Your SlideShare is downloading. ×
TURISMO in TOSCANA, nel 2020 - BTO Buy Tourism Online 2013 - Alberto Peruzzini, Alessandro Tortelli
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

TURISMO in TOSCANA, nel 2020 - BTO Buy Tourism Online 2013 - Alberto Peruzzini, Alessandro Tortelli

260
views

Published on

BTO - Buy Tourism Online …

BTO - Buy Tourism Online
Day ONE 3 dicembre 2013
Turismo in Toscana 2012
http://www.buytourismonline.com/eventi/toscana/

Attraverso l’analisi dei trend dei mercati di provenienza turistici verso la Destinazione Toscana, nuove idee su come intercettare flussi di viaggiatori da mercati che oggi risultano non troppo significativi percentualmente, ma che fra qualche anno, 2020 appunto, possono diventare importanti per l’economia della Regione.

Saluto iniziale:
Simonetta Giordani
Sottosegretario di Stato al Ministero per i Beni e le Attività Culturali

Introduce:
Cristina Scaletti
Assessore al Turismo di Regione Toscana

“Turismo in Toscana, nel 2020″:
Alberto Peruzzini
Dirigente Responsabile Turismo Toscana Promozione
Alessandro Tortelli
Direttore Scientifico Centro Studi Turistici

“Vetrina Toscana”
Stefano Romagnoli Dirigente Servizio Disciplina e Politiche di Sviluppo e di Promozione del Turismo, Regione Toscana

“Piattaforma turismo: una rete di destinazioni turistiche di eccellenza”
Paolo Bongini
Coordinamento Politiche per il Turismo Regione Toscana

“Tutte le novità del sito del turismo regionale www.turismo.intoscana.it”
Francesco Tapinassi
Fondazione Sistema Toscana

Published in: Education

0 Comments
3 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
260
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
21
Comments
0
Likes
3
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. TURISMO IN TOSCANA, NEL 2020 Martedì, 3 Dicembre 2013 A cura di Toscana Promozione e Centro Studi Turistici Firenze
  • 2. Consuntivo 2013 Turismo q  Elaborazioni CST su dati provvisori forniti dalle Amministrazioni Provinciali
  • 3. Variazione % delle presenze turistiche nel 2013 rispetto al 2012 - Stime Le stime 2013 per la Toscana n  12,2 mln di Arrivi + 0,9% n  43,2 mln di Presenze + 0,5% q  In termini assoluti la crescita è stimata in circa 104 mila arrivi e 196 mila di pernottamenti in più q  La permanenza media è attesa sugli stessi valori dello scorso anno (3,6 giorni)
  • 4. Variazione % delle presenze turistiche nel 2013 rispetto al 2012 per Nazionalità - Stime Come nel 2012, anche per il 2013 è previsto un calo di presenze della domanda italiana a cui si contrappone la crescita della domanda straniera Ê  Italiani È  Stranieri - 4,2% + 4,7% q  Si consolida il livello di internazionalizzazione della domanda turistica regionale: dal 52,3% sale al 54,5%
  • 5. Il trend delle presenze turistiche nel 2013 rispetto al 2012: i principali Mercati Esteri Europei Germania Paesi Bassi Francia Regno Unito Presenze Extraeuropei Presenze ÙÙ ÙÙÙ Stati Uniti Ù Giappone Ù Ù Australia ×Ø Canada ×Ø ÙÙ Svizzera Ù Belgio Ù Brasile Ú Spagna Ú Russia ÙÙÙ Austria Ù India ÙÙÙ Danimarca Ù Cina ÙÙÙ BRIC Presenze
  • 6. Turismo – Tendenze e prospettive La Toscana verso il 2020 … Le recenti tendenze dei mercati esteri e le previsioni per i prossimi anni
  • 7. Incidenza della domanda straniera in Toscana – Periodo 2005 al 2012 54,5% 52,3% 50,6% 47,1% 47,5% 47,9% 2005 2006 2007 48,8% 47,8% 46,4% 2008 2009 2010 2011 2012 2013 q  Il peso del turismo straniero in Toscana passa dal 47,1% del 2005 al 54,5% stimato per il 2013
  • 8. I mercati esteri in Toscana dal 2005 al 2012 Variazione % Presenze 2012/2005 – MERCATI EUROPEI Germania Paesi Bassi Francia Regno Unito +15% +31% +38% -12% Var. % Svizzera Belgio Spagna Austria Danimarca +15% +38% -3% +28% +7% Arte Affari Montagna Balneare Termale Campagna Germania +18% +4% +16% +14% +25% Paesi Bassi +38% -22% +29% +61% +37% Francia +25% -2% +79% +30% +72% Regno Unito -12% -26% +10% -16% -8% Svizzera +14% +3% +16% -11% +20% Belgio +28% +51% +63% +24% +54% Spagna +1% +17% +28% -5% +56% Austria +10% +13% +9% -13% +13% Danimarca +32% +52% -2% +102% +43%
  • 9. I mercati esteri in Toscana dal 2005 al 2012 Var. % Presenze 2012/2005 – MERCATI EXTRAEUROPEI TRADIZIONALI Stati Uniti Giappone Australia Canada -6% -18% +40% +24% Var. % Arte Affari Montagna Balneare Termale Campagna Stati Uniti -5% +132% -9% -26% +9% Giappone -11% -81% -26% -65% -30% Australia +39% -55% +29% +87% +84% Canada +28% -1% +18% +46% +10%
  • 10. I mercati esteri in Toscana dal 2005 al 2012 Var. % Presenze 2012/2005 – MERCATI BRIC TOTALE BRIC Brasile Russia India Cina +220% +298% +237% +284% +162% Var. ass. Arte Affari Montagna Balneare Termale TOTALE BRIC +757.466 +44.977 Brasile +280.835 +855 +2.726 +5.227 +17.264 Russia +190.398 +1.824 +134.760 +93.648 +17.403 India +57.778 +3.691 +2.652 +2.192 +8.879 Cina +228.455 +38.607 +2.400 +6.593 +40.623 +142.538 +107.660 Campagna +84.169
  • 11. I mercati esteri in Toscana dal 2005 al 2012 Var. % Presenze 2012/2005 – MERCATI EST EUROPA TOTALE EST EUROPA Polonia Romania Repubblica Ceca Ungheria Altri Paesi Est Europa* +109% +141% +100% +73% +38% +201% Var. % Arte Affari Montagna Balneare Termale Campagna TOTALE EST EUROPA +101% +117% +102% +74% +175% Polonia +141% +150% +132% +86% +225% Romania +77% +395% +147% +48% +139% Repubblica Ceca +93% +77% +49% +60% +334% Ungheria +32% +34% +46% -1% +46% +162% -29% +194% +290% +242% Altri Paesi Est Europa * Ucraina, Slovacchia, Bulgaria
  • 12. I mercati esteri in Toscana dal 2005 al 2012 Var. % Presenze 2012/2005 – ALTRI PAESI EXTRAEUROPEI Corea del Sud Altri Paesi Asia* Argentina Messico Altri Paesi America Latina** +147% +93% +198% +20% +52% Var. % Arte Affari Montagna Balneare Termale Campagna Corea del Sud +182% +59% 0% +32% +97% Altri Paesi Asia +107% +79% +17% +79% +119% Argentina +233% +182% +29% +139% +165% Messico +23% -59% +104% +165% +136% Altri Paesi America Latina +56% -42% +3% +64% +132% * Israele, altri paesi asiatici ** Venezuela, altri paesi centro-sud America
  • 13. Turismo – Tendenze e prospettive La Toscana verso il 2020 … Le recenti tendenze dei mercati esteri e le previsioni per i prossimi anni
  • 14. Prospettive “outbound” delle destinazioni turistiche anni 2010-2020 Inbound visitor traffic: 2010 and 2020 *Including China and India Source: Oxford Economics Outbound visitor traffic *Including China and India Source: Oxford Economics
  • 15. Macro-tendenze degli arrivi turistici a livello internazionali nei prossimi 20 anni (WTO) Ø  Cresce il divario fra le economie avanzate e quelle emergenti Ø  Rallenta la crescita degli arrivi internazionali in Europa (+2,3% annuo) Ø  L’Europa si conferma come prima destinazione mondiale per arrivi internazionali Ø  Crescono le destinazioni dell’area Asia e Pacifico, sempre più vicine ai risultati del Vecchio Continente
  • 16. Per la Toscana Turistica del 2020 – I MERCATI TRADIZIONALI Scenari di sviluppo Outbound e prodotti turistici di maggior interesse GERMANIA Ø  73,5 mln di viaggiatori verso destinazioni estere (2012) Ø  +2-3% crescita media annua outbound tedesco fino al 2020 Ø  Prodotti: vacanza relax, natura, crociera, sport, benessere e SPA STATI UNITI Ø  53,4 mln di viaggiatori dagli Stati Uniti verso destinazioni a lungo raggio (2013) Ø  +5% crescita media annua outbound a lungo raggio fino al 2020 Ø  Prodotti: arte e cultura, natura, vacanze attive, enogastronomia, corsi di lingua, made in italy PAESI BASSI Ø  18,6 mln di viaggi all’estero (2012) FRANCIA Ø  +2,5% crescita media annua outbound olandese fino al 2020 Ø  22,4 mln di viaggiatori verso destinazioni estere (2011) Ø  Prodotti: vacanza benessere, cultura, sport Ø  +3% crescita media annua outbound francese fino al 2020 Ø  Prodotti: cultura, natura, wellness, sport, turismo accessibile, shopping q  Elaborazioni CST su fonti WTO, European Travel Commission, Oxford Economics, Focus Paese MAE-ENIT su mercati esteri
  • 17. Per la Toscana Turistica del 2020 – I MERCATI BRIC Scenari di sviluppo Outbound e prodotti turistici di maggior interesse BRASILE Ø  6,8 mln di viaggiatori dal Brasile verso destinazioni a lungo raggio (2013) Ø  +7% crescita media annua outbound a lungo raggio fino al 2020 Ø  Prodotti: città d’arte, terme e benessere, enogastronomia, shopping, montagna, sport e golf, religioso INDIA Ø  10,7 mln di viaggiatori dall’India verso destinazioni a lungo raggio (2013) Ø  +10% crescita media annua outbound a lungo raggio fino al 2020 RUSSIA Ø  41,1 mln di viaggiatori dalla Russia verso destinazioni europee (2013) Ø  +7% crescita media annua outbound a lungo raggio fino al 2020 Ø  Prodotti: città e piccoli centri d’arte, tour culturali e enogastronomici, balneare, montagna inverno, SPA, religioso, made in italy CINA Ø  23,7 mln di viaggiatori dalla Cina verso destinazioni a lungo raggio (2013) Ø  +13% crescita media annua outbound Ø  Prodotti: città e piccoli centri d’arte, cultura, a lungo raggio fino al 2020 balneare, enogastronomia, shopping, Ø  Prodotti: città e piccoli centri d’arte, montagna inverno, MICE, cinema, viaggi di cultura, shopping, balneare, studio, nozze, segmento lusso, made in italy enogastronomia, terme e benessere, q  Elaborazioni CST su fonti WTO, European Travel Commission, Oxford Economics, Focus Paese MAE-ENIT su mercati esteri MICE, segmento lusso, made in italy
  • 18. Per la Toscana Turistica del 2020 – ALTRI MERCATI A LUNGO RAGGIO Scenari di sviluppo Outbound e prodotti turistici di maggior interesse COREA DEL SUD Ø  13,7 mln di viaggiatori dalla Corea verso destinazioni estere (2012) ASIA Ø  +10% crescita media annua outbound a lungo raggio fino al 2020 Ø  +3% crescita media annua outbound a lungo raggio fino al 2020 Ø  Prodotti: città d’arte e centri minori, natura, enogastronomia, terme e benessere, made in italy Ø  Prodotti: cultura, shopping, enogastronomia, terme e benessere, natura, made in italy ARGENTINA Ø  5,2 mln di viaggiatori dall’Argentina verso destinazioni a lungo raggio (2013) Ø  +6% crescita media annua outbound a lungo raggio fino al 2020 Ø  Prodotti: città e piccoli centri d’arte, cultura, enogastronomia, religioso, turismo di ritorno, ecoturismo, crociere, made in italy, italian lifestyle q  Elaborazioni CST su fonti WTO, European Travel Commission, Oxford Economics, Focus Paese MAE-ENIT su mercati esteri CENTRO-SUD AMERICA Ø  +6% crescita media annua outbound a lungo raggio fino al 2020 Ø  Prodotti: città d’arte, cultura, studio, shopping, enogastronomia, natura, sport
  • 19. Per la Toscana Turistica del 2020 – ALTRI MERCATI EUROPEI Scenari di sviluppo Outbound e prodotti turistici di maggior interesse POLONIA Ø  6,3 mln di viaggiatori polacchi verso destinazioni estere per motivi turistici (2012) Ø  +11% crescita media annua outbound a lungo raggio fino al 2020 Ø  Prodotti: città d’arte, balneare, tour enogastronomici, shopping, ecoturismo e parchi, sport e cicloturismo, city-breaks, italian lifestyle, DANIMARCA Ø  +3% crescita media annua outbound a lungo raggio fino al 2020 Ø  Prodotti: città d’arte, balneare, tour enogastronomici,vacanze attive, sport e golf, romantic weekend q  Elaborazioni CST su fonti WTO, European Travel Commission, Oxford Economics, Focus Paese MAE-ENIT su mercati esteri PAESI EST EUROPA Ø  +13% crescita media annua outbound fino al 2020 Ø  Prodotti: cultura, shopping, montagna, tour enogastronomici, segmento lusso, made in italy
  • 20. Per la Toscana Turistica del 2020 – SINTESI MERCATI Scenari di sviluppo Outbound 14% Previsione crescita media annua fino al 2020 (var.%) CN 12% PL 10% KR 8% IND RUS BR 6% RA USA 4% D 2% DK F NL 0% -50% 0% 50% 100% 150% 200% Var. % 2012/2005 q  Elaborazioni CST su fonti WTO, European Travel Commission, Oxford Economics, Focus Paese MAE-ENIT su mercati esteri 250% 300% 350% 400%

×