• Like
  • Save
GOOGLE - Roberto Brenner - 16 Giugno 2010
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

GOOGLE - Roberto Brenner - 16 Giugno 2010

on

  • 3,120 views

Google ...

Google
Roberto Brenner
Industry Leader Automotive & Travel a Google Italia

Firenze, 16 Giugno 2010
Palazzo Bastogi - Sala Feste
VIa Cavour, 18

Turismo & Toscana
Studi e ricerche dell'Osservatorio regionale sui dati 2009 del turismo

L'Osservatorio Regionale del Turismo risponde all'esigenza di disporre di un quadro completo e costante dei vari fenomeni legati al turismo:

• consistenza dell'offerta turistica (compresa quella termale, congressuale/espositiva, ambientale)
• arrivi e presenze
• dinamiche dei prezzi dei servizi
• formazione degli addetti
• sostegno finanziario e investimenti delle imprese
• ricadute del turismo sull'intero sistema economico e produttivo
• trend dei flussi turistici

Ne sono direttamente coinvolte le varie componenti, soggetti pubblici e privati, del settore: Province, Comuni, Enti montani, Pro loco, Unioncamere, Associazioni di categoria, Associazioni dei consumatori e Associazioni sindacali.

Statistics

Views

Total Views
3,120
Views on SlideShare
3,000
Embed Views
120

Actions

Likes
8
Downloads
100
Comments
0

9 Embeds 120

http://www.dolomitizoom.it 73
http://blog.webranking.biz 13
http://www.officinaturistica.com 11
http://www.slideshare.net 10
http://www.btoeducational.it 6
http://www.progettowtm.com 4
http://static.slidesharecdn.com 1
http://blekko-webcache.com 1
http://www.09h15.com 1
More...

Accessibility

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

CC Attribution License

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    GOOGLE - Roberto Brenner - 16 Giugno 2010 GOOGLE - Roberto Brenner - 16 Giugno 2010 Presentation Transcript

    • Roberto Brenner Industry Leader, Travel Firenze, 16 Giugno 2010 I trend del mercato e della ricerca
    • Trend del mercato
    • Il mercato online IT vs EMEA Italian Online Travel Overview, 5° Edition, 2009
    • Online su Offline Gross bookings Italian Online Travel Overview, 5° Edition, 2009
    • Una previsione di crescita per l’Italia Italian Online Travel Overview, 5° Edition, 2009
    • Tassi di crescita della penetrazione online, Italia Italian Online Travel Overview, 5° Edition, 2009
    • Tassi di crescita della penetrazione online, EMEA Italian Online Travel Overview, 5° Edition, 2009
    • Tassi di crescita della penetrazione online, EMEA Italian Online Travel Overview, 5° Edition, 2009
      • Mercato hotel estremamente frammentato (oltre 30K)
      • 95% diversi proprietari
      • Dimensioni piccole (30 camere medie)
      • Catene alberghiere, piccole (mediamente 10 hotels)
    • Trend della ricerca Periodo Aprile-Maggio 2010
    • KEY TAKEAWAYS – Ricerche Travel Aprile-Maggio 2010 FATTORE PREZZO: sempre più attenzione da parte degli utenti alle offerte e ai prodotti “low cost”. La decisione di viaggio/vacanza è sempre più spostata sul fattore prezzo piuttosto che sulla meta LAST MINUTE: il periodo apr-mag ‘10 (+23% sul 2009) non ha evidenziato il forte incremento stagionale avvenuto a fine maggio 2009 (favorito anche dall’advanced booking di Gen-Feb ’10). Si prevede per l’Estate un forte ricorso alla ricerca “last minute” MARE LEADER MA IN DISCESA: le destinazioni mare rimangono le preferite dagli internauti italiani, anche se le città italiane e estere (anche lungo raggio) guadagnano terreno nelle preferenze di vacanza anche per il periodo estivo CORRELAZIONE OFFLINE-ONLINE: le ricerche Travel su Google evidenziano un forte legame con il mondo “offline”. Lo dimostrano le ricerche sul “vulcano”, “Thailandia” e di offerte per la Grecia (spinte anche dalla crisi del paese)
    • La ricerca di mete estive è iniziata a Gennaio Source: Google Internal data, 2010, Ricerche Travel su google.it Queries Travel YoY Growth (Q1) +25% +23%
    • Cosa è successo l’anno passato Fonte: Dati interni Google -Categoria: Travel - Periodo: dal 29/12/08 al 24/08/09 - Stagionalità Ricerche Gennaio-Settembre 2009 La stagionalità delle ricerche Travel dello scorso anno mostra una crescita fino ad un picco nel mese di Agosto, con una notevole accelerazione nella crescita da Maggio. Il rialzo più forte riguarda le ricerche generiche per destinazioni e le ricerche di Hotel . La stagionalità per le ricerche legate ai voli è più piatta.
    • 2010: si prevede una maggiore tendenza al “last minute” Fonte: Dati interni Google. Categoria: Travel. Periodo: dal 29/12/08 al 31/05/2010 Rispetto all’anno passato, le ricerche Travel non mostrano nei mesi di Aprile e Maggio un forte trend crescente come nel 2009 (con l’eccezione delle ricerche legate ai voli, che hanno avuto un picco ad Aprile per la Nube Vulcanica). Come è successo per le ultime vacanze di Pasqua ci si può attendere un forte ricorso alla ricerca “ultimo minuto” anche per le prossime vacanze estive.
    • Per l’estate si cercano offerte Fonte: Dati Google Statistiche di ricerca - Categoria: Travel - Periodo: 2010 confrontato con il 2009 - www.google.com/insight/search Ricerche correllate a ‘Estate’ 2010 Le ricerche per ‘estate’ sono maggiori nel 2010 che nel 2009 e stanno accelerando verso un picco più alto. Nel 2010 la tendenza è verso le offerte. Ricerche per ‘Estate’ 2009 2010
    • Non sottovalutare l’impatto di eventi internazionali.... Fonte: Dati Google Statistiche di ricerca - Categoria Travel - www.google.com/insight/search Correlate a ‘Vacanze Grecia’ Correlate a ‘Voli’ L’attualità stimola la ricerca online. I disagi generati dalla Nube Vulcanica hanno creato un bisogno di informazioni aggiornate e sistemazioni temporanee. L’attuale situazione economica della Grecia ha stimolato gli utenti a cercare offerte per vacanze in Grecia. Ricerche per ‘Vacanze Grecia’ 2010 2009 Hotel Voli Vulcano Ricerche per ‘Hotel’, ‘Voli’, e ‘Vulcano, Aprile 2010
    • Destinazioni Trend delle principali mete di viaggio/vacanza
    • Metodologia
      • Nell’analisi delle destinazioni più ricercate, sono state considerate le “Top Destinazioni” (n°=20) del periodo in esame su google.it
      • Per “destinazione” si intende qualsiasi meta (paese, città, regione, comprensorio turistico ecc.) ricercata dall’utente con finalità di viaggio/vacanza
      • Per “corto raggio” si è inteso le destinazioni Europee e del Mediterraneo. Le destinazioni non comprese nel “corto raggio” rientrano nelle destinazioni “lungo raggio”
    • Top 20 Destinazioni cercate su Google.it Aprile-Maggio 2010 Ultima settimana di Maggio 2010 LEGENDA Capitali estere Destinazioni mare – “sun-break” Destinazioni montagna Mete culturali italiane Viaggi extraeuropei no “sun-break” roma new york barcellona sardegna parigi sicilia londra venezia isola d elba croazia formentera ischia capri puglia toscana praga sharm el sheik dubai cuba lampedusa roma sardegna new york barcellona parigi isola d elba croazia londra formentera venezia ischia puglia toscana corsica cuba capri rimini cinque terre dubai salento Fonte: Dati interni Google. Categoria: Travel. Periodo: 1 Aprile – 31 Maggio 2010 L’ultima settimana di Maggio non rileva variazioni di rilievo rispetto all’intero periodo Aprile-Maggio, confermando la tendenza piuttosto “piatta” del periodo in esame.
    • Prosegue l’incremento delle ricerche di offerte Fonte: Dati interni Google. Categoria: Travel. Periodo: 4 gen -28 feb 2010 Nel periodo in esame crescono maggiormente le ricerche “generiche”, trainate dalla ricerca dei brand “low cost”, che può testimoniare quanto in questo periodo gli internauti siano più interessati al prezzo piuttosto che alla meta di vacanza
    • Tendenze per l’estate 2010 Fonte: Dati interni Google. Categoria: Travel. Periodo: 1 Aprile – 31 Maggio 2010 Il mare resta leader nelle preferenze degli italiani, ma con un leggero calo rispetto al 2009, a vantaggio di mete culturali
    • Destinazioni Italia: in rialzo Roma Fonte: Dati interni Google. Categoria: Travel. Periodo: 1 Aprile – 31 Maggio 2010 Le destinazioni top italiane tipicamente estive sembrano soffrire un calo di interesse. È comunque molto probabile un rialzo deciso di interesse “last minute” nei mesi di giugno-luglio visto il ritardo verificatosi nelle ultime settimane di maggio 2010 rispetto allo stesso periodo del 2009
    • Corto Raggio: il più “trendy” fra le destinazioni Fonte: Dati interni Google. Categoria: Travel. Periodo: 1 Aprile – 31 Maggio 2010 In questo periodo di bassa crescita di interesse per le mete di vacanza, le destinazioni corto raggio sembrano essere quelle che attirano di più l’attenzione degli internauti italiani
    • Lungo Raggio: Più città e meno sole Fonte: Dati interni Google. Categoria: Travel. Periodo: 1 Aprile – 31 Maggio 2010 Fra le mete lungo raggio spiccano Shanghai (dove si svolge l’Expo Internazionale 2010), Abu Dhabi (che sta “rubando la scena” a Dubai) e le città USA. In sofferenza le mete “sun break”
    • Insight dal mobile
    • La crescita delle queries sul mercato Italiano Source: Google Internal, top related queries for “voli” e “hotel”, IT, gen2008-mar2010 2008 2009 2010
    • La crescita delle queries relative alle Regioni Source: Google Internal, top related queries, IT, gen2008-mag2010 2008 2009 2010
    • Grazie!