Your SlideShare is downloading. ×

LAZIO is YOU - BTO Buy Tourism Onliine 2013 - Regione Lazio

414

Published on

BTO - Buy Tourism Online …

BTO - Buy Tourism Online
Day TWO
4 dicembre 2013
LAZIO is YOU
http://www.buytourismonline.com/eventi/lazio-is-you-2/

La seconda Cassetta degli attrezzi è dedicata alla creatività, al racconto dei lavori in corso per rendere più comunicativa e competitiva la destinazione Lazio.

Il tema conduttore della VI edizione del BTO è .IT is you, per dire SEI TU che ogni giorno ti impegni con passione per fare nel modo migliore il tuo lavoro creando valore e contribuendo a mantenere competitiva la Destinazione Italia.

Si tratta di un messaggio di ottimismo, tra tante difficoltà, destinato agli operatori della filiera turistica, a chi lavora a sostegno dei territori, a chi si occupa di marketing territoriale.

Riprendendo il claim del BTO 2013, i due slot delle Cassette degli Attrezzi della Regione Lazio sono stati definiti LAZIO IS YOU, per far conoscere una serie di case histories di successo per la promozione turistica della regione a tutti i partecipanti e condividere la azioni in corso, un vero e proprio cantiere aperto.

I due incontri intendono provocare un brain storming per tutti, una base di confronto delle idee per rendere più sfidante la proposta di promozione turistica del Lazio.

Enrica Cellitti e Antonella Sperati fanno parte di un giovanissimo team di ragazze ciociare che ha vinto un bando di idee della Regione Lazio per le Politiche giovanili, con un progetto di marketing turistico chiamato ImmaginiAMO il nostro territorio, mettendo insieme quattro piccoli borghi della Ciociaria e sensibilizzando anche gli abitanti locali. Un’applicazione brillante di progettazione turistica e di animazione territoriale.

Chiara Palmieri
E’ tra i soci fondatori di RAGÙ Communication, una startup nata nel 2012 che si occupa di comunicazione creativa attraverso l’uso di nuove tecnologie e motion design. È impegnata nello sviluppo di campagne di comunicazione e progetti di promozione e divulgazione basati sui new media: dalla consulenza strategica all’ideazione della struttura e dei contenuti di nuove piattaforme multimediali, dalla realizzazione di prodotti audiovisivi allo sviluppo di softwares e applicazioni per mobile.
Condividerà le idee innovative di graphic and motion design applicate alla promozione culturale e turistica.

Pietro Giliberti fa parte del team della Comunicazione e Relazioni esterne della Presidenza della Regione Lazio, che ha appena promosso, in collaborazione con AIAP (Associazione Italiana Design della Comunicazione visiva), due concorsi internazionali di idee, uno per il marchio e uno per il playoff della promozione del territorio del Lazio. Il bando, in corso, ha l’obiettivo di ricercare, attraverso la creatività, gli elementi rappresentativi delle peculiarità e degli elementi identificativi del Lazio. Una sfida da raccogliere e Pietro Giliberti racconterà come.

A Flaminia Santarelli, responsabile dell’area promozione e commercializzazione dell’Agenzia Regionale del Turismo, il compito di moderatrice.

Published in: Education
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
414
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
11
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1.                            Istruzione e Politiche per i Giovani Provincia di Frosinone Comune di Piglio Comune di Paliano Comune di Acuto Assessorato Politiche Giovanili BTO-­‐  Buy  Tourism  Online   LE CASSETTE DEGLI ATTREZZI DELLA REGIONE LAZIO “  LAZIO IS YOU – stiamo lavorando per voi, la creatività”   4  Dicembre  2013   Firenze,  Fortezza  da  Basso   Comune di Serrone
  • 2. CHI SIAMO? v  GRUPPO DI 16 RAGAZZI TRA I 18 -30 ANNI CHE HANNO PRESO PARTE AD UN PROGETTO DI MARKETING TURISTICO CHIAMATO “IMMAGINIAMO IL NOSTRO TERRITORIO,” v  PROGETTO FINANZIATO DAL BANDO DELLE IDEE DELLA REGIONE LAZIO PER LE POLITICHE GIOVANILI E ATTUATIVO DEL PIANO LOCALE GIOVANI 2007-2009 DELLA PROVINCIA DI FROSINONE
  • 3. CHI SIAMO ADESSO?
  • 4. DOVE? PIGLIO   SERRONE   PALIANO   ACUTO  
  • 5. QUANDO? v  IL CORSO: maggio – settembre ‘12 Lezioni in aula & Laboratori Creativi
  • 6. QUANDO? v  IL TIROCINIO: ottobre-dicembre‘12 Mani in pasta
  • 7. COSA ABBIAMO FATTO? Riscopri-amo Progetti-amo: v Storia e cultura v Natura v Tradizioni v Strutture v Servizi v Sviluppo locale v Valorizzazione Patrimonio Locale v Imprenditorialità v Network    
  • 8. COME? v Realizzazione di una Mappatura Territoriale Esperti Conoscitori del Sapere e dei Beni Locali
  • 9. COME? v Incontri di animazione territoriale:
  • 10. COME?     v Organizzazione e partecipazione ad eventi di promozione territoriale     :
  • 11. COME?     v Partecipazione a Bandi Europei con progetti da attuare sul territorio
  • 12. PERCHE’? v Amore per nostro territorio v Sviluppo dell’economia locale v Utilizzo delle opportunità inespresse sul territorio v Supporto alle realtà già presenti e future
  • 13. RISULTATI “Progetto Partecipato di Sviluppo Turistico Locale” “4 A. P. P S”
  • 14. h#p://www.youtube.com/watch?v=pd3AaAkr4xo  
  • 15.                            Istruzione e Politiche per i Giovani Provincia di Frosinone Comune di Piglio Comune di Paliano Assessorato Politiche Giovanili BTO- Buy Tourism Online 4 Dicembre 2013 Firenze, Fortezza da Basso Comune di Acuto Comune di Serrone
  • 16. COME? 4 A. P. A I E C P. L S R G U T I R O L N I
  • 17. 44 A. P. P. S -  I comuni coinvolti nel progetto; -  Le aree di azione; - “PER”… il nostro territorio; il nostro impegno al servizio dello sviluppo locale.
  • 18. 4 A. P. P. S A. P. P. S Mani in pasta: mettersi in gioco (anche come territorio) tramite l’applicazione pratica delle proprie attitudini
  • 19. INTERNI (punto di partenza del progetto) 1- Creare una rete di servizi integrata; 2- Incrementare il senso di appartenenza al territorio. ESTERNI 1- Aprire canali di promozione del prodotto/territorio nel settore del turismo; 2- Dare un’identità nuova al nostro territorio e aumentarne la visibilità.  
  • 20. Attraverso la realizzazione del nostro progetto 4 A.P.P.S che è costituito da varie micro-azioni
  • 21. 1° AZIONE Novembre 2013- Febbraio 2014 INCONTRI TERRITORIALI Ø  Conoscenza del progetto 4 A.P.P.S; Ø  Dibattiti per la costruzione partecipata di un’offerta turistica.
  • 22. 2° AZIONE   Marzo 2014
  • 23.         Una  maratona  che  a#raversa  i  4   Comuni,  una  giornata  per   correre  insieme  verso  un  unico   obieCvo:  lo  sviluppo  del  nostro   Territorio.     C.O.R.R.I.!
  • 24. 3° AZIONE Concorso   sarà un bando di evidenza pubblica, rivolto a tutti i cittadini con oggetto la scoperta del territorio, il nostro territorio, giovane e sano!
  • 25.   Il  concorso  avrà  lo  scopo  di  coinvolgere  tuC  i   ci#adini  a#raverso  la  produzione            di  elabora,  crea,vi  di  varia  natura  …                                                                      Potranno  infaC                                                                        essere  uKlizzate                                                                      tu#e  le  forme  crea,ve                                                                        ed    espressive.  
  • 26. Individuare  dall’interno   criDcità  e  peculiarità   dell’offerta  turisDca   SDmolare     partecipazione   aIva  
  • 27. Una coppia per ciascuno dei 4 Comuni
  • 28. Il soggiorno sui quattro paesi del progetto vedrà i vincitori del concorso trasformarsi da: Ci#adini   TurisK   PIONERI     DEL   TERRITORIO  
  • 29. La realtà nasconde sempre più prospettive … La scoperta di queste è riservata a coloro che hanno il coraggio di guardare in modo diverso e creativo..
  • 30. I pacchetti turistici: 1- Pacchetti turistici personalizzati; 2- Pacchetti W.E nostrani (Pacchetto borghi ciociari, Pacchetto i 5 sensi, Pacchetto energetico, Il Santo Pacchetto, Pacchetto “tutti insieme”); 3- Pacchetti One Day 4- Pacchetti “eventi”.
  • 31. Una parte fondamentale è svolta dagli attori locali presenti sul territorio, che rappresentano una collaborazione preziosa per la creazione di una buona offerta di turismo integrato
  • 32.         come  mezzo  a#raverso  cui   favorire  lo  sviluppo  del  nostro   territorio  in  senso  turisKco  e   rafforzare  il  senso  di   appartenenza  dei  suoi  abitanK.  
  • 33.                                                   Il  Marchio  territoriale  idenKfica  il  nostro   territorio  come:      -­‐  giovane;     -­‐  aIvo,  dinamico;     -­‐  energico.  
  • 34. 4° AZIONE Promozione tramite il WEB (Sito internet e principali social network)
  • 35. 4 A. P. P. S Le bellezze e le eccellenze dei nostri paesi alla portata di cittadini e turisti, grazie ad una nuova applicazione per smartphone e tablet. Accesso facile e veloce ad un ampio repertorio multimediale di approfondimento ed orientamento dando spazio all’arte, alla cultura e alle risorse paesaggistiche.
  • 36. “Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi” Marcel Proust
  • 37. immaginiamoinaction@gmail.com

×