TRIVAGO – Giulia Eremita - #SMWMLN – Social Media Better Tourism

2,815 views

Published on

22 Settembre 2K10
SOCIAL MEDIA BETTER TOURISM
A Milano, dentro la Social Media Week, il festival della rete

Prosegue il percorso di ToscanaLab 2K10 verso la messa a punto del proprio manifesto Internet Better Life.

“Social Media Week is a global platform that connects people, content, and conversation around emerging trends in social and mobile media”

Bogotà, Buenos Aires, Los Angeles, Mexico City e Milano: cinque città connesse tra loro dal 20 al 24 Settembre con protagonisti aziende e persone che conversano di Social Media, all’interno di un format davvero unico.

Ospiti di Augmendy, ToscanaLab 2K10 e BTO Educational hanno promosso all’interno della Social Media Week [ il festival della rete ] un evento con tema Social Media e Turismo.

Attraverso una conversazione con i partecipanti all’incontro, mettendo a confronto tante esperienze diverse, si è indagato sull’impatto dei Social Media sulle dinamiche d’incontro tra domanda e offerta turistica.

Dentro la Social Media Week, a Milano nel Blend Tower, il 22 Settembre.

Social Media Better Tourism, c'erano:

Mirko Lalli – Responsabile Comunicazione e Marketing Fondazione Sistema Toscana
Rodolfo Baggio - Università Bocconi - Master in Economia del Turismo e Centro Dondena per la Ricerca sulle Dinamiche Sociali. Presidente del Comitato Tecnico – Scientifico di BTO Educational
Roberta Milano - Università degli Studi di Genova, Campus Universitario di Savona + Blogger. Co-Founder BTO Educational

Queste tre persone hanno condotto l’evento.

Hanno raccontato le loro storie, presentato progetti, ricerche, idee, conversato tra loro e con il pubblico:

Paolo Barbesino – Managing Director CommStrategy
Cristiano Callegari aka Zio Burp – Blogger, social media, copywriter Ambito5
Stefano Ceci – Founder GH Impresa Turistica. Comitato Tecnico – Scientifico BTO Educational
Alberto Chiapponi - Web marketing and social media consultant H-art
Lisa Dubost – International affairs AirBnb
Giulia Eremita – Country Manager Trivago.it. Comitato Tecnico – Scientifico BTO Educational
Monica Fabris - Presidente GPF©. Comitato Tecnico – Scientifico BTO Educational
Elena Grassi – Senior Sales Manager Expedia
Paolo Mezzina – TravelPeople. Presidente e Managing Director Slash
Bruno Preda– Country Manager Italy Atrapalo.com
Diego Ricchiuti – Managing Director Agency.com
Andrea Tracanzan - Marketing Director Zoes.it (Fondazione Responsabilità Etica / Banca Etica)

Special Guest:
Giancarlo Carniani - Coordinatore BTO - Buy Tourism Online. Co-Founder BTO Educational

SOCIAL MEDIA BETTER TOURISM
La FORMULA e gli OBIETTIVI

Durante la circa due ore e mezza del Social Media Better Tourism, gli speakers si sono presentati e hanno converserato con il pubblico di Social Media e Turismo.

Ognuno in quindici minuti di tempo, ha contribuito nell’incontro a mettere a fuoco il concetto Better Tourism, in quest’occasione declinato sui Social Media.

Insomma, i Social Media aiutano chi viaggia?

Si, certo.

Ma il quesito di fondo non è questo, il focus di di ToscanaLab 2010 e BTO Educational è sugli “altri”, ovvero tutta l’intera filiera che ruota intorno a chi viaggia, insomma gli operatori economici.

Durante ToscanaLab 2K10 nel panel Internet Better Tourism, BTO Educational ha promosso una conversazione con il pubblico che ha portato alla redazione di un Manifesto “Internet Better Tourism”, all’interno del progetto ancora più ambizioso che prevede la stesura di un decalogo “Internet Better Life” .

L’occasione della Social Media Week vuole essere valorizzata per fare un ulteriore messa a fuoco dei punti condivisi con i partecipanti di ToscanaLab 2K10 e che hanno portato alla stesura del Manifesto Internet Better Tourism.

Internet Better Tourism sarà veramente Better per tutti quando tutti modificheranno i propri comportamenti, si muoveranno verso il web e chi viaggia prenderanno c

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
2,815
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
11
Actions
Shares
0
Downloads
54
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

TRIVAGO – Giulia Eremita - #SMWMLN – Social Media Better Tourism

  1. 1. Social Media Better Tourism
  2. 2. Social Media = Better Tourism? „ L’esperienza trivago “
  3. 3. <ul><ul><li>2005: La sintesi </li></ul></ul><ul><ul><li>travel search engine </li></ul></ul>OLTA <ul><ul><li>Search engines </li></ul></ul><ul><ul><li>Booking web sites </li></ul></ul><ul><ul><li>Reviews web sites </li></ul></ul>Hotel Price Comparison Hotel Reviews Website Travel search engine
  4. 4. <ul><ul><li>2006: La diffusione </li></ul></ul>trivago.com.br trivago.mx trivago.com trivago.jp trivago-hotel.cn .trivago.com.tr trivago.it .trivago.es . trivago.fr . trivago.co.uk .trivago.nl trivago.de .trivago.se .trivago.ro . trivago.bg .trivago.rs . trivago.gr .trivago.fi trivago.rs trivago.pl Founded 2005 trivago gmbH 22 piattaforme 10 mln utenti unici/mese 450.000 hotel worldwide 60 partner prenotazione (OTA, catene..) 10 milioni recensioni hotel integrate 10 mln foto .trivago.dk
  5. 5. <ul><ul><li>2009: La nuova community </li></ul></ul>Community Redattori Amministratori Community manager Project manager
  6. 6. <ul><ul><li>2009: La community </li></ul></ul>Community managers Amministratori Redattori Viaggiatori
  7. 7. <ul><ul><li>2010: L’evoluzione </li></ul></ul>2008 2010 <ul><ul><li>Focus: community </li></ul></ul><ul><ul><li>Focus: Confronto prezzi hotel </li></ul></ul>
  8. 8. <ul><ul><li>Trivago ha integrato nel price search 53 agenti di online booking . Tutte le offerte di mercato sono disponibili e visibili in metasearch. Ricerca per distanze/prezzo/offerte/criteri (200) La prenotazione avviene sul sito partner . </li></ul></ul>1° Key point: Comparazione prezzi 1 2 3 Affina criteri Deal form Filtra per prezzo/recensioni
  9. 9. <ul><ul><li>Breve fase di contrattazione prima della prenotazione : servizi offerti e recensioni , i fattori determinanti. Gli albergatori possono gestirsi la scheda gratuitamente attraverso hotelier.trivago.it e inserire i contatti diretti + link al sito . </li></ul></ul>Prenotazione al partner 1° Key point: prenotazione 3 4 Recensioni integrate
  10. 10. 2° Key point: Recensioni Hotel <ul><ul><li>Le recensioni/valutazioni (tecnicamente CGU) stabiliscono le liste. Piu’ l’hotel accumula Cgu positivo su trivago nel tempo, piu’ acquista visibilita’ (Top Hotel). </li></ul></ul>1 2 3 Opinione trivago Recensione esterna trivago Recensione siti partner
  11. 11. 3° Key point: Informazioni su destinazioni <ul><ul><li>I viaggiatori trovano per ogni destinazione nel mondo (Stato, Regione, Citta’) l’indice popolarita’ citta’ e attrazioni che loro stessi stabiliscono sulla base della loro esperienza attraverso recensioni, valutazioni, foto e vario materiale ( CGU ). </li></ul></ul>1 2
  12. 12. <ul><ul><li>La quantita’ di CGU influisce sulla popolarita’ di una destinazione e sulla conversione clicks/visite di pagina e influenza il processo decisionale. </li></ul></ul>Sirmione Abano Terme Acqua Terme Grotte di Catullo Castello Scaligero .... .... .... .... .... Centro storico ... Le Terme .... ... Lago <ul><ul><li>Come pesa il CGU ? </li></ul></ul>
  13. 13. Restiamo in contatto! Trivago.it Trivago_it trivagando Trivago Italia Trivago it

×