FLAVIA MARIA COCCIA - #COOL-TOUR - BTO Buy Tourism Online 2013
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

FLAVIA MARIA COCCIA - #COOL-TOUR - BTO Buy Tourism Online 2013

on

  • 937 views

BTO - Buy Tourism Online ...

BTO - Buy Tourism Online
Day TWO
4 dicembre 2013
#COOL-TOUR
http://www.buytourismonline.com/eventi/cool-tour/

Cultura e Turismo, ingredienti del territorio per favorire l’eccellenza italiana.

Facilititore tra Speakers e Pubblico:
Robert Piattelli
Co-founder BTO Educational

Introduzione:
Flavia Maria Coccia
IS.NA.R.T.

Keynote:
Alessandro Rinaldi
CamCom-Universitas Mercatorum

Interverranno:
Marcello Masi
Direttore TG2

Carlo Cambi
Autore di “Il Mangiarozzo”

Diego Ciulli
Senior policy analyst presso Google

Modera:
Flavia Maria Coccia
IS.NA.R.T.

Statistics

Views

Total Views
937
Views on SlideShare
937
Embed Views
0

Actions

Likes
1
Downloads
23
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

CC Attribution License

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    FLAVIA MARIA COCCIA - #COOL-TOUR - BTO Buy Tourism Online 2013 FLAVIA MARIA COCCIA - #COOL-TOUR - BTO Buy Tourism Online 2013 Presentation Transcript

    • “#COOL-TOUR” - CULTURA E TURISMO, INGREDIENTI DEL TERRITORIO PER SERVIRE L’ECCELLENZA ITALIANA 4 dicembre 2013 Flavia Maria Coccia,IS.NA.R.T www.isnart.it 1
    • Il peso del turismo in Italia ü  Le imprese legate direttamente e indirettamente al turismo sono 659 mila (11% del totale) Infocamere 2012 ü  Sono impiegati quasi 790 mila lavoratori dipendenti, quasi il 7% del totale dell’occupazione dipendente a livello nazionale (escludendo l'agricoltura e il settore pubblico) Excelsior 2012 ü  Si stima che il valore aggiunto prodotto in Italia dalle attività connesse al turismo è stato pari a 82.833 milioni di euro, ovvero il 6,0% del valore aggiunto totale economia. Istat 2012 ü  Si stima che nel 2012 la spesa dei turisti in Italia che hanno alloggiato nelle strutture ricettive che nelle abitazioni private è stata pari a 72,2 miliardi di euro (il 18%, 12,7 miliardi per attività ricreative, culturali e di intrattenimento) Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere 2012 ü  Le presenze nelle strutture ricettive sono state 103 milioni (48,7 milioni legate al turismo internazionale +2,7% rispetto al 2011) Istat 2012 ü  L’Italia è al 5° posto per arrivi turistici stranieri a livello mondiale e 6° per spesa turistica UNWTO 2012 ü  l’Italia è il primo Paese per numero di patrocini UNESCO, contandone ben 49, 45 culturali e 4 naturali, ai 49 patrimoni dell’umanità, culturali e naturali, a questi si aggiungono 4 patrimoni culturali ed immateriali (il canto a tenore in Sardegna, l’opera dei pupi in Sicilia, la dieta mediterranea, la liuteria a Cremona) Unesco www.isnart.it 2
    • Tour Operator internazionali: I motivi per i quali l'Italia è una meta sognata dai turisti stranieri Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere www.isnart.it 3
    • Tour Operator internazionali: Le principali difficoltà nella vendita della destinazione Italia Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere www.isnart.it 4
    • La soddisfazione dei turisti I turisti in Italia sono nel complesso soddisfatti (assegnano un voto 8), leggermente meno soddisfatti i turisti culturali (7,9). I turisti culturali sono più soddisfatti dell’offerta culturale un po’ meno dell’offerta di intrattenimento. Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere www.isnart.it 5
    • Le motivazioni di vacanza in Italia ü  Il turismo motivato dalla cultura rappresenta l’11% del turismo in Italia, è stabile nonostante la crisi, il 60% arriva dall’estero. ü  Come motivazione pesa maggiormente per gli stranieri 14% , mentre per gli italiani sono il 9% ü  Si concentrano nelle città d’arte (71,6%) ma si trovano in tutte le località italiane. Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere www.isnart.it 6
    • Le attività dei turisti I turisti culturali usufruiscono del territorio a 360 gradi. Attraverso escursioni (34%) Shopping (27,5%), degustazione dei prodotti tipici (25,2%), eventi enogastronomici. (11,3%) Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere www.isnart.it 7
    • I canali di comunicazione per la scelta della vacanza in Italia ü  Rispetto agli altri turisti i “culturali” vengono influenzati maggiormente da informazioni e offerte On line (31% contro il 23%) ü  Tra gli altri canali vengono influenzati più degli altri da Film, Mostre, e eventi culturali Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere www.isnart.it 8
    • La spesa dei turisti quota di turisti che effettua ogni spesa Spesa media giornaliera a persona Turisti culturali 72,7 Totale turisti 67,4 I turisti culturali spendono in media di più della media (72,70 euro contro il 67,40 del totale); oltre che comprare biglietti card e musei (31% contro il 15% del totale), fare attività ricreative, più degli altri vanno in ristorante (72% contro il 67%) , bar e caffè e comprano souvenir (35% www.isnart.it contro il 28% del totale turisti) 9
    • In cosa spendono i turisti anno 2012 ü  Dei 72,2 miliardi spesi dai turisti il 46,5% ricade nel settore alloggio e ristorazione ü  A seguire con il 18% ci sono le attività culturali e ricreative 13 milioni di euro. ü  L e s p e s e l e g a t e all’agroalimentare, in aumento negli ultimi anni sono il 14% oltre 10 milioni di euro. Totale spesa 72,2 miliardi www.isnart.it 10
    • La distribuzione della spesa per località anno 2012 ü  Il 25% della spesa ricade nelle località balneari con oltre 18 milioni di euro ü  Sulle città d’arte, secondo prodotto turistico, ricade il 23% 16,6 miliardi di euro Totale spesa 72,2 miliardi www.isnart.it 11
    • Le spese dei turisti 2008-2012 www.isnart.it 12
    • L’immaginario dei turisti italiani: arte e archeologia www.isnart.it 13