Your SlideShare is downloading. ×
USER EXPERIENCE & DINTORNI - Francesco Terzini
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

USER EXPERIENCE & DINTORNI - Francesco Terzini

768

Published on

Francesco Terzini …

Francesco Terzini
Art Director Fondazione Sistema Toscana
User experience & paraggi

7 Novembre 2012
San Donato in Poggio, Tavarnelle val di Pesa
Palazzo Malaspina
Lezione di Turismo di BTO Educational
verso #bto2012

Rewind:
http://www.btoeducational.it/calendario/1_cassettadegliattrezzi/

Published in: Education
0 Comments
6 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
768
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
56
Comments
0
Likes
6
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. SAN DONATO IN POGGIO - 7 NOVEMBRE 2012 USEREXPERIENCE DESIGN & PARAGGI FRANCESCO TERZINI - ART DIRECTOR @ FONDAZIONE SISTEMA TOSCANA
  • 2. USER EXPERIENCE ?
  • 3. USER EXPERIENCE ? “Tutti gli aspetti che riguardano l’interazione dell’utente finale con l’azienda ed i suoi prodotti” (Nielsen-Norman Group)
  • 4. USER EXPERIENCE ? “Il giudizio degli utenti sulla qualità delprodotto derivante dalla loro esperienzad’uso e le caratteristiche del prodotto che lo rendono usabile e piacevole” (Alistair Sutcliffe, University of Manchester)
  • 5. USER EXPERIENCE ? “L’esperienza d’uso concerne gli aspettiesperienziali, affettivi, l’attribuzione di senso edi valore collegati al possesso di un prodotto e all’interazione con esso [...]” (Wikipedia)
  • 6. USER EXPERIENCE SYSTEM“...user experience focusing on users’ feelings stemming both INTERAZIONEfrom pragmatic and hedonistic come luogo dell’incontro aspects of the system.” (Wikipedia) HEDONISTIC PRAGMATIC
  • 7. UX DESIGN Strumenti e fattori che definiscono un’esperienza d’uso completa ed efficace CORPORATE UX SERVICESStrumenti DESIGN SOCIAL MARKETING USABILITY ACCESSIBLE PLEASURE Fattori PERFORMANCE TRUST
  • 8. IN COSA SITRADUCONO? TIPS
  • 9. L’importanza deiCONTENUTI 5 TIPS
  • 10. 1. Architettura dell’informazione chiara
  • 11. 2. Comincia con i contenuti critici
  • 12. 3. Raggruppa i contenuti
  • 13. 4. Mostra solo i contenuti d’interesse
  • 14. 6. Considera le differenze del tuo audience
  • 15. L’importanza dei TESTI5 TIPS
  • 16. 1. Scrivi introduzioni e scrivile brevi.
  • 17. 2. Scrivi paragrafi corti
  • 18. 3.Vai dritto al punto
  • 19. 4. Utilizza un linguaggio semplice
  • 20. 5. Utilizza grassetti, liste e immagini
  • 21. L’importanza delleIMMAGINI5 TIPS
  • 22. 1. Le persone preferiscono le immagini al testo
  • 23. 2. Le immagini catturano l’attenzione e fanno leva sulle emozioni
  • 24. 3. Il ruolo speciale del logo
  • 25. 4. Utilizza immagini significative
  • 26. 5. Le immagini di sfondo creano l’atmosfera
  • 27. 10 REGOLE di BASE1. Usabile significa Funzionale2. Il Feedback è fondamentale3. Orientarsi prima di tutto4. L’estetica vuole la sua parte5. Semplice ma performante6. Le immagini contano7. Le informazioni devono essere rintracciabili8. Le informazioni devono essere comprensibili9. La tua home page è la tua Main Hall10. I form sono la tua reception
  • 28. SAN DONATO IN POGGIO - 7 NOVEMBRE 2012
  • 29. Grazie! Francesco TerziniArt Director @Fondazione Sistema Toscana http://flavors.me/fterzini SAN DONATO IN POGGIO - 7 NOVEMBRE 2012

×