L'impresa che esporta: aumentare la competitività
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

L'impresa che esporta: aumentare la competitività

on

  • 835 views

Finanziamento all'impresa, gestione e garanzia del credito per le esportazioni: il supporto di Banca IFIS per la gestione e la copertura del rischio sui crediti, per aumentare sensibilmente la ...

Finanziamento all'impresa, gestione e garanzia del credito per le esportazioni: il supporto di Banca IFIS per la gestione e la copertura del rischio sui crediti, per aumentare sensibilmente la competitività dell’impresa esportatrice.

Statistics

Views

Total Views
835
Views on SlideShare
835
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
6
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

L'impresa che esporta: aumentare la competitività L'impresa che esporta: aumentare la competitività Presentation Transcript

  • IL FACTORING INTERNAZIONALE
  • Il Factoring InternazionaleIl Factoring Internazionale è un prodotto altamentequalificato per la gestione e la copertura del rischio sui creditiall’esportazione che consente di aumentare sensibilmente lacompetitività dell’impresa esportatrice 2
  • Highlights: andamento dei volumi internazionaliTurnover 2005 = 10 3
  • I maggiori utilizzatori del Factoring InternazionaleIn Export: Cina, Taiwan, Spagna, Turchia, FranciaIn Import: USA, Germania, Francia, Spagna, Italia 4
  • Le catene internazionali del FactoringFactor Chain International con sede ad Amsterdam,costituita nel 1968, presente in 67 paesi con 250 associatiInternational Factors Group con sede ad Bruxelles,costituita nel 1963, presente in 59 paesi con 155 associati 5
  • Export Factoring – I Servizi• Gestione del credito: direttamente o attraverso i propri corrispondenti, Banca IFIS provvede alla gestione ed all’incasso dei crediti ceduti. In caso di necessità collabora alla risoluzione delle contestazioni e si occupa della definizione di piani di rientro o del recupero giudiziale dei crediti• Garanzia: permette all’azienda esportatrice di ottenere una garanzia contro i rischi di insolvenza con copertura al 100%. L’approvazione viene rilasciata sotto forma di plafond rotativo• Finanziamento: il cliente ottiene un’anticipazione totale o parziale dei crediti ceduti generalmente dell’80% e nella divisa di fatturazione 6
  • Le principali informazioni per valutare l’operazionePer il cedente:• Ragione sociale ed indirizzo completo• Oggetto della fornitura• Stagionalità• Paesi verso i quali viene effettuata la fornitura• Fatturato previsto per paese• Divisa di fatturazione• Condizioni di pagamento• Condizioni di fornitura• Eventuali agenti e poteri 7
  • Le principali informazioni per valutare l’operazionePer il debitore:• Ragione sociale ed indirizzo completo• Codice identificativo• Condizioni di pagamento• Divisa di fatturazione• Indirizzo di fatturazione o consegna se diverso da quello del debitore• Importo linea di credito richiesta 8
  • Prima della fornitura ESPORTATORE IMPORTATORE Elenco Conferma Clienti Approvazione Credito EXPORT FACTOR 9
  • Come si calcola la linea di credito (plafond) per debitoreEsempio di calcolo Turnover annuo: € 24.000.000 Termini di pagamento: 30 gg Esposizione media: 24.000.000 / 365 30 = 2.000.000 Stagionalità: no Margine di tolleranza: 20% di 2.000.000 = 400.000 Linea di credito richiesta: 2.000.000 + 400.000 = 2.400.000 10
  • Dopo la fornitura ESPORTATORE Merce e Fattura IMPORTATORE Pagamento Cessione di Credito Pagamento Pagamento Gestione Anticipato EXPORT FACTOR 11
  • Come si applica la garanzia sui crediti cedutiEsempio di calcoloPlafond pro-soluto: € 30.000Decorrenza plafond pro-soluto: 01/01/2011Scadenza plafond pro-soluto: 30/06/2011Termini di pagamento approvati: 60 gg Fattura nr. Data Scadenza Importo MC* MC* approvato123 10/01/2011 10/03/2011 12.000 12.000 12.000146 02/02/2011 02/04/2011 13.000 25.000 25.000173 24/02/2011 24/05/2011 5.000 30.000 25.000196 14/03/2011 14/05/2011 8.000 38.000 30.000Incasso ft. 123 26.000 21.000203 14/04/2011 10/06/2011 11.000 37.000 30.000* MC = Monte Crediti 12
  • Come si calcola l’importo del finanziamentoEsempio di calcoloFido: € 24.000Percentuale di anticipazione: 80% Saldo Operazione Saldo Descrizione Data Importo Monte Conto Conto Operazione Crediti Corrente Corrente15/01/2011 Cessione ft. 123 12.000 12.00016/01/2011 Anticipo ft. 123 12.000 -9.600 -9.60010/02/2011 Cessione ft. 146 20.000 32.000 -9.60011/02/2011 Anticipo ft. 146 32.000 -14.400 -24.00015/03/2011 Incasso ft. 123 20.000 +12.000 -12.00016/03/2011 Margine 20% ft. 123 20.000 -2.400 -14.40016/03/2011 Salto anticipo ft. 146 20.000 -1.600 -16.000 13
  • Export Factoring – I Prodotti • Full Service Gestione + Garanzia + Finanziamento • Collection Only Gestione + Finanziamento • Non Notification Garanzia 14
  • Export Factoring – I Clienti PotenzialiL’export factoring si rivolge a società che operano con l’estero eche:• appartengono a diversi settori merceologici ad esclusione dei beni durevoli• non sono presenti direttamente nei paesi verso i quali esportano• intendono entrare in nuovi mercati o acquisire nuovi segmenti di clientela, tutelandosi dal rischio di insolvenza• applicano condizioni di pagamento fino a 120 giorni• non sono dotate di una adeguata struttura interna per la gestione dei crediti esteri• intendono modificare le condizioni di pagamento da L/C o contro documenti in rimessa diretta 15
  • Export Factoring – I Benefici per l’Esportatore – 1/2• Incremento del fatturato grazie all’offerta di condizioni di pagamento più competitive: rimessa diretta• Protezione contro il rischio di insolvenza• Informazioni e valutazioni aggiornate su debitori e mercati esteri• Stipula di un unico contratto di factoring che copre i rischi su più debitori residenti in paesi diversi• Possibilità di concentrarsi maggiormente sugli aspetti commerciali e relazionali, delegando al Factor tutti i problemi connessi all’incasso dei crediti 16
  • Export Factoring – I Benefici per l’Esportatore – 2/2• Riduzione dei costi fissi di gestione del credito• Fonte aggiuntiva al finanziamento• Tempestiva segnalazione di eventuali contestazioni e recupero più veloce in caso di insolvenza 17
  • Export Factoring – I crediti non fattorizzabili• Con condizioni di pagamento superiori a 180 giorni• Con condizioni di pagamento a mezzo Lettera di Credito• Che derivano da forniture di impianti con condizioni di pagamento a lungo termine e legati a fasi di collaudo• Che prevedono forniture in conto vendita 18
  • Import Factoring – I Prodotti• Full Service• Non Notification• Collection OnlyFactoring Indiretto: Si rivolge ad Aziende e a Gruppi Industriali dielevata affidabilità che, in qualità di debitori, sono interessati a utilizzare ilfactoring con i propri fornitori tramite Banca IFIS. Tale prodotto offrevantaggi sia al debitore che al suo fornitoreAcquisto a titolo definitivo: Acquisto del credito con pagamentosotto garanzia ad una data concordata antecedente i termini previsti nelcontratto di factoringLa somma erogata al cedente non costituisce anticipazione delcorrispettivo, ma incasso definitivo del credito. Non rappresenta pertantoun debito del cedente. L’esposizione è trasferita in capo al debitore ceduto 19
  • Import Factoring – I Benefici per l’Importatore• Incremento della capacità di acquisto• Miglioramento delle condizioni di pagamento• Trasformazione dei pagamenti con Lettera di Credito in Rimessa Diretta, garantendo il flusso degli incassi presso la propria banca di riferimento 20
  • Factoring e assicurazione del credito a confronto Caratteristiche Assicurazione Factoring Cessione dei crediti NO SI Fatturato globale Spesso NO Condizioni max. di pagamento 180 gg. 120 gg. % di copertura 75% - 90% 100%Approvazione per singolo debitore SI SI Franchigia SI NO Indennizzo massimo annuale SI SI Servizio di gestione NO SI Finanziamento dei crediti NO SI 21
  • GrazieDaniela BonzaniniResponsabile Area Internazionalevia Terraglio, 63Venezia Mestre – 30174Tel +39 041 5027511Fax +39 041 5027555 22