BASILICATA SMART COMMUNITY - BTO Buy Tourism Online 2013 - Gianni Lacorazza

538 views
398 views

Published on

BTO - Buy Tourism Online
Day TWO
4 dicembre 2013
Unire i puntini, primo disegno
http://www.buytourismonline.com/eventi/unire-i-puntini/

“Unire i puntini” è una citazione di Steve Jobs dal celebre discorso agli studenti di Stanford ripresa quest’anno da Lorenzo Jovanotti nel suo tour.

Unire i puntini per realizzare, con creatività ed ascolto, un disegno di comunicazione diversa nel turismo.

Riuniamo in questo primo panel alcune case history territoriali interessanti che uniscono, attraverso il web, puntini distanti nello spazio o nel tempo.

In comune hanno la voglia di sperimentare, una grande attenzione all’ascolto, l’obiettivo di raccontarsi con approcci innovativi e la creazione di percorsi condivisi.

Unire i puntini, primo disegno

Modera:
Marianna Marcucci
Invasioni Digitali

Speakers:
Alessandro Gaetano
Friuli Venezia Giulia

Patrik Romano
Bologna Welcome

Davide Maggi
CEO & Founder Nimai Digital Company

Gianni Lacorazza
ApT Basilicata

Alessandro Fichera
Maremmans

Published in: Education
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
538
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
11
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

BASILICATA SMART COMMUNITY - BTO Buy Tourism Online 2013 - Gianni Lacorazza

  1. 1. UNIRE I PUNTINI PRIMO DISEGNO BASILICATA SMART COMMUNITY Gianni Lacorazza – APT Basilicata BTO, Firenze 4 dicembre 2013
  2. 2. Cristo si è fermato a Eboli? Gianni LACORAZZA - BTO– 04/12/2013
  3. 3. Piccoli, poveri, pubblici…. superare il gap con poche risorse. CHI SI FERMA E’ PERDUTO! Gianni LACORAZZA - BTO– 04/12/2013
  4. 4. Il web accoglie tutti allo stesso modo Gianni LACORAZZA - BTO– 04/12/2013
  5. 5. Obiettivo? Una visione comune Che tutti diano della Basilicata la stessa immagine Gianni LACORAZZA - BTO– 04/12/2013
  6. 6. Le tre dimensioni della Smart Community - 1 un tessuto imprenditoriale attivo, capace di attirare capitali economici e professionali Gianni LACORAZZA - BTO– 04/12/2013
  7. 7. Le tre dimensioni della Smart Community - 2 una governance attenta alla creazione di opportunità per favorire la partecipazione dei cittadini e del tessuto economico del territorio, promuovendo il senso di responsabilità e di coesione sociale Gianni LACORAZZA - BTO– 04/12/2013
  8. 8. Le tre dimensioni della Smart Community - 3 La comunità disposta a creare relazioni e a sentirsi parte integrante del sistema Gianni LACORAZZA - BTO– 04/12/2013
  9. 9. Unire i puntini. Unire le persone Gianni LACORAZZA - BTO– 04/12/2013
  10. 10. Il prodotto intanto consente! Gianni LACORAZZA - BTO– 04/12/2013
  11. 11. DIGITAL DIARY. Dal 2011 la nuova visione Gianni LACORAZZA - BTO– 04/12/2013
  12. 12. Basilicatachemipiace. Creare gli strumenti Gianni LACORAZZA - BTO– 04/12/2013
  13. 13. Basilicataracconta. Una «invasione» lenta Gianni LACORAZZA - BTO– 04/12/2013
  14. 14. BTWIC. Portiamo il futuro in Basilicata u  150 i partecipanti registrati u  13 relatori u  l’hashtag #btwic13 tra i top trends di Twiterr il 3 ottobre per 9 ore u  87 utenti hanno usato #btwic13 prima che entrasse in Tendenza u  59997 utenti potrebbero aver visto #btwic13 tra la prima menzione e il momento dell’ingresso in Tendenza. u  250 utenti collegati in streaming Gianni LACORAZZA - BTO– 04/12/2013
  15. 15. BTO. Andiamo a frequentare il futuro Gianni LACORAZZA - BTO– 04/12/2013
  16. 16. Ci accompagniamo bene… Il Social Media Team Diffuso appare dunque il principale percorso da seguire per giungere all’obiettivo di Basilicata Smart Community. Gianni LACORAZZA - BTO– 04/12/2013
  17. 17. Ascoltiamo. Il caso CasaNetural «…stiamo esplorando per immaginare come l’innovazione sociale può inserirsi in questi contesti e incontrare chi l’innovazione la sta già facendo ma è ancora nascosto» (ExploBasilicata - www.benetural.it) Gianni LACORAZZA - BTO– 04/12/2013
  18. 18. E poi ne approfittiamo! Gianni LACORAZZA - BTO– 04/12/2013
  19. 19. SMTD - Lo sguardo rivolto al futuro! Condividere, convincere a fare tutti la stessa azione Gianni LACORAZZA - BTO– 04/12/2013
  20. 20. Lucani oltre Eboli. Uomini che hanno abitato il futuro «Il lucano non si consola mai di quello che ha fatto, non gli basta mai quello che fa. Il lucano è perseguitato dal demone della insoddisfazione». LEONARDO SINISGALLI Gianni LACORAZZA - BTO– 04/12/2013
  21. 21. PRIMO DISEGNO UNIRE LE PERSONE Grazie! Gianni Lacorazza – APT BASILICATA BTO Firenze 4 dicembre 2013

×