collaborazioneconCreditVillageilWorkshopinternazionalesulsettoredei crediti non performing. L’appuntamento, al qualehanno partecipato player italiani ed internazionali, harappresentato, oltre che un’occasione di aggiornamentoprofessionale, un’opportunità di confronto riguardopotenzialità e prospettive di un mercato sempre più diforte interesse. Sono disponibili sul canale YouTube diBanca IFIS le testimonianze dei protagonisti a marginedel workshop.Di seguito i prossimi impegni istituzionali del Gruppo:• dal 2 al 4 ottobre Banca IFIS parteciperà alla StarConference 2012, l’evento dedicato agli operatorieconomici quotati nel segmento STAR di BorsaItaliana che si terrà a Londra presso la sede delLondon Stock Exchange Group. Il titolo dell’incontrosarà: “The excellence of Italian Companies meetsglobal investment standards: transparency, liquidityand governance”;• il 4 ottobre Banca IFIS parteciperà al LinkedIn DayForum, che si terrà presso il Leon’s Place di Roma;• Il 25 e il 26 ottobre Banca IFIS parteciperà al SouthEurope & Switzerland Midcap Event, il businessmeeting specializzato nel one-to-one organizzato aParigi. L’Amministratore Delegato Giovanni Bossiincontrerà gli investitori istituzionali in due giorninon-stop meetings;• il 6 novembre si terrà presso la sede direzionale diBanca IFIS la manifestazione Rimettere le scarpe aisogni, organizzata congiuntamene da Banca IFIS eSalone d’Impresa. L’appuntamento avrà come tema“La rivoluzione silenziosa dei mercati…e le armiusate dalle imprese”;• il 23 novembre si terrà la terza edizione dell’InvestorMeeting One Day in Venice. L’evento, al quale saràpossibile partecipare solamente su invito, avrà comeconsuetudinelasplendidacornicediVillaFurstenberg,sede della Direzione Generale del Gruppo Banca IFIS,e sarà organizzato congiuntamente da Banca IFISe Centrobanca, la Corporate e Investment Bank delGruppo UBI;• dal 26 al 28 novembre Banca IFIS parteciperà allasettima edizione di Matching, il business event voltostimolare nuove relazioni ed incontri fra imprenditori,in particolare della Piccola Media Impresa. L’edizione2012 si svolgerà presso la Fiera di Milano;• il 3 dicembre avverrà la premiazione di StreetNetwork, il concorso che ha coinvolto street artists,writers e utenti della rete per definire la veste graficadel nuovo conto corrente contomax;• Banca IFIS parteciperà alla quarta edizione delloEuropean Mid Cap Event di Ginevra, dal’11 al 12dicembre presso la capitale svizzera.• Entro la prima metà del mese di dicembre, BancaIFIS ospiterà presso la propria sede direzionale unevento in collaborazione con l’Associazione Veneti inAbruzzo, allo scopo di creare nuove opportunità diincontro tra i mercati delle regioni Abruzzo e Veneto.Villa Furstenberg faràancora una volta da corniceall’Investor Meeting OneDay In Venice.Appuntamentodel 23 novembre
  • seguici su:11Prezzo al 27/09/2012 5,225 €Min-Max a 365 gg Min 3,678 € – Max 5,49 €N. azioni emesse 53.811.095Capitalizzazione 281.162.971,38 €Performance 1 mese +8.57%Performance 6 mesi +13,01%Performance 1 anno +22,21%Dividendo pagato 0,250 €/azione (07/05/2012)Specialist CentrobancaAlla luce dei positivi risultati pubblicati l’azione Banca IFIS ha riscontrato un netto apprezzamento da parte deglioperatori. Tutti i nuovi report e aggiornamenti pubblicati dai diversi uffici studi danno giudizio positivo alla equitystory della Banca.L’Azione Banca IFIS in BorsaCalendario FinanziarioAzionariato 27 settembre 2012Sebastian Egon Furstenberg 69,3%Flottante 24,1%Giovanni Bossi 3,4%Riccardo Preve 2,4%Azioni proprie 0,8%mercoledì 14 novembre 2012 Approvazione terza trimestrale
  • seguici su:12ContattiSeguici suhttps://twitter.com/BancaIFIShttp://www.facebook.com/Banca.IFIShttp://www.linkedin.com/company/banca-ifishttp://www.youtube.com/user/BancaIFISSito web: http://www.bancaifis.itSito web bilancio 2011: http://bilancio.bancaifis.itInvestor contact: Mara Di GiorgioEmail: mara.digiorgio@bancaifis.itTel. +39 041 502 7623Copertura degli analistiMarco OpipariCentrobanca, Gruppo UBI Bancamarco.opipari@centrobanca.it_Mark ThomasEdison, Investment Researchfinancials@edisoninvestmentresearch.co.ukMarco CavalleriBanca Akrosmarco.cavalleri@bancaakros.it_07 Contatti