Your SlideShare is downloading. ×

Presentazione risultati primo semestre 2012

132

Published on

Il Consiglio di Amministrazione di Banca IFIS riunitosi oggi sotto la presidenza di Sebastien von Furstenberg ha approvato la relazione finanziaria semestrale. …

Il Consiglio di Amministrazione di Banca IFIS riunitosi oggi sotto la presidenza di Sebastien von Furstenberg ha approvato la relazione finanziaria semestrale.

“Bassa crescita, peggioramento dei conti pubblici e difficoltà strutturali dei sistemi bancari continuano ad alimentare una spirale negativa sul ruolo delle banche nel nostro paese e in Europa. Il Gruppo Banca IFIS è attivamente impegnato nella costruzione del proprio futuro e a sostenere l’economia reale.” commenta l’Amministratore Delegato, Giovanni Bossi, che prosegue, “Nel semestre abbiamo preso decisioni responsabili che stanno dando buoni frutti. Siamo consapevoli delle difficoltà del sistema Italia e dell’Europa, ma siamo anche attenti alle opportunità, certi che il futuro dell’uomo sia nelle idee più che nel denaro, nelle azioni concrete più che nella dimensione delle organizzazioni. La redditività realizzata nel semestre, grazie alle azioni attivate, che continueranno a dare risultati anche nei prossimi mesi, ci permette di pianificare una solida crescita degli impieghi a sostegno delle imprese del Paese”.

Published in: Economy & Finance
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
132
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. 11 Gruppo Banca IFIS
  • 2. 22 Risultati in breve Utile netto: 37,7 milioni di euro al 30 giugno 2012 (+188,6%) Patrimonio: 257,7 milioni di euro al 30 giugno 2012 (196,3 al 31/12/2011) Raccolta: 6.654,5 milioni di euro al 30 giugno 2012 (+81,9%)
  • 3. 33 Margine di Intermediazione 107,3(51,0 mio in 1Sem 2011) +110,3% = incremento 1Sem 2012 vs 1Sem2011 Contribuzione dei settori: Crediti commerciali: 47,8 NPL: 10,1 Crediti fiscali: 1,1 Governance e Servizi: 48,3 (Valori in milioni di euro) KPI Segm. Crediti Commerciali 1 Sem 2012 1 Sem 2011 MdI/ Turnover 1,9% 1,5% Nel semestre grande focus su piccole imprese 1.574 1.566 2.343 2.470 2.485 - 500 1.000 1.500 2.000 2.500 3.000 giu-08 giu-09 giu-10 giu-11 giu-12 Turnover
  • 4. 44 Risultato Netto della Gestione Finanziaria 92,5 (39,6 mio in 1Sem 2011) +133,6% = incremento 1Sem 2012 vs 1Sem2011 Contribuzione dei settori: Crediti commerciali: 35,7 NPL: 10,0 Crediti fiscali: 1,1 Governance e Servizi: 45,7 (Valori in milioni di euro) KPI Gruppo 1 Sem 2012 1 Sem 2011 Costo della qualità creditizia 2,0% 1,9% 0 2 4 6 8 10 12 14 giu-09 set-09 dic-09 mar-10 giu-10 set-10 dic-10 mar-11 giu-11 set-11 dic-11 mar-12 giu-12 Rettifiche crediti
  • 5. 5 Margine di intermediazione Rettifiche Costi operativi Imposte Utile d'esercizio 5 Utile netto 37,7(13,0 in 1Sem 2011) +188,6% = incremento 1Sem 2012 vs 1Sem2011 107,3 14,9 34,7 20,1 37,7 (Valori in milioni di euro) KPI di Gruppo 1 H 2012 1 H 2011 Cost della qualità creditizia 2,0% 1,9% Cost/ income ratio 32,3% 39,2% Tax Rate 34,9% 30,7%
  • 6. 6 Altre attività finanziarie(AFS+ HTM) 4.319,6milioni di euro +156,3 %incremento 1 Sem 2012 vs 2011 6 Stato Patrimoniale - Impieghi CREDITI verso la clientela 2.186,4milioni di euro +26,9% incremento 1 Sem 2012 vs 2011 CREDITI verso le banche 342,3milioni di euro +8,4% incremento 1 Sem 2012 vs 2011 Portafoglio Titoli di debito 4.364,8 milioni di euro 62% 31% 5% 2% Principali forme di impiego Attività finanziarie Crediti verso clientela Crediti verso Banche Altre attività 1.844 1.859 1.723 1.868 2.186 - 500 1.000 1.500 2.000 2.500 giu-11 set-11 dic-11 mar-12 giu-12 Crediti verso la clientela
  • 7. 77 Crediti verso clientela LFL CREDITI verso la clientela 2.186,4 milioni di euro Incidenza delle attività deteriorate / Totale crediti netti= 17,4% vs 16,1% Incidenza delle sofferenze / Totale crediti netti= 3,4% vs 4,3% - 50 100 150 200 250 300 350 400 Sofferenze Incagli Ristrutturate Scadute Totale 74 158 4 42 278 75 168 3 134 380 Qualità degli attivi 31/12/2011 30/06/2012
  • 8. 8 0 50 100 150 200 250 300 Sofferenze Incagli Ristrutturate Scadute Totale 66 79 4 42 191 67 84 3 134 288 Qualità degli attivi del solo segmento crediti commerciali 31/12/2011 30/06/2012 8 Crediti verso clientela LFL Incidenza delle attività deteriorate/ Totale crediti netti= 15,9% vs 12,4% Incidenza delle sofferenze / Totale crediti netti= 3,7% vs 4,3% Nuovo std Banca D’Italia per identificare lo scaduto : 90 gg vs 180 gg CREDITI verso la clientela 1.807,4 milioni di euro
  • 9. 99 Portafoglio titoli 31/12/2011 30/06/2012 % change Tipologia di titoli di debito inclusi fra: Attività finanziarie disponibili per la vendita 1.671 1.348 -19,3% Attività finanziarie detenute fino a scadenza - 2.959 Crediti verso banche- titoli obbligazionari 111 58 -47,3% Attività finanziarie detenute per la negoziazione 0 0 -37,8% Totale titoli in portafoglio 1.782 4.365 145,0% fino a 3 mesi oltre a 3 fino a 6 mesi oltre 6 fino a 1 anno oltre 1 fino a 5 anni oltre 5 fino a 10 anni Totale 334 646 699 2.614 71 % sul totale 8% 15% 16% 60% 2%
  • 10. 1010 Stato Patrimoniale - Raccolta rendimax – conto deposito 2.441,4 milioni di euro +56,9% incremento 1Sem 2012 vs 2011 Totale della raccolta: 6.654,5 milioni i euro raccolta wholesale 3.570,7milioni di euro PCT con sottostante titoli di Stato e controparte Cassa di Compensazione e Garanzia raccolta wholesale 582,8 milioni di euro debiti verso banche -70,9% vs 2011 8,8% 91,2% Totale Raccolta Deb. vs banche Deb. vs clientela
  • 11. 1111 1° Semestre 2012 in breve Continuo e quotidiano successo di rendimax, con forte accelerazione nella raccolta. PMI e PA: aumentano del 12% i clienti finanziati. NPL: focus su rafforzamento ed efficientamento di processi, risorse e strumenti di gestione, con ulteriori prospettive di redditività. Acquisizioni importanti di nuovi portafogli (+600 milioni di euro nominali – gestiti fino a 3.071 milioni a fine giugno) Crediti Fiscali: leadership rafforzata, con strategie di business volte a massimizzare le sinergie di Gruppo Portafoglio titoli governativi italiani: rafforzamento del Patrimonio senza ricorso ad alcun aumento di capitale e senza togliere risorse alle imprese. Redditività record – Solvency: 11,9%, Core Tier1: 12,1% Raccolta Impieghi Redditività

×